Scacchierando.it
FIDE_GP_Mosca_2019_Logo_Home

FIDE Grand Prix 2019: tappa di Mosca

Finale tutta russa! In semifinale Nakamura e Wojtaszek KO FINALE 27/05 LIVE h.14 Nepomniachtchi-Grischuk

Si disputa a Mosca dal 17 al 29 maggio la prima Tappa del Fide Gran Prix 2019,  circuito di quattro tornei KO con complessivamente 22 partecipanti (sei della Top-10 mondiale) che qualificherà due giocatori al Torneo dei Candidati 2020. Per quanto riguarda la nazionalità, domina la Russia con ben sette partecipanti, seguita con due da Azerbaijan, Cina, Polonia e USA. Grazie alla cooperazione con il Grand Chess Tour, i giocatori coinvolti potranno partecipare ad entrambe le serie.

m_2019_Grand_Prix_Moscow

Finale

Nome Nome Risultato
Nepomniachtchi, Ian Grischuk, Alexander 0-0
* agli spareggi di gioco rapido

Semifinali

Nome Nome Risultato
Nakamura, Hikaru Grischuk, Alexander 0,5-1,5
Wojtaszek, Radoslaw Nepomniachtchi, Ian 3,5-2,5 *
* agli spareggi di gioco rapido

Quarti di Finale

Nome Nome Risultato
Nakamura, Hikaru Dubov, Daniil 2,5-1,5 *
Grischuk, Alexander So, Wesley 2,5-1,5 *
Wei Yi Nepomniachtchi, Ian 1,5-2,5 *
Svidler, Peter Wojtaszek, Radoslaw 0,5-1,5
* agli spareggi di gioco rapido

Ottavi di Finale

Nome Nome Risultato
Giri, Anish Dubov, Daniil 0,5-1,5
Radjabov, Teimour Nakamura, Hikaru 1,5-2,5 *
Duda,  Jan-Krzysztof So, Wesley 1,5-2,5 *
Karjakin, Sergey Grischuk, Alexander 0,5-1,5
Nepomniachtchi, Ian Aronian, Levon 1,5-0,5
Wei Yi Jakovenko, Dmitry 1,5-0,5
Vitiugov,  Nikita Svidler, Peter 0,5-1,5
Wojtaszek, Radoslaw Mamedyarov, Shakhriyar 1,5-0,5
* dopo gli spareggi di gioco rapido
Giri-Dubov, l'ultimo elimina il Numero Uno del tabellone!

Giri-Dubov, l’ultimo del tabellone di partenza elimina la testa di serie Numero Uno!

Giri sorteggia il bianco per la prima partita degli ottavi. Foto FIDE

Giri sorteggia il bianco per la prima partita degli ottavi

 I partecipanti alla Tappa di Mosca

  4  Giri, Anish  NED  2787
  5  Mamedyarov, Shakhriyar  AZE  2781
  8  Nepomniachtchi, Ian  RUS  2773
  9  Grischuk, Alexander  RUS  2772
 10  Aronian, Levon  ARM  2762
 11  Nakamura, Hikaru  USA  2761
 12  Radjabov, Teimour  AZE  2759
 13  So, Wesley  USA  2754
 16  Karjakin, Sergey  RUS  2752
 20  Svidler, Peter  RUS  2739
 22  Wei, Yi  CHN  2736
 24  Vitiugov, Nikita  RUS  2734
 28  Duda, Jan-Krzysztof  POL  2728
 29  Wojtaszek, Radoslaw  POL  2724
 32  Jakovenko, Dmitry  RUS  2708
 48  Dubov, Daniil  RUS  2690
riposano 6. Vachier-Lagrave 18. Topalov, 19. Yu Yangyi 25. Harikrishna 27. Navara

Calendario della Tappa di Mosca

Ottavi 17-18 maggio (eventuali spareggi il 19 maggio)
Quarti 20-21 maggio (eventuali spareggi il 22 maggio)
Semifinale 23-24 maggio (eventuali spareggi il 25 maggio)
Finale 27-28 maggio (eventuali spareggi il 29 maggio)

Inizio delle partite alle ore 15, le 14 in Italia.

FIDE_GP_Mosca_2019_Logo

Formato delle Tappe

sedici partecipanti ad ogni tappa si affronteranno in un tabellone tennistico che prevede quattro teste di serie (i primi quattro per Elo), mentre le altre dodici posizioni verranno stabilite con un sorteggio. I giocatori disputeranno dei mini-match di due partite a cadenza classica: 90′ per 40 mosse più 30′ per terminare la partita con un incremento di 30″ per mossa dal primo movimento. In caso di parità sono previsti i seguenti spareggi da giocare il giorno successivo:
– 2 rapid 25’+10″
– in caso di parità, 2 rapid 10’+10″
– in caso di parità, 2 blitz 5’+3″
– in caso di parità, una partita “sudden death”: 5′ al bianco, 4′ al nero, 2″ di incremento per mossa dalla mossa dalla 61ª, in caso di patta vince il nero.

In calendario un solo giorno di riposo, prima della Finale.

Formato del Grand Prix FIDE

Il formato del circuito prevede che i venti partecipanti di diritto (media Elo Febbraio 2018-Gennaio 2019) disputino tre delle quattro tappe previste. A questi si aggiungerà un invitato dagli organizzatori di ogni singola tappa. Degli aventi diritto hanno rinunciato Carlsen, Caruana, Ding Liren, Anand e Kramnik sostituiti, sempre per media Elo, da Wojtaszek, Wei Yi, Duda, Harikrishna e Vitiugov. A questi si è aggiunto Dubov, invitato alle tappe di Mosca, Riga e Amburgo, che potrà dunque partecipare alla classifica generale mentre ancora non è noto l’invitato dalla tappa di Tel Aviv.

Per la classifica generale, ogni tappa assegnerà 8 punti al vincitore, 5 al perdente della Finale, 3 ai perdenti delle semifinali, 1 agli eliminati ai quarti e 0 agli eliminati nel 1° turno. I giocatori ottengono inoltre un punto addizionale per ogni match vinto senza ricorrere agli spareggi. I primi due della Classifica Generale si qualificheranno per il Tornei dei Candidati 2020. Il Montepremi complessivo del circuito è di 800.000 euro: 130.000 per ogni tappa (24.000 al vincitore) più 280.000 per la classifica generale (50.000 al vincitore).

GP_FIDE_2019_immagine_1

I partecipanti nelle quattro tappe

Giocatore Elo** Mosca Riga Amburgo Tel Aviv Punti
Giri 2787 0 x x 0
Mamedyarov 2781 0 x x 0
Vachier-Lagrave 2780 x x x
Nepomniachtchi 2773 6* x x 6
Grischuk 2772 7* x x 7
Aronian 2762 0 x x 0
Nakamura 2761 3 x x 3
Radjabov 2759 0 x x 0
So 2754 1 x x 1
Karjakin 2752 0 x x 0
Topalov 2740 x x x
Yu Yangyi 2739 x x x
Svidler 2739 2 x x 2
Wei Yi 2736 2 x x 2
Vitiugov 2734 0 x x 0
Harikrishna 2730 x x x
Duda 2728 0 x x 0
Navara 2728 x x x
Wojtaszek 2724 5 x x 5
Jakovenko 2708 0 x x 0
Dubov 2690 2 x x 2
Invitato ? x
Media Elo 2747 2748 2749 2740 2746**
* giocatori ancora in gara nella tappa
** lista Elo FIDE 1° Maggio **manca l’Elo dell’invitato

Calendario del Grand Prix FIDE
16-30 maggio Mosca, Russia
11-25 luglio Riga, Lettonia
4-18 novembre Amburgo, Germania
10-24 dicembre Tel-Aviv, Israele

Partecipanti al torneo dei Candidati 2020

1. Perdente del Mondiale 2018 (Caruana)
2. Primi due della World CUP
3. Vincitore del Grand Swiss FIDE
4. Primi due del Gran Prix FIDE
5. Giocatore con la media Elo (Febbraio 2019-Gennaio 2020) più alta non già qualificato
(al momento Ding Liren in testa)
6. Un invitato dagli organizzatori che soddisfi almeno uno di questi criteri, e che abbia partecipato almeno a due degli eventi b, c e d:
a) nella Top-10 della media Elo
b) 3° classificato (o 4° se il 3° è già qualificato) della World Cup
c) migliore del Grand Swiss FIDE non già qualificato
d) migliore del Grand Prix FIDE non già qualificato

Questa una pagina che aggiorna di continuo la corsa al Torneo dei Candidati, a cura di Martin Bennedik (@bennedik su twitter).

Sito ufficiale

Foto nell’articolo dalla Galleria del sito ufficiale

Diretta video su YouTube

56 Commenti a “FIDE Grand Prix 2019: tappa di Mosca”

  1. Oscar
    12 maggio 2019 - 12:26

    Nel regolamento ufficiale è stata introdotta un’importante modifica al sistema di punteggio:
    https://www.fide.com/FIDE/handbook/FIDE_GP_Regulations_2019.pdf
    UN PUNTO DI BONUS per ogni turno superato senza ricorrere agli spareggi.
    Mi piace: rende i GP diversi dalla World Cup e dovrebbe incentivare i giocatori a osare di più nelle partite classiche.
    Spero che funzioni: i Candidati KO 2011 (NOVANTA PERCENTO di patte nelle partite classiche) io me li ricordo ancora.

  2. Megalovic
    21 maggio 2019 - 12:20

    L’invito è indipendente dalla media Elo. In ogni caso, questa era la media del periodo di riferimento per scegliere gli aventi diritto
    Artemiev 2703,58 (classe 1998)
    Dubov 2698,42 (1996)
    Tra l’altro, restando in casa Russia, anche Fedoseev (1995) ne aveva una più alta: 2713,33

    Questo invece l’Elo nel momento in cui sono stati decisi gli inviti (Febbraio 2019)
    Fedoseev 2715
    Artemiev 2709
    Dubov 2703

    Visto il formato della competizione, avranno tenuto conto anche dell’Elo Rapid. Anche in questo caso, però, Artemiev seppur di poco era davanti a Dubov (Febbraio 2019)
    Artemiev 2784
    Dubov 2779
    Fedoseev 2718

    Va detto che
    1. nel mondiale per Nazioni (marzo 2019) hanno convocato Artemiev e non Dubov quindi, almeno in federazione, non credo si possa dire che Dubov sia tenuto in conto più di Artemiev.
    2. alla prova dei fatti, anche se è presto per fare bilanci, possiamo già dire che Dubov ha passato un turno eliminando il Numero Uno del tabellone Giri. E oggi, sullo 0,5-0,5, ha il bianco contro Nakamura per provare a fare una seconda impresa.

  3. Megalovic
    21 maggio 2019 - 18:04

    Si, aggiungerei anche queste informazioni.
    Dubov è nato a Mosca, squadra di club ShSM Mosca
    Artemiev a Omsk (Siberia), squadra di club Ladya Kazan
    Fedoseev a San Pietroburgo, squadra di club Miedny Vsadnik di San Pietroburgo

  4. Megalovic
    22 maggio 2019 - 16:59

    Le performance nel 2019 dei Top Player, dopo le partite classic dei quarti.
    1. Artemiev in effetti è in grande forma, visto che è secondo dietro al mostruoso Carlsen di quest’anno.
    2. Giri sarà anche fuori forma, ma sta perfomando 2800
    3. Male Mamedyarov a mala pena sopra i 2700

    Dati pubblicati da Tarjei J. Svensen @TarjeiJS

  5. Megalovic
    24 maggio 2019 - 21:59

    Il regolamento prevede che i giocatori che passano un turno senza ricorrere agli spareggi ottengono un punto addizionale*, quindi l’incentivo a vincere nelle classiche c’è. E credo aumenterà man mano che si andrà avanti nei GP, almeno per chi avrà bisogno di recuperare nella classifica generale.

    *parte del regolamento aggiunta adesso alla sezione “Formato del Grand Prix FIDE” di questo articolo. Nella versione del regolamento che avevo letto quando ho scritto l’articolo questa parte non c’era, o se c’era mi era sfuggita.

  6. Megalovic
    24 maggio 2019 - 22:01

    Commento di IrishGambit spostato in questo articolo

    IrishGambit
    24 maggio 2019 – 21:37
    Rubo da un utente dell’English Chess Forum un interessante foglio con i punteggi “live” del GP (e immagino sarà aggiornato con tutti i risultati della corsa ai Candidati):

    https://docs.google.com/spreadsheets/d/e/2PACX-1vRs7CwoXDWf_g4lE27tt1BC0OiJ-IYWfmBfJC50UWg6rLMX5kkogSoZcGmSb8rdvVIV2UoXdzg-M4ny/pubhtml#ressa

    Il bonus per i vincitori delle classiche sembra avere un discreto peso, Grishuk ha già una buona messe di punti.

    • Megalovic
      24 maggio 2019 - 22:25

      Si IrishGambit, la pagina viene aggiornata “minuto per minuto” e segue tutta la “corsa”, compresa la media Elo (considerando il Live Rating per i mesi che ancora mancano) e persino i primi 120 per media Elo (100 si qualificano al FIDE Grand Swiss).

      Ne approfitto per segnalare l’autore, Martin Bennedik su twitter @bennedik, che aveva già pubblicato una pagina analoga che riguardava la corsa al Torneo dei Candidati 2018.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.