Scacchierando.it
China-Russia_evidenza

Match Russia – Cina 2016

La disfida prosegue. Vince la Russia ma col minimo scarto, 25.5 a 24.5.

Si gioca a Mosca il tradizionale confronto tra Russia e Cina, i due massimi colossi mondiali degli scacchi, l’uno ultraconsolidato e l’altro ancora emergente. Solita formula: due squadre russe, maschile e femminile, si confrontano con le corrispettive cinesi. Si gioca dall’11 al 15 giugno.

Russia and China flags.

 

Queste le formazioni:

 

flag russia Russia Men (media Elo 2706):

Andreikin, Dmitry 2743
Nepomniachtchi, Ian 2719
Jakovenko, Dmitry 2710
Matlakov, Maxim 2691
Dubov, Daniil 2666

Andreikin_baku-round1-15

Dmitry Andreikin, 2743, attualmente quinto giocatore russo per Elo, dopo Kramnik, Karjakin, Svidler e Grischuk

flag china China Men (media Elo 2661):

Yu, Yangyi 2737
Wang, Yue 2728
Zhou, Jianchao 2617
Lu, Shanglei 2614
Wen, Yang 2611

Yu Yangyi

Yu Yangyi, 2737, attualmente terzo giocatore cinese per Elo, dopo Ding Liren e Li Chao

flag russia Russia Women (media Elo 2498):

Lagno, Kateryna 2524
Gunina, Valentina 2518
Goryachkina, Aleksandra 2486
Pogonina, Natalija 2482
Bodnaruk, Anastasia 2479

Lagno

Kateryna Lagno, 2524, solo Kosteniuk è più quotata in Russia

flag china China Women (media Elo 2467):

Tan, Zhongyi 2509
Lei, Tingjie 2487
Shen, Yang 2472
Guo Qi 2447
Ding, Yixin 2419

Tan Zhongyi_2013

Tan Zhongyi, 2509, terza in Cina dietro naturalmente a Hou Yifan e a Ju Wenjun

Dunque entrambe le Federazioni hanno schierato delle ottime squadre, anche se (ma il discorso non vale per la squadra femminile russa, Kosteniuk a parte) non di livello olimpico. In particolare Russia Men schiera cinque tra i suoi migliori 17 giocatori per Elo, i China Men invece appartengono alla loro Top15; ancora più quotato il confronto femminile: le Russia Women appartengono alla loro Top7 (manca solo Kosteniuk, visto che Nadezhda Kosintseva da tempo gioca solo negli USA), mentre China Women si affida a delle Top9.

Regolamento
Cinque turni a cadenza classica, con ogni giocatore che incontra ogni componente della squadra avversaria. Per ora non sono disponibili riferimenti sulla eventuale competizione Blitz.

photoxpress_russia_china_468

Finora si sono svolti dieci match amichevoli tra Russia e Cina e il risultato globale è di 5 a 5 (ma nel computo è inserito anche lo “strano” match del 2015, quando Karjakin ha battuto uno dopo l’altro tutti i componenti della squadra cinese in una curiosa formula ad eliminazione diretta).
Nell’edizione tradizionale del 2015 (che si è tenuta a Ningbo in Cina) la squadra cinese è stata alquanto dominante: a cadenza classica 14-11, nel Blitz 26-24. Successo anche nel Femminile con le Cinesi che si sono imposte per 15-10 e 28-22.

RCF

Sito ufficiale

10 Commenti a “Match Russia – Cina 2016”

  1. Blade
    15 giugno 2016 - 17:38

    La partita decisiva per determinare il successo della squadra maschile russa o cinese è la Dubov-Yu Yangyi

    http://www.chessbomb.com/arena/2016-moscow-rus-chi/05-Dubov_Daniil-Yu_Yangyi

    Già tutte patte le altre.

    Le compagini femminili invece stanno ancora giocando per i 3/5, oramai solo un miracolo può permettere alle Cinesi di pareggiare il match (dovrebbero vincere tutte le partite ancora in gioco).

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.