Scacchierando.it
CIS_2019_Finale_scudetto_Padova-Chieti

CIS MASTER 2019: Padova mette la stella!

I patavini superano Chieti in Finale e vincono il decimo scudetto. Caissa Italia Pentole Agnelli domina il Femminile

“Ho perso dieci anni di vita, ma siamo arrivati al decimo titolo!” Con queste parole il Capitano Cristiano Quaranta ha festeggiato su Facebook lo scudetto vinto dall’Obiettivo Risarcimento Padova. L’ennesimo successo è arrivato dopo la vittoria in Finale per 3-1 contro Chieti, gli ultimi che avevano interrotto, nel 2016, l’egemonia dei patavini (nove scudetti in undici anni). Padova ha vinto otto dei nove match in programma perdendo solo con Milano nella “regular season”. Terzo posto per Modena che precede Marostica. Retrocedono in A1 Scacchistica Novarese, Steinitz Roma, Asolo Regina Cornaro e Perugia, dopo la sconfitta negli spareggi rapidi con la Scacchistica Cerianese.

Per quanto riguarda i singoli, i giocatori di Padova occupano quattro delle prime sette posizioni per performance con Saric (1°), Brunello (2°, performance 2752!), Vocaturo (5°) e Gawain Jones (7°). Da segnalare che per Michele Godena si tratta del quattordicesimo scudetto, sette con Marostica e sette con Padova! Notevole poi la prestazioni del miglior under 18 italiano Francesco Sonis (Marostica), oro in seconda scacchiera e quarto assoluto con una performance di 2659! Da segnalare anche la seconda Norma MI per Lorenzo Pescatore (Arrocco Chess Club Roma, Live Rating 2394,8). Una parola infine sul nuovo formato (7 turni di “regular season” e due di “play-off”) che ha reso più incerta e quindi emozionante la competizione, anche se l’esito finale è stato quello più atteso.

Cristiano quaranto e gli otto compenenti della squadra

Il Capitano e gli otto componenti della squadra di Padova dopo il successo con Chieti. Foto pagina Facebook di Cristiano Quaranta

Nel Femminile Caissa Italia Pentole Agnelli si conferma campione vincendo tutti i match per 4-0, ad eccezione della vittoria per 3-1 contro Mimosa Dragonfly Top Milano, alla fine seconda. Nel corso del Torneo Marina Brunello ha superato quota 2400 nel Live Rating e diventa dunque Maestro Internazionale assoluto!

Caissa-CISF_2019

La Formazione di Caissa Italia Pentole Agnelli, foto pagina Facebook di Yuri Garrett

Pescatore_Norma_MI_CIS_2019

Norma MI per Lorenzo Pescatore

Foto in testa all’articolo di Cristiano Quaranta.

CIS_Master_2019_banner

Le squadre Campioni

CIS Master

Obiettivo Risarcimento Padova (Elo 2601 Capitano Quaranta Cristiano)
Sc. Nome Elo paese 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Pts. Num EloDS Rp
1 GM Saric Ivan 2691 CRO 1 1 1 ½ 3,5 4 2492 2828
3 GM Jones Gawain C B 2698 ENG ½ ½ ½ 1 1 3,5 5 2458 2607
4 GM Vocaturo Daniele 2610 ITA ½ 1 1 1 ½ 4,0 5 2406 2646
5 GM David Alberto 2560 ITA ½ 1 1 0 ½ 3,0 5 2419 2491
6 GM Brunello Sabino 2534 ITA ½ 1 1 1 1 1 5,5 6 2351 2752
7 GM Valsecchi Alessio 2506 ITA 1 1 ½ ½ 3,0 4 2255 2448
8 GM Dvirnyy Danyyil 2488 ITA 1 ½ 1 1 3,5 4 2222 2558
9 GM Godena Michele 2459 ITA 1 0 1 2,0 3 2142 2267

CIS Femminile

Caissa Italia Pentole Agnelli (Elo 2353 Capitano Perico Gianvittorio Cls1 14 Cls2 27)
Sc. Nome EloI paese 1 2 3 4 5 6 7 Pts. Num EloDS Rp
1 IM Tsolakidou Stavroula 2429 GRE ½ 1 1 2,5 3 2084 2357
2 IM Zimina Olga 2377 ITA ½ 1 1 1 1 4,5 5 1843 2209
3 FM Brunello Marina 2356 ITA 1 1 1 1 1 1 6,0 6 1704 2504
4 WFM Gueci Tea 2251 ITA 1 1 1 1 1 5,0 5 1666 2466
5 WFM De Rosa Mariagrazia 2086 ITA 1 1 1 1 1 5,0 5 1392 2192
6 WFM Santeramo Alessia 2056 ITA 1 1 1 1 4,0 4 1431 2231

Gironi

Girone A Serie Master

Pos Squadra Num   +   =   –  Cls1  Cls2  Cls3  Cls4
1 Obiettivo Risarcimento Padova 7 6 0 1 12 22,5 0 141,0
2 Pizzato Elettrica Scacchi Marostica 7 4 0 3 8 15,5 0 89,5
3 Informatica Commerciale Palermo 7 3 2 2 8 15,0 0 83,0
4 A.D. Accademia Scacchi Milano 7 3 2 2 8 13,5 1 93,5
5 Montebelluna Master 7 3 2 2 8 13,5 1 76,0
6 A.S.D. Don Pietro Carrera Catania 7 3 0 4 6 12,5 0 73,5
7 A.S.D. Scacchistica Cerianese 7 2 1 4 5 12,5 0 85,5
8 S.D. Scacchistica Novarese 7 0 1 6 1 7,0 0 51,5

Girone B  Serie Master

Pos Squadra Num   +   =   –  Cls1  Cls2  Cls3  Cls4
1 Fischer Chieti 7 4 3 0 11 18,0 0 114,0
2 WorldTradingLab – Club 64 Modena 7 3 3 1 9 17,0 0 100,0
3 A.S.D. Arrocco Chess Club Roma 7 2 4 1 8 16,0 0 98,0
4 C.S.B. Le Due Torri – Volvo Bologna 7 2 4 1 8 14,0 0 93,0
5 Lazio Scacchi 7 2 3 2 7 14,0 1 91,5
6 Euro Scacchi Perugia 7 3 1 3 7 14,0 1 81,0
7 Asolo Regina Cornaro 7 1 3 3 5 13,0 0 85,5
8 DLF Steinitz A Roma 7 0 1 6 1 6,0 0 47,0

Playoff

1° Turno
Semifinali Scudetto
1   WorldTradingLab – Club 64 Modena   Obiettivo Risarcimento Padova 1,5 : 2,5
2   Pizzato Elettrica Scacchi Marostica   Fischer Chieti 1,5 : 2,5
5°-8° posto
3   Informatica Commerciale Palermo*   C.S.B. Le Due Torri – Volvo Bologna 2 : 2
4   A.S.D. Arrocco Chess Club Roma   A.D. Accademia Scacchi Milano 2,5 : 1,5
Salvezza (vincenti 5 e 6 salve, perdenti 7 e 8 retrocedono)
5   Euro Scacchi Perugia   Montebelluna Master 1,5 : 2,5
6   A.S.D. Don Pietro Carrera Catania   Lazio Scacchi* 2 : 2
7   A.S.D. Scacchistica Cerianese   DLF Steinitz A Roma 4 : 0
8   Asolo Regina Cornaro   S.D. Scacchistica Novarese 3 : 1
* vince dopo gli spareggi di gioco rapido
2° Turno
P Squadra Squadra Ris. : Ris.
Obiettivo Risarcimento Padova Fischer Chieti 3 : 1
WorldTradingLab Club 64 Modena Pizzato Elettrica Scacchi Marostica 3 : 1
Informatica Commerciale Palermo A.S.D. Arrocco Chess Club Roma* 2 : 2
A.D. Accademia Scacchi Milano C.S.B. Le Due Torri-Volvo Bologna* 2 : 2
Montebelluna Master Lazio Scacchi* 2 : 2
11° A.S.D. Scacchistica Cerianese* Euro Scacchi Perugia 2 : 2
11° Asolo Regina Cornaro A.S.D. Don Pietro Carrera Catania 1 : 3
15° S.D. Scacchistica Novarese* DLF Steinitz A Roma 2 : 2
* vince dopo gli spareggi di gioco rapido

Finale scudetto

Sc. 1 Obiettivo Risarcimento Padova Elo 3 Fischer Chieti Elo 3-1
1.1 GM
Jones, Gawain C B
2698 GM
Sadzikowski, Daniel
2523 1-0
1.2 GM
Vocaturo, Daniele
2610 GM
Garcia Palermo, Carlos
2407 ½-½
1.3 GM
David, Alberto
2560 GM
Shytaj, Luca
2485 ½-½
1.4 GM
Brunello, Sabino
2534 IM
Rombaldoni, Denis
2485 1-0

Le migliori 20 performance

Nr. Nome Elo Squadra Rp Pts. Num Sc.
1 GM Saric Ivan 2691 Obiettivo Risarcimento Padova 2828 3,5 4 1
2 GM Brunello Sabino 2534 Obiettivo Risarcimento Padova 2752 5,5 6 3
3 GM Delchev Aleksander 2563 Asolo Regina Cornaro 2682 5,0 6 1
4 IM Sonis Francesco 2467 Pizzato Elettrica Scacchi Marostica 2659 6,5 8 2
5 GM Vocaturo Daniele 2610 Obiettivo Risarcimento Padova 2646 4,0 5 2
6 GM Berkes Ferenc 2678 WorldTradingLab – Club 64 Modena 2641 2,5 4 1
7 GM Jones Gawain C B 2698 Obiettivo Risarcimento Padova 2607 3,5 5 1
8 GM Moroni Luca Jr 2553 A.S.D. Scacchistica Cerianese 2606 6,5 9 1
9 GM Vazquez Igarza R. 2548 Informatica Commerciale Palermo 2569 5,5 9 1
10 IM Rombaldoni Denis 2485 Fischer Chieti 2560 6,5 8 3
11 GM Dvirnyy Danyyil 2488 Obiettivo Risarcimento Padova 2558 3,5 4 3
12 IM Lodici Lorenzo 2463 A.S.D. Arrocco Chess Club Roma 2547 5,5 9 1
13 GM Velten Paul 2507 Montebelluna Master 2545 4,5 7 1
14 IM Castellanos R.R. 2506 C.S.B. Le Due Torri – Volvo Bologna 2542 5,5 9 1
15 IM Gilevych Artem 2423 C.S.B. Le Due Torri – Volvo Bologna 2537 6,5 9 2
16 FM Pescatore Lorenzo 2353 A.S.D. Arrocco Chess Club Roma 2532 7,0 9 2
17 GM Shytaj Luca 2485 Fischer Chieti 2515 5,0 7 3
18 GM Efimov Igor 2427 A.S.D. Don Pietro Carrera Catania 2495 6,0 9 2
19 GM David Alberto 2560 Obiettivo Risarcimento Padova 2491 3,0 5 2
20 GM Stella Andrea 2512 WorldTradingLab – Club 64 Modena 2485 5,5 8 2

Femminile

Pos Squadra Num   +   =   –  Cls1  Cls2  Cls3  Cls4
1 Caissa Italia Pentole Agnelli 7 7 0 0 14 27,0 0 317,5
2 Mimosa Dragonfly Top Milano 7 6 0 1 12 22,5 0 235,8
3 Ninfe delle Dolomiti 7 5 0 2 10 17,5 0 178,0
4 Excelsior Sorint.lab 7 3 1 3 7 15,0 0 130,0
5 OstiaScacchi-ROMA Pink Ladies 7 3 1 3 7 11,5 0 91,8
6 Südtiroler Mädels 7 2 0 5 4 7,0 0 54,8
7 Prato Ladies 7 0 1 6 1 7,0 0 69,3
8 Capablanca girls Mestre 7 0 1 6 1 4,5 0 42,0

Articolo di presentazione

Si disputa a Bressanone (BZ) dal 26 aprile al 1° maggio il Campionato Italiano a Squadre Serie Master e Femminile, che vedrà ai nastri di partenza 31 GM, 17 MI, 1 WGM e 33 MF! Prevista la trasmissione in diretta di 24 scacchiere. La Direzione di Gara ha stabilito il ritardo nella trasmissione delle partite di 15 minuti.

Annunciata la presenza dei “quasi 2700” Gawain Jones, Vallejo Pons e Ivan Saric, schierabili dai Campioni in Carica del Obiettivo Risarcimento Padova. Modena risponde con l’unico altro 2600 straniero presente, Berkes. Ovviamente non mancano i Top-Player italiani, con ben dodici GM: Vocaturo, David, Brunello, Valsecchi, Dvirnyy, Godena (Padova), Basso, Stella (Worldtradinglab Club 64), Garcia Palermo, Shytaj (Chieti), Moroni (Scacchistica Cerianese) e Ortega (Informatica Commerciale Palermo). Quattordici i Maestri Internazionali: Sonis, Manca, Rossi (Pizzato Elettrica Scacchi Marostica), D.Rombaldoni, D’amore (Chieti), Lodici, Aghayev (Arrocco Chess Club Roma), Arlandi, Altini (Worldtradinglab Club 64), Gilevych, Damia (Le Due Torri-Volvo Bologna), Borgo (Scacchistica Cerianese), Bertagnolli (Euro Scacchi Perugia) e Lanzani (Accademia Milano). Da segnalare infine i Maestri FIDE over 2400 Edoardo Di Benedetto (Lazio Scacchi) e Barp (Worldtradinglab Club 64).

Nel Femminile Caissa Italia è la grande favorita potendo schierare l’unica over 2400 presente, la greca Stavroula Tsolakidou e le migliori due italiane Zimina e Marina  Brunello, più Tea Gueci. Molto competitiva nelle prime scacchiere anche Mimosa Dragonfly Milano, che ha ingaggiato la WGM Rapport e la Sedina.

CIS_Master_2019_banner

Formato

Quest’anno entra in vigore la riforma della massima serie nazionale che prevede la partecipazioni di sedici squadre divise in due gironi da otto secondo il ranking di partenza. Dopo i sette turni del girone all’italiana, la classifica finale verrà stabilita con due match di play-off (semifinali e finali) secondo la seguente modalità:

1. Le prime due classificate di ogni girone lotteranno per lo scudetto e per i piazzamenti dal 2° al 4° posto. (1° turno: 1ª classifica di un girone contro 2ª classificata dell’altro girone)
2. Le seconde due classificate di ogni girone si contenderanno l’ultimo posto per la qualificazione alla European Club Cup (5°) e i piazzamenti fino all’8° posto. (1° turno: 3ª classifica di un girone contro 4ª classificata dell’altro girone)
3. La lotta per la salvezza (quattro retrocessioni) coinvolgerà invece le piazzate dal 5° al 8° posto di ogni girone, con la quinta e la sesta a cui basterà una sola vittoria per salvarsi, mentre settima e ottava dovranno vincere entrambi i match. (1° turno: 5ª classifica di un girone contro 6ª classificata dell’altro girone, e 7ª classifica di un girone contro 8ª classificata dell’altro girone. Nel 2° turno i due “spareggi salvezza” saranno tra una perdente dei match 5ª-6ª e una vincente del match 7ª-8ª. Le due perdenti retrocedono insieme alle due perdenti dei match 7ª-8ª del primo turno)
4. In caso di pareggio sono previsti dei match di spareggio con cadenza di gioco rapido. Se dopo tutti i possibili match di spareggio (tre, a cadenza decrescete 25+10, 12+3 e 3+2) dovesse permanere la parità, prevarrà la squadra che avrà ottenuto la vittoria sulla scacchiera più alta a cadenza regolamentare o, in caso di quattro patte, nei match di spareggio. Un match “sudden death” (6′ al bianco, 5′ al nero, in caso di patta vince il nero) è previsto solo se tutte le 16 possibili partite dei 4 possibili match dovessero terminare con una patta. Nota bene: nel secondo turno di play-off, gli spareggi di gioco rapido saranno soltanto due (12+3 e 3+2) nelle sfide decisive per scudetto, terzo posto e salvezza, mentre gli altri quattro match prevedono solo un eventuale spareggio blitz (3+2).
5. Il colore della prima scacchiera nel primo turno di play-off è scelto dalla squadra meglio piazzata

La competizione prevederà dunque 9 turni per cui sarà possibile realizzare le Norme GM e MI. La cadenza di gioco è quella “classica” del CIS: 90′ per 40 mosse più 15′ per terminare la partita più 30″ di incremento per mossa dal primo movimento.

Iscritti Over 2500 Master

Nr. Nome Elo paese Squadra
1 GM Jones Gawain C B 2698 ENG Obiettivo Risarcimento Padova
2 GM Vallejo Pons Francisco 2693 ESP Obiettivo Risarcimento Padova
3 GM Saric Ivan 2691 CRO Obiettivo Risarcimento Padova
4 GM Berkes Ferenc 2678 HUN WorldTradingLab – Club 64 Modena
5 GM Vocaturo Daniele 2610 ITA Obiettivo Risarcimento Padova
6 GM Lopez Martinez Josep Manuel 2578 ESP WorldTradingLab – Club 64 Modena
7 GM Delchev Aleksander 2563 BUL Asolo Regina Cornaro
8 GM David Alberto 2560 ITA Obiettivo Risarcimento Padova
9 GM Dervishi Erald 2559 ALB Pizzato Elettrica Scacchi Marostica
10 GM Moroni Luca Jr 2553 ITA A.S.D. Scacchistica Cerianese
11 GM Vazquez Igarza Renier 2548 ESP Informatica Commerciale Palermo
12 GM Ibarra Jerez Jose Carlos 2542 ESP WorldTradingLab – Club 64 Modena
13 GM Brunello Sabino 2534 ITA Obiettivo Risarcimento Padova
14 GM Sadzikowski Daniel 2523 POL Fischer Chieti
15 GM Basso Pier Luigi 2516 ITA WorldTradingLab – Club 64 Modena
16 GM Stella Andrea 2512 ITA WorldTradingLab – Club 64 Modena
17 GM Horvath Csaba 2509 HUN A.S.D. Arrocco Chess Club Roma
18 GM Velten Paul 2507 FRA Montebelluna Master
19 IM Castellanos Rodriguez Renier 2506 ESP C.S.B. Le Due Torri – Volvo Bologna
20 GM Valsecchi Alessio 2506 ITA Obiettivo Risarcimento Padova

Migliori dieci iscritte nel Femminile

Nr. Nome EloI paese Squadra
1 IM Tsolakidou Stavroula 2429 GRE Caissa Italia Pentole Agnelli
2 WGM Rapport Jovana 2385 SRB Mimosa Dragonfly Top Milano
3 IM Zimina Olga 2377 ITA Caissa Italia Pentole Agnelli
4 FM Brunello Marina 2356 ITA Caissa Italia Pentole Agnelli
5 IM Sedina Elena 2271 ITA Mimosa Dragonfly Top Milano
6 WFM Gueci Tea 2251 ITA Caissa Italia Pentole Agnelli
7 WFM Trippold Denise 2158 AUT Ninfe delle Dolomiti
8 WFM De Rosa Mariagrazia 2086 ITA Caissa Italia Pentole Agnelli
9 WFM Santeramo Alessia 2056 ITA Caissa Italia Pentole Agnelli
10 Andolfatto Maria 2041 ITA Excelsior Sorint.lab

Calendario

Calendario_CIS_Master_2019

Nota bene il Torneo Femminile si disputerà con un girone all’italiana con otto squadre, per cui è stato aggiunto un turno che si disputerà il 28 aprile, a partire dalle ore 20:30

Convenzioni

Alberghi_CIS_Master_2019

Sito ufficiale

Bando completo sul sito FSI (file pdf)

Regolamento di attuazione sul sito FSI (file pdf) (Finale Master articolo 10) 

Sito FSI Squadre Partecipanti

Risultati su chessresults

55 Commenti a “CIS MASTER 2019: Padova mette la stella!”

  1. Angelmann
    5 aprile 2019 - 23:23

    Con la lista di aprile si sono precisate le medie Elo delle squadre (basate sui migliori 4 giocatori schierabili, quindi max uno straniero), fermo restando che le squadre potrebbero non confermare uno dei giocatori che contribuisce al ranking, con conseguente variazione.
    Per Padova ho il dubbio già accennato se Gawain Jones possa essere schierato come giocatore di formazione italiana (anche italiana, parzialmente italiana… 🙂 ) il che porterebbe la media da 2600,5 a 2640,25. Prima posizione nel ranking, comunque e ovviamente.
    C’è il caso di due squadre che avrebbero la stessa media di 2343,5, l’ASD Cerianese e Lazio Scacchi ASD. Nel merito non ho trovato nulla sul regolamento. Ho messo davanti Ceriano Laghetto per via del maggior Elo della quinta scacchiera. Potrebbe esserci una assegnazione di nona e decima posizione iniziale con la monetina.
    Questo il ranking iniziale:

    Obiettivo Risarcimento Padova 2600,5
    Worldtradinglab Club 64 Modena 2533,5
    Fischer Chieti 2480,5
    Pizzato Elettrica Marostica 2450
    Arrocco Roma 2439,5
    Informatica Commerciale Palermo 2431,5
    ASD Bolognese 2389,75
    Montebelluna Master 2348
    ASD Cerianese 2343,5
    Lazio Scacchi ASD 2343,5
    Euro Scacchi Perugia 2317,75
    Accademia Milano 2316,5
    Don P. Carrera Catania 2311,25
    Regina Cornaro Asolo 2291,25
    Steinitz Roma 2226,75
    Scacchistica Novarese 2212,5

    Di conseguenza, questi sarebbero i due gironi:

    Obiettivo Risarcimento Padova
    Pizzato Elettrica Marostica
    Arrocco Roma
    Montebelluna Master
    ASD Cerianese
    Accademia Milano
    Don P. Carrera Catania
    Scacchistica Novarese

    Worldtradinglab Club 64 Modena
    Fischer Chieti
    Informatica Commerciale Palermo
    ASD Bolognese
    Lazio Scacchi ASD
    Euro Scacchi Perugia
    Regina Cornaro Asolo
    Steinitz Roma

    Ovviamente Padova grande favorita ma dovrà “sudare” in semifinale e finale, affrontando presumibilmente Chieti e Modena, entrambe decisamente agguerrite!

    Ho sempre trovato il CIS una splendida manifestazione, spesso anche capace di riportare alla scacchiera tanti nostri ottimi giocatori. Forza!

  2. MrChessProjects
    28 aprile 2019 - 21:49

    Comunicato Ufficiale

    con il seguente intende tutelare la propria immagine e la professionalità del proprio staff e della producer Valeria Ferrara che lavorato per noi, contribuendo a realizzare lo streaming delle partite e la gestione del liveviewer nelle ultime due edizioni del Campionato Italiano a Squadre 2017 e 2018, sottolineando che non ha alcuna attinenza con quanto realizzato in quella attualmente in svolgimento. Il nostro logo accostato alla trasmissione presente su Chess24 è utilizzato, presumibilmente per un errore, senza la nostra autorizzazione. Stiamo provvedendo a chiederne a chi di dovere la pronta eliminazione.

    Chess Projects

  3. Megalovic
    29 aprile 2019 - 20:32

    Curiosità: ben 12 squadre su 16 disputeranno i play-off che “dovevano” fare in base al ranking di partenza.

    Le eccezioni:
    8 Montebelluna, deve vincere 1 play-off per salvarsi
    9 Cerianese, deve vincere 2 play-off per salvarsi
    12 Milano, gioca play-off 5°-8° posto
    13 Catania, deve vincere 1 play-off per salvarsi

    che in base al ranking di partenza avrebbero dovuto invece
    8 Montebelluna, giocare play-off 5°-8° posto
    9 Cerianese, vincere 1 play-off per salvarsi
    12 Milano, vincere 1 play-off per salvarsi
    13 Catania, vincere 2 play-off per salvarsi

    La variazione di condizione più consistente in positivo è quella di Milano, anche grazie alla clamorosa vittoria contro la favoritissima Padova.

  4. Megalovic
    30 aprile 2019 - 19:02

    Si, Marina Brunello dovrebbe aver superato quota 2400 e quindi dovrebbe essere diventata la terza MI assoluta italiana:

    Elo Aprile 2356
    Frauen Bundesliga Austria (turni 6-7) +0,4
    Europeo Femminile +34,2
    CISF +10,4
    Totale 2401

  5. Megalovic
    1 maggio 2019 - 13:05

    La trasmissione da qualche minuto si è bloccata.

    Nel frattempo da chessresults arriva la notizia che Gawain Jones ha portato in vantaggio Padova

    QUI i risultati vengono aggiornati “minuto per minuto”, con Catania che batte Asolo e si salva.

    Nel Femminile Caissa Italia Pentole Agnelli porta a casa la sesta vittoria per 4 a 0 e conclude il torneo con 27 punti individuali su 28, avendo lasciato solo due mezzi punti a Mimosa Dragonfly Top Milano.

  6. Megalovic
    1 maggio 2019 - 13:37

    La diretta è “ripartita”. Le partite sono trasmesse con 15′ minuti di ritardo per decisione della Direzione di Gara (anti-cheating) ma, dalla sede di gioco, arriva la notizia che ..

    –attenzione spoiler–
    …………
    …………
    …………
    Padova vince per 3-1. Brunello ha portato il secondo risultato decisivo.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.