Scacchierando.it
doha_evidenza

Mondiali Rapid e Blitz 2016

Ivanchuk e Karjakin Campioni del Mondo Rapid e Blitz! Solo due podi per Carlsen tradito dagli spareggi tecnici


Si è appena concluso il Campionato Europeo Rapid & Blitz e subito si disputa anche il Mondiale nelle medesime specialità. Si svolge a Doha in Qatar, paese che ha rinunciato al favoloso open proposto lo scorso anno per concentrarsi su questo nuovo evento. Si gioca dal 26 al 30 dicembre.

qatar chess association

I Partecipanti Over2700:

Partecipanti

doha_magnus2

Magnus Carlsen: Campione Mondiale in carica a cadenza classica e rapid

Karjakin

Sergey Karjakin: tenace oppositore di Magnus nel recente Mondiale classico, è temibilissimo anche nelle cadenze veloci

Nakamura

Hikaru Nakamura: un Mondiale a cadenze veloci non può prescindere dal “Re del Bullet”

Nepomniachtchi_worldblitz2015

Ian Nepomniachtchi: il più rapido giocatore del mondo a cadenza classica, è un fenomeno quando il tempo si accorcia

Ivanchuk_worldblitz2015

Vassily Ivanchuk: come sempre impronosticabile, ma può dare delle belle soddisfazioni ai suoi innumerevoli tifosi, come fece l’anno scorso mattando Carlsen!

Grischuk_sportaccord2014

Alexander Grischuk: Campione del Mondo Blitz in carica

 

Del gruppo anche Luca Shytaj, Elo 2435, unico Italiano in gara, che parte col nº 105 del tabellone.

Le Partecipanti Over2500 del Femminile:

Partecipanti Femm

Ju Wenjun

Ju Wenjun, recentemente designata come sfidante al titolo di Campionessa del Mondo

Regolamento

Possono partecipare tutti i giocatori con Elo (Classic, Rapid o Blitz) pari o superiore a 2500 punti nelle liste FIDE da gennaio a ottobre 2016. L’unica eccezione è rappresentata dai Campioni Nazionali che possono partecipare anche in presenza di un Elo più basso.

Quindici turni previsti per la competizione Rapid; ventuno per quella Blitz.

Nel Rapid la cadenza è 15’+10″; nel Blitz 3’+2″.

Lo spareggio tecnico (solo per le medaglie, non per il montepremi) segue i seguenti criteri:
1.ARCO (Average Rating of Opponents Cut 1)
2.Buchholz Cut 1
3.Direct Encounter
4.Greater number of games with Black (unplayed games counted as White)

fide

Leggermente diverso il Regolamento per le competizioni femminili.

Possono partecipare tutti le giocatrici con Elo (Classic, Rapid o Blitz) pari o superiore a 2200 punti nelle liste FIDE da gennaio a ottobre 2016. L’unica eccezione anche qui è rappresentata dalle Campionesse Nazionali che possono partecipare anche in presenza di un Elo più basso.
Dodici turni previsti per la competizione Rapid; quindici per quella Blitz. Il calendario sarà adeguato di conseguenza, sempre però tenendo come riferimento le giornate previste dai Mondiali Assoluti.

doha_magnus

Calendario

(con inizio sempre alle ore 15:00 locali, le 13:00 in Italia)

Clipboard02

 

L’edizione del 2015

Nel Rapid dominante Magnus Carlsen che vince con un punto netto di vantaggio sugli inseguitori. 11,5/15 per Magnus (performance 2917!), 10,5 per Nepomniachtchi, Radjabov e Dominguez. Nel Blitz non riesce il bis al norvegese:  vince Grischuk con 15,5/21, davanti a Vachier-Lagrave e Kramnik con 15; per Magnus solo 14 punti e sesto posto finale, con crollo nella seconda giornata, dopo che al termine della prima era al secondo posto a solo mezzo punto da Vachier-Lagrave.

doha_immagine

L’incredibile skyline di Doha

Sito ufficiale

Risultati su chessresults    Rapid  Blitz

Diretta video

52 Commenti a “Mondiali Rapid e Blitz 2016”

  1. Megalovic
    23 dicembre 2016 - 16:29

    Tutto già pronto a Doha per i Mondiali Blitz e Rapid che inizieranno tra tre giorni, il 26 dicembre.

    Mohamed Al-Medaihki ‏@almodiahki 22 dic
    Almost ready! 🏁
    #dohachess2016

    I commentatori ufficiali saranno Evgeny Miroshnichenko and Anna Rudolf

  2. Megalovic
    26 dicembre 2016 - 18:13

    Inizio disastroso per Carlsen che nei primi due turni, contro avversari con quasi 300 punti Elo in meno, racimola solo mezzo punto. Non fanno molto meglio Nakamura, Nepomniachtchi, Karjakin, Vachier-Lagrave, Radjabov e Mamedyarov che di punti ne fanno uno. Dei top a punteggio pieno solo Ivanchuk, Grischuk, Yu Yangyi e Aronian. Nel terzo arriva il riscatto di un po’ tutti i favoriti.

    Accoppiamenti del quarto turno, prime scacchiere:
    2 13 GM Yu Yangyi 2743 3 3 GM Aronian Levon 2770 11
    3 12 GM Grischuk Alexander 2767 3 3 GM Korobov Anton 2714 21
    4 10 GM Ivanchuk Vassily 2771 2½ 3 GM Vidit Santosh Gujrathi 2643 51
    5 56 GM Pantsulaia Levan 2622 2½ 2½ GM Tomashevsky Evgeny 2710 23
    6 24 GM Inarkiev Ernesto 2707 2½ 2½ GM Li Chao B 2648 47
    7 84 IM Atabayev Yusup 2493 2½ 2½ GM Dreev Aleksey 2705 25
    8 42 GM Bu Xiangzhi 2663 2½ 2½ GM Bok Benjamin 2589 67
    9 2 GM Nakamura Hikaru 2839 2 2 GM Amin Bassem 2691 32
    10 34 GM Vallejo Pons Francisco 2685 2 2 GM Nepomniachtchi Ian 2812 3
    11 4 GM Karjakin Sergey 2806 2 2 GM Nguyen Ngoc Truong Son 2685 33
    12 38 GM Howell David W L 2671 2 2 GM Mamedyarov Shakhriyar 2805 5
    …………………….
    1 59 GM Flores Diego 2612 1½ 1½ GM Carlsen Magnus *) 2906 1
    *) Il Giocatore e assegnato a una scacchiera fissa

  3. Megalovic
    26 dicembre 2016 - 19:08

    Korobov batte Grischuk e resta il solo a punteggio pieno. Prosegue la rimonta di Carlsen che aggancia a -1,5 dalla vetta Nakamura e Nepomniachtchi.

    Quinto turno, prime scacchiere
    2 21 GM Korobov Anton 2714 4 3½ GM Yu Yangyi 2743 13
    3 11 GM Aronian Levon 2770 3½ 3½ GM Ivanchuk Vassily 2771 10
    4 47 GM Li Chao B 2648 3½ 3 GM Vachier-Lagrave Maxime 2795 8
    5 5 GM Mamedyarov Shakhriyar 2805 3 3 GM Amonatov Farrukh 2693 30
    6 33 GM Nguyen Ngoc Truong Son 2685 3 3 GM Grischuk Alexander 2767 12
    7 42 GM Bu Xiangzhi 2663 3 3 GM Melkumyan Hrant 2736 14
    8 56 GM Pantsulaia Levan 2622 3 3 GM Artemiev Vladislav 2723 16
    9 67 GM Bok Benjamin 2589 3 3 GM Wojtaszek Radoslaw 2721 18
    10 23 GM Tomashevsky Evgeny 2710 3 3 IM Atabayev Yusup 2493 84
    11 25 GM Dreev Aleksey 2705 3 3 GM Khusnutdinov Rustam 2549 74
    12 51 GM Vidit Santosh Gujrathi 2643 3 3 GM Akopian Vladimir 2698 28
    1 1 GM Carlsen Magnus *) 2906 2½ 2½ GM Inarkiev Ernesto 2707 24
    13 35 GM Bortnyk Olexandr 2678 2½ 2½ GM Nakamura Hikaru 2839 2
    14 3 GM Nepomniachtchi Ian 2812 2½ 2½ GM Fressinet Laurent 2676 36

  4. Megalovic
    27 dicembre 2016 - 21:50

    Come già scritto, Vachier-Lagrave, Karjakin e Nakamura praticamente già fuori dai giochi. Carlsen avrà bisogno di una terza giornata travolgente anche in considerazione del fatto che il criterio di spareggio (media Elo avversari) lo penalizza nettamente nei confronti di diversi giocatori (ad eccezione di Nepomniachtchi, Dominguez e Anand) piazzati nei primi posti, per cui è quasi costretto a vincere in solitario per confermare il titolo 2015.

    Incontri dell’undicesimo turno, prime scacchiere
    2 3 GM Nepomniachtchi Ian 2812 7½ 8 GM Ivanchuk Vassily 2771 10
    3 7 GM Anand Viswanathan 2802 7 7½ GM Mamedyarov Shakhriyar 2805 5
    1 1 GM Carlsen Magnus *) 2906 7 7 GM Korobov Anton 2714 21
    4 12 GM Grischuk Alexander 2767 7 7 GM Dominguez Perez Leinier 2803 6
    5 51 GM Vidit Santosh Gujrathi 2643 7 7 GM Aronian Levon 2770 11
    6 9 GM Radjabov Teimour 2788 6½ 6½ GM Bu Xiangzhi 2663 42
    7 47 GM Li Chao B 2648 6½ 6½ GM Yu Yangyi 2743 13
    8 39 GM Riazantsev Alexander 2671 6½ 6½ GM Melkumyan Hrant 2736 14
    9 19 GM Onischuk Vladimir 2720 6½ 6½ GM Amonatov Farrukh 2693 30
    10 23 GM Tomashevsky Evgeny 2710 6½ 6½ GM Cheparinov Ivan 2699 26

  5. Megalovic
    28 dicembre 2016 - 14:54

    Korobov batte a sorpresa Carlsen e lo (quasi) elimina dalla corsa per il titolo! Nepomniachtchi batte Ivanchuk e lo scavalca in testa alla classifica

    Incontri del dodicesimo turno, prime scacchiere
    2 5 GM Mamedyarov Shakhriyar 2805 8 8½ GM Nepomniachtchi Ian 2812 3
    3 10 GM Ivanchuk Vassily 2771 8 7½ GM Grischuk Alexander 2767 12
    4 30 GM Amonatov Farrukh 2693 7½ 8 GM Korobov Anton 2714 21
    5 6 GM Dominguez Perez Leinier 2803 7½ 7½ GM Aronian Levon 2770 11
    6 7 GM Anand Viswanathan 2802 7½ 7½ GM Riazantsev Alexander 2671 39
    1 1 GM Carlsen Magnus *) 2906 7 7½ GM Vidit Santosh Gujrathi 2643 51
    7 27 GM Jakovenko Dmitry 2699 7 7 GM Radjabov Teimour 2788 9
    8 38 GM Howell David W L 2671 7 7 GM Yu Yangyi 2743 13
    9 42 GM Bu Xiangzhi 2663 7 7 GM Tomashevsky Evgeny 2710 23
    10 26 GM Cheparinov Ivan 2699 7 7 GM Li Chao B 2648 47
    11 14 GM Melkumyan Hrant 2736 6½ 7 GM Wei Yi 2609 61

  6. Megalovic
    28 dicembre 2016 - 17:54

    Anche grazie ad un paio di accoppiamenti non particolarmente impegnativi, Carlsen infila due vittorie e torna in corsa avvicinandosi ad un punto dal capoclassifica Nepomniachtchi, che affronterà nel quattordicesimo e penultimo turno!

    Incontri del quattoredicesimo turno, prime scacchiere
    1 3 GM Nepomniachtchi Ian 2812 10 9 GM Carlsen Magnus *) 2906 1
    2 6 GM Dominguez Perez Leinier 2803 9 9½ GM Mamedyarov Shakhriyar 2805
    3 7 GM Anand Viswanathan 2802 8½ 9 GM Ivanchuk Vassily 2771 10
    4 8 GM Vachier-Lagrave Maxime 2795 8½ 9 GM Grischuk Alexander 2767 12

  7. Megalovic
    28 dicembre 2016 - 19:54

    Questo dovebbe essere lo spareggio tecnico dei primi 5 al termine del torneo

    Ivanchuk 2747
    Grischuk 2740
    Mamedyarov 2738
    Nepomniachtchi 2713
    Carlsen 2701

  8. Megalovic
    28 dicembre 2016 - 19:57

    Ivanchuk batte Melkumyan e dovrebbe essere il nuovo Campione del Mondo Rapid!!

  9. Megalovic
    28 dicembre 2016 - 20:03

    Carlsen vince e si assicura il podio mentre Nepomniachtchi continua con una torre secca in meno contro Grischuk

  10. Megalovic
    28 dicembre 2016 - 20:06

    Ivanchuk avrà ripetuto almeno quattro volte che è stato fortunato nel vincere 😀

    Carlsen su Ivanchuk: contro di me ha giocato incredibilmente bene e mi ha surclassato

    La Top-10 Mondiale nel Live Rating Rapid
    Carlsen 2895.6
    Ivanchuk 2827.2
    Mamedyarov 2825.0
    Grischuk 2822.4
    Nepomniachtchi 2819.0
    Dominguez Perez 2802.8
    Aronian 2797.0
    Nakamura 2790.0
    Yu Yangyi 2790.6
    Anand 2788.6

    da http://www.2700chess.com/

  11. Megalovic
    28 dicembre 2016 - 20:23

    Da vero amante del gioco Ivanchuk vince il Mondiale e invece di festeggiare osserva il Finale T+A contro T della Bok-Jobava

  12. Megalovic
    29 dicembre 2016 - 00:01

    Classifica Finale del Rapid, primi 10 e altri della Top-10 di partenza (15 turni, 106 partecipanti)

    Pos Nr.s. Nome FED EloI Pts. Cls1 Cls2 rtg+/-
    1 10 GM Ivanchuk Vassily UKR 2771 11 2747 129 56,2
    2 12 GM Grischuk Alexander RUS 2767 11 2740 128,5 55,4
    3 1 GM Carlsen Magnus NOR 2906 11 2701 127,5 -10,4
    4 5 GM Mamedyarov Shakhriyar AZE 2805 10 2738 130,5 20
    5 13 GM Yu Yangyi CHN 2743 10 2724 122,5 37,8
    6 3 GM Nepomniachtchi Ian RUS 2812 10 2713 125,5 7
    7 62 GM Anton Guijarro David ESP 2605 10 2669 112 66,6
    8 51 GM Vidit Santosh Gujrathi IND 2643 9,5 2758 125,5 74,6
    9 11 GM Aronian Levon ARM 2770 9,5 2749 133 27
    10 6 GM Dominguez Perez Leinier CUB 2803 9,5 2711 127,5 -0,2
    ………………
    16 7 GM Anand Viswanathan IND 2802 9 2707 126,5 -13,4
    19 4 GM Karjakin Sergey RUS 2806 9 2651 111,5 -33,4
    26 8 GM Vachier-Lagrave Maxime FRA 2795 8,5 2689 122,5 -24,8
    28 2 GM Nakamura Hikaru USA 2839 8,5 2674 116 -49
    38 9 GM Radjabov Teimour AZE 2788 8 2660 118 -46
    102 89 IM Shytaj Luca ITA 2435 5,0 2450 86,5 -23,6

    Gli over 2700 del blitz

    Nr. Nome FED Elo
    1 Carlsen Magnus NOR 2873
    2 Artemiev Vladislav RUS 2847
    3 Nakamura Hikaru USA 2842
    4 Aronian Levon ARM 2830
    5 Nepomniachtchi Ian RUS 2830
    6 Vachier-Lagrave Maxime FRA 2823
    7 Mamedyarov Shakhriyar AZE 2813
    8 Karjakin Sergey RUS 2800
    9 Radjabov Teimour AZE 2800
    10 Dominguez Perez Leinier CUB 2783
    11 Mamedov Rauf AZE 2770
    12 Grischuk Alexander RUS 2761
    13 Amonatov Farrukh TJK 2759
    14 Tomashevsky Evgeny RUS 2756
    15 Anand Viswanathan IND 2754
    16 Ivanchuk Vassily UKR 2754
    17 Jobava Baadur GEO 2752
    18 Bortnyk Olexandr UKR 2741
    19 Onischuk Vladimir UKR 2740
    20 Adly Ahmed EGY 2733
    21 Dubov Daniil RUS 2724
    22 Lu Shanglei CHN 2713
    23 Melkumyan Hrant ARM 2712
    24 Yu Yangyi CHN 2712

  13. Megalovic
    29 dicembre 2016 - 18:47

    chissà come sarebbe andato il mondiale classico se si fosse passati direttamente agli spareggi blitz saltando le rapid . Sta di fatto che Karjakin, che come già detto ha vinto lo scontro diretto con Carlen, termina la prima giornata con un notevole 9,5/11 seguito a mezzo punto dal norvegese. Nakamura ancora sottotono a 2 punti dalla vetta. Domani in programma gli ultimi 10 turni

    Incontri del dodicesimo turno, prime scacchiere
    2 8 GM Karjakin Sergey 2800 9½ 8 GM Vachier-Lagrave Maxime 2823 6
    1 1 GM Carlsen Magnus *) 2873 9 8½ GM Bosiocic Marin 2659 37
    3 3 GM Nakamura Hikaru 2842 7½ 8 GM Dubov Daniil 2724 21
    4 27 GM Morozevich Alexander 2684 7½ 8 GM Yu Yangyi 2712 24
    5 12 GM Grischuk Alexander 2761 7 7½ GM Ivanchuk Vassily 2754 16
    6 26 GM Leko Peter 2697 7 7 GM Nepomniachtchi Ian 2830 5
    7 72 GM Dreev Aleksey 2563 7 7 GM Mamedyarov Shakhriyar 2813 7
    8 10 GM Dominguez Perez Leinier 2783 7 7 GM Bortnyk Olexandr 2741 18
    9 15 GM Anand Viswanathan 2754 7 7 GM Wojtaszek Radoslaw 2666 35
    10 17 GM Jobava Baadur 2752 7 7 GM Matlakov Maxim 2668 33
    11 2 GM Artemiev Vladislav 2847 6½ 7 GM Salem

  14. Megalovic
    29 dicembre 2016 - 19:52

    Si, programma cambiato rispetto a quanto annunciato precedentemente: 12 turni oggi e 9 domani.
    http://chess-results.com/tnr255851.aspx?lan=16&art=14&turdet=YES&flag=30&wi=984

    Karjakin e Carlsen hanno scavato un solco di 1,5 punti sugli inseguitori. Al momento il russo ha un miglior spareggio tecnico. Media Elo avversari (escluso il peggiore): 2740 a 2706.

    Incontri del tredicesimo turno, prime scacchiere
    Sc. Nr. Nome Elo Pts. Risultato Pts. Nome Elo Nr.
    1 6 GM Vachier-Lagrave Maxime 2823 8½ 10 GM Carlsen Magnus *) 2873 1
    2 8 GM Karjakin Sergey 2800 10 8½ GM Morozevich Alexander 2684 27
    3 21 GM Dubov Daniil 2724 8½ 8 GM Ivanchuk Vassily 2754 16
    4 37 GM Bosiocic Marin 2659 8½ 8 GM Jobava Baadur 2752 17
    5 24 GM Yu Yangyi 2712 8 8 GM Nakamura Hikaru 2842 3
    6 44 GM Salem A.R. Saleh 2636 8 8 GM Dominguez Perez Leinier 2783 10
    7 4 GM Aronian Levon 2830 7½ 7½ GM Grischuk Alexander 2761 12
    8 5 GM Nepomniachtchi Ian 2830 7½ 7½ GM Anand Viswanathan 2754 15
    9 7 GM Mamedyarov Shakhriyar 2813 7½ 7½ GM Leko Peter 2697 26
    10 9 GM Radjabov Teimour 2800 7½ 7½ GM Dreev Aleksey 2563 72
    11 35 GM Wojtaszek Radoslaw 2666 7½ 7 GM Mamedov Rauf 2770 11

  15. Megalovic
    30 dicembre 2016 - 15:05

    Nel 15° turno Karjakin prende un doppio di Cavallo e perde la Donna in un finale contro i due pezzi leggeri di Nakamura. Ne approfitta Carlsen che pattando su Grischuk sale a +1 sul russo. Nel prossimo turno da non perdere la Carlsen-Ivanchuk

    Incontri del sedicesimo turno, prime scacchiere
    1 1 GM Carlsen Magnus *) 2873 12 10 GM Ivanchuk Vassily 2754 16
    2 7 GM Mamedyarov Shakhriyar 2813 9½ 11 GM Karjakin Sergey 2800 8
    3 3 GM Nakamura Hikaru 2842 10½ 10½ GM Dominguez Perez Leinier 2783
    4 12 GM Grischuk Alexander 2761 10 10½ GM Dubov Daniil 2724 21
    5 27 GM Morozevich Alexander 2684 10 10½ GM Bosiocic Marin 2659 37
    6 6 GM Vachier-Lagrave Maxime 2823 9½ 9½ GM Wojtaszek Radoslaw 2666
    7 26 GM Leko Peter 2697 9½ 9½ GM Radjabov Teimour 2800 9
    8 36 GM Cheparinov Ivan 2661 9 9 GM Artemiev Vladislav 2847 2

  16. Megalovic
    30 dicembre 2016 - 15:39

    Ivanchuk colpisce ancora!! Karjakin vince e aggancia Carlsen in vetta. Vince anche Nakamura che sale a mezzo punto dal duo di testa. A -1 Dubov, Morozevich e Ivanchuk. Si prospetta un rush finale (5 turni) eccitante, anche se molti dei primi si sono già incontrati tra di loro (ad esempio Carlsen ha già affrontato primi 10 in classifica).

    Incontri del diciassettesimo turno, prime scacchiere
    1 9 GM Radjabov Teimour 2800 10 12 GM Carlsen Magnus *) 2873 1
    2 8 GM Karjakin Sergey 2800 12 11 GM Ivanchuk Vassily 2754 16
    3 3 GM Nakamura Hikaru 2842 11½ 10½ GM Vachier-Lagrave Maxime 2823 6
    4 12 GM Grischuk Alexander 2761 10½ 11 GM Morozevich Alexander 2684 27
    5 21 GM Dubov Daniil 2724 11 10 GM Leko Peter 2697 26
    6 10 GM Dominguez Perez Leinier 2783 10½ 10 GM Jobava Baadur 2752 17
    7 37 GM Bosiocic Marin 2659 10½ 10 GM Korobov Anton 2666 34
    8 5 GM Nepomniachtchi Ian 2830 9½ 10 GM Salem A.R. Saleh 2636 44

  17. Megalovic
    30 dicembre 2016 - 16:06

    Attacco vincente di Karjakin contro Ivanchuk. Tiene il passo Carlsen che batte Radjabov. I due prendono di nuovo il largo visto che Nakamura perde con Vachier-Lagrave. A quattro turni dal termine la corsa per il titolo sembra ormai ristretta ai due di testa. Da non perdere la Jovaba-Carlsen del prossimo turno.


    Incontri del diciottesimo turno, prime scacchiere

    1 17 GM Jobava Baadur 2752 11 13 GM Carlsen Magnus *) 2873 1
    2 34 GM Korobov Anton 2666 11 13 GM Karjakin Sergey 2800 8
    3 6 GM Vachier-Lagrave Maxime 2823 11½ 11½ GM Grischuk Alexander 2761 12
    4 16 GM Ivanchuk Vassily 2754 11 11½ GM Nakamura Hikaru 2842 3
    5 44 GM Salem A.R. Saleh 2636 11 11½ GM Dubov Daniil 2724 21
    6 26 GM Leko Peter 2697 10½ 11 GM Morozevich Alexander 2684 27
    7 10 GM Dominguez Perez Leinier 2783 10½ 10½ GM Mamedyarov Shakhriyar 2813 7
    8 19 GM Onischuk Vladimir 2740 10½ 10½ GM Bosiocic Marin 2659 37

  18. Megalovic
    30 dicembre 2016 - 21:48

    Certamente Carlsen sarà deluso dall’esito dei Mondiali, soprattutto nel torneo Blitz nel quale non sono bastati 41 punti Elo guadagnati e una performance di 2959 per trionfare. Karjakin ha infatti fatto meglio di lui (di pochissimo) con una performance di 2963! Il norvegese potrà consolarsi con la prima posizione in entrambe le classifiche per Elo nelle quali precede proprio i campioni del Mondo Ivanchuk (Rapid) e Karjakin (Blitz).

    Classifica Finale del Mondiale Blitz, primi 10 e altri della Top-10 di partenza (21 turni, 108 partecipanti)

    Pos Nr.s. Nome FED Elo Pts. Cls1 Cls2 Rp rtg+/-
    1 8 GM Karjakin Sergey RUS 2800 16,5 2740 259 2963 82,6
    2 1 GM Carlsen Magnus NOR 2873 16,5 2735 258 2959 41
    3 21 GM Dubov Daniil RUS 2724 14,5 2733 259 2865 79,8
    4 3 GM Nakamura Hikaru USA 2842 14,5 2720 256,5 2853 9
    5 12 GM Grischuk Alexander RUS 2761 14,5 2718 253 2852 52
    6 6 GM Vachier-Lagrave Maxime FRA 2823 14 2708 252,5 2820 1,6
    7 10 GM Dominguez Perez Leinier CUB 2783 13 2725 253,5 2806 13,4
    8 34 GM Korobov Anton UKR 2666 13 2708 246 2784 67,6
    9 16 GM Ivanchuk Vassily UKR 2754 13 2697 254,5 2776 13,8
    10 15 GM Anand Viswanathan IND 2754 13 2695 249 2773 12,2
    …………….
    12 5 GM Nepomniachtchi Ian RUS 2830 13 2677 245 2758 -36,6
    22 9 GM Radjabov Teimour AZE 2800 12 2671 240 2713 -45,2
    23 7 GM Mamedyarov Shakhriyar AZE 2813 12 2670 239 2715 -51,6
    24 2 GM Artemiev Vladislav RUS 2847 12 2668 230,5 2710 -69,6
    28 4 GM Aronian Levon ARM 2830 12 2633 228,5 2675 -77,4

    Nel Femminle doppietta Anna Muzychuk che vince entrambi i Mondiali. Nel Blitz l’ucraina ha preceduto le russe Gunina e Lagno.

  19. Megalovic
    30 dicembre 2016 - 22:37

    Piccola rivincita per Karjakin. Il Mondiale Blitz vale certamente meno del Mondiale Classico ma il russo può twittare: Non questa volta Mr Carlsen!

    Sergey Karjakin ‏@SergeyKaryakin 1 h1 ora fa
    Not this time, Mr.Carlsen😎!


    il podio del Mondiale Blitz, completato dal russo Dubov

  20. Megalovic
    30 dicembre 2016 - 23:04

    Ucraina e Russia hanno dominato i Mondiali Rapid/Blitz. Sui 12 posti dei 4 podi sono infatti saliti 6 russi (Karjakin, Dubov, Grischuk, Kosteniuk, Gunina e Lagno) e due ucraini (Anna Muzychuk e Ivanchuk). Le medaglie più pesanti sono però quelle ucraine (3 ori!) mentre la Russia deve “accontentarsi” di un oro, tre argenti e due bronzi. Per il resto del mondo solo due giocatori (e tre podi), un bronzo per la Georgia, e un bronzo e un argento per la Norvegia (Carlsen)


    I dieci medagliati. Foto ‏@LennartOotes

  21. Megalovic
    30 dicembre 2016 - 23:14

    Non è mai troppo tardi per (ri)vincere un Mondiale, e Ivanchuk (47 anni, già Campione del Mondo Blitz nel 2007) ci arriva correndo!


    Foto @NastiaKarlovich

  22. Daniele Marione
    30 dicembre 2016 - 23:57

    https://www.youtube.com/watch?v=5w8g9oNDle4

    Sicuramente Carlsen non è uno che accetta di perdere. Non il massimo come comportamento, ma forse è anche questa sua voglia di primeggiare sempre che lo ha fatto arrivare dove è arrivato. In ogni caso si nota come il titolo blitz gli interessi particolarmente, e non riuscire a vincerlo lo faccia arrabbiare di più che mancare quello rapid. Già l’anno scorso su facebook aveva sottolineato come fosse quello a cui puntava di più.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.