Scacchierando.it
oscar logo vincitori2

Scacchierando Oscar 2017

Update! I vincitori! (e grazie a tutti per i voti)

Ed eccoci qui! Finite le feste, finite le votazioni, è nuovamente il momento di stendere il tappeto rosso e consegnare gli Oscar di Scacchierando. Come presentatore sono leggermente in imbarazzo poichè anche chi fosse più bravo di me avrebbe difficoltà a mantenere un minimo di suspense : è stato un anno di plebisciti!Fatemi come sempre salutare quelli “della compagnia” che mi hanno scritto in privato, mandare i saluti a chi ha votato su facebook e siamo pronti a partire. Come sempre, prima le Signore e i ragazzi:

Migliore Italiana:

Con un bis  piuttosto netto Olga Zimina vince, citando un utente, “”senza discussioni“: aumenta il distacco sulla seconda e i voti assoluti e si porta a casa il suo secondo Oscar. Marina Brunello “finisce la collezione” delle medaglie con il suo primo secondo posto (per lei anche 1 bronzo e 4 ori). Desiree di Benedetto esordisce invece sul gradino più basso, completando il podio.

medaglie-ita-femminile-17

La regia è pronta con il Premio:

oscar-italiana-2017-zimina

Migliore Scacchista:

Marina Brunello viene raggiunta a quota 4 Oscar da Hou Yifan. Numero non casuale: la cinese ha ottenuto quasi 4 volte le preferenze della seconda, la connazionale Ju Wenjun. Appena sotto, chiude il podio la vincitrice della scorsa edizione Anna Muzychuk: quest’anno la Yifan ha giocato in un campionato personale.

medaglie-femminile-17-corretto

Ed ecco la seconda statuetta:

oscar-donne-2017-hou

Migliore U18:

Come la Hifan, anche Wei Yi si  è ripreso a viva forza il “suo” Oscar: tre volte le preferenze del “giovane” indiano (relativamente alla categoria 😛 ) Praggnanandhaa per ottenere il suo terzo oscar (su 4 edizioni). Mentre gira per il mondo cercando il massimo Titolo, speriamo questo secondo posto gli sia di incoraggiamento. Il Campione del Mondo Juniores in carica Aryan Tari riesce appena ad afferrare la medaglia di bronzo per la sua Norvegia, precedendo sul filo di lana il russo Esipenko, da notare “nel gruppo” anche il nostro Moroni.

medaglie-u18-17

Pronta anche la statuetta per i ragazzi:

oscar-u20-2017-wei

Migliore Italiano:

Luca Moroni jr fa “un po’ più” che essere nel gruppo nella competizione per il Miglior Italiano: 26 voti sono quasi sufficienti a triplare Andrea Stella e ad unirsi a Mogranzini, Dvirnyy, Rambaldi (2 volte) e Vocaturo come vincitore del Oscar Scacchierando come Migliore Italiano. Il campionato italiano e i risultati con la Nazionale si sono fatti sentire. Chiude il podio il già citato Francesco Rambaldi, per lui un bronzo da aggiungere alle sue medaglie.

medaglie-ita-maschile17-corretto

Ed ecco il ritiro del premio:

oscar-italia-uomini-2017-moroni

Migliore Scacchista:

Potrei accusare Megalovic di aver spoilerato il vincitore di questa categoria nel suo albun fotografico, ma non credo che la cosa non fosse chiara: Levon Aronian chiude il suo gran 2017 con la totale dominazione a questi Oscar: quasi 5 volte le preferenze del secondo classificato, Fabiano Caruana. In questo suo 2017 ha azzeccato quasi tutto (matrimonio a parte 😛 ) e gli auguriamo il 2018 continui così: un match mondiale tra lui e Carlsen è qualcosa che, nel suo ma anche nel nostro interesse, dovrebbe ben essere giocato. Carlsen che, a proposito, regala alla Norvegia il secondo bronzo dell’anno, chiudendo al terzo posto in questi Oscar un 2017 non all’altezza di chi ci ha abituato a vincere sempre tutto e rischiando un’uscita dal podio forse più sorprendente di quella al recente mondiale rapid: MVL con 3 voti è abbastanza vicino da fargli paura.

medaglie-maschile-17

And the Oscar goes to…

oscar-2017-aronian

Miglior Partita:

Per tradizione e ovvi motivi, come sempre l’Oscar con voti più dispersi. Ma quest’anno anche in questo caso c’è stato parecchio accordo: tra gli altri, Aronian ha tentato una doppietta grazie alla sua vittoria contro Carlsen all’Altibox e Bu similmente contro Carlsen con quella alla WC (vien da pensare che per battere Carlsen bisogna ben giocare bene: spesso si è trovato “candidato” come parte sconfitta in una partita dell’anno) ma alla fine la partita del 2017 è la Bai – Liren 0-1 nella Chinese Chess League.

Nulla di meglio che rivederla, tranne forse il rivederla commentata dal buon Gustafsson qui su youtube:
E anche quest'anno la premiazione è finita. Vi lascio con l'albo d'oro e con gli ultimi auguri per un felice 2018: alla prossima notte degli Oscar!
 Migliore Italiana  Migliore Italiano  Miglior U18  Migliore Assoluta  Migliore Assoluto    Miglior Partita Premio Speciale
2012 Brunello Mogranzini Ushenina Carlsen Karjakin – Caruana, Bilbao
2013 Brunello Dvirnyy Hou Yifan Carlsen Aronian – Anand, Tata
2014 Brunello Rambaldi Wei Yi Hou Yifan Caruana Caruana – Aronian, Sinquefield
2015 Brunello Rambaldi Wei Yi Hou Yifan Carlsen Wei Yi – Bruzon, Hainan Danzhou
2016 Zimina Vocaturo  Xiong Anna Muzychuk Karjakin

Caruana- Nakamura,

London Chess Classic

Ivanchuk, alla Carriera
2017 Zimina Moroni Wei Yi Hou Yifan Aronian

 

Jinshi Bai-Ding Liren, Chinese Chess League


Amici di Scacchierando, anche quest’anno ho il piacere di introdurvi ai nostri/vostri Oscar, contando di “rivedere” molte facce conosciute e qualcuna nuova, alle quali do il benvenuto al principale evento scacchistico dell’anno. 😉

Quest’anno è anche un onore particolare visto che si è deciso di anticiparli di qualche giorno, e quindi spetta a me farvi anche gli Auguri di un felice Natale da parte della Redazione di Scacchierando. Spero che le cose vadano bene a tutte e tutti, spero che l’anno che si sta chiudendo sia stato positivo e spero il prossimo sia anche migliore 🙂 Quanto a me, mi trovate sempre sulla nostra pagina dedicata agli scacchi per corrispondenza, perdonerete la pubblicità 🙂 Confesso, al momento non si rischia la pazzia per l’iperattività: ho messo nei propositi per il nuovo anno di seguirla con la cura che vorrei!

bottiglia-spumante-stappataPer tradizione usiamo comunque un’immagine da Capodanno

Cambiano quindi leggermente i giorni a disposizione per riguardarvi il 2017 scacchistico e decidere come condividerlo i vostri colleghi lettori: da ora alla mezzanotte tra il 6 e il 7 gennaio. Difficilmente mi potrete dire che stiamo cedendo ai frenetici tempi del bullet online. 🙂

Resta tutto uguale il resto: vi chiediamo di indicare

oscarfemale17

La migliore scacchista del 2017

oscarmale2017

Il migliore scacchista del 2017

scacchierando-oscar-italia17

Il migliore italiano e la migliore italiana del 2017

oscargiovani17

Il migliore U18 assoluto del 2017

oscar2017partita

La migliore partita del 2017

E come sempre potete votare praticamente come vi pare: potete mandarmi una mail cliccando qui togliendo il famoso togli, potete commentare sulla nostra pagina facebook cliccando qua o lasciare semplicemente un commento a questo articolo. Le motivazioni sono gradite ma non necessarie: l’importante è votare 🙂

In attesa della notte della premiazione, non posso non portarmi  avanti e aggiungere anche i miei soliti, ma sinceri, auguri per un felice 2018!

flag

37 Commenti a “Scacchierando Oscar 2017”

  1. Megalovic
    25 dicembre 2017 - 10:45

    la migliore scacchista Hou Yifan
    Il migliore scacchista Levon Aronian
    Il migliore italiano Luca Moroni
    la migliore italiana Olga Zimina
    Il migliore U18 assoluto Wei Yi
    La migliore partita Bai Jinshi-Ding Liren 0-1 Chinese Chess League Turno 18

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.