Scacchierando.it
tata_2020

Tata Steel Masters: Caruana +1 su Carlsen

12°T LIVE h.13:30 Caruana-Duda Carlsen-Artemiev Van Foreest-So Xiong-Giri Anand-Kovalev Vitiugov-Firouzja

Riparte come di consueto con il Tata Steel Masters la stagione dei Super Tornei. Anche nella nella sua 82ª edizione il Torneo principale propone un accattivante mix di Top-Players come Carlsen, Caruana, Giri, So e Anand e giovani stelle come Duda, ArtemievFirouzja e Xiong. Completano l’elenco degli over 2700 Yu Yangyi e Vitiugov chiamato a sostituire l’invitato Nepomniachtchi che ha preferito riposarsi in attesa del Torneo dei Candidati di marzo. Tre gli under 2700: Dubov, Kovalev (vincitore del Tata Challangers 2019) e Jorden Van Foreest, giovane promessa locale che l’anno scorso riuscì ad evitare l’ultimo posto in solitario condividendolo con il “ritirando” Kramnik. La competizione si disputerà dal 11 al 26 gennaio a Wjik aan Zee con in programma una “gita” ad Eindhoven per la disputa del quinto turno.

I protagonisti

Tit. Nome Naz. Elo Pos.
GM Carlsen, Magnus NOR  2872 1
GM Caruana, Fabiano USA  2822 2
GM Giri, Anish NED  2768 9
GM So, Wesley USA  2765 10
GM Anand, Viswanathan IND  2758 14
GM Duda, Jan-Krzysztof POL  2758 15
GM Vitiugov, Nikita RUS  2747 19
GM Artemiev, Vladislav RUS  2731 23
GM Yu, Yangyi CHN  2726 25
GM Firouzja, Alireza FID  2723 27
GM Xiong, Jeffery USA  2712 33
GM Dubov, Daniil RUS  2683 53
GM Kovalev, Vladislav BLR  2660 82
GM Van Foreest, Jorden NED  2644 110
media Elo  2741

Mondiale_Rapid_blitz_2019_premiazione_carlsen

Dopo aver chiuso il trionfale 2019 con i Titoli Mondiali Rapid e Blitz, Carlsen proverà a mettere per l’ottava volta il suo nome nell’albo d’oro. Foto durante la premiazione dei Mondiali Rapid e Blitz 2019

Mondiale_Fischer_Random_2019_Caruana

Caruana, qui mai troppo fortunato (due secondi posti i migliori piazzamenti), tenterà di impedire l’ottava di Carlsen. Addirittura solo decimo nella sua ultima apparizione, nel 2018. Foto durante la premiazione per il terzo posto nel Mondiale Fischer Random

ViswanathanAnand

Anche se l’ultimo successo risale al lontano 2006 Wijk aan Zee è decisamente “Il” torneo di Anand: sei vittorie, sei secondi e cinque terzi posti in 19 partecipazioni! Per lui primo Super Torneo da “over 50”!

Firouzja 2019

tutti gli occhi saranno puntati sul sedicenne Alireza Firouzja, a soli 16 anni over 2700 e Vice Campione del Mondo Rapid, al suo primo vero appuntamento con i “grandi”.

Regolamento

I tredici turni di gioco del girone all’italiana (sola andata) si disputano dal 11 al 26 gennaio con inizio delle partite alle ore 13:30 ad eccezione del turno di Eindhoven (5° turno il 16 gennaio), che prenderà il via alle 14:00, e dell’ultimo turno (12:00). Previsti tre giorni di riposo: 15, 20 e 23 gennaio. La cadenza di gioco è di 100′ per 40 mosse più 50′ per 20 mosse più 15′ per terminare la partita con 30″ di incremento per mossa dalla prima mossa. In caso di arrivo in parità in testa sono previsti degli spareggi blitz (5+3) tra i primi due (in  caso di arrivo in testa di più di due giocatori, i primi due vengono selezionati con i seguenti criteri di spareggio tecnico: scontro diretto, SB, maggior numero di neri e sorteggio).

Calendario, Risultati e Classifica

Classifica dopo il turno undici (in corso)
Caruana  8
Carlsen  7
So  6,5
Duda e Van Foreest  6
Giri, Anand, Artemiev, Firouzja e Dubov  5,5
Xiong  5
Yu e Vitiugov  4
Kovalev  3
Round 1 – Saturday the 11th
Xiong, Jeffery – Dubov, Daniil ½-½
Van Foreest, Jorden – Yu, Yangyi 1-0
Carlsen, Magnus – Giri, Anish ½-½
Caruana, Fabiano – So, Wesley ½-½
Anand, Viswanathan – Artemiev, Vladislav ½-½
Vitiugov, Nikita – Duda, Jan-Krzysztof ½-½
Firouzja, Alireza – Kovalev, Vladislav 1-0
Round 2 – Sunday the 12th
Dubov, Daniil – Kovalev, Vladislav 1-0
Duda, Jan-Krzysztof – Firouzja, Alireza ½-½
Artemiev, Vladislav – Vitiugov, Nikita 1-0
So, Wesley – Anand, Viswanathan 1-0
Giri, Anish – Caruana, Fabiano ½-½
Yu, Yangyi – Carlsen, Magnus ½-½
Xiong, Jeffery – Van Foreest, Jorden 1-0
Round 3 – Monday the 13th
Van Foreest, Jorden – Dubov, Daniil 1-0
Carlsen, Magnus – Xiong, Jeffery ½-½
Caruana, Fabiano – Yu, Yangyi 1-0
Anand, Viswanathan – Giri, Anish ½-½
Vitiugov, Nikita – So, Wesley ½-½
Firouzja, Alireza – Artemiev, Vladislav 1-0
Kovalev, Vladislav – Duda, Jan-Krzysztof ½-½
Round 4 – Tuesday the 14th
Dubov, Daniil – Duda, Jan-Krzysztof ½-½
Artemiev, Vladislav – Kovalev, Vladislav 1-0
So, Wesley – Firouzja, Alireza 1-0
Giri, Anish – Vitiugov, Nikita ½-½
Yu, Yangyi – Anand, Viswanathan ½-½
Xiong, Jeffery – Caruana, Fabiano ½-½
Van Foreest, Jorden – Carlsen, Magnus ½-½
Round 5 – Thursday the 16th
Carlsen, Magnus – Dubov, Daniil ½-½
Caruana, Fabiano – Van Foreest, Jorden ½-½
Anand, Viswanathan – Xiong, Jeffery 1-0
Vitiugov, Nikita – Yu, Yangyi ½-½
Firouzja, Alireza – Giri, Anish 1-0
Kovalev, Vladislav – So, Wesley ½-½
Duda, Jan-Krzysztof – Artemiev, Vladislav ½-½
Round 6 – Friday the 17th
Dubov, Daniil – Artemiev, Vladislav 1-0
So, Wesley – Duda, Jan-Krzysztof ½-½
Giri, Anish – Kovalev, Vladislav 1-0
Yu, Yangyi – Firouzja, Alireza ½-½
Xiong, Jeffery – Vitiugov, Nikita ½-½
Van Foreest, Jorden – Anand, Viswanathan ½-½
Carlsen, Magnus – Caruana, Fabiano ½-½
Round 7 – Saturday the 18th
Caruana, Fabiano – Dubov, Daniil 1-0
Anand, Viswanathan – Carlsen, Magnus ½-½
Vitiugov, Nikita – Van Foreest, Jorden 0-1
Firouzja, Alireza – Xiong, Jeffery 1-0
Kovalev, Vladislav – Yu, Yangyi ½-½
Duda, Jan-Krzysztof – Giri, Anish ½-½
Artemiev, Vladislav – So, Wesley ½-½
Round 8 – Sunday the 19th
Dubov, Daniil – So, Wesley ½-½
Giri, Anish – Artemiev, Vladislav 1-0
Yu, Yangyi – Duda, Jan-Krzysztof 0-1
Xiong, Jeffery – Kovalev, Vladislav 0-1
Van Foreest, Jorden – Firouzja, Alireza ½-½
Carlsen, Magnus – Vitiugov, Nikita 1-0
Caruana, Fabiano – Anand, Viswanathan 1-0
Round 9 – Tuesday the 21st
Anand, Viswanathan – Dubov, Daniil ½-½
Vitiugov, Nikita – Caruana, Fabiano ½-½
Firouzja, Alireza – Carlsen, Magnus 0-1
Kovalev, Vladislav – Van Foreest, Jorden ½-½
Duda, Jan-Krzysztof – Xiong, Jeffery ½-½
Artemiev, Vladislav – Yu, Yangyi ½-½
So, Wesley – Giri, Anish ½-½
Round 10 – Wednesday the 22nd
Dubov, Daniil – Giri, Anish ½-½
Yu, Yangyi – So, Wesley ½-½
Xiong, Jeffery – Artemiev, Vladislav 1-0
Van Foreest, Jorden – Duda, Jan-Krzysztof ½-½
Carlsen, Magnus – Kovalev, Vladislav 1-0
Caruana, Fabiano – Firouzja, Alireza 1-0
Anand, Viswanathan – Vitiugov, Nikita ½-½
Round 11 – Friday the 24th
Vitiugov, Nikita – Dubov, Daniil ½-½
Firouzja, Alireza – Anand, Viswanathan 0-1
Kovalev, Vladislav – Caruana, Fabiano 0-1
Duda, Jan-Krzysztof – Carlsen, Magnus ½-½
Artemiev, Vladislav – Van Foreest, Jorden 1-0
So, Wesley – Xiong, Jeffery ½-½
Giri, Anish – Yu, Yangyi ½-½
Round 12 – Saturday the 25th
Dubov, Daniil – Yu, Yangyi
Xiong, Jeffery – Giri, Anish
Van Foreest, Jorden – So, Wesley
Carlsen, Magnus – Artemiev, Vladislav
Caruana, Fabiano – Duda, Jan-Krzysztof
Anand, Viswanathan – Kovalev, Vladislav
Vitiugov, Nikita – Firouzja, Alireza
Round 13 – Sunday the 26th
Firouzja, Alireza – Dubov, Daniil
Kovalev, Vladislav – Vitiugov, Nikita
Duda, Jan-Krzysztof – Anand, Viswanathan
Artemiev, Vladislav – Caruana, Fabiano
So, Wesley – Carlsen, Magnus
Giri, Anish – Van Foreest, Jorden
Yu, Yangyi – Xiong, Jeffery

tata_2019_banner

Sito ufficiale

210 Commenti a “Tata Steel Masters: Caruana +1 su Carlsen”

  1. Megalovic
    6 gennaio 2020 - 20:03

    Carlsen ovviamente favorito per i bookmakers, con una quota addirittura inferiore a 2. Segue Caruana ma Giri So Anand e Yu non sono lontani dall’americano.

    Carlsen 1,85 (praticamente identica alla non vittoria del torneo 1,83)
    Caruana 7
    Giri e So 9
    Anand e Yu 10
    Artemiev Duda Vitiugov 15
    Firouzja 21
    Dubov e Xiong 41
    Kovalev 101
    Van Foreest 151

  2. Megalovic
    9 gennaio 2020 - 11:50

    Dipende anche dagli scommettitori che evidentemente stanno puntando su Carlsen. Infatti le quote in due giorni sono cambiate così

    Carlsen da 1,85 a 1,8 (meno della non vittoria che sale da 1,83 a a 1,88)
    Caruana da 7 a 7,5
    So da 9 a 10,5
    Giri da 9 a 11
    Anand da 10 a 11
    Yu da 10 a 15

  3. Angelmann
    9 gennaio 2020 - 15:07

    Proviamo a ragionarci: se questo Wijk aan Zee si disputasse 100 volte quante volte lo vincerebbe ciascuno dei protagonisti, secondo la nostra idea?
    Dando una occhiata ai super tornei degli ultimi anni, Carlsen vince molto spesso o arriva a ridosso della vittoria. Tra l’altro, nel lotto degli avversari mancano Ding Liren e altri che, beccando la settimana buona, potrebbero essere dei credibili vincitori, come Nepo, Aronian, Mamedyarov, Vachier-Lagrave.
    Giri prima o poi lo vincerà un super torneo ma è un dato che finora non ci sia mai riuscito. Gli avversari per il successo sembrano restringersi a Caruana e a un So più in forma di quanto non si sia visto di recente.
    Per Anand si tratterebbe di un risultato incredibile, è già notevolissimo che riesca a restare nell’élite mondiale nonostante i 50 anni, anche se la classe non va mai dimenticata. Vitiugov perde pochissimo, se riuscisse a inanellare qualche vittoria… Un pizzico di chance gli vanno concesse.
    Molto improbabile ma non si può escludere un exploit di un giovane di altissimo profilo, ipotesi in cui mi fermerei a Duda e Artemiev, nonostante il talento debordante mi sembra presto per Firouzja.

    Una caratteristica di questo Tata è un certo dislivello rispetto agli ultimi del tabellone, la capacità di vincere con loro potrebbe contare molto. In questo senso, qualche annotazione potrebbe riferirsi al Grand Swiss dell’Isola di Man: Caruana oltre le aspettative in un open (senza brillare nel gioco), “normale” Carlsen, solido ma nulla più Vitiugov, come anche un So poco brillante, Anand soggetto a qualche inatteso scivolone. Ovviamente, ogni torneo fa storia a sé.

    Partiamo dalla quota di Carlsen. Le quote iniziali proposte dagli allibratori (1,85 per la vittoria, 1,83 per la non vittoria) significano che Carlsen vincerebbe il 49,7% delle volte, a me sembra una ipotesi che, in questo torneo e in questo momento, lo sottovaluta, magari in linea con la sua carriera nei grandi tornei ma va tenuto conto del fatto che questo Tata non propone, come detto, solo la crema della crema. Le sue probabilità di vincere per me viaggiano almeno sul 70%.

    Resterebbe un 30% di vittorie per gli altri. Per valutare le probabilità immaginiamo lo stesso torneo senza Carlsen. Metto le mie probabilità, ovviamente molto opinabili: Caruana 32%, So 18%, Anand 10%, Giri 9%, Vitiugov 8%, Duda 7%, Artemiev 7%, Yu 6%, Firouzja 2%, Dubov 0,4%, Xiong 0,4%, Kovalev 0,15%, Van Foreest 0,05%.

    Le percentuali complessive sarebbero:
    Carlsen 70%, Caruana 9,6%, So 5,4%, Anand 3%, Giri 2,7%, Vitiugov 2,4%, Duda 2,1%, Artemiev 2,1%, Yu 1,8%, Firouzja 0,6%, Dubov 0,12%, Xiong 0,12%, Kovalev 0,045%, Van Foreest 0,015%.

    Tradotto in quote effettive (senza un margine per la casa) rispetto alle quote iniziali offerte:
    Carlsen 1,428 / 1,85
    Caruana 10,416 / 7
    So 18,518 / 9
    Anand 33,333 / 10
    Giri 37,037 / 9
    Vitiugov 41,666 / 15
    Duda 47,619 / 15
    Artemiev 47,619 / 15
    Yu 55,555 / 10
    Firouzja 166,666 / 21
    Dubov 833,333 / 41
    Xiong 833,333 / 41
    Kovalev 2222,222 / 101
    Van Foreest 6666,666 / 151

    L’unica scommessa interessante come quota è quella su Carlsen, non a caso la sua quota sta scendendo mentre le altre salgono. Naturalmente, questo secondo le mie opinabili valutazioni.

  4. Megalovic
    14 gennaio 2020 - 21:12

    Carlsen, qualche numero sul record di imbattibilità (ancora) in corso dopo la patta (sofferta) con Jorden Van Foreest

    111 partite
    36 vittorie
    75 patte
    media Elo avversari 2737
    con il nero +12 =44 -0
    con il bianco +24 =31 -0

    Dati forniti da Tarjei J. Svensen @TarjeiJS che ha pubblicato anche una lista, non so quanto completa, di strisce senza sconfitte
    Carlsen 111
    Tiviakov 110
    Ding Liren 100
    Tal 95
    Tal 86
    Kramnik 82
    Wang Yue 82
    So 67
    Vachier-Lagrave 67
    Kasparov 64
    Capablanca 62

  5. Megalovic
    16 gennaio 2020 - 10:29

    Carlsen da quando è “Super GM” ha disputato quattro Olimpiadi su sei, tra l’altro senza mai vincere una medaglia di scacchiera e performando ogni volta al di sotto del suo Elo. Le Olimpiadi evidentemente non sono il suo torneo preferito. Piazzamento e performance migliori a Torino nel 2006, quando era solo un 2646 e realizzò una performance di 2820 che sarebbe valsa un bronzo, ma all’epoca le medaglie venivano assegnate in base alla percentuale di punti ottenuti.

    Anno Elo Punti Performance Piazzamento* Variazione Elo
    2018 assente
    2016 2857 7,5/10 2805 6° -4,1
    2014 2877 6/9 2799 6° -7,3
    2012 assente
    2010 2826 4,5/8 8 2664 25° -15,3
    2008 2786 7,5/11 2757 10° -3
    2006 2646 6/8 2820 5° +18
    2004 2581 3/5 2567 0

    * sempre prima scacchiera

  6. Megalovic
    16 gennaio 2020 - 14:38

    Sacrificio di pezzo di Caruana in apertura contro Van Foreest. Tutto teorico, almeno per Fabiano visto i tempi di riflessione.

    Fino al sacrificio 10..gxh4 un precedente: Khismatullin-Paravyan 0-1 Memorial Chigorin 2016. Il russo proseguì con exd5, Caruana preferisce Af4 (nella partita citata erano arrivati alla stessa posizione giocando due mosse in più).

    Adesso dopo 14.Dxg3 i tempi sull’orologio sono questi: Caruana 103′ (3′ in più rispetto ai 100 iniziali) Van Foreest 67′

    • Megalovic
      16 gennaio 2020 - 15:14

      Dopo 18′ Van Foreest gioca 14..Ae6 che non piace molto ai motori (dopo l’eventuale 15.exd5, unica a dare vantaggio) ma che ha almeno dovrebbe avere il pregio di far uscire Caruana dal suo libro delle aperture.

      • Megalovic
        16 gennaio 2020 - 21:05

        Alla fine un Caruana non brillantissimo non sfrutta una posizione che era quasi vincente grazie alla preparazione casalinga, ed è lui ad offrire la patta in posizione (un pezzo per tre pedoni) leggermente inferiore. Offerta che l’olandese, sinora protagonista di una prestazione decisamente al di sopra delle aspettative che lo ha proiettato nella Top-100 del Live Rating, accetta.

  7. Megalovic
    16 gennaio 2020 - 15:08

    Carlsen usa l’hastag #notfakenews su twitter per rilanciare un articolo della CNN sul suo record di imbattibilità, nel quale viene riportata la sua frase sul record: “Ritengo che la mia striscia sia di 109 partite contro giocatori di élite e di 111 contro buoni giocatori” (Carlsen ha giocato due partite nel Campionato Norvegese a squadre contro dei “2300”).

    https://edition.cnn.com/2020/01/15/sport/magnus-carlsen-unbeaten-record-spt-intl/index.html

  8. Megalovic
    17 gennaio 2020 - 16:25

    Diciannovesima patta consecutiva tra Caruana e Carlsen, in sole 28 mosse. Continua a farsi attendere dunque il primo successo in questo Tata del Campione del Mondo che nel frattempo ha portato il suo record di imbattibilità a 113 partite.

    Ultimo successo di Carlsen con Caruana nel Norway Chess 2018
    Ultimo successo di Caruana con Carlsen nel Norway Chess 2015

  9. Megalovic
    18 gennaio 2020 - 23:28

    Con la vittoria di oggi Firouzja entra nella Top-20 mondiale: 19° con 2738,7. Per continuare a salire dovrà scalare un ulteriore gradino visto che il 18° è un over 2750 (Karjakin 2752). Oggi l’iraniano ha 16 anni e 7 mesi. Alla sua età Carlsen aveva un Elo di 2710, che gli valeva la 17^ posizione mondiale. Sempre a 16 anni e 7 mesi Wei Yi era a quota 2706, ma era “solo” 37° al mondo.

    Nel primo torneo group A di Wijk aan Zee in cui partecipò, a 16 anni e 1 mese, Carlsen si classificò 13° (penultimo) con 4,5/13, ma poi vinse il secondo a 17 anni e 1 mese!! Pari merito con Aronian con 8/13.

    Qui una brevissima intervista al giovanissimo Carlsen prima di iniziare il torneo, poi vinto, del 2008.

  10. Megalovic
    19 gennaio 2020 - 18:45

    Francamente ho grosse difficoltà a capire perché il super motore norvegese Sesse avrebbe dato + 10 ad Anand dopo 47..Rg7 mentre dopo la naturale 47…Re7 da la perfetta parità!

    Stokfish “normale” invece non nota una differenza così clamorosa (-1,1 e -0,5).

    • Megalovic
      19 gennaio 2020 - 19:10

      Comunque la posizione non è così semplice da concretizzare e infatti Caruana sta pensando da 8 minuti. Per esempio il matto più veloce arriva con 56.Rd4 che non credo Caruana giocherà. Ma vincono anche altre mosse, come per esempio la naturale Rd5.

    • Megalovic
      19 gennaio 2020 - 19:38

      Le quote dopo l’ottavo turno devono ancora uscire ma scommetto che, con Carlsen a -1, per i bookmakers il favorito per la vittoria finale sarà ancora Magnus. Comunque la quota di Caruana sarà più bassa di 7.

  11. Megalovic
    19 gennaio 2020 - 20:43

    Come volevasi dimostrare, anche si di poco. Fresche fresche e quindi ancora non influenzate dagli scommettitori.
    Carlsen 2,25
    Caruana 2,5
    Firouzja 6
    So 7
    Van Foreest 21
    Duda 26
    gli altri da 100 in su

    • Megalovic
      20 gennaio 2020 - 20:43

      mike gli scommettitori, al contrario dei bookmakers, sono invece d’accordo con te e Caruana diventa favorito dopo che le quote sono state giocate per 24 ore:
      Caruana 2
      Carlsen 2,5
      Firouzja e So 7
      Van Foreest 26
      Duda 34
      Giri 51
      gli altri da 100 in su

  12. marcone 8
    19 gennaio 2020 - 20:58

    Le cose che mi hanno colpito di più in questa discussione, sono che ci sia qualcuno scandalizzato da chi fà il tifo per vari giocatori, ed esulta ora per uno ora per l’altro. Che ci sia ancora qualcuno che ha poca considerazione di Carlsen e tenti di sminuirne le gesta. Che qualcuno possa mettere in dubbio che Firouzja è un fuoriclasse sostenendo che altri alla sua età avevano raggiunto quei livelli e poi si sono persi. partirei proprio da questo. Firouzja mi risulta che ha guadagnato elo giocando con Carlsen a 1 minuto su chess com. è arrivato 2° al mondiale blitz solo perchè i suoi nervi non sono ancora quelli richiesti per vincere un mondiale , sul piano del gioco ha battuto anche Carlsen.in questo torneo è in testa alla pari con Caruana e il favorito è lui. tifare per molti di questi campioni è quasi doveroso , dato che almeno i primi 50 giocatori sono in grado di emozionare e stupire chiunque campione non è in questo gioco. Su Carlsen c’è poco da dire ,probabilmente tra poco tempo verrà spodestato , ma il suo gioco e la sua forza sono incredibili e al contrario di altri campioni del mondo ha avuto avversari fortissimi, per esempio l’unico vero avversario di Fischer poteva essere Tal se la salute lo avesse aiutato. Carlsen gioca senza faticare troppo ,gli basta vincere con un piccolissimo vantaggio, ma guardando le sue partite si capisce benissimo che è capace di tutto anche di fuochi d’artificio! Inoltre mi stupisce il fatto che nessuno di voi dica che le potenzialità di un giocatore si evincono dalla sua abilità nel gioco veloce. ìl’unico che non è un fenomeno anche a lampo è Caruana , la classica eccezione che conferma la regola.

  13. Megalovic
    21 gennaio 2020 - 23:33

    Adesso Carlsen è diventato abbastanza nettamente il favorito per la vittoria finale
    Carlsen 1,65 (al netto della quota che si assicura la casa*, circa il 50%)
    Caruana 2,40 (circa il 33%)
    So 9
    Firouzja 15
    Van Foreest 26
    Duda 51
    Gli altri otre 101
    *trasformando le quote in percentuali, il totale è maggiore di 100

  14. Megalovic
    21 gennaio 2020 - 23:54

    Vale la pena di notare che Caruana affronta, in ogni turno, l’avversario incontrato da Carlsen nel turno precedente per cui, negli ultimi quattro turni, i due hanno in comune tre avversari: Kovalev, Duda e Artemiev. Domani Fabiano se la vedrà con Firouzja (affrontato oggi da Carlsen) mentre nell’ultimo turno Magnus incontrerà Wesley So, che ovviamente ha giocato con Caruana nel primo turno.

  15. Megalovic
    22 gennaio 2020 - 09:46

    Ieri Firouzja mi aveva sorpreso con un abbandono che mi era sembrato un po’ prematuro ed in effetti anche per Svidler (nel commento video per chess24.com) “l’abbandono è un po’ prematuro ma è molto difficile biasimare Alireza perché era stato completamente perso (lost) per un po’”. Certo, Firouzja non si può biasimare, ma mi aspettavo più combattività/resistenza da parte dell’iraniano dopo che Carlsen, che lo aveva letteralmente surclassato, gli aveva lasciato un lumicino di speranza.

    La partita poteva continuare con 40.Rxf1 Axd2 41.Axe5 Ac3! (se 41..Te8?! probabilmente il bianco si salva perché recupera il pezzo*, per cui l’opzione migliore per il nero è dare la qualità) 42.Tc1 Axe5 42.Txc8 Axg3 43.Tc4 con finale T+3p contro A+C+3p

    * il cavallo che resta inchiodato dopo 42.Aa1.

  16. Megalovic
    22 gennaio 2020 - 13:55

    Firouzja reagisce alla sconfitta di ieri con Carlsen scegliendo un’apertura (estremamente secondo Svidler) provocatoria. Caruana accetta la provocazione e dopo nove mosse ha i suoi pedoni in h3 g4 f4 e4 d5 e c4!

  17. Megalovic
    22 gennaio 2020 - 14:37

    15…Cfxe4!? di Firouzja che “sacrifica” un pezzo per due pedoni, ma dovrebbe prenderne altri due!

  18. Megalovic
    22 gennaio 2020 - 15:21

    Nel frattempo Carlsen si è procurato una posizione quasi vinta in una ventina di mosse senza, almeno apparentemente, alcuno sforzo! (79′ sull’orologio per Carlsen, 22′ Kovalov). Il materiale dice un pedone in più per Kovalev ma il bianco ha una posizione talmente dominante che Sesse dice +6,03! (dopo 21.Tfe1 a profondità 41. Del resto, al di la della posizione traballante del Re nero e del dominio delle colonne del bianco, Kovalev in pratica sta giocando con la Ta8 in meno). La superiorità di Magnus, delle volte, è davvero disarmante per gli avversari.

  19. Megalovic
    22 gennaio 2020 - 18:01

    Per come sono arrivate le ultime due vittorie, sembra che Carlsen stia facendo pubblicità alla sua serie di video-lezioni “Attacking without Sacrificing”

    https://chess24.com/en/learn/advanced/video/attacking-without-sacrificing/intro-15

  20. Megalovic
    23 gennaio 2020 - 10:12

    Dopo due turni passati da solo al comando, e a tre turni dal termine, Caruana inizia a convincere anche gli allibratori che adesso lo vedono favorito su Carlsen nonostante un eventuale arrivo a pari merito avrebbe un esito quasi scontato. Le briciole per gli altri.

    Caruana 1,65 (52,6%)
    Carlsen 2,25 (38,6%)
    So 26 (3,3%)
    Van Foreest 34 (2,6%)
    Firouzja 51 (1,7%)
    gli altri > 100 (in Totale 1,2%)

  21. Megalovic
    23 gennaio 2020 - 15:40

    Caruana e Firouzja analizzano la loro partita dal momento critico (15…Cfxe4!?)

  22. Megalovic
    24 gennaio 2020 - 15:30

    Ennesimo sacrificio di pedone di Carlsen in questo torneo. Stando al super motore Sesse, Duda è costretto ad accettarlo con 18.Ch6+, pena il passare in svantaggio.

  23. Megalovic
    24 gennaio 2020 - 17:52

    Il trittico Carlsen, Caruana e Anand è risultato indigesto per Firouzja, surclassato in tutte e tre le partite, questa volta in un finale di Torri più Alfieri contrari, pedoni pari, inferiore ma che forse si poteva difendere meglio.

  24. Megalovic
    24 gennaio 2020 - 19:49

    Mamedov, impegnato nel Tata B, su twitter: “quando guardi la Duda-Carlsen e pensi, cosa sto facendo in questa sala”

    Rauf Mamedov
    @muisback88
    #TataSteelChess when you look at game Duda-Carlsen,you think, what i’m doing in this hall) https://chess24.com/en/watch/live-tournaments/tata-steel-masters-2020/11/1/1

    In effetti le complicazioni dopo 17..g6 sono notevoli tanto che Carlsen, che raramente si immerge in lunghissime riflessioni, ha pensato 21′ prima di giocarla e Duda ha utilizzato 15′ prima di rispondere, e altri 20′ un paio di mosse dopo.

    Nel frattempo la serie di partite senza sconfitte sta diventando sempre più disumana: 118!

  25. Megalovic
    24 gennaio 2020 - 21:50

    Visto che si è parlato dei Candidati, gli allibratori (e gli scommettitori) si dividono sul favorito. Per i britannici è Ding Liren, per i russi invece è Caruana.

    GBR
    Ding 2,6
    Caruana 3
    Grisuchk 7
    Nepomniachtchi 7
    Giri 9
    Radjabov 26
    Wang Hao 26
    Alekseenko 101

    RUS
    Caruana 2,75
    Ding 3,25
    Grischuk 5,5
    Nepomniachtchi 6,5
    Giri 8
    Radjabov 21
    Wang Hao 21
    Alekseenko 51

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.