Scacchierando.it
MVL_Radjabov

MVL sostituisce Radjabov nei Candidati

L’azero aveva chiesto il posticipo per l’emergenza corona virus e si ritira. Il francese a Yekaterinburg grazie all’Elo

Subito dopo il termine dell’ultima tappa del Grand Prix FIDE, da più parti si chiedeva che Vachier-Lagrave (primo dei non qualificati per Elo, nel GP FIDE e nella World CUP!) ricevesse la Wild Card poi andata al russo Alekseenko. Il destino ha poi voluto che comunque il francese possa partecipare al torneo visto il ritiro di Radjabov avvenuto, secondo la FIDE per “motivi personali”.

Radjabov però contesta la definizione di “motivi personali” spiegando che, ritenendo insufficienti le misure profilattiche predisposte dalla FIDE in risposta all’emergenza corona virus, aveva chiesto di posporre il torneo, ma la FIDE non ha recepito questa richiesta. Da qui il suo ritiro. Anche Wang Hao, dal Giappone, aveva richiesto di posporre il torneo. Ding Liren, proveniente dalla Cina, è invece attualmente in Russia e sottoposto a quarantena di 14 giorni con allenatori e accompagnatori

Il Direttore generale della FIDE Emil Sutovsky ha replicato sostenendo che la FIDE in accordo con le autorità sanitarie ha preso tutte le precauzioni necessarie e che verranno annullati o posticipati solo gli eventi di massa, mentre questo è un torneo a otto giocatori. Sutovsky ha poi ammesso che sarebbe stato più preciso motivare il ritiro con “decisione personale” e non con “motivi personali”, ma che lo si è fatto per preservare Radjabov da possibili accuse di aver reagito eccessivamente alla minaccia. Sutovsky ha infine ricordato che, se un giocatore si ritira a dieci giorni dall’inizio, può essere sanzionato ma che non è questo il momento di parlarne.

Da regolamento il francese prende il posto dell’azero grazie alla media Elo. Il Torneo dei Candidati 2020 è in programma a Yekaterinburg (Russia) dal 17 marzo al 3 aprile. La competizione a otto giocatori designerà lo Sfidante di Magnus Carlsen nel prossimo Match Mondiale.

Foto in testa all’articolo pubblicata dalla FIDE.

La notizia sul sito della FIDE

Sorteggio del Torneo dei Candidati

25 Commenti a “MVL sostituisce Radjabov nei Candidati”

  1. Megalovic
    6 marzo 2020 - 14:56

    Radjabov su instagram in due diversi messaggi, spiega che

    (in estrema sintesi)

    1. Non si ritira per motivi personali
    2. Ha ricevuto una lettera dalla FIDE nella quale si spiegava che il Torneo non poteva essere spostato e che, se non avesse risposto entro il 6 marzo, sarebbe stato considerato come ritirato
    3. Presto pubblicherà le lettere inviate a FIDE, e le risposte.

    teymur.rajabov
    Dear compatriots, chess fans, the entire chess community, colleagues and friends. It is not correct, I have no personal reasons to withdraw from the tournament. I will come up very soon with the statement and with letters that were sent to FIDE and their answers.

    Regarding my withdrawal from the tournament : I have received a letter from FIDE stating that the tournament can’t be moved “legally and practically” , after describing the measures that FIDE take, I was given a deadline until 0.00 6th of march Moscow time with the words : in case you do not reply to this email, we will consider that you are withdrawing from the tournament. Around 2 hours before deadline, to behave jn a proper manner, I have given an answer that I confirm that I withdraw from the tournament. To sum up, whether I would reply or not to the email of FIDE, I would have been replaced IN ANY CASE.

    • Megalovic
      6 marzo 2020 - 15:25

      Radjabov, per come la vedo io, sul punto (motivo del ritiro) ha ragione. Non si tratta di “motivi personali”, ma di una “decisione personale”; come poi lo stesso Sutovsky (Direttore Generale della FIDE) ha ammesso.

      Indelicato poi secondo me, da parte di Sutovsky, l’aver aggiunto che La FIDE ha parlato di “motivi personali” e non di una “decisione personale” per evitare che qualcuno potesse accusare Radjabov di aver reagito eccessivamente alla possibile minaccia. Se voleva preservare Radjabov da queste “accuse”, avrebbe potuto semplicemente correggersi senza dare ulteriori spiegazioni.

      Aggiungo infine che se la FIDE, in accordo con le autorità sanitarie, ritiene di aver preso tutto le precauzioni necessarie è conseguente che il torneo si giochi, come del resto avviene in molti sport a livello professionistico, e che Radjabov venga sostituito. Ma, vista la recente evoluzione del problema, non ritengo che Radjabov debba essere biasimato per essersi ritirato solo a dieci giorni dall’evento e non prima.

  2. Megalovic
    6 marzo 2020 - 16:42

    MVL è nella classica situazione da “Danimarca 2002”, che vinse l’Europeo di Calcio dopo esser stata richiamata solo dieci giorni prima dell’inizio del torneo (a otto squadre), in quel caso dopo la squalifica della Jugoslavia.

    Vedremo se andrà così anche questa volta.

    Visto che il francese sostituisce Radjabov, la prima partita del Torneo sarà Vachier-Lagrave-Caruana.

  3. Megalovic
    6 marzo 2020 - 16:52

    Anish Giri, uno dei Candidati, chiede una dichiarazione rassicurante da parte della FIDE.

    Risposta della FIDE: condivideremo con te le misure prese. Un torneo a otto giocatori non può essere comparato con un evento con centinaia di persone.

    Vale la pena vedere su twitter la gif scelta dal sempre simpatico Giri 🙂

    Anish Giri
    @anishgiri
    Time for a comforting statement by
    @FIDE_chess
    telling us that everything is gonna be okay. #candidates2020 #coronavirus

    In risposta a
    @anishgiri
    We will share with you the safety measures that will be put in place. An 8-player tournament can’t be compared to a large open with hundreds of players. Faccina leggermente sorridente

    Nel frattempo la FIDE ha posposto a dopo il 15 giugno i seguenti tornei inizialmente previsti nel mese di aprile:
    World Cadet & Youth Rapid & Blitz Championships
    World Amateur Chess Championship
    European School Championships

  4. Megalovic
    7 marzo 2020 - 00:46

    Intervistato da chess.com, Wang Hao conferma che per lui sarebbe stato meglio posticipare il torneo, dando diverse motivazioni.

    Inoltre il cinese ritiene il ritiro di Radjabov una decisione rispettabile. “Probabilmente vuole restare a casa per evitare rischi e nessuno può biasimarlo se questa è stata la ragione”.

  5. Megalovic
    12 marzo 2020 - 12:45

    Radjabov compie oggi 33 anni. Chess.com coglie l’occasione per fare gli auguri e notare come i motivi del suo ritiro dai Candidati stiano diventando di giorno in giorno più comprensibili.

    Chess.com
    @chesscom
    Happy 33rd birthday to Teimour Radjabov! Palla di coriandoliPalloncinoSparacoriandoliRegalo incartatoTorta di compleanno

    2019 FIDE World Cup winner
    @rajachess
    will be sadly missed at the #FIDECandidates but his reasons for stepping out (i.e. the #coronavirus) are getting more understandable by the day…

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.