Scacchierando.it
2017-london-r8_caruana

Verso i Candidati: Fabiano Caruana

l’italo-americano ci riprova dopo il secondo posto del 2016: “credo in me stesso più di altri giocatori“

Il quattro volte Campione Italiano e Campione Statunitense 2016 partirà da quinto del Tabellone e proverà a far meglio del secondo posto del Torneo dei Candidati 2016, quando perse lo scontro diretto nell’ultimo turno contro Karjakin.

fabiano_caruana_foto_steffen-schmidt

Di Fabiano Caruana, classe 1992, conosciamo tutti un po’ tutto visto che per dieci anni, dal 2005 al 2015, abbiamo seguito le sue gesta con la bandiera della Federazione Scacchistica Italiana. Inizia a giocare a soli 5 anni e, come ormai quasi tutti i Super, diventa Grande Maestro giovanissimo (14 anni, 11 mesi e 20 giorni), ma la vera precocità rispetto ad altri è la sua scelta “professionistica” compiuta praticamente a soli 12 anni, quando si trasferì (ovviamente per decisione presa dai genitori Lou e Santina) da New York a Madrid per dedicarsi alla carriera scacchistica. Vero e proprio giramondo (ha risieduto a Miami, New York, Madrid, Budapest, Lugano e di nuovo Madrid), attualmente vive nella capitale scacchistica statunitense, Saint Louis. Campione Olimpico in carica con gli USA, vincendo il London Chess Classic 2017 ha portato a casa il suo decimo Super Torneo (otto vinti durante la sua “parentesi” italiana). Ha raggiunto il suo picco Elo nell’ottobre 2014 (sempre durante la “parentesi” italiana) con 2844 punti, il terzo più alto di sempre dopo i mostri sacri Carlsen e Kasparov. Detiene il record della performance più alta in un Super Torneo: 3098 nella Sinquefield Cup 2014.

Caruana a 10 anni. Foto Angela Jimenez

Caruana a 10 anni. Foto Angela Jimenez

L’andamento Elo negli ultimi anni (grazie a 2700chess.com)

L’andamento Elo negli ultimi anni (grazie a 2700chess.com)

In una lunga intervista rilasciata a deadpsin.com durante il Tata Steel Masters 2018 ha dichiarato di avere una possibilità su otto di vincere il Torneo dei Candidati, o forse qualcosa in più, ma emotivamente si sente meglio perché “credo in me stesso più di altri giocatori“. Il rapporto con i connazionali Nakamura e Wesley So non è molto stretto visto che non lavora, non si allena e non si esercita con loro ma, in Nazionale, il cameratismo è abbastanza decente. Fabiano non gioca spesso online ma usa diversi nickname tra i quali cita Lord of the Rings, Evermore, ispirato dalla canzone the Battle of Evermore dei Led Zeppelin dei quali è grande fan, e BombeGranite, una pianta del video gioco “Plants v. Zombies”. Anche se qualche volta è andato a vedere delle partite di baseball e di hockey a Saint Louis (senza però tifare per alcuna squadra), tra gli altri “sport” segue il poker e nient’altro. Il suo libro preferito dell’anno scorso è stato “Il problema dei tre corpi”, romanzo fantascientifico di Liu Cixin.

le priorità di Caruana sono poche

la vita è semplice: 1. mangiare 2. dormire 3. scacchi

Fabiano vs Magnus Caruana, che ha ottenuto l’ammissione ai Candidati grazie alla media Elo, ha vinto 5 volte contro Carlsen, perdendo 9 partite e pattandone 17. Considerando solo i risultati dopo la Sinquefield CUP 2014, lo score è tendente al negativo: +1 =10 -4.

I “colori” di Fabiano Caruana

I “colori” di Fabiano Caruana

Partite notevoli (grazie a chessgames.com)

Caruana, Fabiano – Berg, Emanuel Olimpiadi 2008 (una perla nell’esordio olimpico con la Nazionale italiana)

Karjakin, Sergey – Caruana, Fabiano Finale Grande Slam 2012 (vittoria contro un altro Candidato, partita vincitrice dello Scacchierando Oscar 2012)

Carlsen, Magnus – Caruana, Fabiano Sinquefield CUP 2014 (il futuro Campione del Mondo surclassato in 34 mosse, partita notevole anche se dello stesso torneo i lettori di Scacchierando preferirono la Caruana-Aronian, che vinse l’Oscar 2014. Nell’intervista sopra citata lo stesso Caruana ha dichiarato di ritenere la vittoria contro l’armeno forse la partita più bella della sua carriera.)

Caruana, Fabiano – Nakamura, Hikaru London Chess Classic 2016 (sacrificio di Donna nel derby statunitense, partita vincitrice dello Scacchierando Oscar 2016 )

14 Commenti a “Verso i Candidati: Fabiano Caruana”

  1. sandinista
    23 febbraio 2018 - 23:14

    Riporto, tradotto, uno scambio di battute tra commentatori dell’articolo dedicato a Fabiano sul sito Chess24..
    magari darò spunto a dei ragionamenti.
    sto “pippobaudo” risponde ad alcuni pettegolezzi di un certo “quamvis.

    quamvis:
    “Fabiano Caruana NON è concentrato. NON è disciplinato come Wesley So & Ding Liren. Mentre negli Stati Uniti, Fabiano Caruana ha comprato una casa e si è trasferito a Saint Louis, MO. Ma, è stato visto spesso nelle aree Greater D.C. a fare degli eventi promozionali degli scacchi nelle scuole e altrove. Gli eventi di promozione di scacchi sono buoni per gli scacchi in generale, ma questo non dovrebbe essere l’obiettivo di un super GM pronto per i candidati. E, come molti GM, deve viaggiare molto da un torneo all’altro.
    L’entourage di Fabiano durante l’infanzia è stato grande, dedicato e su misura. Ha avuto più allenatori, in vari luoghi di allenamento e paesi, a vari livelli e stili. Poi, ha raggiunto la super GM degli adulti e ha fatto … alcune scelte discutibili. Nel 2015, Fabiano ha avuto l’ IM Lawrence Trent come manager / formatore. Quindi, Rhonda S. Coleman come nuova direttrice nel 2016 (forse per affari NON correlata agli scacchi)? E ora, sembra che l’ex GM Rustam Kasimdzhanov, un ex FIDE WC è il suo allenatore / manager … Non sono sicuro esattamente … ma forse NON è la scelta migliore, dato il successo / fallimento in passato della persona! Fare un sacco di scacchi su internet con il chessbrah Eric e i mediocri giocatori di scacchi canadesi?! Che spreco di tempo e risorse!”

    pippobaudo:
    “Auguro successi a Fabiano Caruana, ma a meno che non cambi la sua strada, non c’è limite a ciò che ancora può raggiungere!
    Voglio dire, sul serio? Alcune scelte discutibili? Oh sì, ora siamo tutti super esperti di scacchi e vita. 🙂
    Mi è sempre piaciuto Fabiano, sai perché? Perché si diverte e sperimenta cose nuove”.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.