Scacchierando.it
Carelsen_Tata_2015_Home

Carlsen vince il Tata Steel Masters 2015

Magnus trionfa con 1/2 punto di vantaggio su So Vachier-Lagrave Ding Giri! Caruana solo 7° Aronian in caduta libera

Magnus Carlsen interrompe la “serie negativa” di due Super Tornei senza trofeo mettendo per la quarta volta nella sua bacheca il torneo di Wijk aan Zee. Dopo un inizio al rallentatore (1 sconfitta e 3 patte), il Campione del Mondo ha infilato una serie di sei (!) vittorie consecutive per poi controllare con tre patte e senza particolari patemi il ritorno degli inseguitori.

First tournament win since April, first gain of rating since February, and my longest winning streak ever @tatasteelchess #cheerupyoumoron

Per il futuro il Campione del Mondo non potrà risposare sugli allori visto che, a mezzo punto di distacco, si sono classificati ben quattro giocatori coetanei, Vachier Lagrave, o più giovani di lui, Wesely So, Anish Giri e Ding Liren, con i primi tre lanciati verso il raggiungimento di quota 2800! (in particolare Giri nel prossimo aggiornamento avrà un Elo di 2797!). Tiene alto il nome della vecchia guardia Ivanchuk, finalmente tornato ai livelli che gli competono, mentre Aronian è stato protagonista di un torneo disastroso (-20 Elo FIDE) che lo fa sprofondare al 9° posto del Live Rating. Come da pronostico, la Hou Yifan vince la categoria “under 2700″ con 5 punti. Torneo pessimo per Jobava (-31,4) che, nonostante la vittoria nell’ultimo turno, conclude all’ultimo posto con 3 punti.

Ottimo torneo di Wesley So al suo primo vero Super Torneo

Ottimo torneo di Wesley So al suo primo vero Super Torneo

Torneo altalenante di Caruana (-9,1) che conclude al 7° posto con 7 punti dopo la brutta sconfitta nell’ultimo turno con Vachier-Lagrave. Fabiano avrà poco tempo per ripensarci (e noi per parlarne) visto che tra una settimana sarà impegnato nel Grenke Chess Classic, torneo “classico” anche nei nomi dei partecipanti: Carlsen, Caruana, Anand, Adams, Bacrot, Naidistch e Baramidze. Competizione che l’azzurro disputerà con un più umano 2811 (punti Elo FIDE).

Classifica Finale 
Carlsen 9
So DingLiren Vachier-Lagrave Giri 8,5
Ivanchuk 7,5
Caruana 7
Radjabov 6
Wojtaszek Aronian 5,5
HouYifan 5
VanWely Saric 4
Jobava 3

brevissime turno per turno

Nel dodicesimo turno Giri interrompe la serie positiva di Wesley So incassando la quarta (!) vittoria consecutiva e salendo a mezzo punto da Carlsen, che è riuscito a risolvere i problemi che Ding Liren gli ha posto in apertura. Caruana patta con Ivanchuk dopo una partita ad altissimo contenuto tattico! Saric ridimensiona definitivamente il torneo di Wojtaszek, alla quarta sconfitta nelle ultime sei partite.

quarta vittoria consecutiva per Giri, ma probabilmente non basterà!

quarta vittoria consecutiva per Giri, ma probabilmente non basterà!

Nell’undicesimo turno del Tata Steel Master Wesley So batte Saric e si avvicina a mezzo punto da Carlsen, che non va oltre la patta con Vachier-Lagrave. Vincono anche Giri e Ding Liren (contro Van Wely e Wojtaszek) che agganciano Vachier-Lagrave al terzo posto. Prima vittoria nel torneo per la Hou Yifan contro un Jobava davvero irriconoscibile. Caruana ottiene un vantaggio posizionale in apertura (finale con quattro torri e Cavallo superiore all’Alfiere), non sufficiente per vincere con Radjabov.

Foto di gruppo

Foto di gruppo

Niente “serie Caruana” per Carlsen che nel decimo turno patta dopo 18 mosse con Ivanchuk. La striscia vincente del Campione del Mondo si ferma dunque dopo “solo” 6 vittorie. Non ne approfittano gli immediati inseguitori So e Vachier-Lagrave che non vanno oltre la patta con Ding Liren e Wojtaszek, lasciando così invariato il loro distacco (-1) dal capoclassifica. Come da pronostico, Giri e Caruana vincono con Saric e Jobava (Fabiano gioca meglio, ma vince con l’”aiutino” del georgiano che cappella con 51.Rg3??) e agganciano Ding Liren e Ivanchuk al 4°-7° posto. Prima vittoria nel torneo per Van Wely che ha miniaturizzato la Hou Yifan in 24 mosse.

Jobava ha appena giocato 51.Rg3??

Jobava ha appena giocato 51.Rg3??, e Caruana già pregusta il punto intero

Il secondo giorno di riposo del Tata Steel Master non placa la sete di vittoria di Carlsen che contro Radjabov incassa il sesto successo consecutivo! Approfittando della patta tra So e Vachier-Lagrave, il Campione del Mondo allunga a +1 sugli inseguitori. Giri e Aronian si rendono protagonisti delle altre vittorie del nono turno superando Ding Liren e Jobava, surclassato in sole 26 mosse. Caruana continua a non convincere pienamente non andando oltre la patta contro la Campionessa del Mondo Hou Yifan.

Carlsen inarrestabile: sesta vittoria consecutiva!

Carlsen inarrestabile: sesta vittoria consecutiva!

Nell’ottavo turno Carlsen batte Jobava incassando la quinta (!!) vittoria consecutiva e resta solo al comando. Ivanchuk cade, infatti, in una “trappola” in apertura, non trova la linea migliore, e finisce con l’essere travolto da So in 26 mosse! Vachier-Lagrave e Ding Liren sfruttano il bianco contro Giri e Saric e restano agganciati al treno di Carlsen. Vince anche Radjabov che ridimensiona il torneo di Wojtaszek, iniziato con due clamorose vittorie su Carlsen e Caruana! Torna al successo Caruana che supera Van Wely dopo un lungo finale di Donne.

con Van Wely, Caruana torna alla vittoria

con Van Wely, Caruana torna alla vittoria

Nella sfida tra Campioni del Mondo del settimo turno Carlsen batte la Hou Yifan e incassa la quarta vittoria consecutiva nel torneo. Il norvegese aggancia in vetta Ivanchuk che salva con Giri un finale di donne che ad un certo punto sembrava perso. Portano a casa il punto intero e agganciano il gruppo degli immediati inseguitori Vachier-Lagrave  e Ding Liren, che sfrutta un errore in zeitnot di Van Wely per vincere una partita che sembrava quasi persa! Quarto risultato decisivo di giornata ad opera di Jobava, che interrompe la sua disastrosa serie iniziale superando Wojtaszek. Dopo aver ottenuto una posizione favorevole in medio gioco, Caruana in zeitnot spreca il vantaggio e si deve accontentare della divisione della posta con Aronian.

Carlsen si aggiudica la sfida tra Campioni del Mondo: e sono quattro vittorie di fila!

Carlsen si aggiudica la sfida tra Campioni del Mondo: e sono quattro vittorie di fila!

Calendario e Risultati

Round 1 – Saturday the 10th Round 2 – Sunday the 11th
Radjabov, T. – Van Wely, L. 1/2 Van Wely, L. – Wojtaszek, R. 1/2
Ivanchuk, V. – Jobava, B. 1-0 Carlsen, M. – So, W. 1/2
Vachier-Lagrave, M. – Hou, Y. 1-0 Aronian, L. – Giri, A. 1/2
Ding, L. – Caruana, F. 0-1 Caruana, F. – Saric, I. 1-0
Saric, I. – Aronian, L. 1/2 Hou, Y. – Ding, L. 0-1
Giri, A. – Carlsen, M. 1/2 Jobava, B. – Vachier-Lagrave, M. 1/2
So, W. – Wojtaszek, R. 1/2 Radjabov, T. – Ivanchuk, V. 1/2
Round 3 – Monday the 12th Round 4 – Tuesday the 13th
Ivanchuk, V. – Van Wely, L. 1-0 Van Wely, L. – Carlsen, M. 0-1
Vachier-Lagrave, M. – Radjabov, T. 1/2 Aronian, L. – Wojtaszek, R. 1/2
Ding, L. – Jobava, B. 1-0 Caruana, F. – So, W. 1/2
Saric, I. – Hou, Y. 1/2 Hou, Y. – Giri, A. 1/2
Giri, A. – Caruana, F. 1/2 Jobava, B. – Saric, I. 0-1
So, W. – Aronian, L. 1-0 Radjabov, T. – Ding, L. 0-1
Wojtaszek, R. – Carlsen, M. 1-0 Ivanchuk, V. – Vachier-Lagrave, M. 1-0
Round 5 – Thursday the 15th Round 6 – Friday the 16th
Vachier-Lagrave, M. – Van Wely, L. 1/2 Van Wely, L. – Aronian, L. 1/2
Ding, L. – Ivanchuk, V. 1/2 Caruana, F. – Carlsen, M. 0-1
Saric, I. – Radjabov, T. 0-1 Hou, Y. – Wojtaszek, R. 1/2
Giri, A. – Jobava, B. 1-0 Jobava, B. – So, W. 0-1
So, W. – Hou, Y. 1/2 Radjabov, T. – Giri, A. 1/2
Wojtaszek, R. – Caruana, F. 1-0 Ivanchuk, V. – Saric, I. 1/2
Carlsen, M. – Aronian, L. 1-0 Vachier-Lagrave, M. – Ding, L. 1-0
Round 7 – Saturday the 17th Round 8 – Sunday the 18th
Ding, L. – Van Wely, L. 1-0 Van Wely, L. – Caruana, F. 0-1
Saric, I. – Vachier-Lagrave, M. 0-1 Hou, Y. – Aronian, L. 1/2
Giri, A. – Ivanchuk, V. 1/2 Jobava, B. – Carlsen, M. 0-1
So, W. – Radjabov, T. 1/2 Radjabov, T. – Wojtaszek, R. 1-0
Wojtaszek, R. – Jobava, B. 0-1 Ivanchuk, V. – So, W. 0-1
Carlsen, M. – Hou, Y. 1-0 Vachier-Lagrave, M. – Giri, A. 1-0
Aronian, L. – Caruana, F. 1/2 Ding, L. – Saric, I. 1-0
Round 9 – Tuesday the 20th Round 10 – Wednesday the 21st
Saric, I. – Van Wely, L. 1/2 Van Wely, L. – Hou, Y. 1-0
Giri, A. – Ding, L. 1-0 Jobava, B. – Caruana, F. 0-1
So, W. – Vachier-Lagrave, M. 1/2 Radjabov, T. – Aronian, L. 1/2
Wojtaszek, R. – Ivanchuk, V. 1/2 Ivanchuk, V. – Carlsen, M. 1/2
Carlsen, M. – Radjabov, T. 1-0 Vachier-Lagrave, M. – Wojtaszek, R. 1/2
Aronian, L. – Jobava, B. 1-0 Ding, L. – So, W. 1/2
Caruana, F. – Hou, Y. 1/2 Saric, I. – Giri, A. 0-1
Round 11 – Friday the 23rd Round 12 – Saturday the 24th
Giri, A. – Van Wely, L. 1-0 Van Wely, L. – Jobava, B. 1/2
So, W. – Saric, I. 1-0 Radjabov, T. – Hou, Y. 1/2
Wojtaszek, R. – Ding, L. 0-1 Ivanchuk, V. – Caruana, F. 1/2
Carlsen, M. – Vachier-Lagrave, M. 1/2 Vachier-Lagrave, M. – Aronian, L. 1/2
Aronian, L. – Ivanchuk, V. 1/2 Ding, L. – Carlsen, M. 1/2
Caruana, F. – Radjabov, T. 1/2 Saric, I. – Wojtaszek, R. 1-0
Hou, Y. – Jobava, B. 1-0 Giri, A. – So, W. 1-0
Round 13 – Sunday the 25th
So, W. – Van Wely, L. 1-0
Wojtaszek, R. – Giri, A. 1/2
Carlsen, M. – Saric, I. 1/2
Aronian, L. – Ding, L. 0-1
Caruana, F. – Vachier-Lagrave, M. 0-1
Hou, Y. – Ivanchuk, V. 1/2
Jobava, B. – Radjabov, T. 1-0

Regolamento

Si giocano 13 turni dal 10 al 25 gennaio con giorni di riposo il 14, il 19 e il 22. Orario d’inizio alle 13:30, tranne l’ultimo turno previsto per le ore 12:00 e i turni 5 e 10 (15 e 21 gennaio) che si svolgeranno rispettivamente a Rotterdam e a L’Aia e inizieranno alle 14:00.
Cadenza: 100′ x 40 mosse + 50′ x 20 + 15′ per terminare, sempre con 30″ di incremento per mossa.

Sito ufficiale

partite in diretta

commento video in diretta del Maestro Augusto Caruso

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.