Scacchierando.it
cis_2017_padova_campione

Padova Campione d’Italia 2017!

Chieti e Montebelluna sul podio. Anche Perugia in Europa. Valsecchi Capocannoniere. Caissa vince il titolo Femminile

Ottavo scudetto in dodici anni per l’Obiettivo Risarcimento Padova che domina la Serie Master riprendendosi il titolo di Campione d’Italia dal Chieti, alla fine seconda. I patavini (Vallejo Pons, Leko, Godena, Vocaturo, Brunello, David, Dvirnyy e Mogranzini) lasciano per strada un solo punto contro il Montebelluna, che sale sul gradino più basso del podio. Proprio di quest’ultima è il Capocannoniere del Torneo, Alessio Valsecchi, che ottiene sei punti in sette partite superando quota 2500 punti Elo FIDE nel Live Rating. Oltre alle tre squadre citate si qualifica per la European Club Cup anche Euro Scacchi, di Perugia. Retrocedono in Serie A 1 Steinitz Roma, Grifone di Arzignano, Arrocco Chess Club Roma e Fano 1988.

Il Campionato Femminile va all’esordiente nella competizione Caissa Italia Pentole Agnelli di Elisabeth Paehtz, Marina Brunello, Mariagrazia De Rosa, Alessia Santeramo e Silvia Guerini. Secondo posto per Obiettivo Risarcimento Padova davanti alle ex pluri-Campionesse del Chieti. Da segnalare la prestazione di Marina Brunello che vince tutte le cinque partite giocate guadagnando 27,8 punti Elo FIDE, per un Live Rating di 2385,8 (a quota 2400 il Titolo di Maestro Internazionale). Dopo il CISF la bergamasca insidia la prima posizione nella classifica nazionale femminile a Olga Zimina, distante solo 3,9 punti (Live Rating 2389,7).

Live Rating Femminile, over 2100

1  Zimina, Olga  m 2403 -13,3 2389,7
2  Brunello, Marina  f 2358 +27,8 2385,8
3  Sedina, Elena  m 2267 +5,1 2272,1
4  Gueci, Tea  wf 2181 +22,8 2203,8
5  Movileanu, Daniela  wf 2174 +1,4 2175,4
6  De Rosa, Mariagrazia  wf 2128 +21,8 2149,8
7  Di Benedetto, Desiree  wm 2186 -52,4 2133,6

Classifiche Finali (7 turni)

Pos Nr.s. Squadra Num   +   =   –  Cls1  Cls2  Cls3
1 1 Obiettivo Risarcimento Padova 7 6 1 0 13 20,5 0
2 2 Chieti 7 5 1 1 11 16,5 0
3 4 Montebelluna Pro 7 4 2 1 10 18,0 0
4 13 Euro Scacchi 7 3 1 3 7 15,0 0
5 12 C.S.B. V.I.P. – Le Due Torri* 7 1 5 1 7 14,5 0
6 5 WorldtradingLab Club 64 7 2 3 2 7 14,0 2
7 8 Famiglia Legnanese sez. Scacchi 7 2 3 2 7 14,0 0
8 11 Conegliano A 7 2 3 2 7 13,5 0
9 3 Lazio Scacchi A 7 3 1 3 7 13,5 0
10 6 Partenopea 7 2 3 2 7 12,5 0
11 17 C.P.S. Banca IGEA 7 3 1 3 7 12,0 0
12 7 Accademia Milano 7 1 4 2 6 14,0 0
13 15 Don Pietro Carrera 7 2 2 3 6 13,5 0
14 16 Acqui Collino Group A 7 1 4 2 6 13,0 0
15 9 Fano 1988 7 2 1 4 5 13,5 0
16 10 Arrocco Chess Club Roma 7 1 3 3 5 12,5 0
17 14 Il Grifone di Arzignano 1 7 1 3 3 5 12,0 0
18 18 DLF Steinitz A Roma 7 0 3 4 3 9,5 0

Campione d’Italia

Qualificate all’European Club Cup
(* se l’Italia è nei primi cinque posti nel Ranking per Federazioni ECU)

Retrocesse

Femminile

Pos Nr.s. Squadra Num   +   =   –  Cls1  Cls2  Cls3
1 3 Caissa Italia Pentole Agnelli 7 6 1 0 13 25,0 0
2 2 Obiettivo Risarcimento Padova 7 5 1 1 11 22,0 0
3 5 Fischer Chieti 1 7 5 1 1 11 21,0 0
4 4 Lazio Scacchi 7 4 1 2 9 20,0 0
5 8 Fischer Chieti U16 7 2 1 4 5 9,5 0
6 6 Pink-Team Ostia Scacchi 7 2 1 4 5 9,0 0
7 7 Centro Stampa Digitale Potenza 7 1 0 6 2 5,5 0

Foto di Valeria Ferrara e Zoldan – Galleria Sito Ufficiale

Marina Brunello, 5/5 nel Femminile!

Marina Brunello, 5/5 nel Femminile!

Caissa domina (3,5-0,5) il big match contro Padova

Caissa domina (3,5-0,5) il big match contro Padova

il Super GM Peter Leko

il Super GM Peter Leko

il Numero Uno italiano Daniele Vocaturo

il Numero Uno italiano Daniele Vocaturo al quinto scudetto, il quarto con Padova (l’altro con Pesaro)

il Campione Italiano in carica Alberto David

il Campione Italiano in carica Alberto David, per la prima volta Campione Italiano a Squadre

Michele Godena Campione Italiano a squadre per la dodicesima volta!

Michele Godena Campione Italiano a squadre per la dodicesima volta!

"rivali"

passaggio di consegne tra i “rivali” di Chieti e Padova

Il Capocannoniere del Torneo Alessio Valsecchi con 6 punti!

Alessio Valsecchi, Capocannoniere del Torneo con 6 punti!

scorcio della sala di gioco

scorcio della sala di gioco

il Presidente FSI Pagnoncelli e l'organizzatore Matteo Zoldan

il Presidente FSI Pagnoncelli e l’organizzatore Matteo Zoldan

Articolo di Presentazione

cis_2017_home

Vallejo Pons e Leko sono i due Super GM schierati da Padova nella 49esima edizione della Finale del Campionato Italiano a squadre che si disputerà a Gallipoli dal 27 aprile al 1º maggio. Restando in tema di stranieri, da seguire con curiosità la prestazione della giovane speranza norvegese Aryan Tari (classe 1999 Elo 2597), ingaggiato dal Montebelluna. Passando agli italiani, ai nastri di partenza della massima competizione nazionale sono annunciati ben venticinque dei trentadue over 2400 attivi presenti nelle liste FIDE! Complessivamente in Puglia saranno presenti 24 GM, 22 MI e 29 MF.

La grande favorita è l’Obiettivo Risarcimento Padova che, oltre ai Super GM citati, ha fatto incetta dei migliori giocatori italiani: Vocaturo, Brunello, David, Dvirnyy, Godena e Mogranzini per una media Elo di 2642! Nessun’altra squadra supera quota 2500 ma i Campioni in carica di Chieti proveranno a bissare la clamorosa impresa del 2016 partendo dal numero due del tabellone. Tre le altre squadre over 2450: la neo promossa Lazio, Montebelluna e Modena. Il torneo promette di essere molto equilibrato, con la diciottesima ed ultima (per Elo) squadra, lo Steinitz Roma (a sorpresa quinta lo scorso anno), che parte con una media Elo di 2254.

Le 18 formazioni presenti si affronteranno su quattro scacchiere in un torneo svizzero di 7 turni, con cadenza di gioco 90’+15’+30”. Sarà possibile schierare due stranieri nel primo incontro e uno nei successivi. Sede di Gioco: Ecoresort Le Sirenè. Oltre alla la trasmissione in diretta delle partite sul sito chess24.com con la collaborazione tecnica di Scacchi Randagi, gli organizzatori di Chessprojects garantiranno anche una diretta video. In concomitanza si disputeranno anche una Sezione Femminile e il Campionato Regionale pugliese.

cis_2017_banner

Campionato Italiano a Squadre Serie Master

Migliori 20 iscritti per Elo FIDE

Nr. Nome EloI FED Squadra
1 GM Vallejo Pons Francisco 2710 ESP Obiettivo Risarcimento Padova
2 GM Leko Peter 2699 HUN Obiettivo Risarcimento Padova
3 GM Iordachescu Viorel 2600 MDA Partenopea
4 GM Tari Aryan 2597 NOR Montebelluna Pro
5 GM Vocaturo Daniele 2594 ITA Obiettivo Risarcimento Padova
6 GM Prohaszka Peter 2592 HUN Fano 1988
7 GM Vazquez Igarza Renier 2577 ESP Lazio Scacchi A
8 GM Brunello Sabino 2563 ITA Obiettivo Risarcimento Padova
9 IM Sadzikowski Daniel 2547 POL Chieti
10 GM Chatalbashev Boris 2546 BUL Conegliano A
11 GM David Alberto 2546 ITA Obiettivo Risarcimento Padova
12 GM Dvirnyy Daniyyl 2541 ITA Obiettivo Risarcimento Padova
13 GM Godena Michele 2508 ITA Obiettivo Risarcimento Padova
14 GM Mogranzini Roberto 2508 ITA Obiettivo Risarcimento Padova
15 GM Horvath Csaba 2502 HUN Arrocco Chess Club Roma
16 GM Stella Andrea 2500 ITA WorldtradingLab Club 64
17 IM Valsecchi Alessio 2491 ITA Montebelluna Pro
18 GM Ortega Lexy 2480 ITA Lazio Scacchi A
19 IM Rombaldoni Denis 2479 ITA Chieti
20 GM Petkov Vladimir 2477 BUL WorldtradingLab Club 64

Calendario partite

Turno Data Ora
1 2017/04/27 15:00
2 2017/04/28 15:30
3 2017/04/29 09:30
4 2017/04/29 15:30
5 2017/04/30 09:30
6 2017/04/30 15:30
7 2017/05/01 09:00

Campionato Femminile

Migliori dieci iscritte per Elo FIDE

Nr. Nome EloI FED Squadra
1 GM Stefanova Antoaneta 2527 BUL Obiettivo Risarcimento Padova
2 GM Socko Monika 2462 POL Fischer Chieti 1
3 IM Paehtz Elisabeth 2454 GER Caissa Italia Pentole Agnelli
4 IM Vega Gutierrez Sabrina 2413 ESP Lazio Scacchi
5 IM Zimina Olga 2395 ITA Fischer Chieti 1
6 IM Fierro Baquero Martha L. 2365 ECU Obiettivo Risarcimento Padova
7 FM Brunello Marina 2354 ITA Caissa Italia Pentole Agnelli
8 IM Sedina Elena 2253 ITA Lazio Scacchi
9 WFM Movileanu Daniela 2213 ITA Obiettivo Risarcimento Padova
10 WFM Di Benedetto Desiree 2186 ITA Lazio Scacchi

Sito ufficiale

risultati su chessresults

diretta video

partite in diretta  CIS  CISF

58 Commenti a “Padova Campione d’Italia 2017!”

  1. Megalovic
    26 aprile 2017 - 09:03

    Articolo de Il Corriere del Veneto sulla formazione di Padova Femminile composta dall’ex Campionessa del Mondo Antonaeta Stefanova, Martha Fierro, Daniela Movileanu, le sorelle Laura e Tea Gueci e Veronika Goi.

    http://corrieredelveneto.corriere.it/padova/notizie/sport/2017/25-aprile-2017/-sei-stelle-mondiali-scacchi-il-nuovo-team-femminile–2401514437095.shtml

    • MrChessProjects
      27 aprile 2017 - 00:26

      Grazie Alberto, anche se il merito non è mio ma delle squadre CNR lo hanno portati investendo non poco economicamente. Chess Projects ci ha messo l’impegno di portare nuovamente gli scacchi di livello in Puglia. Un ringraziamento speciale a Carolo Hotels che oltre ad ospitare e’ anche sponsor della manifestazione! Domani si comincia!

  2. Megalovic
    28 aprile 2017 - 10:32

    Le partite tra over 2400 di oggi

    01.01 GM Iordachescu, Viorel 2600 – GM Vallejo Pons, Francisco 2710
    01.02 IM Collutiis, Duilio 2409 – GM Vocaturo, Daniele 2594
    02.01 IM Sadzikowski, Daniel 2547 – IM Bellia, Fabrizio 2433
    02.02 IM Rombaldoni, Denis 2479 – IM Codenotti, Marco 2465
    03.01 GM Tari, Aryan 2597 – GM Prohaszka, Peter 2592
    03.02 IM Basso, Pier Luigi 2447 – GM Djuric, Stefan 2429
    04.01 FM Gilevych, Artem 2423 – GM Stella, Andrea 2500
    04.02 FM Lettieri, Giuseppe 2417 – GM Petkov, Vladimir 2477
    07.01 GM Horvath, Csaba 2502 – GM Drasko, Milan 2445

  3. MrChessProjects
    28 aprile 2017 - 16:08

    Esatto. Round Robin all’Italiana di 7 turni con un bye per turno. Oggi dunque doppio turno alle 14.30 (poi in realtà partito intorno alle 14.50) e alle 20.30. Organizzativamente parlando un delirio ma sotto il profilo tecnico unico modo per garantire la regolarità nella assegnazione del titolo.

  4. MrChessProjects
    29 aprile 2017 - 01:15

    On line io bollettino del 28/04 a cura di Ludwig Rettore con fotografie di Valeria Ferrara. Enjoy!

  5. Megalovic
    29 aprile 2017 - 13:18

    Valsecchi supera quota 2500 nel Live Rating dopo la vittoria con Brunello. Gli italiani che al momento superano questa soglia diventano così dieci!

    Nel match, Montebelluna potrebbe imporre il pareggio a Padova (vittoria di Godena su Basso).

    • Megalovic
      1 maggio 2017 - 00:23

      Anche Caissa Italia Pentole Agnelli è vicinissima al Titolo di Campione Femminile. Alla squadra guidata da Elisabeth Paehtz e Marina Brunello sarà sufficiente ottenere mezzo punto individuale nello scontro diretto del settimo ed ultimo turno contro il Fischer Chieti per strappare il titolo alle teatine.

  6. Megalovic
    1 maggio 2017 - 09:24

    Buona la scelta degli organizzatori che nel settimo turno, a discapito delle scacchiere 4-5-6, privilegiano la trasmissione in diretta delle ultime tre scacchiere decisive per la lotta salvezza (retrocedono in Serie A1 quattro squadre). Prima dell’inizio dell’ultimo turno l’unico verdetto è la retrocessione dello Steintiz Roma che non è riuscito a replicare l’impresa del 2016 (5° posto).

    Nel Femminile ovviamente la scelta è ricaduta sulla sfida tra Caissa e Chieti, con le teatine costrette a vincere per 4-0 per conservare il titolo di Campione d’Italia.

  7. MrChessProjects
    2 maggio 2017 - 00:41

    Complimenti doverosi e sentiti anche a CAISSA Italia Pentole Agnelli diventata campione d’Italia Femminile pareggiando 2 a 2 l’incontro odierno.

    Grazie a tutti voi che ci avete seguito. Le medie di contatti giornalieri sono davvero soddisfacenti con 7000/8000 per il canale in inglese e e 4000/5000 con quello in italiano!
    Voglio ringraziare tutti coloro che ci hanno seguito in queste intense 5 giornate e lo staff “allargato” di Chess Projects che ha permesso che tutto questo avvenisse.

    Un grazie sincero dunque in ordine casuale a: Ludwig Rettore, Valeria Ferrara, Paolo Della Bianca, Ezio Montalbini, Romica Costinasu, Oskar Wiekzorek e Kei Tsatsalashvili e Caroli Hotels!

    E anche a me stesso che oltre a mettere il budget ci ho sempre creduto 😉

    Alla prossima,

    Matteo Zoldan

  8. MrChessProjects
    3 maggio 2017 - 00:27

    Mi devo scusare perché causa stanchezza ho dimenticato l’impresvinfibile Claudio “The Coach” Negrini, sinceri ringraziamenti anche a lui!

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.