Scacchierando.it
gct_home

Carlsen domina anche il Croatia GCT

Ottavo torneo consecutivo per Magnus che realizza una performance di 2948! 2° Wesley So 3°-4° Caruana Aronian

Prosegue in Europa il Grand Chess Tour 2019, circuito di tornei a cadenza classica, rapid e blitz che si disputano anche in Africa, America e Asia. La seconda tappa, la prima a cadenza classica, si svolgerà dal 26 giugno al 8 luglio a Zagabria, Croazia. La competizione vedrà ai nastri di partenza tutti i dodici invitati (media Elo 2782!) in corsa per la classifica generale. Undici i turni di gioco (girone all’italiana) con cadenza 130’+30″ delay. Il Montepremi è di 325.000 dollari dei quali 90.000 andranno al vincitore. Prossima tappa il Paris Rapid & Blitz, dal 28 luglio.

Calendario e Risultati

Classifica Finale dopo 11 turni 
Carlsen 8
So 7
Aronian e Caruana 6
Ding, Giri e Nepomniachtchi 5,5
Karjkin 5
Anand, Mamedyarov e Vachier-Lagrave 4,5
Nakamura 4

2019 Croatia GCT - GCT Standings After Croatia

Round 1 – 26 giugno ore 16:30
White Result Black
So Wesley 1-0 Ding Liren
Vachier-Lagrave Maxime ½ – ½ Aronian Levon
Giri Anish 0-1 Carlsen Magnus
Anand Viswanathan 0-1 Nepomniachtchi Ian
Caruana Fabiano 1-0 Nakamura Hikaru
Mamedyarov Shakhriyar ½ – ½ Karjakin Sergey
Round 2 – 27 giugno ore 16:30
White Result Black
Ding Liren ½ – ½ Karjakin Sergey
Nakamura Hikaru ½ – ½ Mamedyarov Shakhriyar
Nepomniachtchi Ian 1-0 Caruana Fabiano
Carlsen Magnus ½ – ½ Anand Viswanathan
Aronian Levon ½ – ½ Giri Anish
So Wesley ½ – ½ Vachier-Lagrave Maxime
Round 3 – 28 giugno ore 16:30
White Result Black
Vachier-Lagrave Maxime ½ – ½ Ding Liren
Giri Anish ½ – ½ So Wesley
Anand Viswanathan ½ – ½ Aronian Levon
Caruana Fabiano ½ – ½ Carlsen Magnus
Mamedyarov Shakhriyar 0-1 Nepomniachtchi Ian
Karjakin Sergey ½ – ½ Nakamura Hikaru
Round 4 – 29 giugno ore 16:30
White Result Black
Ding Liren ½ – ½ Nakamura Hikaru
Nepomniachtchi Ian ½ – ½ Karjakin Sergey
Carlsen Magnus ½ – ½ Mamedyarov Shakhriyar
Aronian Levon ½ – ½ Caruana Fabiano
So Wesley ½ – ½ Anand Viswanathan
Vachier-Lagrave Maxime ½ – ½ Giri Anish
Round 5 – 30 giugno ore 16:30
White Result Black
Giri Anish  0-1 Ding Liren
Anand Viswanathan ½ – ½ Vachier-Lagrave Maxime
Caruana Fabiano ½ – ½ So Wesley
Mamedyarov Shakhriyar ½ – ½ Aronian Levon
Karjakin Sergey ½ – ½ Carlsen Magnus
Nakamura Hikaru ½ – ½ Nepomniachtchi Ian
Round 6 – 1 luglio ore 16:30
White Result Black
Ding Liren  1-0 Nepomniachtchi Ian
Carlsen Magnus  1-0 Nakamura Hikaru
Aronian Levon  1-0 Karjakin Sergey
So Wesley  1-0 Mamedyarov Shakhriyar
Vachier-Lagrave Maxime 0-1 Caruana Fabiano
Giri Anish ½ – ½ Anand Viswanathan
Round 7 – 3 luglio ore 16:30
White Result Black
Anand Viswanathan  ½ – ½ Ding Liren
Caruana Fabiano  ½ – ½ Giri Anish
Mamedyarov Shakhriyar ½ – ½ Vachier-Lagrave Maxime
Karjakin Sergey ½ – ½ So Wesley
Nakamura Hikaru ½ – ½ Aronian Levon
Nepomniachtchi Ian 0-1 Carlsen Magnus
Round 8- 4 luglio ore 16:30
White Result Black
Ding Liren 0-1 Carlsen Magnus
Aronian Levon  ½ – ½ Nepomniachtchi Ian
So Wesley 1-0 Nakamura Hikaru
Vachier-Lagrave Maxime ½ – ½ Karjakin Sergey
Giri Anish 1-0 Mamedyarov Shakhriyar
Anand Viswanathan ½ – ½ Caruana Fabiano
Round 9- 5 luglio ore 16:30
White Result Black
Caruana Fabiano ½ – ½ Ding Liren
Mamedyarov Shakhriyar 1-0 Anand Viswanathan
Karjakin Sergey ½ – ½ Giri Anish
Nakamura Hikaru ½ – ½ Vachier-Lagrave Maxime
Nepomniachtchi Ian ½ – ½ So Wesley
Carlsen Magnus ½ – ½ Aronian Levon
Round 10- 6 luglio ore 16:30
White Result Black
Ding Liren  ½ – ½ Aronian Levon
So Wesley ½ – ½ Carlsen Magnus
Vachier-Lagrave Maxime ½ – ½ Nepomniachtchi Ian
Giri Anish ½ – ½ Nakamura Hikaru
Anand Viswanathan ½ – ½ Karjakin Sergey
Caruana Fabiano ½ – ½ Mamedyarov Shakhriyar
Round 11- 7 luglio ore 16:30
White Result Black
Mamedyarov Shakhriyar ½ – ½ Ding Liren
Karjakin Sergey Caruana Fabiano
Nakamura Hikaru ½ – ½ Anand Viswanathan
Nepomniachtchi Ian 0-1 Giri Anish
Carlsen Magnus 1-0 Vachier-Lagrave Maxime
Aronian Levon ½ – ½ So Wesley

I protagonisti

N  Nome  NAZ  Elo  Anno
 1  Carlsen, Magnus  NOR  2875  1990
 2  Caruana, Fabiano  USA  2819  1992
 3  Ding, Liren  CHN  2805  1992
 4  Vachier-Lagrave, Maxime  FRA  2779  1990
 5  Giri, Anish  NED  2779  1994
 7  Nepomniachtchi, Ian  RUS  2775  1990
 8  Mamedyarov, Shakhriyar  AZE  2774  1985
 9  Anand, Viswanathan  IND  2767  1969
 13  Nakamura, Hikaru  USA  2754  1987
 14  So, Wesley  USA  2754  1993
 16  Aronian, Levon  ARM  2752  1982
 17  Karjakin, Sergey  RUS  2747  1990

Foto nella sezione di Lennart Ootes, dal sito ufficiale del Norway Chess.

Carlsen_Norway_2019_2

Dopo aver vinto in scioltezza il Norway Chess, Carlsen si presenta in Croazia per prolungare l’incredibile serie di sette vittorie consecutive in tornei classici, rapid e blitz: Mondiale Blitz nel 2018 e Tata Steel, Memorial Gashimov, Grenke Chess, Cote d’Ivoire GCT, Lindores Abbey ChessStars e Norway Chess nel 2019!

Caruana_Carlsen_Noway_2019

Caruana è “uscito” dal mondiale 2018 decisamente peggio (-13 Elo FIDE) di Carlsen (+40), ma è riuscito a conservare il posto di numero due al mondo. L’italo americano non batte il norvegese da 27 partite classiche, ma è anche vero che Magnus non ha la meglio su Fabiano da 15 incontri! In Croazia si spezzerà questo equilibrio?

Ding Liren

In Norvegia Ding Liren è stato l’unico a tenere il passo (+2) del padrone di casa nelle classiche. Con Caruana, si candida ad essere l’avversario più temibile del Campione del Mondo. Con 2812,2 punti nel Live Rating, il cinese è vicinissimo a battere il suo record di 2816,9 del 8 novembre 2018.

Regolamento Tappe e Partecipanti del GCT

tami-nabaty

I partecipanti al Tour saranno dodici e giocheranno i due tornei classici (11 turni, 130’+30″ delay) più tre dei cinque tornei rapid & blitz in programma. Nei tornei a cadenza classica è vietata la patta d’accordo. Per i tornei Rapid (9 turni, 25’+10″ delay, 2 punti per la vittoria) & Blitz (18 turni, 5’+3″ delay, 1 punto per la vittoria), a dieci giocatori, sono previste complessivamente 14 wild Card. In caso di arrivo a pari merito in testa in una tappa, sono previsti degli spareggi di gioco rapido. Per la Classifica Generale, i tornei a cadenza classica assegneranno più punti (al vincitore 18/20) dei tornei a cadenza veloce (12/13). I primi quattro della Classifica Generale si qualificano per la Final Four di Londra (regolamento pubblicato entro il 30 settembre). Il Montepremi complessivo è di 1.750.000 dollari (ai vincitori dei tornei rapid & blitz, dei tornei classici e della Finale andranno rispettivamente 37.500, 90.000 e 150.000 dollari).

  1.  Cote d’Ivoire Rapid & Blitz, 8-12 maggio Abidjan, Costa d’Avorio
  2.  Croatia GCT (Classical), 26 giugno-8 luglio, Zagabria, Croazia
  3.  Paris Rapid & Blitz, 28 luglio-1 agosto, Parigi, Francia
  4.  St Louis Rapid & Blitz, 8-15 agosto, St. Louis, Missouri USA
  5.  Sinquefield Cup (Classical), 15-30 agosto, St. Louis, Missouri USA
  6.  Superbet Rapid & Blitz, 4-11 novembre Bucarest, Romania
  7.  Tata Steel India Rapid & Blitz, 20-27 novembre, Kolkata, India
  8.  London Classic, 30 novembre-10 dicembre Finale con i primi 4 della Generale

Partecipanti alla classifica generale

 Nome 1 2 3 4 5 6 7 T
 Carlsen, Magnus 13 x x x x 13
 Vachier-Lagrave, Maxime  9 x x x x  9
 Nakamura, Hikaru  9 x x x x  9
 So, Wesley  7 x x x x  7
 Ding, Liren  6 x x x x  6
 Nepomniachtchi, Ian  3,5 x x x x  3,5
 Karjakin, Sergey  3,5 x x x x  3,5
 Caruana, Fabiano x x x x x
 Giri, Anish x x x x x
 Mamedyarov, Shakhriyar x x x x x
 Anand, Viswanathan x x x x x
 Aronian, Levon x x x x x

2019_Croatia_GCT_logo

Sito ufficiale

Partite in diretta

Commento in diretta del Saint Louis Chess Club

97 Commenti a “Carlsen domina anche il Croatia GCT”

  1. Megalovic
    26 giugno 2019 - 17:25

    Nella partita Caruana-Nakamura, Garry Kasparov ha immediatamente suggerito la mossa consigliata dal computer 25.Th4! con la semplice considerazione che si tratta dell’unico pezzo bianco che non gioca.

    Ovviamente un conto è intuire la mossa giusta, un altro è verificarla sulla scacchiera e Fabiano sta pensando da 20′

    chess24.com
    @chess24com
    4min
    Maurice Ashley says Garry Kasparov immediately suggested the computer’s choice 25.Rh4! for Caruana here, saying it’s the one piece not in play: link #c24live #GrandChessTour

  2. Megalovic
    26 giugno 2019 - 19:30

    0-1 su Giri in 23 mosse. Carlsen non sembra affatto distratto!

    Live rating 2876,2

  3. Megalovic
    4 luglio 2019 - 09:39

    Carlsen vicino al suo record di punti Elo registrato in una lista FIDE (2882 Maggio 2014): live rating 2877.3. Un po’ più lontano il record nel Live Rating di 2889.2 del 21 aprile 2014.

    Qualche altro numero pubblicato da Tarjei J. Svensen (su twitter: @TarjeiJS)
    Performance nel Croatia GCT: 2933
    Performance nel 2019: 2921
    Performance con il bianco: 2981 (+12 =10 -0)
    Performance con il nero: 2872 (+9 =16 -0)
    In corso serie di 75 partite senza sconfitte.

  4. Megalovic
    4 luglio 2019 - 21:30

    Aggiornamento della performance nel torneo del programma Carlsen3000 dopo la vittoria contro l’umano Ding Liren: 2968!

  5. Mario
    8 luglio 2019 - 14:11

    1°turno Giri – Carlsen :
    appena usciti dall’apertura, in posizione con pari prospettive e nessuna minaccia immediata, il bianco gioca 19.c3? g5 20.Tad1 e dopo lo scambio praticamente perde il tratto, dovendo ricatturare in d1 e spostare l’Af4 ….il nero ha già una torre in h8, quindi manco a dirlo gioca 21…. Da8! 22.Ac7 ( era in presa ) h4 e si scopre che l’attacco sulla colonna H è micidiale dopo la inevitabile h3 :
    0-1 “Magnus mette una pressione incredibile alla scacchiera” 😀

    6°turno Carlsen – Nakamura :
    qui è più comprensibile, perchè il nero ha uno score ridicolo contro il campione in carica, per cui è tentato dalle combinazioni risolutive.
    17….Cd4?! 18.Axd4 Txc4 19.Axe5 ora dovrà recuperare il pedone e provare a sfruttare l’inchiodatura del Cc3 : 19….Aa4 20.b3 Cxe4 21.Td3 Tec8? ( anzichè Af6 ) e il bianco va in vantaggio decisivo.
    Ovviamente qualcuno aggiungerebbe 2 punti esclamativi alle ultime 3 mosse del bianco ( benchè siano praticamente forzate ) mettendo in luce la sua profondità di calcolo 😀😀

    7°turno Nepomniatchi – Carlsen
    si lotta per le prime posizioni, la concentrazione è massima e in campo ci sono 2 mostri.
    28.gxf5 ? per impedire l’entrata De3 ( non decisiva ) con minaccia di matto in h2; ma ovviamente g4! e l’entrata Dh4 è assai più dannosa. 0-1 😀😀😀.

    Ultimo turno Carlsen – MVL
    Il bianco non ha bisogno di forzare, per il torneo gli basta mezzo punto, e infatti si crea subito una posizione a bassa intensità, priva di donne e di contatti diretti.
    Carlsen aveva già dimostrato la sua abilità nei finali con la coppia di AA contro Ding, ma Maxime vuole una conferma, e completa ( ? ) lo sviluppo con 14….Axf3? : alla 21a il bianco avrebbe già posizione vincente ma spreca, però il nero non demorde, e oltre alla coppia di AA, con 28….Txd5? concede anche un pedone passato…. 1-0 😀😀😀😀.

    A ben vedere in nessuna di queste partite c’è una mossa sensazionale di Magnus, ma sono sicuro che i suoi fans ne troveranno molte, e faranno più spesso brutti sogni.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.