Scacchierando.it
Scacchierando_15_anni

Diario di bordo sulla Costa Concordia

Scacchierando.net (9): Reportage di LightKnight sul Torneo-Crociera del 2010 sulla nave poi naufragata

Siamo giunti alla nona puntata della rubrica nella quale pubblichiamo alcuni dei principali articoli del sito storico del blog Scacchierando.net, recuperati grazie all’archivio internet Archive.org e ripresentati in vista del quindicesimo compleanno di Scacchierando.

LightKnight è il nickname di Gabriele Stilli, scacchista e arbitro di Pisa membro della Redazione dal 2009. È il re del Fantascacchi e nell’ottobre 2010 fu protagonista di un evento unico nel suo genere: un torneo di scacchi disputato sulla nave da crociera Costa Concordia, comandata da Francesco Schettino, per il quale produsse un corposo “Diario di bordo“.

Nessuno poteva immaginare che poco più di un anno dopo, il 13 gennaio 2012, la stessa nave sarebbe naufragata all’isola del Giglio, causando 32 morti.

 

Gabriele_Stilli_Perugia_2011

Gabriele “LightKnight” Stilli nella duplice veste di giocatore del Torneo “La Meridiana” e giornalista per seguire la Finale del Campionato Italiano Assoluto di Perugia 2011

Presentazione

 UPDATE 5 ottobre: 190!!
Questi sono i numeri che faranno parte del 1° Torneo Internazionale di Scacchi, ospitato a bordo della COSTA CONCORDIA.
La compagnia da Crociere non ha bisogno di alcuna presentazione, sia a livello mediatico che con “il passaparola” di chi è stato a bordo, le sue navi sono rinomate in tutto il mondo.

L’idea del Festival in Crociera, nasce dal connubio scacchistico-turistico nel quale l’organizzazione ha creduto sin dall’inizio, moltissimi i curiosi che hanno scritto, telefonato per chiedere informazioni, preventivi o semplicemente elogiare l’iniziativa.

Altrettanto importante è stata la campagna marketing che è stata portata avanti nei mesi successivi all’uscita “ufficiale dei bandi”.

Ogni circolo affiliato alla Federazione ha ricevuto un’email personalizzata;
con alcuni di questi si è portata avanti una partnership con agevolazioni per i gruppi;
brochure, bandi e manifesti sono stati esposti in numerosi tornei…tra i tanti il NECKAR OPEN in Germania, il Festival di Internazionale di Roseto e molti altri…

Altrettanto importante e notevole è stato il lavoro “mediatico” di promozione, alcuni tra i blog scacchistici più affermati hanno deciso di dare spazio alla notizia, altri hanno dato la disponibilità a pubblicare un ampio articolo con foto dopo la manifestazione (Chessbase.com, chessninja etc).

Non dimentichiamo le iniziative a sorteggio, i tornei su Playchess, i gettoni messi in palio in parecchi tornei sul territorio italiano.

Il tutto in risposta, a un evento dove l’aspetto agonistico e quello turistico saranno un tutt’uno.

L’idea nata dall’Accademia Scacchistica Palermitana, con presidente Vincenzo MUSELLA, in collaborazione con A.L.I. tour operator, con Responsabile il Sign. Davide GANCI, sarà realtà… il blog Scacchierando avrà in esclusiva il “compito” di aggiornare, inviare foto, rappresentato da LIGHTKNIGHT, ossia Gabriele STILLI.

Ciò che è stato un lavoro durato più di un anno (per chi non lo sapesse, per i grandi eventi si lavora con grande anticipo), fra qualche settimana sarà realtà.

Ma torniamo all’aspetto agonistico del Torneo, non solo vacanza!!!

Saranno al via 58 scacchisti, suddivisi in due tornei, considerando che 58 su 190 e’ meno di un terzo, quanti accompagnatori si sarà portato ogni giocatore?? 🙂

Il numero uno del tabellone del torneo A sarà il GM Michele GODENA, reduce da un’ottima prestazione alle recenti Olimpiadi, dopo di lui la giovane prima scacchiera della squadra LA ZISA Palermo, il polacco Michal Olszewski 2549;
seguono in ordine il MI Fabrizio Bellia, il MI Spartaco Sarno e il “MI under condition” Francesco Bentivegna.
Da segnalare l’assenza “agonistica” dello scrivente, ma non si può far tutto 🙂

Nel torneo B segnaliamo, la presenza della giocatrice Sonia SIRLETTI e dell’Arbitro Fide, Oops! della 1n Gianluca Mircoli (poche volte in veste di giocatore).

Tra i giovani partecipanti u16, non passeranno inosservati i giovani Luca MORONI e Tommaso BERNARDINI, entrambi tra i protagonisti al recente campionato italiano di categoria.

Beh! Le prospettive per una settimana di completo relax-scacchistico ci saranno tutte,
speriamo solo non ci siano troppe patte d’accordo per andare in giro per la nave, (sauna, piscina, massaggi, casino, etc… sono brutte tentazioni).

Qualche curiosità:
– 3 compleanni;
– 2 aniversari di nozze;
– 50° torneo giocato;
tra i partecipanti al torneo.

Il rapporto tra i giocatori e gli accompagnatori è di 1 a 3,27…ovviamente c’è anche chi verrà da solo, ma anche chi verrà in comitiva in 9!!!

Lo Staff organizzatore, ringrazia per l’attenzione.

Nicolò Napoli

UPDATE 10/08 Si rinnova l’offerta fino al 05/09! Ultime cabine da Savona e Napoli! Accompagnatori + giocatori, raggiunta quota 150!!! 

Un’occasione più unica che rara per partecipare ad un evento davvero unico nel suo genere: giocare un Torneo Internazionale con 8.000 euro di montepremi (valevole per variazioni fsi/FIDE e riconosciuto dalle stesse federazioni) e contemporaneamente godersi una Crociera nel Mediterraneo! E’ quello che ha organizzato l’Accademia Scacchistica Palermitana, in collaborazione con A.L.I. (Tour Operator), in occasione del XV Festival Internazionale di Scacchi, Città di Palermo.

Preiscritti Over 2300:

GM Godena Michele 2551
GM Olszevski Michal 2549
MI Bellia Fabrizio 2399
MF Bentivegna Francesco 2360
MI Sarno Spartaco 2329
MF Napoli Nicolò 2308

Vista l’importante ricorrenza, l’Accademia Palermitana ha deciso quest’anno di festeggiare l’anniversario del suo Festival in modo particolare, nelle splendide ed accoglienti sale di una nave COSTA CROCIERE! Si tratta della COSTA CONCORDIA, una “super-nave” tra le più grandi della flotta Costa, che può vantare 5 ristoranti, 13 bar, palestra, sale termali, piscine, bagno turco etc…

Crociera_Nave2

Una bella immagine della Costa Concordia

La crociera è stata organizzata in modo da permettere un comodo imbarco da nord, centro e sud Italia: infatti le partenze sono previste dai porti di SAVONA, NAPOLI, PALERMO ed il viaggio si propone la conoscenza delle meraviglie del Mediterraneo occidentale come Tunisi e la sua Medina, Palma di Maiorca con le sue spiagge, Barcellona con i suoi monumenti gotici, Marsiglia e la splendida Provenza. Questo e tanto altro per un’esperienza da sogno!

Crociera_Nave1

Una delle meravigliose piscine della nave

L’evento inizierà il 17 ottobre e si concluderà il 26 ottobre, con date di permanenza sulla nave diverse a seconda della località scelta per imbarcarsi:
per chi deciderà di imbarcarsi da Savona: 17-24 ottobre;
per chi deciderà di imbarcarsi da Napoli 18-25 ottobre;
per chi deciderà di imbarcarsi da Palermo 19-26 ottobre;

La manifestazione prevede la disputa di tre Tornei, tutti con 7 turni di gioco (Sistema Svizzero):
OPEN A: riservato ai giocatori con Elo Italia/FIDE superiore a 1899;
OPEN B: riservato a giocatori con Elo Italia/FIDE inferiore ai 2000;
OPEN C: riservato a giocatori sprovvisti di elo;

Tempo di riflessione: 1h40m per finire la partita + 30′ di incremento a mossa.

Crociera_bando

Il bando del torneo

E’ importante sottolineare il fatto che i turni di gioco si svolgeranno durante le ore di navigazione, dando quindi a tutti i partecipanti la possibilità di visitare le città dove attraccherà la nave.
L’organizzazione garantirà inoltre l’organizzazione di simultanee con VIP del mondo degli scacchi, tornei blitz etc..

Nei mesi antecedenti la Crociera verranno altresi organizzati SORTEGGI su tutto il territorio italiano (e non), iniziative promozionali e quant’altro, di cui vi daremo tempestiva notizia su queste pagine.

Scacchierando ovviamente seguirà l’imperdibile evento giorno per giorno con un suo “inviato speciale”, garantendo ai lettori, in collaborazione con l’Accademia Scacchistica Palermitana, risultati, notizie e foto in esclusiva.

Diario di bordo

crociera2010_ilcomignolo

Lunedì 18 ottobre 2010. Salpati

La crociera che da mesi stavamo aspettando è finalmente cominciata. Da due giorni siamo in navigazione, dopo la partenza da Savona domenica pomeriggio abbiamo trascorso la giornata di oggi a Napoli. in questo momento stiamo avvicinandoci alle coste della Sicilia e domattina presto attraccheremo a Palermo (in realtà saremo già sbarcati quando l’articolo sarà pubblicato). Che dire… la nave è veramente grandiosa! Una città galleggiante con decine di sorprese! Dopo più di 24 ore continuo ancora a perdermi nei locali e tutte le volte che  devo andare in un posto mi ritrovo sempre dall’altra parte della nave. Da poppa a prua, da prua a poppa… devo portarmi la mappa, sennò la maggior parte del tempo la passo a camminare 🙂

Il viaggio si svolge senza problemi, a parte un pochino di movimento dovuto al mare un po’ ondoso che a volte si fa sentire, ma dopo un po’ ci si abitua. L’ambiente è sereno e rilassato, c’è spazio sia per riposarsi che per sfruttare tutte le opportunità offerte dalla nave,  che anche senza avvalersi degli extra a pagamento sono veramente tante.

Dal punto di vista scacchistico non c’è ancora molto da dire, i principali giocatori imbarcati a Genova sono Godena, Bellia e Sarno, che per ora si stanno godendo la vacanza senza affanni. C’è però una curiosità: lo sapevate che Bellia e Sarno sono appassionati giocatori di Texas Hold’em? Stasera hanno condotto un tavolo in cui sembravano sempre sull’orlo del fallimento ma alla fine, come una difesa ben riuscita negli scacchi, è stato Sarno a portar via la vittoria, con Bellia secondo. Insomma, hanno fatto capire da subito che non scherzano 🙂

Crociera2010_Napoli_Teatro_SanCarlo

Napoli: Teatro San Carlo

Crociera2010_Napoli_GalleriaUmbertoI

Napoli: Galleria Umberto I

Crociera2010_Napoli_Castellodellovo

Napoli: Castel dell’Ovo

Crociera2010_Napoli_lungomare

Napoli: vista della città dal lungomare

Crociera2010_Napoli_MaschioAngioino

Napoli: il Maschio Angioino

Crociera2010_Mircoli

Un giocatore… speciale in attesa di imbarco a Napoli: Gianluca Mircoli, per una volta non in veste di arbitro

Crociera2010_Napoli_Vesuvio_nave

Napoli: il Vesuvio visto dalla nave

Crociera2010_Napoli_vista

Napoli: la città vista dalla nave

Crociera2010_salone

il salone Europa, il locale principale della nave, nonché la prima cosa che il passeggero vede entrando

Crociera2010_teatronave

il Teatro Atene, una delle principali attrazioni della nave

Crociera2010_ponti4e5

uno scorcio dei ponti 4 e 5, quelli con i negozi e i locali principali


 Crociera2010_GodenaSimul4

Martedì 19 ottobre. Simultanea di Godena

Oggi la nostra crociera fa tappa a Palermo, ultimo imbarco italiano prima di espatriare. Arrivo alle 8 e subito partenza per le escursioni; in particolare, la mia è consistita in una visita in autobus alle parti più significative della città, con sosta alle cattedrali di Palermo e Monreale. L’architettura arabo-normanna è davvero affascinante, non c’è che dire. Purtroppo il tempo si è messo al brutto e la pioggia è caduta in modo insistente per tutta la giornata. Ora siamo in navigazione per Tunisi, dove dovremmo arrivare verso le 7 della mattina (e ci sta che quando leggerete saremo già partiti per Palma di Maiorca). Il mare non si ferma un attimo, si muove più di ieri e le onde ci fanno ballare anche fuori dalla discoteca 🙂 Speriamo di dormire stanotte, che mi aspetta un’altra alzataccia 🙂

Curiosità del giorno: serata italiana! A cena i camerieri erano tutti vestiti in tema, col grembiule raffigurante l’Italia e uno chicchissimo papillon tricolore. E alla fine è partita la musica e i camerieri hanno offerto un giro di ballo ai passeggeri. Cosa non si fa per lasciare un buon ricordo al cliente… 🙂

Oggi cominciano anche le attività scacchistiche: sono saliti a bordo gli ultimi giocatori (fra cui si segnalano Bentivegna e Olszewski) e gli organizzatori del torneo, con cui si è subito stretta collaborazione. Il programma è leggermente cambiato rispetto al bando ufficiale e la simultanea con Godena, inizialmente prevista per la mattina dopo la conferenza stampa, è stata spostata alla sera al posto del torneo lampo. 19 scacchiere hanno tenuto impegnato il Michelone nazionale per circa 2 ore, prima di cadere sotto i suoi colpi ben assestati. Tutti tranne uno, il CM romano Alessandro Almonti, che è riuscito a far firmare la patta al nostro GM in una posizione ancora giocabile e forse anche leggermente promettente per il nero (o almeno così dicono gli analisti). Il bilancio finale è quindi di una patta e 18 vittorie per Godena. A onor del vero, Michele ha cavallerescamente precisato che i tre bambini cimentatisi nella simultanea sarebbero stati sconfitti, prima ancora che dal gioco dell’avversario, dal mare un po’ troppo mosso e hanno dovuto lasciare le scacchiere perché stavano poco bene. Ma sono giovani, avranno altre occasioni… 🙂

Ricordo che domani alle 15:00 iniziano i tornei (principale e secondario, il promozione è stato accorpato a quest’ultimo). Vi lascio alle mie foto scalcinate e vi do appuntamento a domani. E fate due commenti, pigroni! Che qui si lavora anche per voi! 🙂

Buonanotte, goodnight, bonne nuit, buenas noches, gute nacht (qui gli annunci li fanno sempre in almeno 5 lingue).

PalermoVista

scorcio di Palermo visto dalla poppa della nave

PalermoCattedrale

Cattedrale di Palermo, facciata

PalermoPupi

pupi siciliani sulla salita per Monreale

MonrealeCattedrale

Cattedrale di Monreale

MonrealeGuglielmoII

Cattedrale di Monreale, tomba di Guglielmo II d’Altavilla

Crociera201_SerataBingo

bingo giocato tutte le sere nel Gran Bar Berlino

Crociera2010_SerataItaliana

serata italiana al Ristorante Roma, i camerieri si improvvisano ballerini per i clienti

Crociera2010_GodenaSimul1

Simultanea di Godena: giovani

Crociera2010_GodenaSimul2

Simultanea di Godena: meno giovani

Crociera2010_GodenaSimul5

Simultanea di Godena: rappresentanti del gentil sesso

Crociera2010_GodenaSimul4

Simultanea di Godena: ne resterà soltanto uno

Crociera2010_BelliaAlmonti

Simultanea di Godena: ne resterà soltanto uno

Crociera2010_GodenaSimul6

Simultanea di Godena:  la mia miseranda posizione finale


CrocieraTurno1_03 

Mercoledì 20 ottobre. Inizia il Torneo

Oggi la nostra crociera ha fatto la sua prima tappa all’estero: Tunisi. La città, pur radicalmente cambiata in questi ultimi decenni, ha mantenuto molti degli elementi tradizionali che le sono propri e che si ritrovano in special modo nella Medina e nei suoi suk, caotici ma affascinanti, in cui si trova di tutto, sia come persone sia come merci in vendita. Siamo passati anche da Sidi Bou Said, villaggio piccolo ma carino, in cui dominano i colori bianco e azzurro.  La nave è poi partita alla volta di Palma di Maiorca, dove arriverà verso le 14 di domani (oggi per chi legge). Il tempo oggi è stato buono, il mare come sempre sale e scende, ma un po’ meno di ieri e
comunque si comincia a farci l’abitudine.

La curiosità del giorno è che in serata si è svolto il tradizionale cocktail di benvenuto col comandante della nave e gli alti ufficiali. Chi voleva partecipare si è vestito in abito di gala (o quantomeno con una certa eleganza) ed è intervenuto al teatro Atene, dove gli ufficiali hanno accolto i passeggeri e hanno brindato con loro alla buona riuscita della crociera.

E veniamo agli scacchi (sennò qui che ci stiamo a fare, direte voi?): con buona puntualità, oggi sono cominciati i due tornei che compongono il festival. Non molto da segnalare dal punto di vista agonistico: nell’Open A vincono tutti i favoriti (Godena, Olszewski, Bellia, Bentivegna, Sarno), con la partita di Godena che è stata l’ultima a terminare, ma il cui risultato in realtà non è mai stato in discussione. Domani doppio turno, alle 8:30 e alle 14:30 (anticipato per consentire anche agli scacchisti la visita di Palma).

CrocieraTurno1_01

Godena, Almonti e Olszewski (in basso a sinistra)

CrocieraTurno1_02

Bellia (in alto a destra) e Bentivegna (in basso a sinistra)

Crociera2010_Iturno_DEredita-Sirletti

D’Eredita-Sirletti

Crociera2010_saladigioco

la sala di gioco

Crociera2010_Tunisi_CostaConcordia1

la nave attraccata nel porto di Tunisi

TunisiCammelli

Tunisi: cammelli

TunisiTappeti01

Tunisi: tappeti

TunisiProfumi1

Tunisi: profumi

TunisiDecorazioni

Tunisi: decorazioni

TunisiNegozio01

Tunisi: negozio

TunisiMinareto

Tunisi: Minareto

TunisiPorta

Tunisi: porta

TunisiOspedale

Tunisi: Ospedale

TunisiSouk01

Tunisi: Souk

SidiBouSaid01

villaggio di Sidi Bou Said: cafe


CrocieraTorneoB2

 Giovedì 21 ottobre Godena a punteggio pieno!

Oggi il diario di bordo è più sintetico del solito; il doppio turno del torneo mi ha tolto un po’ di tempo e ne ho avuto meno per fare foto e quant’altro. Inoltre ogni tanto vorrei anche riposare :-). Subito le notizie dal torneo: dopo tre turni soltanto Godena è al comando a punteggio pieno. A 2,5 punti seguono Olszewski e Sarno (se non ricordo male). Domattina (stamani per chi legge) scontro al vertice Godena-Olszewski!

Un chiarimento sulla mancanza di risultati e turni: deve essere stato un disguido dovuto anche al fatto che le connessioni a internet dalla nave non sono agevoli e caricare un file diventa un problema. Contiamo domani di poter risolvere la cosa. Nel frattempo chiedo scusa per l’assenza di informazioni.

La nave oggi è attraccata a Palma di Maiorca, dove è rimasta fino a poco fa per permettere il rientro di chi ha voluto assistere allo spettacolo serale di flamenco previsto dal programma. Nella mia breve visita alla città ho visto la cattedrale, davvero imponente e vera dominatrice del panorama, e una delle vie principali, piena di negozi e di vivacità. Siamo appena salpati alla volta di Barcellona, dove arriveremo verso mezzogiorno e che visiteremo fra un turno e l’altro del torneo.

Pensierino della sera: oggi eravamo a Palma, il mio avversario mi ha giocato una spagnola. Domani saremo a Barcellona; dovrò giocare una catalana? 🙂

CrocieraArbitri

Arbitri

CrocieraTorneoB1

Torneo B

PrioriDEredita

Priori-D’Eredita

CrocieraLKPortoPalma2

la nave attraccata nel porto di Palma de Maiorca

PalmaCattedrale1

Palma de Maiorca. Cattedrale

PalmaPlazaDeLaReina

Palma de Maiorca. Plaza de la Reina

PalmaPlazaDelRey

Palma de Maiorca. Plaza del Rey


BarcellonaSagradaFamiliaLK

Venerdì 22 ottobre Vespe a sorpresa nel gruppo di testa!

Tappa crocieristica di oggi: Barcellona! Il solo nome evoca atmosfere magiche, arte, storia, cultura, una raffica di emozioni da far girare la testa. Effetivamente Barcellona è città viva e variegata, che può dare a chi la visita stimoli diversi e sempre nuovi; questo è dovuto soprattutto alla lunghissima storia, che si estende per molti secoli e di cui si trova testimonianza nelle varie opere d’arte di diversi stili: dal gotico austero della cattedrale fino alle creazioni smaccatamente moderne e ardite di Gaudì. Noi abbiamo fatto un giro rapido della città e abbiamo preso un assaggio di tutto, abbastanza da far venire voglia a qualcuno di tornarci.

Per quanto riguarda il torneo, purtroppo le mie partite e i miei orari non mi hanno permesso di ottemperare alla promessa fatta ieri. Ho comunque preso classifica al quinto turno e accoppiamenti del sesto e qui ve li presento:

OPEN A – CLASSIFICA DOPO 5 TURNI
Godena 4
Vespe 4
Olszewski 4
Bentivegna 3,5
Bellia 3,5
Sarno 3
Beccaris 2,5
Cottone 2,5
Ganci 2,5
La Bella 2
Almonti 2
Palazzotto G. 2
Nicolò 1,5
Calandra 1,5
Mazzetta 1,5

OPEN A – TURNO 6
Godena-Vespe
Bentivegna-Olszewski
Sarno-Bellia
Beccaris-Cottone
La Bella-Ganci
Nicolò-Almonti
Palazzotto G.-Calandra
Mazzetta-BYE

Nell’Open B, in testa Roberto Palazzotto con 4,5 punti, seguito a 4 da Tomassetti, Sirletti, Mircoli e Moroni. Il sesto turno vedrà di fronte Palazzotto R.-Tomassetti, Sirletti-Mircoli e Norrito-Moroni.

Stiamo navigando verso Marsiglia, dove arriveremo domattina. Per via dello sciopero continuo, non potremo attraccare in porto ma resteremo al largo e chi vorrà scendere dovrà prendere le lance. Stasera cocktail di arrivederci del comandante e gran finale con la presentazione e i ringraziamenti a tutto il personale della Costa Concordia. Una festa in grande stile, come ormai siamo abituati a vedere su questa nave.

Nella foto in testa all’articolo, il vostro corrispondente sullo sfondo della Sagrada Familia.

Crociera2010_Godena-Olszewski

Godena – Olszewski

BarcellonaCattedrale1

Barcellona. Cattedrale (esterno)

BarcellonaCattedrale3

Barcellona. Cattedrale (interno)

BarcellonaPalazzoGovernatore2

Barcellona. Palazzo del Governatore

BarcellonaPalazzoReale

Barcellona. Palazzo Reale

BarcellonaArchivioDellaCorona

Barcellona. Archivio della Corona

BarcellonaMuseo

Barcellona. Museo

BarcellonaSagradaFamilia1

Barcellona. Sagrada Familia

BarcellonaSantaMariaDelMar

Barcellona. Santa Maria del Mar

BarcellonaParcGuell6

Barcellona. Parc Guell

BarcellonaParcGuellPanoramica

Barcellona. Parc Guell (panoramica)

BarcellonaPalazzoGaudi

Barcellona. Palazzo Gaudi

BarcellonaPalazzoExpo

Barcellona. Palazzo Expo

BarcellonaOlimpico2

Barcellona. Scorcio dello stadio olimpico

BarcellonaArena

Barcellona. Arena


Marsiglia7

23 ottobre Marsiglia

Siamo dunque arrivati all’ultima tappa del nostro viaggio prima dello sbarco di domani a Savona: Marsiglia! Contrariamente ai giorni precedenti, però, il vostro reporter si prende una giornata di riposo e non scende dalla nave. Quindi per stavolta niente foto della città, ma solo la ormai abituale ripresa dal porto (anzi, come già detto,dalla rada). Perdonerete questa piccola defezione, voglio sperare 🙂
Passiamo al torneo: in dirittura finale si presenta in vantaggio Godena, con mezzo punto in più del più prossimo inseguitore, ossia Olszewski. Domani ultimo turno: Godena incontra Sarno, mentre Olszewski affronterà la sorpresa del torneo, Francesco Vespe.

RISULTATI TURNO 6
Godena-Vespe 1-0
Bentivegna-Olszewski 1/2-1/2
Sarno-Bellia 1/2-1/2
Beccaris-Cottone 1-0
La Bella-Ganci 1-0
Nicolò-Almonti 1-0
Palazzotto G.-Calandra 1-0
Mazzetta-BYE
OPEN A – CLASSIFICA DOPO 6 TURNI
Godena 5
Olszewski 4,5
Vespe 4
Bentivegna 4
Bellia 4
Sarno 3,5
Beccaris 3,5
La Bella 3
Palazzotto G. 3
Cottone 2,5
Ganci 2,5
Nicolò 2,5
Mazzetta 2,5
Almonti 2
Calandra 1,5
OPEN A – TURNO 7
Sarno-Godena
Olszewski-Vespe
Bellia-Bentivegna
Ganci-Beccaris
La Bella-Palazzotto G.
Cottone-Nicolò
Calandra-Mazzetta
Almonti-BYE

Domani, come detto, termina il torneo e il vostro reporter scende a terra. Per me, che non ero mai stato prima in crociera, sono stati giorni intensi, pieni di vita, di esperienze varie e diverse, di conoscenze nuove e di nuove città da ricordare. E ovviamente un torneo speciale in un ambiente speciale, che, come tutti i tornei, porta con sé le sue gioie, i suoi dolori e i suoi insegnamenti.
Da parte mia ringrazio gli organizzatori, l’Accademia Scacchi di Palermo, la ALI per avermi dato l’opportunità di godere di questi giorni, tutto il personale di bordo della Costa Concordia per la professionalità e l’eccellenza del servizio reso e per averci fatto passare questa crociera in modo meraviglioso, sorprendendoci fino all’ultimo e praticamente senza che sorgesse alcun problema, gli arbitri che ci hanno sopportato e diretto ottimamente, i giocatori che si sono cimentati in questo torneo/vacanza/impresa e in generale tutti quelli che ho conosciuto durante questo viaggio, persone simpaticissime e che davvero hanno lasciato qualcosa nel cuore e hanno contribuito a rendere questa crociera un qualcosa di unico e memorabile. Scusate la retorica e la lungaggine, ma tanto dovevo, tanto mi sentivo di dire e tanto ho detto 🙂
Domani torno a casa, lunedì le ultime foto del torneo e della premiazione.
Ciao ciao,
LK 🙂

CrocieraTurno6

Turno 6

Godena-Vespe_Bentivegna-Olszewski

Godena-Vespe e Bentivegna-Olszewski

Beccaris-Cottone

Beccaris-Cottone

Stilli-Castaldini_Pintauro_Manfre

Stilli-Castaldini e Pintauro-Manfre

CostaConcordiaLidoRivieraMagica

Lido Riviera Magica

CostaConcordiaScivolo

Scivolo

Marsiglia1

Marsiglia vista dalla nave

Marsiglia5

Marsiglia7

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.