Scacchierando.it
cosmos

Aeroflot 2019

Kulaots supera Martirosyan per spareggio tecnico, entrambi 7 su 9! Terzo Sasikiran a 6,5; Moroni a 3,5

Si ripresenta l’Aeroflot, il più prestigioso torneo russo che negli ultimi anni ha dovuto subire una forte concorrenza dall’allestimento di sempre più forti SuperOpen. Anche quest’anno il torneo della flotta aerea russa regge al confronto alla grande, con sei Over2700 e ben 39 Over2600, e per gli appassionati italiani ci sarà anche l’occasione di vedere all’opera Luca Moroni. Si gioca come sempre all’Hotel Cosmos di Mosca dal 19 al 27 febbraio; il 28 torneo Blitz di alto livello.

I più quotati partecipanti

partecipanti

wei yi asian champ 2017 3

Wei Yi, n° 1 del tabellone, non ancora ventenne!

Kovalev

Vladislav Kovalev, il detentore del trofeo

Quasi più interessanti dei Top Players sono tutti quei giovani carichi di talento e di speranze che sono pronti a portare la zampata vincente e mettersi in mostra al mondo intero, di seguito qualche esempio tra gli Under2600.

nihal sarin

Nihal Sarin, India, GM-2578

yakubboev

Nodirbek Yakubboev, Uzbekistan, IM-2569

ma anche tanti altri come l’iraniano Tabatabaei, l’uzbeco Abdusattorov, il russo Lomasov, gli immancabili indiani, Praggna e Gukesh.

Rilton_2018_Luca_Jr_Moroni

Luca Moroni

 

Regolamento
Tre Open (A-B-C), nel principale teoricamente il “taglio” dovrebbe essere a 2550, ma come sempre accade la regola non è rigidamente applicata, soprattutto per favorire giovani talenti emergenti.
Nell’Open A nove i turni di gioco con cadenza 100′ x 40 mosse + 50′ x 20 mosse + 15′ per finire, sempre con 30″ di incremento a mossa.
Montepremi complessivo pari a 120.000 Euro, di cui 65.000 riservati all’Open A (18.000 al vincitore); da notare gli 8.000 Euro per il primo classificato dell’Open B e i 3.000 per il primo dell’Open C! Si disputa pure un Blitz il 28 febbraio: 18 turni di gioco con cadenza 3’+2″ e considerevole montepremi, 5.000 Euro al primo classificato!

Calendario (togliere due ore per il corrispettivo in Italia)

Turno Data Ora
1 2019/02/20 15:00
2 2019/02/21 15:00
3 2019/02/22 15:00
4 2019/02/23 09:30
5 2019/02/23 16:30
6 2019/02/24 15:00
7 2019/02/25 15:00
8 2019/02/26 15:00
9 2019/02/27 15:00

Nell’edizione 2018 si impose il bielorusso Vladislav Kovalev con 7 su 9, davanti a Sethuraman e Gordievsky con 6,5.

And the Winner is…

kulaots

Kaido Kulaots, Estonia!

Sito ufficiale

Accoppiamenti, risultati e classifiche

128 Commenti a “Aeroflot 2019”

  1. giorgia89
    19 febbraio 2019 - 00:33

    torneo super interessante.
    i super-open sono la mia categoria preferita, in quanto abbinano un livello altissimo con un certo elo-mismatch (i.e. 2600 vs 2700) che aumenta la propensione al rischio dei giocatori e conseguentemente lo spettacolo al tavolo.

    alcuni spunti di mio personale interesse e qualche piccolo pronostico (è sempre un gioco):

    1) u16 over 2500 rated (come già sopra suggerito)
    ci sono quasi tutti .. mancano forse solo Keymer e Liang. è quasi un mondiale u16 implicito nel torneo
    personalmente seguirò in particolare Nihal (ho una simpatia particolare) e – effetto sue recenti importanti prestazioni – Gukesh, anche per verificarne la capacità di ulteriore crescita abbinata alla frequenza di gioco quasi forsennata
    2) Firouzja
    fà parte della categoria di cui sopra, ma ritengo meriti menzione specifica.
    non conoscevo l’intervista (piena di spunti di interesse ..) di Sokolov messa opportunamente a disposizione dalla redazione (che ringrazio ancora), ma quando un soggetto di quello spessore parla (da allora in pochi mesi il ragazzo è cresciuto di 7/8k) di un potenziale campione del mondo non si può che essere interessati.
    ci potrebbe stare che il ragazzo si prenda una pur parziale pausa e performi anche sotto (di poco) i 2700
    3) super-GM
    il più quotato è sulla carta Wei Yi, non solo perchè è il nr.1 del tabellone; ma punto su Dubov che è giocatore di tecnica sopraffina e potrebbe trovare spunto da quella di Artemiev a Gibilterra per una prestazione importante
    4) gli outsiders
    Alekseenko, ancora giovane, in crescita e giocatore di qualità
    Nabaty, in età di piena di maturità scacchistica, con un live al suo massimo storico e a un passo dalla categoria super-GM
    da seguire – seppur con un rating più basso – Lalith Babu, dopo la sua prestazione over 2800 a Gibilterra

    ci sarà da divertirsi!

  2. Megalovic
    19 febbraio 2019 - 18:57

    Vista la cadenza gioco (100′ x 40 mosse + 50′ x 20 mosse + 15′ per finire, sempre con 30″ di incremento a mossa) sarebbe davvero impegnativo un doppio turno, anche se da regolamento FIDE (There must be no more than twelve hours play in one day. This is calculated based on games that last 60 moves) sarebbe possibile (180′ a testa per 60 mosse fanno esattamente 12 ore per due turni).

  3. Megalovic
    20 febbraio 2019 - 11:25

    Doppio turno il 23 febbraio

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.