Scacchierando.it
evidenza

Nepomniachtchi vince Dortmund 2018!

Il russo si aggiudica il suo terzo SuperTorneo staccando di un punto Giri Kovalev e Duda. Male Kramnik: -12,8 Elo

Puntuale si ripresenta a Dortmund, e in attesa del suo undicesimo successo in questo torneo: si tratta ovviamente di Vladimir Kramnik che manca l’appuntamento con la vittoria allo Sparkassen Chess Meeting dall’ormai lontano 2011. Tempo di rifarsi. Il percorso non sarà certo agevole: Anish Giri e Ian Nepomniachtchi sono i suoi più autorevoli avversari, ma certo non si possono sottovalutare Wojtaszek, detentore del trofeo, Duda, Meier, Nisipeanu e il vincitore dell’Aeroflot 2018, il bielorusso Vladislav Kovalev. Si gioca dal 14 al 22 luglio.

Kramnik_Tromso2014

Vladimir Kramnik: 42 anni e da un po’ l’età si sta facendo sentire, però lui è Kramnik, per molti ancora il punto di riferimento scacchistico a livello assoluto

IbilisiGP-r2-10 giri

Anish Giri: ostico per tutti al mondo, piuttosto costante nel mantenersi nell’assoluta élite

Nepomniachtchi_gp mosca2017

Ian Nepomniachtchi: sempre in bilico tra il Campione assoluto e il dignitoso SuperGM; vedremo se anche questa volta punterà sul ritmo infernale che riesce ad imprimere alle sue partite

WorldCup2015_Wojtaszek1

Radoslaw Wojtaszek: il detentore del trofeo è ormai SuperGM di esperienza

Duda-2

Jan-Krzysztof Duda: il più giovane in campo e forse il più imprevedibile, potrebbe lottare per il podio, così come trovarsi relegato nelle ultime posizioni

Nisipeanu-1

Liviu-Dieter Nisipeanu: presente anche lo scorso anno, perse solo col vincitore del torneo

Kovalev

Vladislav Kovalev: non sarà facile per il vincitore dell’Aeroflot 2018, ma al recente Poikovsky non se l’è cavata male, pur al cospetto di diversi ‘2700’

meier_georg_2018_baden-baden_grenke-chess-classic_r5

Georg Meier: il 30enne tedesco non è certo il favorito del torneo, ma un suo exploit sulla singola partita potrebbe risultare determinante per la classifica finale di un torneo breve come questo

Regolamento

Girone all’italiana, quindi sette turni di gioco. Cadenza 100′ x 40 mosse + 50′ x 20 mosse + 15′ per terminare, sempre con incremento di 30″ a mossa. In caso si arrivo a pari merito si useranno i seguenti criteri di spareggio:
1. Numero di neri
2. Numero di vittorie
3. Sonnenborne-Berger

Calendario

calendario

Due i giorni di riposo, il 16 e il 19 luglio. Come da consuetudine gli accoppiamenti sono stati resi noti con largo anticipo.

Nel 2017 vinse Wojtaszek con mezzo punto di vantaggio su Fedoseev e Vachier-Lagrave.

logo

Sito ufficiale

Diretta online

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.