Scacchierando.it
evidenza 2

Mondiali Rapid & Blitz 2019

Carlsen Campione di Tutto come nel 2014! Nello spareggio Nakamura fallisce l’assalto al Blitz. Bronzo per Kramnik

La Russia ospita per la seconda volta consecutiva l’evento più spettacolare dell’anno, i Mondiali Rapid e Blitz. Dopo San Pietroburgo nel 2018, è la volta di Mosca a diventare per cinque giorni il centro dell’interesse scacchistico con la presenza di quasi tutti gli attuali migliori giocatori (anzi di più, visto che sembra assicurata anche la presenza di Vladimir Kramnik!). La denominazione è sempre King Salman World Rapid & Blitz Championships, doverosa immaginiamo soprattutto per la lauta sponsorizzazione da parte dell’Arabia Saudita. Si gioca il Rapid (nelle due versioni Open e Femminile) dal 26 al 28 dicembre; il Blitz (anch’esso in due versioni) dal 29 al 30 dicembre. Tra gli Italiani presente solo Olga Zimina nelle competizioni femminili.

Top Players Rapid

partecipanti Rapid

carlsen

Magnus Carlsen

vachier-lagrave-1

Maxime Vachier-Lagrave

Top Players Blitz

partecipanti Blitz

Nakamura

Hikaru Nakamura

kramnik

Vladimir Kramnik

Le competizioni femminili

Top Ten Rapid

topten rapid

Top Ten Blitz

topten blitz

Zimina-Advokatfirmaet Finn Chess International 2019 A

Olga Zimina, unica rappresentante italiana, è quotata al 39esimo posto delle circa 120 preiscritte al Mondiale Femminile Rapid, con un Elo di 2343 punti

Regolamento

Possono partecipare tutti i giocatori con Elo (Classic, Rapid o Blitz) pari o superiore a 2550 punti nelle liste FIDE da gennaio a dicembre 2019. L’unica eccezione è rappresentata dai Campioni Nazionali che possono partecipare anche in presenza di un Elo più basso.

Quindici turni previsti per la competizione Rapid; ventuno per quella Blitz.

Nel Rapid la cadenza è 15’+10″; nel Blitz 3’+2″.

Clipboard01

Leggermente diverso il Regolamento per le competizioni femminili.

Possono partecipare tutti le giocatrici con Elo (Classic, Rapid o Blitz) pari o superiore a 2200 punti nelle liste FIDE da gennaio a dicembre 2019. L’unica eccezione anche qui è rappresentata dalle Campionesse Nazionali che possono partecipare anche in presenza di un Elo più basso. Dodici turni previsti per la competizione Rapid; quindici per quella Blitz.

Montepremi

Per quanto riguarda il montepremi, 60.000 $ sono previsti per i vincitori di ciascuna delle competizioni assolute; è stato tolto il premio di 20.000 $ in palio per il vincitore della “combinata”, proposto per la prima volta lo scorso anno. In ogni caso il montepremi complessivo prevede premi fino al 35esimo posto sia nel Rapid che nel Blitz. Per i Femminili 40.000 $ per le prime classificate, 14; premi fino al 15esimo posto.

Calendario (togliere due ore per il corrispettivo in Italia)

calendario

Il numero dei turni è riferito alle competizioni open, quelle femminili prevedono un numero inferiore di turni

sede Grand Sports Arena at the Luzhniki Olympic Complex

La sede di gioco: Grand Sports Arena del Luzhniki Olympic Complex. Le competizioni scacchistiche si tengono nel settore C della zona VIP

Sito ufficiale

Articolo di Scacchierando sull’edizione 2018

Accoppiamenti, risultati e classifiche

FantaRapid2019

FantaBlitz2019

68 Commenti a “Mondiali Rapid & Blitz 2019”

  1. Ale
    25 dicembre 2019 - 18:38

    Quelli dei nostri Oscar non sono i soli sondaggi in corso…

    Firouzja Alireza
    ‏ @FirouzjaAlireza

    Which Country should @FirouzjaAlireza compete under?
    #Chess

    1: France
    2: USA

    https://twitter.com/FirouzjaAlireza/status/1209657110767767553

    Non “credo” sia sondaggio con valore vincolante, ma è più di un segnale alla sua (ex?) federazione. Doveroso segnalare che è un “fan account” non ufficiale, tweet quindi non scritto in persona dal giovane talento. L’aria è comunque quantomeno “semi-ufficiale”.

  2. Megalovic
    28 dicembre 2019 - 21:07

    Undicesimo mondiale per Carlsen

    4 Classici
    4 Blitz
    3 Rapid

    Tarjei J. Svensen
    @TarjeiJS
    ·
    1h
    This is Carlsen’s 11th WC title in 10 years:
    Classical: 2013, 2014, 2016, 2018
    Blitz: 2009, 2014, 2017, 2018
    Rapid: 2014, 2015 and 2019

  3. Megalovic
    30 dicembre 2019 - 15:33

    Firouzja “dormiva” per perdere un finale A+3p contro A! (colori contrari).

    Il “FIDEiano” ha perso perché quando aveva 2″ sull’orologio, proprio mentre il commentatore (Leko) diceva: “dont forget your time”, ha inavvertitamente fatto cadere il Re dopo averlo mosso e ha perso tempo a riposizionarlo correttamente, così la bandiera è caduta. Visto che è possibile che il bianco prenda matto a causa della presenza dei propri pedoni, l’arbitro ha assegnato la vittoria a Carlsen.

    I mondiali blitz si vincono anche così!

    Comunque il tempo di riflessione, come scritto nell’articolo, è di 3’+2″

  4. Megalovic
    30 dicembre 2019 - 15:45

    Firouzja sta facendo appello perché Carlsen l’avrebbe disturbato dicendo qualcosa in norvegese mentre stavano giocando. Il capo arbitro ha dichiarato alla TV norvegese che il risultato è confermato perché Firouzja l’ha accettato (immagino subito dopo la decisione arbitrale).

    La FIDE ha però ufficializzato che stanno usando la VAR (rivedendo il video però non mi sembra Carlsen dica nulla mentre Firouzja sta muovendo).

    Secondo i moviolisti della TV nazionale norvegese Carlsen avrebbe detto qualcosa (dannazione) ma qualche mossa prima.

    Comunque al momento i risultati non sono stati ancora aggiornati.

    Tarjei J. Svensen
    @TarjeiJS
    Firouzja is making an appeal because he claims Carlsen was distracting him by saying something in Norwegian, according to the Chief Arbiter on NRK. Takis says the result stands because Firouzja accepted it. #rapidblitz

    International Chess Federation
    @FIDE_chess
    Alireza Firouzja filed an appeal regarding the game vs Magnus Carlsen. The video footage is checked. Round 20 will probably be a little delayed. #rapidblitz

    Tarjei J. Svensen
    @TarjeiJS
    ·
    28min
    NRK just replayed the video. The only “noise” Carlsen made was a low “damn” when he blundered before. There is nothing here. #rapidblitz

  5. Megalovic
    30 dicembre 2019 - 15:56

    Risultato confermato. Comunque Firouzja, come “cittadino FIDE”, dovrebbe conoscere le regole FIDE che sono diverse da quelle di alcune piattaforme on line.

    Prima scacchiere turno 20
    Sc. Nr. Nome Elo Pts. Risultato Pts. Nome Elo Nr.
    1 2 GM Carlsen Magnus *) 2865 15½ 13 GM Grischuk Alexander 2741 17
    2 1 GM Nakamura Hikaru 2885 14½ 12½ GM Zubov Alexander 2754 15
    3 16 GM Kramnik Vladimir 2748 13½ 13 GM Firouzja Alireza 2649 50
    4 5 GM Yu Yangyi 2807 12½ 12½ GM Aronian Levon 2698 31
    5 24 GM Wang Hao 2714 12½ 12½ GM Duda Jan-Krzysztof 2796 7
    6 8 GM Artemiev Vladislav 2793 12½ 12½ GM Mamedov Rauf 2670 42
    7 48 GM Sarana Alexey 2657 12½ 12½ GM Vachier-Lagrave Maxime 2768 12
    8 23 GM Fedoseev Vladimir 2714 12 12½ GM Vidit Santosh Gujrathi 2756 14

  6. Megalovic
    30 dicembre 2019 - 16:10

    Firouzja perde anche con Kramnik adesso vicino al bronzo! (+1 sui Grischuk e Vachier-Lagrave). Nakamura vince e si avvicina a mezzo punto da Carlsen che patta con Grischuk.

    Classifica prima del 21° ed ultimo turno
    Carlsen 16/20
    Nakamura 15,5
    Kramnik 14,5
    Vachier-Lagrave e Grischuk 13,5

    Accoppiamenti ultimo turno
    1 5 GM Yu Yangyi 2807 13 16 GM Carlsen Magnus 2865 2
    2 42 GM Mamedov Rauf 2670 13 15½ GM Nakamura Hikaru 2885 1
    3 12 GM Vachier-Lagrave Maxime 2768 13½ 14½ GM Kramnik Vladimir 2748
    4 17 GM Grischuk Alexander 2741 13½ 13 GM Andreikin Dmitry 2780 9

    Ricordo che gli eventuali spareggi si disputano solo per il 1° posto (mini match di due partite 3+2 più eventuale Armageddon tra i primi due classificati) mentre per gli altri piazzamenti si considera il Buchholz Cut 1, con Kramnik che ha gli stessi punti di Vachier-Lagrave ma 6,5 in meno di Grischuk.

  7. Megalovic
    30 dicembre 2019 - 16:34

    Spareggio Nakamura-Carlsen per il Titolo! Carlsen patta e implacabile Nakamura vince con Mamedov agganciando il Campione del Mondo Classico e Rapid in vetta alla classifica. Spareggio: mini match di due partite 3+2 più eventuale Armageddon.

    Kramnik patta con MVL e si assicura il bronzo, un buon risultato per il russo “ritirato”.

  8. Megalovic
    30 dicembre 2019 - 16:59

    Patta la prima partita. Kramnik si aggiunge a Leko per commentare la seconda partita, nella quale Carsen avrà il bianco.

    Curiosità. Circa 26.000 spettatori stanno vedendo lo spareggio nei tre canali You Tube ufficiali.
    Inglese 15.000
    Russo 8.000
    Spagnolo 3.000

  9. Megalovic
    30 dicembre 2019 - 17:20

    Vincendo la seconda partita di spareggio Carlsen si riprende anche la testa della classifica dell’Elo Blitz.

    Il norvegese ha dunque rimesso ordine nella situazione degli scacchi mondiali:
    Campione del Mondo Classico, Rapid e Blitz
    Numero Uno al Mondo per Elo Classico, Rapid e Blitz

    Carlsen quest’anno ha dunque fallito solo il Mondiale Fischer Random, nel quale è stato sorprendentemente travolto da Wesley So in Finale.

    Curiosità: Carlsen avrebbe vinto il Mondiale Blitz anche se si fosse utilizzato uno dei criteri di spareggio tecnico previsti dal regolamento
    Nome BUC1 BUC Avg.Elo
    Carlsen 261 270 2721
    Nakamura 259 268,5 2716

    Il quarto (scontro diretto) pari. Aggiungo che avrebbe vinto anche se si fosse utilizzato il numero di neri (11 a 10). Vi invito a trovare, se esiste, un possibile criterio di spareggio con il quale avrebbe potuto perdere 😀

  10. Megalovic
    1 gennaio 2020 - 11:51

    Carlsen secondo nel Live Rating Blitz dopo l’aggiornamento. Questo perché la FIDE, contrariamente a quanto si aspettava il sito del Live Rating, ha considerato le ultime due blitz con Aronian (una patta e una sconfitta, -18,8 Elo FIDE blitz) nella Final Four di Londra del GCT nonostante il risultato del match fosse acquisito.

    2700chess
    @2700chess
    Unexpected regulations for #GCTFinals had all games rated, even those played after a match is decided. Carlsen’s last 2 blitz games v Aronian were officially rated even though he’d already won, & he is now World Blitz #2. We apologize for any inconvenience
    11:00 PM · 31 dic 2019·Twitter

    Il primo posto nelle liste FIDE non deve essere del tutto indifferente a Carlsen, almeno a Henrik ..

    Henrik Carlsen
    @bukkerogtakker
    In risposta a
    @FIDE_chess
    The GCT London match Blitz games played after the matches were decided should not have been rated according to FIDE rules paragraph 6.5 of the Rating Regulations. Applies to Carlsen-Aronian. Needs to be corrected.
    11:37 AM · 1 gen 2020·

    .. che però poi si è accorto che il regolamento per i match rapid e blitz è diverso da quello dei match a cadenza classica
    Henrik Carlsen
    @bukkerogtakker
    In risposta a
    @TarjeiJS
    I stand corrected. The applicable specific Rapid & Blitz regulations are different from the applicable General regulations for all time controls that I looked at and referred to. Still, consistent rules should be a target, to avoid confusion.
    12:16 PM · 1 gen 2020

  11. MagnusAlph@
    9 gennaio 2020 - 09:40

    Stavo pensando che i comportamenti di Firouzja potrebbero e dovrebbero forse essere sanzionati in sede di Ethics Commission della FIDE, anche al fine di evitare un cattivo esempio. Un conto è il comportamento – pur assai deplorevole – di Inarkiev due anni fa nello stesso campionato del mondo, un altro conto invece è ciò che ha fatto Firouzja. Inarkiev sfruttò con ben scarso fair play un articolo se non ricordo male poco chiaro, e infatti sempre se non ricordo male non solo non fu punito ma gli venne pure restituita la cauzione del ricorso (respinto) da parte del Comitato d’Appello; Firouzja invece (già “caratterino” o “caratteraccio” di suo, come qualcuno anche qui ha giustamente sottolineato) ha inscenato qualcosa di decisamente differente, prima facendo molta fatica (almeno da quel che si è visto dalle riprese video) ad accettare la decisione del bravissimo Capo Arbitro Nikolopoulos (che pure gli ha spiegato tutto e gli ha pazientemente fatto vedere le norme specifiche) e poi mentendo spu-do-ra-ta-men-te su Magnus (e il mentire in tali termini – contro chiunque – è a mio parere gravissimo), per quel che risulta, dicendo di essere stato disturbato e accusandolo di cose NON VERE (purtroppo per lui si è andati a visionare le riprese e si è visto che le cose stavano in ben altri termini). Magnus l’ha perdonato (“furbescamente” o meno poco conta), okay, ma la FIDE nel suo ruolo apicale dovrebbe secondo me adottare dei provvedimenti nei confronti del (comunque fortissimo) giocatore.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.