Scacchierando.it
norway_2019

Carlsen vince il Norway Chess 2019

Settimo torneo consecutivo per Magnus che trionfa grazie alle Armageddon. Sul podio Aronian e Yu. Caruana 4°

Fa il suo esordio nella settima edizione del Norway Chess il nuovo formato del Super Torneo norvegese: in caso di patta nella partita classica si giocherà una partita Armageddon blitz che assegnerà la vittoria. Questa novità regolamentare (voluta dagli organizzatori con l’intento di diminuire il numero di patte nelle partite classiche), unita allo strabiliante stato di forma di Magnus Carlsen, rendono molto probabile la vittoria del Campione del Mondo. Questo almeno ci dice una casa di gioco inglese che quota l’evento con una cifra a memoria d’uomo mai così bassa per un torneo a dieci giocatori, 1,4 (66%), mentre il successo di uno qualsiasi degli altri partecipanti è quotato a 2,75 (34%)! Tenteranno l’impresa di interrompere la serie di sei vittorie consecutive nei tornei (classici, rapid e blitz*) disputati dal norvegese nove giocatori della Top-20 mondiale, in ordine di Elo: Caruana (vincitore nel 2018), Ding Liren, Vachier-Lagrave, Grischuk, Mamedyarov, Anand, So, Aronian (2017) e Yu Yangyi. La competizione si svolgerà a Stavanger dal 3 al 16 giugno. In programma dal 7 al 9 giugno anche un discreto torneo Open con Aryan Tari.

*Mondiale Blitz nel 2018 e Tata Steel, Memorial Gashimov, Grenke Chess, Cote d’Ivoire GCT e Lindores Abbey ChessStars nel 2019.

Foto dal sito ufficiale

Carlsen subito a segno con Anand, grazie all'Armageddon in un primo turno con cinque patte su cinque partite

Carlsen subito a segno con Anand, grazie all’Armageddon in un primo turno con cinque patte su cinque partite classiche

Classifica e Risultati

Classifica Finale dopo nove turni

Players   Total A B C
1 Magnus Carlsen NOR 13,5 66,5 8 3
2 Levon Aronian ARM 10,5 48 6 4
3 Yu Yangyi CHN 10,5 45,5 6 3
4 Fabiano Caruana USA 10 45,5 5 2
5 Wesley So USA 10 39,5 5 3
6 Ding Liren CHN 8,5 25,5 3 0
7 Viswanathan Anand IND 8 32 4 3
8 Maxime Vachier-Lagrave FRA 8 30 4 2
9 Shakhriyar Mamedyarov AZE 5,5 18 2 1
10 Alexander Grischuk RUS 5,5 14 2 2

A= Sonneborn Berger
B= Most wins
C= Most wins with black

Classiche (34 patte: 76%)
Carlsen +2 =7 -0
Ding Liren +2 =7 -0
Caruana +2 =6 -1
So +1 =8 -0
Aronian +1 =7 -1
Yu Yangyi +2 =5 -2
Anand +0 =8 -1
Vachier-Lagrave +0 =8 -1
Grischuk +0 =7 -2
Mamedyarov +1 =5 -3
Armageddon blitz
Carlsen +6 -1
Aronian +5 -2
Yu Yangyi +4 -1
Anand +4 -4
Caruana +3 -3
So +4 -4
Vachier-Lagrave +4 -4
Grischuk +2 -5
Mamedyarov +1 -4
Ding Liren +1 -6

ROUND 1 – 4 giugno ore 17
Magnus CARLSEN 1,5-0,5 Viswanathan ANAND
Shakhriyar MAMEDYAROV 1,5-0,5 Fabiano CARUANA
Liren DING 1,5-0,5 Wesley SO
Maxime VACHIER-LAGRAVE 0,5-1,5 Yangyi YU
Levon ARONIAN 1,5-0,5 Alexander GRISCHUK
ROUND 2 – 5 giugno ore 17
Levon ARONIAN 0,5-1,5 Magnus CARLSEN
Yangyi YU 1,5-0,5 Liren DING
Fabiano CARUANA 2-0 Maxime VACHIER-LAGRAVE
Viswanathan ANAND 0-2 Shakhriyar MAMEDYAROV
Alexander GRISCHUK 0,5-1,5 Wesley SO
ROUND 3 – 6 giugno ore 17
Magnus CARLSEN 2-0 Alexander GRISCHUK
Shakhriyar MAMEDYAROV 0-2 Levon ARONIAN
Liren DING 2-0 Fabiano CARUANA
Maxime VACHIER-LAGRAVE 0,5-1,5 Viswanathan ANAND
Wesley SO 2-0 Yangyi YU
ROUND 4  – 8 giugno ore 17
Magnus CARLSEN 1,5-0,5 Shakhriyar MAMEDYAROV
Levon ARONIAN 0,5-1,5 Maxime VACHIER-LAGRAVE
Fabiano CARUANA 0,5-1,5 Wesley SO
Viswanathan ANAND 1,5-0,5 Liren DING
Alexander GRISCHUK 0-2 Yangyi YU
ROUND 5 – 9 giugno ore 17
Shakhriyar MAMEDYAROV 0,5-1,5 Alexander GRISCHUK
Liren DING 0,5-1,5 Levon ARONIAN
Maxime VACHIER-LAGRAVE 0,5-1,5 Magnus CARLSEN
Wesley SO 0,5-1,5 Viswanathan ANAND
Yangyi YU 1,5-0,5 Fabiano CARUANA
ROUND 6 – 10 giugno ore 17
Magnus CARLSEN 1,5-0,5 Liren DING
Shakhriyar MAMEDYAROV 0,5-1,5 Maxime VACHIER-LAGRAVE
Levon ARONIAN 1,5-0,5 Wesley SO
Viswanathan ANAND 0,5-1,5 Yangyi YU
Alexander GRISCHUK 0,5-1,5 Fabiano CARUANA
ROUND 7  – 12 giugno ore 17
Liren DING 2-0 Shakhriyar MAMEDYAROV
Maxime VACHIER-LAGRAVE 1,5-0,5 Alexander GRISCHUK
Wesley SO 0,5-1,5 Magnus CARLSEN
Yangyi YU 0,5-1,5 Levon ARONIAN
Fabiano CARUANA 1,5-0,5 Viswanathan ANAND
ROUND 8 – 13 giugno ore 17
Magnus CARLSEN 2-0 Yangyi YU
Shakhriyar MAMEDYAROV  0,5-1,5 Wesley SO
Maxime VACHIER-LAGRAVE 1,5-0,5 Liren DING
Levon ARONIAN 0-2 Fabiano CARUANA
Alexander GRISCHUK 0,5-1,5 Viswanathan ANAND
ROUND 9 – 14 giugno ore 17
Liren DING 0,5-1,5 Alexander GRISCHUK
Wesley SO 1,5-0,5 Maxime VACHIER-LAGRAVE
Yangyi YU 2-0 Shakhriyar MAMEDYAROV
Fabiano CARUANA 1,5-0,5 Magnus CARLSEN
Viswanathan ANAND 0,5-1,5 Levon ARONIAN
EVENTUALI SPAREGGI – 14 o 15 giugno

I protagonisti

1. Magnus Carlsen (Norway) 2875
2. Fabiano Caruana (USA) 2819
3. Ding Liren (China) 2805
4. Maxime Vachier-Lagrave (France) 2779
6. Alexander Grischuk (Russia) 2775
8. Shakhriyar Mamedyarov (Azerbajian) 2774
9. Viswanathan Anand (India) 2767
14. Wesley So (USA) 2754
16. Levon Aronian (Armenia) 2752
20. Yangyi Yu (China) 2738Carlsen_Lindores_Abbey_2019Qualcuno riuscirà a fermare Magnus “il cannibale” Carlsen?Vachier-Lagrave_GCT_Tappa1_2019Con i suoi 2921 punti Elo blitz, MVL è il più serio indiziato ad insidiare CarlsenCaruana US Champ 2017Caruana 2° favorito (13/1) per una casa di gioco nonostante le blitz non siano il suo forteDing Liren_Gashimov2019Ding Liren, anche lui sulla carta penalizzato dalle eventuali ArmageddonECCC_2018_Mamedyarovperiodo no per Mamedyarov, che comunque potrà dire la suaGP_FIDE_MOSCA_2019_GrischukAlexander Grischuk, reduce dalla Finale della prima tappa del GP FIDE

Regolamento

I dieci giocatori si affrontano in un torneo all’italiana di nove turni dal 4 al 14 giugno Previsti due giorni di ripoRisultati so il 7 e l’11 luglio. La cadenza di gioco è di 120’+10″ di incremento per mossa dopo la 40ª mossa. Vietata la patta d’accordo prima della 30ª mossa. Nell’eventuale partita Armageddon, che si disputerà in caso di patta nella partita classica, il bianco avrà 10′ ed il nero 7′. L’incremento di 3″ per mossa è previsto solo dalla mossa 61. In caso di patta vince il nero. Il sistema di punteggio prevede 2 punti per la vittoria nella partita classica, 1,5 punti per la vittoria con l’Armageddon e 0,5 punti per la sconfitta dopo l’Armageddon. In caso di arrivo a pari merito in testa sono previsti degli spareggi blitz 3’+2″, che si disputeranno il 15 giugno se coinvolgerà due giocatori o il 16 se i contendenti saranno almeno tre. Un torneo blitz con la stessa cadenza, in programma il 3 giugno, servirà a stabilire il numero di sorteggio del torneo a cadenza classica.

norway_2018_banner

Sito ufficiale

117 Commenti a “Carlsen vince il Norway Chess 2019”

    • Megalovic
      3 giugno 2019 - 22:00

      Che poi è il motivo per cui MVL mi sembrava il più proponibile come possibile avversario di Carlsen per la vittoria in questo torneo.

      Gli scommettitori hanno dovuto vedere questo antipasto blitz per rendersene conto e farlo diventare secondo favorito: 9 a 1 mentre prima era 18 a 1. Va detto che è sceso anche Caruana nonostante l’ultimo posto (da 13 a 1 a 9 a 1), ma questo perché Carlsen in generale non ha convinto come al solito nelle blitz. La sua quota resta comunque piuttosto bassa (da 1,4 a 1,5) perché poi, quando “contano”, il quattro volte Campione del Mondo Blitz gli spareggi blitz, nei Super Tornei, li vince sempre.

  1. Megalovic
    5 giugno 2019 - 14:02

    Gli ultimi emozionanti secondi dell”Armageddon vinta per il tempo da Aronian, con Grischuk che aveva partita vinta sulla scacchiera

    Cliccando play, il video parte direttamente dal momento in cui i giocatori entrano in zeitnot, che poi diventerà davvero furioso. Consiglio la visione con l’audio (in spagnolo) acceso.

  2. Megalovic
    5 giugno 2019 - 15:57

    Edo: “non capisco a che cosa serva la fase precedente della partita e ancor meno capisco perché affliggerci ancor prima con una partita a cadenza classica”

    Butto lì una possibile risposta.

    Se dovesse essere vero che
    1. gli appassionati generalmente seguono con maggiore interesse i tornei a cadenza classica rispetto a quelli rapid/blitz
    2. durante i tornei a cadenza classica, però, le punte di ascolto si raggiungono negli eventuali spareggi rapid per decidere il vincitore in caso di arrivo a pari merito.

    Allora hanno scelto questo formato, per avere delle punte di ascolto anche durante il torneo classico.

  3. Megalovic
    5 giugno 2019 - 19:37

    Nel frattempo Grischuk e So pattano in 15 mosse e 7′ di gioco. Patta anche nell’Armageddon e quindi vince So che aveva il nero.

  4. Megalovic
    5 giugno 2019 - 20:08

    Prima vittoria nelle classiche. Mamedyarov su Anand che lascia un pezzo in presa! L’azero “vola” a 3,5/4!

  5. Megalovic
    5 giugno 2019 - 21:21

    Caruana batte Vachier-Lagrave. Aronian grazia Carlsen in un finale di Torri che non sembrava difficile da vincere dopo la naturale 54.g5 (al posto di h5). Vedremo se l’armeno sarà punito nell’Armageddon.

  6. Ale
    7 giugno 2019 - 20:40

    Anand (per la seconda volta di fila) e MVL vincitori della tradizionale sfida tra i fornelli norvegesi:

    https://twitter.com/photochess/status/1137037849889558528

    Se qui ci sono appassionati, disponibili in video per loro gli interi 120 minuti dell’evento!

    https://www.pscp.tv/w/1ynJORNbaDXGR?t=3623

    Evento di estremo livello se Carlsen lo ha definito “Una delle sfide più difficili che abbia mai dovuto affrontare sinora!” 😀

  7. Megalovic
    10 giugno 2019 - 21:06

    Caruana riesce a vincere la sua prima Armageddon grazie ad un generosissimo regalo di Grischuk che mette letteralmente in presa un pezzo con 17.Ah6, senza accorgersi che il proprio Cd2 impediva la ricattura da parte della Dc1!

    All’appello manca solo Carlsen che, comunque al comando, proverà ad andare in fuga vincendo, contro Ding Liren, la sua quinta Armageddon.

  8. Ale
    10 giugno 2019 - 23:16

    https://norwaychesspoints.herokuapp.com/

    Per poter “giocare” ad attribuire il punteggio delle partite del Norway come noi preferiremmo e vedere se e cosa cambia.

    Non sono il primo a farlo notare, e vale quello che vale visto che non possiamo sapere ad esempio chi avrebbe o non avrebbe offerto/accettato patta sapendo di non avere poi l’armageddon, con il punteggio normale avremmo al momento Carlsen, Aronian, Liren e So in vetta a pari punti con 3,5

  9. Megalovic
    12 giugno 2019 - 19:20

    Tutto finisce in un paio di ore per So che perde l’Armageddon con Carlsen, e il norvegese (6 a 0 negli spareggi blitz!) incassa i soliti 1,5 punti. La formula sta forse “penalizzando” il Campione del Mondo, almeno in termini di Elo classico visto che per la prima volta quest’anno sta underperformando perdendo punti Elo (-4,9). Ma l’incentivo a giocare, e vincere, le partite armageddon sembra essere troppo forte. Sinora Yu Yangyi (Elo blitz 2705) un po’ a sorpresa tiene vivo il torneo avendo vinto 4 Armageddon su 4.

    In corso le altre partite classiche.

  10. Megalovic
    12 giugno 2019 - 20:51

    Che partita fantastica di Caruana con sacrifici e combinazioni a dir poco brillanti! Fabiano però si riduce senza tempo, e senza incremento, poco dopo le 30 mosse e spreca tutto il vantaggio contro Anand. Tra l’altro adesso, dopo aver raggiunto la 40esima, ha solo 10″ di incremento per mossa per terminare la partita. Quindi l’obiettivo adesso è portare a casa il mezzo punto nel finale.

  11. Megalovic
    14 giugno 2019 - 21:11

    Carlsen, in zeitnot *vero*, dopo aver giocato c3 si è accorto della rete di matto mentre Caruana pensava (per 3′) visto che, al termine della partita, ha mostrato la sequenza a Fabiano, che non ha visto 51. Cf5 Dd2+ 51. Rf3! (lasciando la Torre in presa che non si può prendere pena il matto in 2). Un errore abbastanza grave considerando che aveva 5′ sull’orologio.

    In ogni caso. Gran bella partita e risultato giusto (con una cadenza normale dubito che Carlsen avrebbe giocato c3).

    Adesso l’Armageddon con il quasi scontato 7-0, nella specialità, di Carlsen.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.