Scacchierando.it
surfing-on-the-net-01

Surfing on the Net – Dicembre

Montecatini, Match Beliavsky-K.Shevchenko, Caccia al record per Praggnanandhaa, Crespi, Mondiale a Londra

Il Torneo di Montecatini si conferma uno degli eventi “brevi” più partecipati in Italia. La 26ª edizione della manifestazione (27-30 dicembre) ha infatti raccolto 137 iscritti nei quattro tornei previsti. L’Open A è stato vinto dal GM Igor Efimov che ha preceduto per spareggio tecnico il MF Passerotti, Frugoli e il MI Vezzosi.

Classifica Finale del Torneo A, primi 10 (6 turni, 36 iscritti)

POS
PTS
TITOLO
NOME
ELO
PERF.
FED
BUC1
BUCT
1 4.5 GM EFIMOV Igor 2392 2328 MNC 21.50 25.00
2 4.5 FM PASSEROTTI Pierluigi 2220 2280 PT 19.00 21.50
3 4.5 CM FRUGOLI Francesco 2163 2260 LU 18.50 21.50
4 4.5 IM VEZZOSI Paolo 2312 2258 PR 18.50 20.50
5 4 CM BELLINCAMPI Stefano 2024 2225 RM 19.00 21.50
6 4 CM FUOCHI Tommaso 2091 2125 BO 18.00 19.50
7 4 CM QUIRICO Paolo 2071 2143 AL 17.50 19.50
8 4 CM ESPOSTI Federico 2078 2059 LU 15.50 17.50
9 3.5 CM ZUCCONI Leandro 1990 2152 PT 19.00 20.50
10 3.5 1N SIMONINI Mattia 1916 2147 MO 18.50 21.00

montecatini_logo

Sito ufficiale

Risultati su VeSuS

surfing-on-the-net-mini

[Megalovic – 30/12]

Si disputa a Kiev, dal 24 al 28 dicembre, un interessante match tra il giovanissimo GM Kirill Shevchenko e la Leggenda Alexander Beliavsky. Il match è costituito da una fase classica (quattro partite dal 24 al 27) e una Rapid (il 28). In contemporanea si tiene anche un match tra due giovani e forti giocatrici, la 19enne ucraina Iulija Osmak (2355) e la 18enne slovena Laura Unuk (2334).

match-poster

Ricordiamo che Alexander Beliavsky è un giocatore ucraino che negli ultimi anni è passato alla federazione slovena. E’ ancora piuttosto quotato, anche se nel 2017 ha avuto un’annataccia che lo ha fatto scendere considerevolmente, un anno fa era ancora Over2600. E’ senz’altro degno di entrare nella “World of Fame”degli scacchi, con il titolo mondiale Junior vinto nel 1973 e ben quattro campionati sovietici all’attivo; riuscì nei primi anni Ottanta a qualificarsi per i Candidati, ma fu eliminato da Kasparov.

Tutta da costruire ancora la carriera di Kirill Shevchenko, un 15enne GM ucraino di belle speranze. Recentemente ha partecipato al Mondiale Junior di Tarvisio, dove ha ottenuto un discreto (per lui) 7 su 11.

Sito ufficiale

surfing-on-the-net-mini

[Blade – 25/12]

Dopo aver conquistato la sua prima Norma GM nel Mondiale Under 20, prosegue la caccia di Praggnanandhaa Ramesh Babu alla conquista del record di più giovane Grande Maestro della storia detenuto da Sergey Karjakin con 12 anni e 7 mesi. Per raggiungere l’obiettivo il giovane (12 anni, 3 mesi e 25 giorni) MI indiano (detentore del record di più giovane MI della storia: 10 anni, 10 mesi e 19 giorni) dovrà ottenere altre due Norme GM entro il 9 marzo 2018.

Il Tour de Force programmato dal suo allenatore inizia con il Lidums Australian Young Masters, Torneo chiuso a dieci giocatori che si disputa in Adelaide dal 2 al 8 dicembre. Numero un del tabellone il GM francese Adrien Demuth. Nove i turni di gioco con cadenza 90+30. La quota per la Norma GM è fissata a 7/9.

Classifica Finale

Rk. SNo Name FED Rtg Pts.  TB1  TB2  TB3 Rp
1 4 IM Izzat Kanan AZE 2473 6,5 0,5 4,0 27,50 2602
2 9 IM Cheng Bobby AUS 2483 6,5 0,5 4,0 25,25 2601
3 3 GM Papin Vasily RUS 2453 6,0 0,0 3,0 23,75 2563
4 1 IM Praggnanandhaa R IND 2517 5,5 0,0 3,0 21,00 2511
5 2 GM Demuth Adrien FRA 2543 5,0 0,0 2,0 18,75 2471
6 10 GM Ly Moulthun AUS 2486 4,5 0,0 3,0 18,25 2434
7 8 IM Sukandar Irine Kharisma INA 2384 4,0 0,0 2,0 14,25 2403
8 6 FM Gong Patrick AUS 2286 3,0 0,0 2,0 9,75 2332
9 7 FM Wallis Christopher AUS 2380 2,5 0,0 1,0 9,25 2280
10 5 IM Dale Ari AUS 2390 1,5 0,0 1,0 7,75 2172
la giovanissima speranza indiana Praggnanandhaa

la giovanissima speranza indiana Praggnanandhaa

prossimi appuntamenti del Tour de force

World Youth U16 Chess Olympiad 11-18/12
Rilton Cup 27/12/2017-5/1/2018 con Sasikiran, Valsecchi e Bellia 
Gibraltar Open 22/01-01/02/2018 con Aronian Vachier-Lagrave Nakamura Vocaturo
Graz Open 17-23/02/2018 presenza non ancora ufficializzata
Torneo chiuso negli Stati Uniti (torneo non ancora reso noto)

Sito ufficiale

Partite in diretta

Risultati su chessresults

surfing-on-the-net-mini

[Megalovic – 08/12]

Sono 157 i partecipanti  ai cinque tornei previsti dalla 38ª edizione del Memorial E. Crespi di Milano. Due i Grandi Maestri presenti nel Torneo Magistrale: Miroljub LazicRoland Salvador. Daniele Lapiccirella è il migliore degli italiani. Il Torneo principale si disputa dal 2 al 9 dicembre sulla lunghezza di nove turni con cadenza di 90’+30’+30″. Il Montepremi complessivo è di 4.000 Euro dei quali 700 andranno al vincitore del Magistrale.

Classifica Finale del Magistrale, primi 10 (9 turni, 26 iscritti)

Pos ID T NAME Rtg PRtg Fed Pts BucT S-B APRO
1 1 GM Lazic Miroljub 2488 2516 SRB 7.5 48.0 39.25 2032.9
2 3 IM Akshat Khamparia 2364 2483 IND 6.5 47.0 31.50 2243.1
3 13 Andreoni Giuseppe 2154 2378 ITA 6.0 49.0 29.50 2020.0
4 4 IM Aleksic Nenad 2309 2245 SRB 5.5 48.0 26.50 2280.0
5 2 GM Salvador Roland 2421 2279 PHI 5.5 46.5 24.75 2254.1
6 10 Di Trapani Davide 2181 2225 ITA 5.5 43.5 25.50 2197.2
7 8 Massironi Marco 2202 2249 ITA 5.5 42.0 23.00 1937.7
8 12 Pasini Nicolo 2161 2246 ITA 5.0 45.0 21.00 2226.4
9 5 Lapiccirella Daniele 2249 2191 ITA 5.0 43.5 21.75 2203.9
10 9 Podetti Davide 2198 2167 ITA 4.5 42.0 20.25 2180.1

crespi2017home

Sito ufficiale

surfing-on-the-net-mini

[Megalovic – o7/12]

La FIDE ha annunciato che il Match Mondiale 2018 si disputerà a Londra dal 9 al 28 novembre. Il Campione del Mondo Magnus Carlsen affronterà, sulla distanza di dodici partite, il vincitore del Torneo dei Candidati che si svolgerà a Berlino dal 10 al 28 marzo 2018.

carlsen_mondiale_2018carlsen_current_world_champion

 

Qualificati al Torneo dei Candidati (Elo 1º dicembre)

Rank Name Country Rating Qualificazione
 2  Aronian, Levon  ARM  2805 World Cup
 3  Mamedyarov, Shakhriyar  AZE  2799 GP FIDE
 4  Caruana, Fabiano  USA  2799 Elo
 6  So, Wesley  USA  2788 Elo
 7  Kramnik, Vladimir  RUS  2787 Wild Card
 10  Ding, Liren  CHN  2777 World Cup
 11  Grischuk, Alexander  RUS  2772 GP FIDE
 13  Karjakin, Sergey  RUS  2760 Mondiale
 Media Elo  2786

 

Home Page del Sito Ufficiale del Mondiale 2018

Home Page del Sito Ufficiale del Mondiale 2018

La notizia sul Sito della FIDE

Sito Ufficiale del Mondiale 2018

surfing-on-the-net-mini

[Megalovic – 01/12]

18 Commenti a “Surfing on the Net – Dicembre”

  1. Megalovic
    5 dicembre 2017 - 10:52

    Praggnanandhaa parte bene (2/3 contro i GM presenti) nel Lidums Australian Young Masters ma, dopo aver “sprecato”, crolla nel quarto turno contro il MI Izzat. Dopo la sconfitta con l’azero, per ottenere la Norma GM l’indiano deve vincere tutte le ultime 5 partite! Per il momento ha vinto la prima, contro il MI Dale.

    https://chess24.com/en/watch/live-tournaments/australian-young-masters-2017/5/1/3

    Questo il calendario, a dire il vero non impossibile, delle ultime 4 partite
    6 FM Gong Patrick 2286 AUS w
    7 FM Wallis Christopher 2380 AUS s
    8 IM Sukandar Irine Kharisma 2384 INA w
    9 IM Cheng Bobby 2483 AUS s

    Visto che l’obiettivo era quello di ottenere la Norma GM, la scelta del torneo australiano non sembra ottimale dato che Praggnanandhaa, alla fine, avrà una media Elo avversari di 2431, a soli 3 punti dalla “fascia media Elo avversari” utile per ottenere la Norma con 6,5 punti, mentre in Adelaide all’indiano ne serviranno 7.

  2. scaccomattarello
    6 dicembre 2017 - 14:26

    Ciao! Vorrei giocare uno o piu’ tornei “interessanti” nei prossimi mesi (Gennaio-Marzo).

    Sto considerando sia Italia che estero. Requisiti:
    1)livello alto/molto alto
    2)posto interessante
    3)organizzazione di alto livello, con eventi collaterali, etc.
    4)se possibile che abbia anche tornei corollari (U2300,etc.).
    5)posto caldo

    Ho 2100 di ELO fide. Finora sto considerando questi tornei su cui ho letto buone recensioni negli anni passati:
    1)1-9 Gennaio Nuova Zelanda
    http://www.newzealandchess.co.nz/NZChamp125/
    2)22 Gennaio-01 Febbrario Gibilterra http://www.gibchess.com/
    3)10-15 Marzo Vietnam http://www.vietnamchess.vn/index.php/en/hdbank8regulations
    4)Moscow Open
    5)Aeroflot

    Uno dei problemi e’ che non so che calendario usare, quello della FIDE riporta pochi eventi e nnon ce ne sono alcuni molto importanti (tipo Gibilterra). Chesscalendar.eu ne riporta troppi e non e’ possibile filtrare. Voi come fare a selezionare tornei “interessanti” (come premi, giocatori, posto, etc.)? Consigli su quale tornei vale la pena di giocare nei prossimi tre mesi considerando le condizioni sopra?

  3. Megalovic
    8 dicembre 2017 - 14:42

    Arrivano ben due Norme GM nel torneo chiuso Lidums Australian Young Masters, ma a realizzarle sono il padrone di casa Bobby Cheng e l’azero Kanan Izzat e non il nome che tutti aspettavano, quello di Praggnanandhaa che si ferma ad una performance di 2511. Nell’articolo la classifica finale completa.

    Prossimo appuntamento per l’indiano le World Youth U16 Chess Olympiad 11-18/12

  4. Megalovic
    20 dicembre 2017 - 16:23

    Si in effetti è strano che abbiano usato un logo in cui la scacchiera è 6×6 e non 8×8

  5. Megalovic
    21 dicembre 2017 - 13:01

    Sul logo del Mondiale. Se l’intenzione era quella di suscitare interesse, direi che l’obiettivo è stato ampiamente raggiunto. Almeno gli inglesi, e non solo, adesso sanno che ci sarà un Mondiale di scacchi a Londra.
    Articoli su
    BBC
    SKY
    The Times
    The Telegraph
    The Sun
    Mirror
    Daily Mail
    Metro
    USA today
    CBS sport
    Maxim
    HuffPost

    Anzi, dopo aver ricevuto questa e.mail dagli organizzatori possiamo essere certi che l’intento fosse proprio questo:
    “Come probabilmente saprai, abbiamo rilasciato il logo alternativo per il Match Mondiale di Scacchi. Ed è diventato virale. E di nuovo. E di nuovo. In totale, ci sono state oltre 11.000 pubblicazioni in un solo giorno. Comprendiamo che il logo non è convenzionale ed è più rischioso della tipica produzione grafica degli scacchi. E questo era intenzionale, perché speriamo che gli scacchi possano occupare più spazio nella cultura, proprio come molti altri sport. Ignora questa email se non sei soddisfatto di questo logo e non preoccuparti: la grafica chiave sembrerà diversa e meno provocatoria. Tuttavia, se sei un collezionista di scacchi o un fan di questo logo, siamo lieti di offrire ai nostri abbonati l’opportunità di acquistare questa stampa in edizione limitata con uno sconto del 20%!”

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.