Scacchierando.it
palma_di_maiorca_home

Aronian e Jakovenko vincono il GP di Maiorca

MVL e Radjabov non vincono l'ultima e Mamedyarov e Grischuk si qualificano per il Torneo dei Candidati!

Si disputa dal 16 al 25 Novembre a Palma di Maiorca la quarta e ultima tappa del Grand Prix FIDE, serie di tornei “svizzeri” di 9 turni con 24 partecipanti (18 in ogni torneo) che qualifica due giocatori al prossimo Torneo dei Candidati. Mamedyarov e Grischuk occupano i primi due posti della Classifica Generale ma non partecipano alla tappa spagnola. Possono superarli in classifica Radjabov (gli serve un terzo posto), Vachier-Lagrave (secondo posto) e Ding Liren, già nel Torneo di Candidati grazie alla World CUP. Citando solo gli over 2750, l’azero e il francese dovranno vedersela con Aronian, Nakamura, Svidler e Giri. I diciotto partecipanti dell’ultima tappa hanno una media di 2728 punti Elo FIDE.

I partecipanti

181716151413121110987654312

 R  Nome  NAZ  Elo
 2  Aronian, Levon  ARM  2801
 5  Vachier-Lagrave, Maxime  FRA  2796
 10  Nakamura, Hikaru  USA  2780
 11  Ding, Liren  CHN  2774
 12  Svidler, Peter  RUS  2763
 13  Giri, Anish  NED  2762
 18  Li, Chao b  CHN  2741
 19  Radjabov, Teimour  AZE  2741
 22  Harikrishna, P.  IND  2738
 31  Jakovenko, Dmitry  RUS  2721
 34  Gelfand, Boris  ISR  2719
 40  Eljanov, Pavel  UKR  2707
 42  Vallejo Pons, Francisco  ESP  2705
 43  Tomashevsky, Evgeny  RUS  2702
 48  Rapport, Richard  HUN  2692
 62  Inarkiev, Ernesto  RUS  2683
104  Riazantsev, Alexander  RUS  2651
154  Hammer, Jon Ludvig  NOR  2629

Classifica generale dopo tre tappe

P Nome Sharjah Mosca Ginevra Palma Totale
1  Shakhriyar Mamedyarov (AZE) 140 140 60 340
2  Alexander Grischuk (RUS) 140 71,42 125 336,4
3  Teimour Radjabov (AZE) 71,42 170 x 241,4
4  Ding Liren (CHN) 70 170 x 240
5  Maxime Vachier-Lagrave (FRA) 140 71,42 x 211,4
6  Ian Nepomniachtchi (RUS) 70 3 125 198
7  Hikaru Nakamura (USA) 70 71,42 x 141,4
8  Michael Adams (ENG) 70 3 60 133
9  Anish Giri (NED) 71,42 60 x 131,4
9  Peter Svidler (RUS) 71,42 60 x 131,4
11  Li Chao (CHN) 25 60 x 85
12  Dmitry Jakovenko (RUS) 70 11 x 81
13  Hou Yifan (CHN) 7 71,42 2,5 80,92
14  Pentala Harikrishna (IND) 20 60 x 80
15  Alexander Riazantsev (RUS) 1 60 x 61
16  Pavel Eljanov (UKR) 25 11 x 36
17  Francisco Vallejo Pons (ESP) 25 7 x 32
18  Boris Gelfand (ISR) 20 11 x 31
19  Richard Rapport (HUN) 25 2,5 x 27,5
20  Evgeny Tomashevsky (RUS) 3 20 x 23
21  Levon Aronian (ARM) 7 11 x 18
22  Jon Ludvig Hammer (NOR) 3 7 x 10
23  Salem Saleh (UAE) 3 3 1 7
24  Ernesto Inarkiev (RUS) 1 4 x 5

Regolamento

Il formato consiste di una serie di quattro tornei ai quali parteciperanno complessivamente 24 giocatori. Ogni giocatore partecipa a tre tornei su quattro. Ogni torneo vedrà 18 protagonisti che si affronteranno in un torneo “svizzero” di 9 turni. I 24 partecipanti alla serie di tornei sono così selezionati: i partecipanti all’ultimo match mondiale, i semifinalisti della World Cup 2015, i primi otto per media Elo FIDE (giugno 2015-maggio 2016) non già qualificati, il miglior classificato dell’ACP Tour non già qualificato, nove invitati dalla AGON, con un Elo minimo di 2700 in almeno una lista FIDE del 2016. Le riserve sono i primi non qualificati con la media Elo. Cadenza di gioco: 100’x40+50’x20+15’ per terminare la partita +30″ di incremento dalla prima mossa. Ogni torneo assegna punti per la classifica generale e un montepremi di 130.000 €. Al vincitore di ogni tappa andranno 20.000 € e 170 punti, all’ultimo 2.500 € e 1 punto. I primi due classificati della generale si qualificano per il Torneo dei Candidati del 2018.

Calendario della tappa di Palma di Maiorca i 9 turni si disputano dal 16 al 25 Novembre con inizio alle ore 14. Previsto un giorno di riposo il 21.

Albo d’oro del Grand Prix FIDE

Edizione Vincitore Secondo
2008–10 Levon Aronian (ARM) Teimour Radjabov (AZE)
2012–13 Veselin Topalov (BUL) Shakhriyar Mamedyarov (AZE)
2014–15 Fabiano Caruana (ITA) Hikaru Nakamura (USA)
2017

Sito ufficiale

Risultati su chessresults

23 Commenti a “Aronian e Jakovenko vincono il GP di Maiorca”

  1. Megalovic
    15 novembre 2017 - 22:27

    Pubblicato il primo turno. Si parte domani alle ore 14
    Sc. Nr. Nome Elo Pts. Risultato Pts. Nome Elo Nr.
    1 10 GM Jakovenko Dmitry 2721 0 0 GM Aronian Levon 2801 1
    2 2 GM Vachier-Lagrave Maxime 2796 0 0 GM Gelfand Boris 2719 11
    3 12 GM Eljanov Pavel 2707 0 0 GM Nakamura Hikaru 2780 3
    4 4 GM Ding Liren 2774 0 0 GM Vallejo Pons Francisco 2705 13
    5 14 GM Tomashevsky Evgeny 2702 0 0 GM Svidler Peter 2763 5
    6 6 GM Giri Anish 2762 0 0 GM Rapport Richard 2692 15
    7 16 GM Inarkiev Ernesto 2683 0 0 GM Li Chao B 2741 7
    8 8 GM Radjabov Teimour 2741 0 0 GM Riazantsev Alexander 2651 17
    9 18 GM Hammer Jon Ludvig 2629 0 0 GM Harikrishna P. 2738 9

  2. Megalovic
    20 novembre 2017 - 07:23

    La corsa al Torneo dei Candidati se la tappa di Maiorca si fosse conclusa dopo 4 turni.

    Mamedyarov 340
    Grischuk 336,4285
    Vachier-Lagrave 303,0952
    Radjabov 271,4285

    (Ding Liren 331,6667 già qualificato via World CUP)

  3. Megalovic
    20 novembre 2017 - 18:29

    Dopo il turno scoppiettante di ieri, oggi i giocatori si sono presi un giorno di riposo. Tutte patte, alcune veloci, e in corso solo la Eljanov-Inarkiev

  4. Megalovic
    23 novembre 2017 - 12:15

    Nel sesto turno Tomashevsky batte Radjabov e fa un favore soprattutto a Mamedyarov allontanando l’azero da quel terzo posto (in solitario) che gli permetterebbe di scavalcare il connazionale nella classifica finale della Generale. Ancora pienamente in corsa per un posto nel Torneo dei Candidati, invece, Vachier-Lagrave (nel gruppone di otto giocatori a mezzo punto da Aronian) che a tre turni dal termine ha però bisogno di almeno una vittoria per sperare di superare Grischuk nella Generale.

    Classifica Generale del GP FIDE se il torneo di Palma di Maiorca fosse finito dopo 6 turni:
    Mamedyarov 340
    Grischuk 336,42857
    Ding Liren 320 (già qualificato via World CUP)
    Vachier-Lagrave 291,42857
    Radjabov 247,62857

    7° turno
    1 15 GM Rapport Richard 2692 3½ 4 GM Aronian Levon 2801 1
    2 2 GM Vachier-Lagrave Maxime 2796 3½ 3½ GM Tomashevsky Evgeny 2702 14
    3 5 GM Svidler Peter 2763 3½ 3½ GM Nakamura Hikaru 2780 3
    4 10 GM Jakovenko Dmitry 2721 3½ 3½ GM Harikrishna P. 2738 9
    5 4 GM Ding Liren 2774 3½ 3 GM Giri Anish 2762 6
    6 16 GM Inarkiev Ernesto 2683 3 2½ GM Vallejo Pons Francisco 2705 13
    7 8 GM Radjabov Teimour 2741 2½ 2½ GM Li Chao B 2741 7
    8 12 GM Eljanov Pavel 2707 2½ 2 GM Hammer Jon Ludvig 2629 18
    9 17 GM Riazantsev Alexander 2651 2½ 1½ GM Gelfand Boris 2719 11

  5. Megalovic
    24 novembre 2017 - 21:31

    Con due vittorie consecutive Radjabov aggancia il gruppo di nove (!) giocatori a mezzo punto dal capo classifica Aronian tornando in corsa per un posto nel torneo dei candidati. Sia l’azero che Vachier-Lagrave dovranno vincere domani per insidiare Mamedyarov e Grischuk. Se il sorteggio dovesse accoppiarli nell’ultimo turno, Mamedyarov sarebbe aritmeticamente al Torneo dei Candidati.

    Classifica Generale del GP FIDE se il torneo di Maiorca fosse finito dopo 8 turni
    Mamedyarov 340
    Grischuk 336,42857
    Radjabov 315,87301
    Ding Liren 314,4444 (già qualificato via World CUP)
    Vachier-Lagrave 285,87301

  6. Megalovic
    25 novembre 2017 - 00:44

    Se Radjabov vince è aritmeticamente qualificato perché, nella peggiore delle ipotesi, arriverebbe secondo a pari merito con quattro giocatori ottenendo quindi 105 punti che gli sarebbero sufficienti per vincere il Grand Prix FIDE.

    Mamedyarov è quasi al riparo da sorprese. Per non farcela a qualificarsi ai Candidati si dovrebbero verificare contemporaneamente questi risultati:
    1. Aronian non vince
    2. Radjabov e Vachier-Lagrave vincono
    3. Tomashevsky-Ding Liren e Harikrishna-Svidler terminano con una patta.

    In questo caso sia Radjabov che Vachier-Lagrave otterrebbero 140 punti e lo scavalcherebbero nella generale.

    Caso curioso:
    1. Aronian vince
    2. Vachier-Lagrave vince
    3. vince uno tra Rapport, Tomashevsky, Ding Liren, Harikrishna e Svidler.

    In questo caso Vachier-Lagrave otterrebbe 125 punti e terminerebbe con gli stessi punti di Grischuk nella classifica Generale. Entrambi avrebbero lo stesso numero di punti/partita (primo criterio di spareggio) ottenuti complessivamente nei tre tornei e si dovrebbe ricorrere al maggior numero di neri: 14 a 13 per Grischuk!

  7. arancia
    25 novembre 2017 - 19:27

    Radjabov è arrivato secondo …

  8. Megalovic
    25 novembre 2017 - 19:31

    Radjabov è arrivato 3°-9° e porta a casa solo 71,42 punti, piazzandosi terzo nella Classifica Generale.

    Al torneo dei candidati si sono dunque qualificati otto giocatori della Top-11 Mondiale! (Live Rating). All’appello con il Torneo di Berlino dei Top-11 mancheranno, oltre ovviamente a Carlsen, solo Vachier-Lagrave e Nakamura.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.