Scacchierando.it
news-flash

Wijk aan Zee: pubblicati tutti i partecipanti

10 nella Top-20 mondiale: Carlsen Mamedyarov Caruana So Kramnik Anand Svidler Karjakin Giri e Wei Yi!

Con l’invito al Campione Europeo Maxim Matlakov si completa la lista dei quattordici partecipanti al Torneo Principale. Il russo è stato invitato come miglior classificato dell’ACP Tour con un Elo inferiore a 2750 al 1 dicembre. Il connazionale Dmitry Gordievsky completa la lista dei partenti del Torneo secondario per essere stato il miglior classificato dell’ACP Tour con un Elo inferiore a 2650 al 1 dicembre. I tornei si disputeranno dal 13 al 28 gennaio 2018.

Lista Completa dei partecipanti

Tata Steel Masters

Name Country Rating World Ranking
Magnus Carlsen Norway 2837 1
Shakhryar Mamedyarov Azerbaijan 2799 3
Fabiano Caruana USA 2799 4
Wesley So USA 2788 6
Vladimir Kramnik Russia 2787 7
Viswanathan Anand India 2782 8
Peter Svidler Russia 2765 12
Sergey Karjakin Russia 2760 13
Anish Giri Netherlands 2752 14
Wei Yi China 2743 19
Maxim Matlakov Russia 2735 23
Hou Yifan China 2680 64
Adhiban Baskaran India 2655 95
Gawain Jones England 2654 96

Average rating: 2753

Tata Steel Challengers

Name Country Year of Birth Rating
Vidit Gujrathi India 1994 2715
Bassem Amin Egypt 1988 2689
Michal Krasenkow Poland 1963 2671
Anton Korobov Ukraine 1985 2652
Matthias Blübaum Germany 1997 2642
Erwin l’Ami Netherlands 1985 2634
Jeffrey Xiong USA 2000 2634
Jorden van Foreest Netherlands 1999 2629
Dmitry Gordievsky Russia 1996 2610
Benjamin Bok Netherlands 1995 2601
Aryan Tari Norway 1999 2593
Harika Dronavalli India 1991 2504
Olga Girya Russia 1991 2484
Lucas van Foreest Netherlands 2001 2481

Average rating: 2610

la notizia sul sito ufficiale

Notizia del 20 Novembre: invitato Svidler

Annunciato il tredicesimo partecipante al Tata 2018. Si tratta del russo Peter Svidler, numero 12 al Mondo. Il quattordicesimo giocatore sarà il miglior classificato dell’ACP Tour con un Elo inferiore a 2750 al 1 dicembre. Il maggior indiziato è Maxim Matlakov (Live Rating 2735), terzo in classifica dietro Wesley So e Nakamura. Se così fosse, i russi a competere nel torneo olandese (negli ultimi 15 anni relativamente poco frequentato dai russi) saranno quattro (non accadeva dal 2005). Al momento la Media Elo (novembre) del Torneo è di 2755.

La settima scorsa sono stati resi noti i partecipanti al Tata Steel Challengers che si prospetta piuttosto interessante grazie alla presenza di due “neo-2700” Vidit e Amin Bassem, due “ex-2700”, Korobov e Krasenkow, e una serie di “speranze”: Blübaum (Germania), Xiong (USA), van Foreest (Olanda) e Tari (Norvegia), rispettivamente 4°, 5°, 6° e 13° nella classifica mondiale Under 20. La media Elo dei tredici partecipanti è di 2609 punti. Anche in questo caso manca solo il 14°, che sarà il miglior classificato dell’ACP Tour con un Elo inferiore a 2650 al 1 dicembre .

la notizia dell’invito a Svidler sul sito ufficiale

l’annuncio dei partecipanti al Tata-B sul sito ufficiale

Notizia del 18 ottobre: i primi 12 invitati

Come tradizione, l’organizzazione di Wijk aan Zee anche quest’anno fa uscire a rate i partecipanti a quello che è uno dei più forti tornei in circolazione (e uno dei più amati da molti fan):

wijk-aan-zee-2018-primi-12-invitati-chess-com

Come la precedente edizione anche questa, la numero 80, si sovrapporrà all’Open di Gibilterra, un peccato ma su questo fronte non è possibile lamentarsi: solo per fare qualche nome, presente So a difendere il Titolo, Anand e Carlsen mettono assieme 10 vittorie (8 negli ultimi 14 anni), Giri in cerca della prima vittoria olandese dal 1985 (Timman), Kramnik che, curiosità, non ha mai vinto un Corus o un Tata e ha l’occasione per “porvi rimedio”,  la Yifan che la scorsa volta ha preferito Gibilterra (e ha forse preferito partecipare ad un evento dove non “dovrebbe” incontrare solo donne…), Wei Yi con l’occasione di mostrarsi maturo per l’élite…

anandcarlsenchessintraslation

Una classica di qualche anno fa (FOTO: chessintranslation)

I giocatori mancanti verranno rivelati nei prossimi due mesi, non fosse altro perché si deve aspettare di vedere chi sarà il più alto classificato Under 2750 nella ACP Competition.

Non si può che dire: restate sintonizzati!

Sito ufficiale

3 Commenti a “Wijk aan Zee: pubblicati tutti i partecipanti”

  1. Megalovic
    8 novembre 2017 - 09:48

    Di sicuro non sarà Grischuk uno dei due giocatori che mancano all’appello. In un’intervista durante gli europei il russo ha dichiarato di aver rifiutato l’invito (e che non l’accetterebbe mai) perché il tempo a Wijk aan Zee è pessimo e perché praticamente non ci sono premi per i partecipanti, ma solo “ingaggi”.

  2. Megalovic
    21 novembre 2017 - 12:59

    Peter Svidler è il tredicesimo giocatore del Tata 2018! Il quattordicesimo verrà reso noto l’1 Dicembre.

    Tata Steel Chess‏
    @tatasteelchess
    The 13th Master for #TSCT18 has been announced: Peter Svidler. Read more on our website: http://ow.ly/zFE630gGK5d

    La settima scorsa sono stati resi noti i partecipanti al Torneo secondario che si prospetta piuttosto interessante grazie alla presenza di due “neo-2700” Vidit e Amin Bassem, due “ex-2700”, Korobov e Krasenkow, e una serie di “speranze”: Blübaum (Germania), Xiong (USA), van Foreest (Olanda) e Tari (Norvegia), rispettivamente 4°, 5°, 6° e 13° nella classifica mondiale Under 20. Anche in questo caso manca solo il 14°.

  3. Megalovic
    7 dicembre 2017 - 12:35

    Confermato Matlakov come 14° partecipante al torneo Principale. La Media Elo (dicembre) è di 2753. Si giocherà con l’Elo di gennaio 2018.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.