Scacchierando.it
evidenza

Dreev vince il 21° Festival di Trieste

Il russo precede Sumets per spareggio tecnico. Completa il podio Tiviakov. Migliori italiani Basso e Amato nella Top-10

Tradizionale e forte open che vede al via forti GM di valore internazionale, tra i quali alcuni Italiani di spicco. Quest’anno altro cambio di sede: dopo Palazzo Vivante e la Centrale Idrodinamica del Porto Vecchio, è la volta dell’Ippodromo di Montebello-Trieste. Il Festival di Trieste, composto da due tornei, il Master (>1899 di Elo) e il Trofeo “Libero e Zora Polojaz” (<2001), si svolge dal 31 agosto al 7 settembre.

I giocatori più qualificati

Clipboard02

Dreev_SuperFinale Russa 2019

Aleksey Dreev: reduce nientemeno che dalla SuperFinale Russa, per lui un dignitoso 5 su 11 con prestigiosa vittoria su Artemiev

tiviakov

Sergei Tiviakov: spesso protagonista degli Open italici

Regolamento

Nove turni di gioco. Per il Master la cadenza è di 90′ per 40 mosse + 30′ per finire, sempre con 30″ di incremento a mossa; nel Torneo B invece si dispongono di 90′ per l’intera partita, sempre con incremento.
Non è prevista la trasmissione delle partite in diretta online.

Montepremi

Clipboard08

Calendario

Clipboard06

Nel 2018 vinse l’ucraino Andrey Sumets per spareggio tecnico sul russo Vladimir Burmakin, per entrambi 7 su 9; al terzo posto Sabino Brunello con 6.5.

Sito ufficiale

Accoppiamenti, risultati e classifiche

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.