Scacchierando.it
evidenza

XLII “CIUDAD DE SEVILLA” Open

Vince Santos con 7,5/9 su Karthikeyan P per spareggio tecnico. Bene gli italiani: 6º Moroni con 7, 11º Basso a 6,5

42ª edizione dell’Open di Siviglia, quest’anno dedicato ad Arturo Pomar, il primo Grande Maestro spagnolo, recentemente scomparso. Partecipano diversi Italiani tra i quali spiccano i Maestri Internazionali Luca Moroni e Pier Luigi Basso. Si gioca dal 13 al 21 gennaio.

I Partecipanti Over2400

Nr. Nome FED EloI
1 GM Parligras Mircea ROU 2605
2 IM Santos Latasa Jaime ESP 2566
3 GM Lopez Martinez Josep Manuel ESP 2552
4 GM Saric Ante CRO 2542
5 GM Kogan Arthur ISR 2530
6 GM Burmakin Vladimir RUS 2526
7 GM Gleizerov Evgeny RUS 2518
8 GM Lemos Damian ARG 2516
9 GM Petkov Vladimir BUL 2500
10 IM Krysa Leandro ARG 2491
11 IM Karthikeyan P. IND 2488
12 GM Deepan Chakkravarthy J. IND 2485
13 IM Stany G.A. IND 2485
14 GM Ulybin Mikhail RUS 2483
15 IM Fernandez Romero Ernesto ESP 2473
16 IM Moroni Luca Jr ITA 2468
17 IM Basso Pier Luigi ITA 2448
18 GM Campora Daniel H. ARG 2443
19 GM Harutjunyan Gevorg ARM 2437
20 GM Perez Mitjans Orelvis ESP 2427
21 IM Anurag Mhamal IND 2423
22 GM Sundararajan Kidambi IND 2420
23 IM Alvarez Marquez Johann Carlos VEN 2404

Mircea-Parligras

Mircea Parligras, Romania

Luca Moroni

Luca Moroni

Pier Luigi Basso

Pier Luigi Basso

Tra gli altri italiani partecipanti Davide Sgnaolin, Angelo Damia, Giuseppe Valenti e Giorgia Miracola.

Regolamento

Nove turni di gioco con cadenza 90′ x 40 mosse + 30′ per finire, sempre con incremento di 30″ a mossa.

Il montepremi riserva 1.800 Euro al primo classificato.

 

Calendario

calendario

Arturo Pomar

Arturo Pomar (1931-2016) fu il primo giocatore spagnolo ad essere insignito del titolo di Grande Maestro. Talento precocissimo per l’epoca (Maestro a 13 anni) era allievo di Alexander Alekhine, il quale lo prese in simpatia tanto da dedicargli alcune parti del suo libro postumo “Legado”: Pomar vanta ancor oggi un record, quello di essere stato il più giovane giocatore finora a pareggiare una partita regolare, durante il torneo di Gijón nel 1943, con un Campione del Mondo in carica, appunto Alekhine (che rischiò pure di perdere). Un’istituzione per gli scacchi spagnoli, ben sette volte Campione Nazionale.

Sito ufficiale

Accoppiamenti, risultati e classifica

7 Commenti a “XLII “CIUDAD DE SEVILLA” Open”

  1. Megalovic
    16 gennaio 2017 - 12:42

    Pier Luigi Basso sinora ha fatto il suo dovere nei primi tre turni restando nel gruppo di 21 giocatori a punteggio pieno con il MF Valenti, che nel terzo turno ha battuto il GM croato Komljenovic (2383)! Sempre nel terzo turno da segnalare anche la patta di Damia (2,5 punti) con il MI indiano Karthikeyan P. (2488). Moroni invece è, con Sgnaolin e la Miracola, a quota due dopo la sconfitta a sorpresa nel secondo turno con Chacon Perez (2002).

    Nel quarto turno sfide impegnative contro due GM per i primi due italiani:
    3 3 GM Lopez Martinez Josep Manuel 2552 3 3 IM Basso Pier Luigi 2448 17
    9 59 FM Valenti Giuseppe 2123 3 3 GM Deepan Chakkravarthy J. 2485 12
    17 55 Iagar Razvan-Gabriel 2150 2½ 2½ FM Damia Angelo 2233 41
    22 83 Probst Alexander 2008 2 2 IM Moroni Luca Jr 2468 16
    33 39 Sgnaolin Davide 2241 2 2 Gentes Benito Mauricio 1919 110
    36 109 Miracola Giorgia 1924 2 2 Diaz Castro Ismael 2185 48

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.