Scacchierando.it
Scacchierando_15_anni

Il Mondiale 2008 raccontato da Megalovic

Scacchierando.net (4): le dirette minuto per minuto di tutte le partite del Match Mondiale Anand-Kramnik

Prosegue la pubblicazione di alcuni dei principali articoli del sito storico del blog Scacchierando.net, recuperati grazie all’archivio internet Archive.org e ripresentati in vista del quindicesimo compleanno di Scacchierando.

“Megalovic”, all’anagrafe Massimo Megale, Candidato Maestro di Sora, è praticamente Scacchierando in persona. Informatissimo e pressoché onnipresente (secondo la leggenda non dorme mai… 😉 ), sforna statistiche a getto continuo e confeziona articoli complessi alla velocità della luce: tra Scacchierando.net e Scacchierando.it ne ha pubblicati oltre 1.700!!

Nel 2006 si divertiva a commentare partite in diretta sul celebre Newsgroup It.Hobby.Scacchi e, quando nello stesso anno approdò su Scacchierando, proseguì sulla stessa strada fin dal CIA 2006. All’epoca non c’erano commentatori in diretta su siti internazionali e il lavoro di Megalovic venne molto apprezzato.

Tra i tanti eventi commentati vi ripresentiamo il Match Mondiale del 2008, disputato a Bonn tra il Campione in carica Anand e lo sfidante Kramnik, disputato al meglio delle 12 partite più eventuali spareggi. Le cronache di Megalovic infiammarono i lettori, che negli 11 articoli totalizzarono la bellezza di 2.134 commenti!

Agli articoli originali abbiamo aggiunto i visori per facilitarne la lettura.

 Megalovic2

“Megalovic”

 

 1^ partita Kramnik – Anand 1/2-1/2

logomondiale2008bonn 

diretta della 1^ partita del match mondiale patta

inizio ore 15

Oggi si disputa la prima partita del Mondiale Anand – Kramnik

kramnikFIDE

Kramnik, Vladimir (RUS, 2772)

AnandFIDE

Anand, Viswanathan (IND, 2783) 1^ partita del mondiale, Bonn 14.10.2008

benvenuti alla diretta della 1^ partita del mondaile

1.d4 Partiti! 1… d5 2.c4 c6 3.Cc3 Cf6 4.cxd5 una prima sorpresa, la variante del cambio della slava difficilmente da qualcosa al bianco, almeno a questi livelli 4…cxd5 5.Af4 Cc6 6.e3 Af5 7.Cf3 e6 8.Db3 qui Kramnik contro Anand a Groningen nel 1993 aveva giocato 8. Ae3; 1/2. 8…Ab4 9.Ab5 0-0 10.Axc6 qui la mossa più giocata è 10..0-0. La mossa del testo forza la presa in c3 10…Axc3+ 11.Dxc3 Tc8 12.Ce5 Cg4 13.Cxg4 Axg4 la posizione gia molto semplificata e ci sono gli alfieri contrari..14.Db4 puntando al pb7 Curiosità. Questa mossa la troviamo, sul database on line, solo in una partita tra due giocatori tedeschi con un elo di 2100 14…Txc6 15.Dxb7 guadagnando un pedone, ma il nero non dovrebbe avere difficoltà a pareggiare questa partita. Adesso 15….Da5+ non?sembra la migliore a causa di 16.b4 seguita dall’arrocco. 15…Dc8 forza in pratica il cambio delle donne ed il controllo della colonna c dovrebbe garantire la parità?al nero 15…Dc8 16.Dxc8 Tfxc8 17.0-0 a5 giocata dopo una lunga riflessione e per impedire b4. Per quanto la posizione non sembra dia molte chance di vittoria al bianco, giocare un finale con un pedone in meno contro Kramnik non è mai facile 18.f3 Af5 19.Tfe1 Ag6 20.b3 f6 21.e4 dxe4 22. fxe4 Td8 23.Tad1 Tc2 Anand sta per recuperare il pedone 24.e5 fxe5 25.Axe5 Txa2 26.Ta1 Txa1 27.Txa1 Td5 28.Tc1 Td7 29.Tc5 Ta7 30.Tc7 Txc7 31.Axc7 Ac2 32.Axa5 Axb3 1/2 una partita poco entusiasmante, ma forse non ci si poteva aspettare di più da una prima partita di un match valevole per il titolo mondiale

Orologi: Kramnik 25′ Anand 34′

Tempo di riflessione: 120′ x 40 mosse + 60′ x 20 mosse + 15′ per terminare la partita + incremento di 30″ per mossa dalla 61^ mossa


Mondiale2008Anand-Kramnik1

Kramnik e Anand impegnati nella partita odierna (fonte: Chessvibes.com)

2^ partita Anand – Kramnik 1/2-1/2

2^ partita del mondiale, Bonn 15.10.2008

benvenuti alla diretta odierna

1.d4 per la felicità di molti spettatori, si evita la russa Cf6 2.c4 e6 3.Cc3 Ab4 4.f3 una sorpresa, visto che Anand non aveva mai utilizzato questa mossa utilizzata invece, ad altissimi livelli, da Ivanchuk e Shirov 4…d5 5.a3 Axc3+ 6.bxc3 c5 7.cxd5 Cxd5 8.dxc5 f5 qui la mossa più giocata è 8..Da5. La mossa del testo è comunque la seconda scelta 9.Dc2 i due giocatori stanno seguendo, tra le altre, la Timman – Karpov 1/2, World Cup di Reykjavik 1991 9..Cd7. Karpov proseguì arroccando, che è anche la mossa più utilizzata in questa posizione. La mossa del testo è una sorpresa, e ha solo 3 precedenti molto datati tra i quali segnalo la Portisch – Kluger 1-0 Budapest, campionato ungherse 1962 10.e4 fxe4 11.fxe4 C5f6 12.c6 il pedone c è comunque perduto, e Anand preferisce immolarlo per indebolire la struttura pedonale del nero 12….bxc6 13.Cf3 Da5 probabilmente con l’intenzione di giocare 14…Aa6 14.Ad2 a titolo di curiosità: i giocatori stanno seguendo una partita giocata per corrispondenza nel 1966: Gilman – Lepsenyi 0-1 Eberhardt Cup.14..Aa6 dopo 15′ di riflessione 15.c4 Dc5 16.Ad3 Cg4 17.Ab4 De3+ 18.De2 0-0-0 19.Dxe3 18.De2 0-0-0 19.Dxe3 Cxe3 20.Rf2 Cg4+ 21.Rg3 Cdf6?! dubbia. 21….Cge5 appare più solida. Adesso i cavalli rischiano di essere meno attivi 22.Ab1 h5 dopo una lunga riflessione, l’unico modo di provare a rimediare alla 21esima mossa del nero 23.h3 h4+ sacrificio di pedone per dare la casa e5 al cavallo e rivitalizzarlo. Un po’ di compenso forse c’e’, ma è da vedere se sia sufficente 24.Cxh4 Ce5 25.Cf3 Ch5+ 26.Rf2 Cxf3 27.Rxf3 e5 per limitare l’azione dell’alfiere, ma il pedone in più di Anand non sembra inutile come quello di ieri di Kramnik 28.Tc1 Cf4 29.Ta2 Cd3 30.Tc3 Cf4 31.Ac2 Ce6 32.Rg3 Td4 1/2 una partita ancora tutta da giocare e che vedeva il bianco il leggero vantaggio ma Anand, avendo poco tempo a disposizione per arrivare al controllo della 40esima, decide di accettare la patta. In ogni caso, l’inattività a cui era costretto l’alfiere campochiaro del bianco dava a Kramnik un certo qual compenso per il pedone in meno. Per domani è previsto il primo giorno di riposo.

situazione dopo due partite: Anand – Kramnik 1-1

Orologi: Anand 3′ Kramnik 5′

3^ partita Kramnik – Anand 0-1

3^ partita del mondiale, Bonn 17.10.2008

benvenuti alla diretta odierna

1.d4 d5 2.c4 c6 3.Cf3 Cf6 4.Cc3 e6 5.e3 Cbd7 oggi, come prevedibile, Kramnik non gioca la variante del cambio 6.Ad3 dxc4 7.Axc4 b5 8.Ad3 a6 i due giocatori stanno giocando la linea classica della semislava, variante di merano 9.e4 c5 10.e5 cxd4 11.Cxb5 axb5 Kasparov contro Kramnik a Wijk aan Zee del 1999 giocò 11..Cxe5: 1/2 12.exf6 gxf6 13.0–0 Db6 14.De2 Ab7 tutto giocato molto velocemente. Ma adesso Kramnik inizia a pensare visto che le più giocate qui erano 14…Aa6 (Shirov e Karjakin) e 14..b4. La mossa del testo non ha precedenti di rilievo 15.Axb5 recuperando il pedone 15….Ad6 A prima vista il bianco sembra stare meglio, ma il nero può sviluppare l’attacco al Re avversario con il piano di portare  la torre in g8, il Re in e7 ed il Cavallo in e5. Il bianco, invece, dovrebbe portare la Torre in d1 e poi spingere i pedoni passati a e b, ovviamente tenendo sotto controllo l’iniziativa del nero. L’unica cosa certa è che si tratta di una posizione molto sbilanciata e che Anand ha giocato con una tale velocità (4′ per 15 mosse) da lasciar pensare che si trovi ancora nella propria preparazione casalinga 16.Td1 Tg8 una curiosità: una posizione siffatta la troviamo nella D’Israel (2259) – Gerbelli (2234) 1-0, 5^ tappa del campionato Americana Paulisto 2000. Qui D’Israel giocò 17.g3, che è anche la mossa suggerita da Rybka! 17. g3 attaccando il pedone d che prima era protetto dalla variante 17.Txd4? Txg2+! 18.Rxg2 18.Dxd4 con vantaggio per il nero 17..Tg4! Punto esclamativo alla preparazione casalinga di Anand, che continua a giocare lampo. La mossa del testo è il modo migliore, e più attivo, per difendere il pd4. Gerbelli giocò 17…Ac5? andando incontro a 18.b4! 18.Af4 una mossa inaspettata, con sacrificio momentaneo (?!) di pezzo, giocata da Kramnik per disinnescare l’attività del nero e uscire dalle variante casalinghe di Anand. 18…Axf4  19.Cxd4! fuoco su fuoco! Punto esclamativo per la combattività che non ti aspetti da Kramnik. L’alternativa era 19.Txd4. La mossa del testo nasconde l’intenzione di sacrificare, in caso di 19..h5,  il cavallo in e6 con seguito incredibilmente complesso. Adesso è prevedibile una lunga riflessione di Anand, visto che la posizione è divenuta tatticamente complicatissima 19…h5 dopo oltre 20′ di riflessione 20.Cxe6 fxe6 21.Txd7 Rf8 22.Dd3 una mossa molto forte che sembra giustificare il sacrificio (un pezzo per due pedoni) 22..Tg7 restituendo il pezzo per riacquisire l’iniziativa che compensa i due pedoni in meno che avrà il nero 23.Txg7 Rxg7 24.gxf4 Td8 25.De2 Rh6 26.Rf1 Tg8 27.a4 Ag2+ 28.Re1 Ah3 l’iniziativa di Anand inizia a pesare 29.Ta3?! adesso il Re bianco inizierà a ballare per la scacchiera. I motori, e forse anche la logica, consigliano 29.Td1 29….Tg1+ 30.Rd2 Dd4+ per Kramnik la posizione si fa critica e per salvarsi dovrà, probabilmente, cedere del materiale 31.Rc2 Ag4 32.f3? Td3 32…Af5+ posizione disperata per Kramnik 33.Ad3 Rb3 resisteva di più 33…Ah3 Axd3+ vinceva subito, ma la posizione di Kramnik resta disperata  34.a5 Tg2 35.a6 Txe2+ 36.Axe2 Af5+ 37.Rb3 De3+ 38.Ra2 Dxe2 39.a7 Dc4+ 40.Ta1 Df1+ 41.Ra2 Ab1+ l’abbandono è vicino 0-1 una partita davvero emozionante! 

 orologi Kramnik 2′ Anand  3′

4^ partita Anand – Kramnik 1/2-1/2

4^ partita del mondiale, Bonn 18.10.2008

benvenuti alla diretta odierna

It’s a mess, but I wasn’t worse” Questa la dichiarazione di Kramnik subito dopo la sconfitta di ieri. Saprà  il campione russo reagire alla batosta subita ieri, sia sul piano della preparazione che sul piano del gioco? Proverà Anand ad infliggere il colpo del KO al suo avversario? Tra pochi minuti inizieremo a saperne di più..

1.d4 ancora una volta niente e4! 1… Cf6 e ancora una volta, niente 1… d5! 2.c4 e6 3.Cf3 d5 gambetto di donna 4.Cc3 Ae7 5.Af4 0–0 6.e3 Cbd7 7.a3 c5 8.cxd5 Cxd5 9.Cxd5;exd5 10.dxc5 Cxc5 11.Ae5 una scelta di apertura molto pattaiola, così come dimostrano la sequela di patte che si trovano nel database nelle partite giocate ad alto livello 11..Af5 Kramnik qui contro Kasparov, nel Memorial Botvinnik 2001,  aveva giocato Af6 (1/2), che è anche la mossa più giocata in questa posizione e che dopo il cambio degli alfieri spesso comporta il cambio delle donne in d4. La mossa del testo la troviamo, tra le altre, nella Sokolov-Topalov 1/2, Villarrobledo 2007. Appare comunque evidente come Kramnik voglia evitare qualsiasi genere di preparazione casalinga dell’avversario 12.Ae7 Af6 Topalov giocò 12..Ae4. La mossa del testo la troviamo nella Tregubov (2636) – Goloshchapov (2563) 1-0, Mulheim 2008 e nella Flumbort (2499) – Goloshchapov (2563) 1/2, Baden Baden 2007. Anand ha scelto di entrare in una posizione dove il bianco non rischia nulla e ha solo un leggerissimo vantaggio derivante dal pedone isolato del nero, che ha però il necessario compenso grazie alla maggiore sviluppo e alla maggiore attività dei propri pezzi. Il risultato di questa partita ben difficilmente devierà dalla patta 13.Axf6 Tregubov arroccò. La mossa del testo è stata scelta da Flumbort 13…Dxf6 14.Cd4 Ce6 Goloschchapov giocò 14…Ae5 15.Cxf5 Dxf5 16.0-0 Tfd8 17. Ag4 De5 18.Db3 Cc5 come qualcuno ha commentato, le ultime mosse di Kramnik cercano di mantenere un minimo di tensione. 18…d4 la possibile alternativa 19.Db5 e Anand prova ad approfittarne per andare alla ricerca di un qualche vantaggio 19…b6 20.Tfd1 Td6 pronto a raddoppiare le torri sulla colonna d,  difendendo il pb6 (con possibilità quindi di giocare a6) e riservandosi la possibilità di giocare, in futuro,  Tg6 21.Td4 fissando il pd5  21…a6 22.Db4 h5 cercando di complicare, ma è da vedere se la posizione lo giustifichi. L’intenzione è quella di deviare l’alfiere dalla diagonale c8-h3 per poter posizionare il Cavallo in e6 23.Ah3 ma Anand, che oggi evidentemente non vuole complicazioni, non lo permette 23…Tad8 24.g3 aumentando la flessibilità dell’alfiere campochiaro e per rispondere all’eventuale  24… Ce4 con 25…Ag2. Ma adesso Kramnik potrebbe giocare 24…g5 24….g5 mossa posizionale che ha sorpreso molti autorevoli commentatori. Susan Polgar, prima della 24esima del nero: “I cannot imagine Kramnik going crazy with the g5 idea because he definitely does not want to take a chance to go down a serious 0-2 hole”. Il nero cerca di guadagnare spazio sul lato di donna 25.Tad1 g4 26.Ag2 Ce6 27.T4d3 d4 liberandosi del pedone isolato, ma in una posizione migliore di quella che sarebbe derivata da 18…d4 28.exd4 Txd4 Cxd4 l’alternativa per cercare qualcosa di più. La mossa del testo dovrebbe preludere ad una rapida patta  29.Txd4 Txd4 1/2 Dopo un’apertura molto lineare e semplificatrice, a molti è sembrato che Kramnik volesse complicare la posizione per provare a far soffrire un po’ Anand. Ma giocando 28..Txd4 al posto di 28…Cxe4, il russo ha scelto la via del facile pareggio. Comunque una buona prova da parte di Kramnik che ha superato il brutto colpo subito ieri terminando la partita odierna dopo aver conquistato l’inziativa. Domani seconda giornata di riposo. Grazie per l’attenzione e la partecipazione ed arrivederci a lunedì.

Orologi: Anand 47′ Kramnik 50′

5^ partita Kramnik – Anand 0-1

5^ partita del mondiale, Bonn 20.10.2008

benvenuti alla diretta odierna

1.d4 d5 2.c4 c6 3.Cf3 Cf6 4.Cc3 e6 5.e3 Cbd7 6.Ad3 dxc4 7.Axc4 b5 8.Ad3 a6 9.e4 c5 10.e5 cxd4 11.Cxb5 axb5 12.exf6 gxf6 13.0–0 Db6 14.De2 Ab7 15.Axb5 sinora tutto come la terza partita del match, vinta da Anand . 15… Tg8 E’ Anand il primo a cambiare! Nella terza partita di questo match giocò 16..Ad6 16.Af4 Ad6 e sembra di nuovo Kramnik ad essere sorpreso, visto che è il primo ad iniziare a riflettere. E questo non depone a favore della preparazione a questa quinta partita da parte di Kramnik e dei suoi secondi. 17.Ag3 f5 18. Tfc1 dopo oltre 30′ minuti di riflessione 18..f4 19.Ah4 Ae7 Anand ha leggermente rallentato la velocità con cui effettua le mosse, ma procede sempre abbastanza spedito ed ora ha più di 40′ di vantaggio 20.a4 Axh4 prima lunga riflessione di Anand 21.Cxh4 Re7 22.Ta3 Tac8 per il controllo della colonna c e rinuniciando alla pressione sulla colonna g, 23. Txc8 Txc8 24.Ta1 Dc5 25.Dg4 De5 26.Cf3 Df6 27.Te1 (18′) Tc5 28.b4 il tempo inizia a scarseggiare e Kramnik muove molto velocemente, ma la mossa del testo indebolisce la casa c3 28..Tc3 29.Cxd4? Dxd4! Anand cattura velocemente… deve aver visto 30.Td1 Cf6 31.Txd4 Cxg4 32.Td7+ Rf6 33.Txb7 Tc1+ 34.Af1 Ce3! 35.fxe3 fxe3 e il nero vince 30.Td1 Cf6 31.Txd4 Cxg4 32.Td7+ Rf6 33.Txb7 Tc1+ 34.Af1 Ce3! game over 35.fxe3 fxe3. Il pedone e2 è inarrestabile 0-1 Un’ottima partita da parte di Anand che sale a +2, ma il Kramnik di questo mondiale non sembra al massimo della sua forma.

Orologi: Kramnik 18′ Anand 43′

6^ partita Anand – Kramnik 1-0

6^ partita del mondiale, Bonn 21.10.2008

benvenuti alla diretta odierna

“It’s a difficult situation, but not totally hopeless”. Kramnik si trova due punti sotto a sette partite dal termine, e Anand avrà a disposizione due bianchi consecutivi per consolidare la sua posizione. E’ arrivato, per Kramnik, il momento di rischiare qualcosa con il nero? Tra qualche minuto inizieremo a saperne di più ..

1.d4 come prevedibile, Anand continua ad aprire di donna 1..Cf6 2.c4 e6 3.Cc3 Ab4 una Nimzo Indiana, come nella seconda partita di questo match 4.Dc2 nella seconda partita Anand giocò 4.f3 4…d5 la moderna linea principale. Precedente si giocava più spesso 5…0-0 5.cxd5 Dxd5 exd5 è l’alternativa più tagliente 6.Cf3 Df5 7.Db3 Kasparov contro Kramnik, in due occasioni, preferì cambiare le donne (Mosca 1998, lampo 1-0; Linares 1999 1/2. La mossa giocata da Kasparov da solo un leggero vantaggio al bianco, ma il nero ha buone possibilità di pareggiare la posizione 8…Cc6 l’alternativa qui è 8…c5, giocata dallo stesso Anand recentemente contro Eljanov a Corus 2008: 1/2 8.Ad2 seguendo la Ivanchuk-Anand 1/2, Amber 1996 alla cieca 8… 0-0 9.h3 Novità Anand è sempre velocissimo, Kramnik sta iniziando già a riflettere. La preparazione dell’indiano per questo mondiale è davvero impressionante. In questa posizione Ivanchuk giocò 9.e3, che è anche l’unica mossa precedentemente giocata in questa posizione 9…b6 10.g4 Da5 Una curiosità: in questo mondiale Anand ha sinora arroccato, in cinque partite, solo due volte 11.Tc1 rinunciando alla possibilità di arroccare lungo, che era una delle possibili future opzioni del bianco 11…Ab7 12.a3 dopo una lunga riflessione, Anand decide di forzare l’alfiere a prendere in c3 12….Axc3 13.Axc3 Dd5 14.Dxd5 Cxd5 secondo Karpov, dopo il cambio delle donne il bianco sta leggermente meglio 15.Ad2 Anand vuole mantenere la coppia degli alfieri. Tra le varie pieghe di questa posizione, si può notare come il pedone arretrato c del nero possa rivelarsi, in futuro, un problema . Consigliabile giocare al più presto Tac8 15….Cf6 minacciando la semplice Cxd4 16.Tg1 Anand non arroccherà neanche in questa sesta partita! Del resto senza le donne sulla scacchiera il Re al centro potrebbe rivelarsi, in futuro, un vantaggio 16…Tac8 17.Ag2 Ce7 18.Ab4! Kramnik deve avere come l’impressione di giocare contro Rybka…Adesso quale scegliere tra 18…c5 e 18…Tfe8? c5 sembra più liberatoria 18….c5!? 19.dxc5 Tfd8 20.Ce5! implacabile 20…Axg2 21.Txg2 il pedone in più di Anand è sempre più pulito.. Short: “le prossime mosse sono critiche, se Kramnik non riuscirà a recuperare il pedone o a creare del gioco, andrà di nuovo sotto”. Dopo aver giocato abbastanza rapidamente 18..c5, Kramnik si è immerso in due lunghe riflessioni. Evidentemente qualcosa non deve aver funzionato nelle sue analisi 21….bxc5 rassegnandosi ad aver perso il pedone. Adesso il compito di pattare questa partita sarà molto duro per il russo 22.Txc5 Ce4 23.Txc8 Txc8 24.Cd3 Cd5 La maggiore attività dei pezzi del nero permetterano a Kramnik di salvarsi da questo finale da giocare con un pedone in meno? 25.Ad2 Tc2 26.Ac1! sembra impossibile giocare contro l’Anand di questo mondiale, almeno per Kramnik la cui presunta maggiore attività dei pezzi non sembra dare nulla. Alla lunga il pedone in più di Anand peserà. 26…f5 27.Rd1 Tc8 28.f3 Cd6 il vantaggio del bianco adesso sembra chiaro, e per Kramnik incombe anche lo zeitnot 29.Re1 a5 30.e3 e5 in questa posizione, da Kramnik ci si sarebbe aspettati la posizionale 30…a4. Il russo decide invece di cedere un secondo pedone per attivare i suoi cavalli 31.gxf5 e4 32.fxe4 Cxe4 33.Ad2 a4 adesso sembra funzionare di meno rispetto a 30..a4 34.Cf2 Cd6 35.Tg4 Cc4 36.e4 Cf6 37.Tg3 Cxb2 38.e5 Cd5 39.f6 l’abbandono è vicino 39..Rf7 40.Ce4 Cc4 41.fxg7 Rg8 42.Td3 Cdb6 43.Ah6 Cxe5 44.Cf6+ Rf7 45.Tc3 Txc3 46.g8D+ Rxf6 47.Ag7+ 1–0 un Kramnik impotente non può nulla contro lo strapotere di Anand che sale a +3

Orologi: Anand 52′ Kramnik 53′

7^ partita Anand – Kramnik 1/2-1/2

7^ partita del mondiale, Bonn 23.10.2008

benvenuti alla diretta odierna

I will try to show good chess i, try to play better and win a game” Sotto di tre punti, il mondiale sembra andato, e Kramnik cercherà di salvare almeno l’onore…

1.d4 d5 2.c4 c6 Kramnik torna alla slava! Con il nero aveva giocato due nimzoindiane e un gambetto di donna rifiutato 3.Cf3 Cf6 4.Cc3 dxc4 5.a4 Af5 6.e3 e6 7.Axc4 Ab4 8.0-0 Cbd7 9.De2 Ag6 10.e4 0-0 11.Ad3 Ah5 12.e5 Cd5 13.Cxd5 cxd5 14.De3 sia Anand che Kramnik stanno muovendo molto velocemente 14…Te8 14..Ae7 (Akopian, Bu Xiangzhi, Harikrishna) è la mossa più giocata in questa posizione,14… h6 (Bareev) e 14…Ag6 (Topalov-Kramnik 0-1 2^ partita del Mondiale 2006, Kramnik vinse rocambolescamente dopo esser stato in grosse difficoltà per lunghe fasi della partita) le alternative. La mossa del testo la troviamo nella Topalov -Kramnik 1/2, I turno dei playoff del Mondiale 2006 15.Ce1 15…Ag6 Kramnik devia dalla propria partita dove giocò 15…Tc8. La mossa del testo la troviamo in una partita giocata da due giocatori di secondo piano: Banusz (2389) – Erdos (2454) Budapest 2004 16.Axg6 hxg6 17.Cd3 sempre seguendo la partita citata 17..Db6 Erdos ritirò l’alfiere in e7 18.Cxb4 Dxb4 19.b3 probabilmente per giocare Aa3. La diagonale a3-f8 è in fatti quella da dove l’alfiere camposcuro può esercitare la maggiore attività e da dove taglia fuori dal gioco, per il momento, il Re avversario. Comunque il nero sembra essere uscito dall’apertura pareggiando la posizione e Kramnik, almeno per quest’oggi, non dovrebbe correre troppi rischi…19…Tac8 20.Aa3 Dc3 Kramnik sceglie la mossa migliore, anche se questa comporterà il cambio delle donne e la probabile patta 21.Tac1 Dxe3 Visto il tempo che sta impiegando Anand per catturare la Donna, è possibile che Kramnik abbia proposto la patta o, più semplicemente, l’indiano non è al momento sulla scacchiera…22 fxe3 f6 per mobilitare il Re 23.Ad6 g5 24.h3 Rf7 il Re nero si dirige in g6 25.Rf2 il Re bianco in d3 25…Rg6 26.Re2 fxe5 27.dxe5 b6 28.b4 Tc4 La linea scelta da Kramnik non convince del tutto. Dopo il cambio delle torri il pedone in c4 rischia di diventare preda, prima o poi, del bianco. 29.Txc4 dxc4 30.Tc1 Tc8 31.g4! Impedendo al re avversario di entrare nel proprio campo e fissando il pg5 su case nere 31….a5 nel tentativo di costruire una fortezza. 32.b5 c3! sembra che Kramnik sia riuscito a costruire una fortezza. Adesso, ad esempio, 33.Rd3 Cc5+ 34.Axc5 Txc5 35.Txc3 Txc3+ 36.Rxc3 darebbe al nero la patta, nonostante il pedone in meno 33.Tc2 Rf7 34.Rd3 adesso c’e’ la linea di patta precedentemente presentata 34..Cc5+ 35.Axc5 Txc5 36.Txc3 Txc3+ 1/2 Dopo aver superato l’apertura senza problemi, sembrava che Kramnik si fosse creato dei problemi da solo. Ma alla fine il russo è riuscito a costruire una fortezza e a guadagnarsi la patta. Con questo risultato, si dovranno disputare almeno altre due partite. Grazie per l’attenzione e la partecipazione e arrivederci a domani

Orologi: Anand 34′ Kramnik 26′

8^ partita Kramnik – Anand 1/2-1/2

8^ partita del mondiale, Bonn 24.10.2008

benvenuti alla diretta odierna

i giocatori sono entrambi arrivati…

1. d4 Cf6 Anand è il primo a deviare dalla slava. Non vi è dubbio che in questo match sia stato l’indiano ad indirizzare le aperture 2.c4 e6 3. Cf3 d5 4.Cc3 dxc4 5.e4 Ab4 6.Ag5 c5 7.Axc4 cxd4 8.Cxd4 Da5 qui Anand, sempre contro Kramnik, aveva giocato due volte Ad7 (Linares 1997 1/2 e Dortmund 1997 1/2) ed una volta Axc3+ (2003, Dortmund, 1/2) 9.Ab5+ Kramnik contro Lautier nell’Amber 1998, alla cieca, aveva giocato Ad2, 1-0 9…Ad7 10.Axf6 i giocatori stanno seguendo, tra le altre, la Eljanov-Sargissian 1-0 Merida 2005 10….Axb5 Novità Anand è sempre velocissimo (3′), Kramnik ha gia pensato per 12′. La partita precedentemente citata era proseguita con 10…gxf6 mentre nella Eljanov-Markow 1/2, Merdida 2005 si era avuto 10.Axc3+, che la teoria considerava praticamente forzata 11.Cbxd5 11.Cb3 era l’alternativa, con posizione molto complicata tatticamente, ma Kramnik evidentemente vuole evitare di entrare in una posizione complessa che l’avversario conosce molto bene 11.. gxf6 e come nelle due slave precedentemente giocate, Anand non arrocca corto, e si ritrova con la colonna g aperta sull’arrocco avversario. In questo caso, però, la posizione è molto meno sbilanciata 12.0-0 Cc6 Anand continua a muovere lampo. Davvero mostruosa la sua preparazione casalinga. Con la novità giocata da Anand, i giocatori si trovano in una posizione identica alla Eljanov – Sargissian ma con il cavallo in c3 e non in d4, un miglioramento per il nero 13.a3 Axc3 14.Cxc3 e per la prima volta Anand inzia a riflettere 14…Tg8 dopo 15 minuti di riflessione Anand muove e per la prima volta in questa partita si alza dalla scacchiera 15.f4!? una mossa naturale, con il re avversario che si trova al centro e che probabilmente vi resterà. Inoltre la mossa di Kramnik inibisce la casa e5 al nero.Con la mossa del testo, però, si permette l’entrata in azione della Donna nera che può guadagnare un tempo con lo scacco 15..Td8 Dopo lunga riflessione. Anand, per la quinta volta in otto partite, non arroccherà 16.De1 Db6+ 17.Tf2 Td3 18.De2 Dd4 19.Te1 a6 adesso le varianti 20.Cd5 exd5 21.exd5+ e a questo punto: a) 21….Rd7 22.dxc6+ Rxc6 o b) 21 ….Rf8 22.dxc6 bxc6 apparentemente sono invitanti ma non sembrano dare molto di concreto al bianco 20.Rh1 Rf8 21.Tef1 Tg6 22.g3 Rg7 curiosità: in questo match le partite sono state relativamente brevi. Una media di 36 mosse per partita, con la più lunga di “sole” 47 mosse. La partita di oggi farà eccezione? 23.Td1 Txd1+ 24.Cxd1 Rh8 25.Cc3 Tg8 26.Rg2 Td8 27.Dh5 Rg7 28.Dg4+ Rh7 29.Dh4 Rg7 32.e5 evitando la ripetizione e cercando qualcosa, ma la posizione è pari 32…f5 33.Df6+ Rg8 34.Dg5+ Rh8 35. Df6+ Rg8 qualche ripetizione per avvicinarsi al controllo del tempo 36. Te2 Dc4 per minacciare Td1-d3-xc3 37.Dg5+ Rh8 38.Df6+ Rg8 39. Dg5+ Rh8 1/2 Anand porta a casa la patta e si porta a solo un punto (da ottenere in 4 partite) dalla conferma.

Orologi: Kramnik 7′ Anand 14′

Dalla conferenza stampa:

Kramnik (sorridendo) ha esordito dicendo: e’ la prima volta che mi sono trovato in una posizione (leggermente) vantaggiosa in questo match…

D: nella posizione finale hai pensato alla manovra Rh3-h4-h5…

Kramnik: ho analizzato Rh3-h4-h5.. per provare a dare matto, ma non funzionava

Domani giorno di riposo. Grazie per l’attenzione e la partecipazione ed arriverderci a domenica.

9^ partita Anand – Kramnik 1/2-1/2

9^ partita del mondiale, Bonn 26.10.2008

benvenuti alla diretta odierna

Vincendo oggi, Anand si confermerebbe campione del mondo con tre partite di anticipo su quelle previste. Riuscirà Kramnik a prolungare il match almeno fino alla decima partita? Tra pochi minuti inizieremo a saperne di più..

1.d4 d5 2.c4 e6 3.Cf3 Cf6 4.Cc3 c6 5.Ag5 h6 6.Ah4 dxc4 7.e4 g5 8.Ag3 b5 9.Ae2 Ab7 10.Dc2 10.h4 e 10. 0-0 sono le più giocate.. che Anand non voglia arroccare anche oggi? 10…Cbd7 11.Td1 come al solito, Anand velocissimo (3′) e Kramnik inizia a pensare (12′) 11..Ab5 con un ordine di mosse diverso, i giocatori sono rientrati nella Van Wely (2643) – Dao Thien (2555) 1-0, Olimpiadi di Istanbul 2005 Dopo questa mossa, anche Anand inizia a riflettere 12.Ce5 De7 anche se in una posizione diversa (l’alfiere in g7 e non in b5, il bianco aveva già arroccato e la Torre a1 e la Donna erano nelle case di partenza), Kramnik recentemente (Corus 2008) ha subito una cocente sconfitta contro Topalov per un sacrificio di cavallo in f7 e gioca questa mossa per evitare qualsiasi possibile sacrificio. Precedentemente era stata giocata 12…Tg8 alla quale sarebbe potuta seguire la seguente variante: 13.Cxf7!? Rxf7 14.e5 Ce8 15.Dh7+ Cg7 16.0–0, con gioco complicato. Un altro scopo di questa mossa è quello di verificare dove e se arroccherà il bianco. 13.0-0 adesso con 13..Tg8 si rientrerebbe nella partita di Van Wely precedentemente citata 13…Cxe5 14.Axe5 0-0 15.Axf6 dxf6 16.f4 Dg7 17.e5 c5 18.Cxb5 cxd4 19.Dxc4 a5 20.Rh1 Tac8 21.Dxd4 gxf4 22.Af3 Aa6 23.a4 Tc5 24.Dxf4 Txe5 25.b3 Axb5 26.axb5 Txb5 27.Ae4 Ac3 28.Ac2 Ae5 29.Df2 Ab8 30.Df3 Tc5 31.Ad3 Tc3 32.g3 Rh8 33.Db7 f5 34.Db6 De5 35.Db7 Dc7 36.Dxc7 Axc7 37.Ac4 Te8 38.Td7 a4 39.Txc7 axb3 40.Tf2 Tb8 41.Tb2 h5 42.Rg2 h4 43.Tc6 hxg3 44.hxg3 Tg8 45.Txe6 Txc4 1/2  

10^ partita Kramnik – Anand 1-0

10^ partita del mondiale, Bonn 27.10.2008

benvenuti alla diretta odierna

Ieri, per la prima volta in questo match, Kramnik è stato vicino alla vittoria che gli è sfuggita dopo aver commesso qualche imprecisione. Ad Anand, oggi, è sufficente una patta per confermarsi campione del mondo con due partite di anticipo. E’ davvero difficie immaginare come il Kramnik di questo mondiale possa prolungare il match, ma tra qualche minuto inizieremo a saperne di più …

Orologi in moto, e Kramnik ancora non è arrivato sulla scacchiera

Kramnik arriva con 2′ di ritardo e..

1. d4 Cf6 2.c4 e6 3.Cc3 Ab4 nimzo indiana. In questo match le aveva giocate solo Kramnik 4.Cf3 Kramnik ci aveva abituato, nella sua carriera, a 4.Dc2 4…c5 5.g3 cxd4 6.Cxd4 0-0 7.Ag2 d5 8.cxd5 Cxd5 9.Db3 Da5 10.Ad2 Cc6 11.Cxc6 bxc6 12.0-0 Axc3 13.bxc3 Aa6 14.Tfd1 Dc5 15.e4 Ac4 16. Da4 Cb6 17. Db4 Dh5 sinora i giocatori stanno giocando una partita nota alla teoria. 18.Te1 Novità Recentemente si era giocato 18.Af4 (Bacrot-Carlsen 1/2, Biel 2008 e Cheparinov – Karjakin 1/2 Baku 2008)  19..c5 19.Da5 con 20.Db2 Tad8 20.Af4 si sarebbe rientrati nella Jakovenko – Carlsen 0-1 Mosca 2007 19…Tfc8 20.Ae3 Kramnik muove molto velocemente, evidentemente è ancora nella sua preparazione casalinga 20…Ae2! per rispondere 21…Af3 ad 20.e5. La posizoone attuale la troviamo nella Feller (2540) – Sachdev (2423) 1/2 Differdandge 2008, con l’alfiere in f4 e non in e3. Non si può dire se sia un miglioramento per il bianco 21.Af4 evidentemente no, visto che adesso i giocatori raggiungono la posizione della partita precedentemente citata, ma con mossa al nero e non al bianco! 21…e5 22.Ae3 Ag4 23.Da6! dopo una lunga riflessione, per prevenire Cc4 e immobilizzare l’ala di donna del nero 23..f6 24.a4 Df7 25.Af1 Ae6 26.Tab1 c4 dubbia, adesso a5, seguita da Tb7, sembra dare un certo vantaggio al bianco. Forse ci si doveva rassegnare a perdere il pc5 giocando Tcb8. Ma sono cose facili da dire con i motori davanti.. 27.a5 Ca4 28.Tb7 De8 29.Dd6! si minaccia Te7, con guadagno di pezzo 1-0 e Anand abbandona. Con questa vittoria Kramnik salva l’onore, ma il match è sempre nelle salde mani dell’indiano. Domani giorno di riposo. Grazie per l’attenzione e la partecipazione ed arrivederci a mercoledì per la diretta dell’undicesima partita.

Orologi: Kramnik 52′ Anand 11′

11^ partita Anand – Kramnik 1/2-1/2

Anand_UEP

Anand si conferma campione del mondo!

Oggi si disputa l’undicesima partita del Mondiale Anand – Kramnik

AnandFIDEAnand, Viswanathan (IND, 2783)

kramnikFIDEKramnik, Vladimir (RUS, 2772)

11^ partita del mondiale, Bonn 29.10.2008

benvenuti alla diretta odierna

“I’m not sure exactly what I did wrong” Così Anand ha commentato la sconfitta subita, contro il pronostico di quasi tutti gli esperti, nella decima partita. Oggi l’indiano si giocherà, con il bianco, il secondo dei tre match point a sua disposizione. Per Kramnik l’impresa di riaprire definitivamente il match è quasi disperata, e dovrà evitare quelle aperture che danno al bianco la possibilità di scegliere varianti pattaiole (ad esempio: la variante di cambio della slava). Anand aprirà 1.e4 e vedremo una siciliana? Tra qualche minuto inizieremo a saperene di più …

1.e4! una scelta davvero fine, visto che Kramnik da anni afferma che, nei tornei, con il nero gioca per pattare per poi cercare di vincere con il bianco 1…c5 ovviamente Kramnik non può ricorrere ne alla russa ne alla berlinese (variante della spagnola), ma giocherà questa partita fuori casa 2.Cf3 d6 3.d4 cxd4 4.Cxd4 Cf6 5.Cc3 a6 6.Ag5 Kramnik, al contrario di Anand, affronta questa posizione per la prima volta 6…e6 7.f4 Dc7 evitando le linee  (7…Nbd7 e 7….Db6) dove il bianco può forzare la patta 8.Axf6 gxf6 9.f5 le più giocate qui sono 9.Dd2 e 9.Be2 9…Dc5 10.Dd3 Cc6 11.Cb3 De5 ottima casa per la donna nera 12.0–0–0 exf5!? Premettendo che le partite sinora giocate con la posizione alla 12esima del bianco non sono di primissimo livello [Teske (2529) -Mueller (2337) 1-0 Staufer 2005], la mossa del testo è una novità [Mueller giocò 12…Ad7]. Kramnik accetta il sacrificio di pedone mentre 12..Ad7 sarebbe stata più tranquilla, ma Kramnik è costretto a rischiare 13.De3 minacciando 14.Td5 o 14.Db6 (in caso di 13…Ae6) 13…Ag7 14.Td5 De7 15.Dg3 Tg8 16.Df4 fxe4 17.Cxe4 f5?! 17..Ae6 avrebbe impedito la semplificazione che seguirà e mantenuto in vita la coppia degli alfieri. Certamente un errore, visto che l’obiettivo era quello di vincere 18.Cxd6+ Rf8 recuperato il pedone, e con l’iniziativa in mano, Anand ha il mondiale in pugno 19.Cxc8 Txc8 20.Rb1 De1+ 21.Cc1 Ce7 22.Dd2 Dxd2 23.Txd2 Ah6 24.Tf2 Kramnik non ha chance di vittoria in questo finale. Anand ha una migliore struttura pedonale e per di più ci sono gli alfieri contrari…. 24…Ae3 1/2 Anand si conferma meritatamente campione del mondo. Quest’ultima partita ci ha mostrato un Kramnik davvero deludente, soprattutto quando ha deciso di favorire la semplificazione della posizione con 17…f5. Grazie per l’attenzione e la partecipazione ed arrivederci alla prossima diretta

Orologi: Anand 39′ Kramnik 24′

Articoli della serie “15 anni di Scacchierando”

Clima e umori al CIA 2005 di Runner

Le vignette e le interviste di Angelmann

I Racconti di Portomannu di Alessandro Jones

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.