Scacchierando.it
Caruana_MVL_volo_27_03_2020_arrivo_chiaro

Sospeso il torneo dei Candidati 2020

Nazionale azera: riammettete Radjabov! MVL: troppo tardi! Presidente della FIDE: Teimour ha fatto la sua scelta

Il Torneo dei Candidati 2020 è stato sospeso il 26 marzo e rinviato a data da destinarsi. La FIDE è stata costretta a sospendere la competizione al termine del girone di andata. La decisione è stata presa perché il governo della Federazione Russa ha annunciato che, a partire dal 27 marzo, verrà interrotto il traffico aereo con gli altri paesi. La FIDE ha ritenuto che il torneo non potesse continuare senza che vi fossero garanzie per il ritorno a casa sicuro e tempestivo di giocatori e arbitri. Come da accordi presi con tutti i partecipanti prima dell’inizio del torneo, i risultati dei sette turni disputati rimangono validi e si riprenderà dall’ottavo turno. Vale la pena di ricordare che Radjabov aveva diritto a partecipare al Torneo ma, dopo aver chiesto alla FIDE il rinvio per l’emergenza coronavirus, si era ritirato ed era stato sostutito da Vachier-Lagrave.

Foto In testa all’articolo Caruana, Vachier-Lagrave, la GM Zhaoqin Peng e alcuni giornalisti con un jet privato diretto a Rotterdam riescono a volare via dalla Russia appena in tempo prima dell’interruzione dei voli internazionali. Foto di Jeroen Van Den Berg, Direttore del Tata Steel Chess Tournament.

Le reazioni dei protagonisti

Caruana: I Candidati sono finiti, per ora. La parte difficile rimane ancora: tornare a casa. Mi aspetto di rientrare in un mondo che difficilmente riconoscerò. (Twitter)

Wang Hao: Il torneo non avrebbe mai dovuto essere giocato. Durante l’intero torneo sono stato distratto dalle preoccupazioni per i voli, vedendo le brutte notizie sulla Cina. Ora, se rientrerò in Cina, sarò messo in quarantena per due settimane. (chess.com)

Vachier-Lagrave: Sapevamo che il torneo poteva essere annullato da un giorno all’altro. Per me non è stato così difficile. Sostanzialmente Radjabov aveva ragione, ma una volta deciso di ritirarsi, è così. Se si fosse coordinato con altri giocatori, sarebbe potuta andare diversamente. Allo stesso tempo, è chiaro che non sto rubando il mio posto tra i Candidati. Non è la prima volta che ci sono sostituzioni tardive nello sport. (chess.com)

Giri: peccato che questa sfortunata situazione sia usata dalle persone per spingere il loro programma politico o egoistico. (Twitter)

Le reazioni degli “osservatori”

Carlsen: Giusto fermare il torneo adesso, ma completare sette turni è un qualche merito, almeno ci abbiamo provato.  (chess24)

Anand: una volta che avevi messo tutti nei guai mandandoli a Ekaterinburg il torneo doveva essere portato a termine, ma si è trattata di forza maggiore. Era una mossa unica (la sospensione). Non riesco a capire il senso dell’idea che il torneo non doveva iniziare. Forse ero anche felice di avere qualcosa da guardare.  (chess.com)

Kramnik: È stato un grande errore far disputare i Candidati. (chess24ru)

Karjakin: Il torneo atteso da tutti i fan degli scacchi per 2 anni si è rivelato completamente screditato. Spero che almeno la FIDE si scusi. (Twitter)

Harikrishna: Spero almeno che adesso la FIDE si assumerà la responsabilità e si scuserà con tutta la comunità scacchistica per non aver posticipato i Mondiali Senior a squadre e il Torneo dei Candidati. Cosa accade adesso a Radjabov? (Twitter)

Il caso Radjabov

Radjabov: Penso che la FIDE dovrebbe includermi di nuovo, sarebbe una decisione giusta. Non ero motivato a partecipare? Mi stavo preparando con Chuchelov, Karjakin e Dominguez! Se si fosse ritirato Carlsen, il torneo sarebbe stato rinviato. (chess.com)

La nazionale azera chiede che Radjabov venga riammesso. I connazionali di Teimour che hanno firmato sono Mamedyarov, Naiditsch, Mamedov, Abbasov e Guseinov. (oxu.ax)

Karjakin: Spero che almeno la FIDE cerchi di trovare un compromesso con Radjabov, che ha speso molto tempo e denaro per prepararsi al torneo più importante della vita (Twitter)

Gata Kamsky: l’unica via ragionevole per uscire da questa situazione sarebbe quella di iniziare un nuovo torneo per i candidati e includervi Teymur Rajabov. Qualcosa del genere già successo nella storia degli scacchi, quando il Match Mondiale Karpov-Kasparov fu fermato sul 5-3, e ripartì con il punteggio di 0-0.

Kramnik: L’unico modo per uscire da questo “total zugzwang” è dare la wild card dei Candidati 2022 a Radjabov. (chess24ru)

Carlsen: La wild Card a Radjabov nel 2022 sarebbe ridicola. Riguardo il suo ritiro, dipende solo in parte dall’emergenza coronavirus, ma non completamente. Penso che non gli piacesse giocare i Candidati. Posso capirlo, è un calvario. (chess24)

Nakamura penso che la FIDE abbia fatto la cosa giusta nei confronti di Radjabov, tenendo conto delle informazioni disponibili al momento della decisione. Tuttavia, da un punto di vista morale sembra che abbia preso la decisione giusta. (chess.com)

Arkady Dvorkovich (Presidente FIDE): Radjabov ha rifiutato di partecipare al torneo dei candidati in relazione al pericolo del virus ma la FIDE ha adottato le massime misure di protezione. La metà del torneo è passata, sono state giocate 28 brillanti partite di scacchi, alcune delle quali saranno studiate e analizzate a lungo. Questa situazione non equivale affatto alla cancellazione completa del torneo. Teimour ha preso una decisione, ed è stata una sua scelta.

Vachier-Lagrave penso  sia troppo tardi. Capisco la sua situazione e capisco la sua frustrazione. È un peccato per lui, ma non possiamo ricominciare un ciclo ora (timesofindia)

Articolo sui primi sette turni del Torneo dei Candidati

44 Commenti a “Sospeso il torneo dei Candidati 2020”

  1. Oscar
    26 marzo 2020 - 15:38

    Vorrei lanciare una proposta provocatoria, sulla base di una decisione presa dalla FIDE al suo ultimo Congresso a fine febbraio, quando ancora si pensava che l’epidemia riguardasse solo la Cina (e quindi Ding Liren).
    https://www.fide.com/news/432
    In fondo al documento, si legge che erano pronti, come extrema ratio, a far partecipare Ding Liren ai Candidati in videoconferenza. Lasciando stare le polemiche sul perché non l’abbiano proposto a Radjabov, credete che sarebbe possibile riprendere il torneo online, invece di aspettare molti più mesi? Come accogliereste un Match Mondiale online? Io comincio già a prepararmi all’idea.

    p.s. non sono l’unico a pensarla così, altri propongono l’idea, tra cui Kramnik
    https://twitter.com/chesscom/status/1243164215826882562

    p.s.2 ai puristi che rifiutano l’idea non dal punto di vista organizzativo ma solo per principio, rispondo che non sarebbe neanche la prima volta: più di cento anni fa nel 1908, per altre ragioni, il Mondiale tra Lasker e Tarrasch si giocò con i partecipanti in due stanze separate, con un incaricato che andava avanti e indietro da una all’altra a muovere i pezzi avversari su ogni scacchiera. Oggi sarebbe sostituito da un cavo in fibra ottica.

  2. Megalovic
    26 marzo 2020 - 15:41

    Dal punto di vista legale non credo Radjabov avrebbe speranza di vincere un ricorso al TAS per essere riammesso. Forse avrebbe avuto qualche speranza se fosse stato competente il TAR 😀

  3. MrChessProjects
    26 marzo 2020 - 15:58

    Il mio punto di vista (molto vicino a quelli di Vladimir Kramnik ed Edoardo Vancini, in rigoroso ordine alfabetico) nell’articolo pubblicato oggi sul sito di Chess Projects.

    Aggiungo solo 4 ultime considerazioni:

    – qualunque soluzione venisse scelta adesso sarebbe imperfetta, il danno è fatto. Speriamo non lo incrementino

    – Radjabov nella sua intervista su chess.com massacra la FIDE smantellando una ad una evidenziando l’illogicità di quanto hanno fatto

    – se conosco bene la FIDE Radjabov non ha praticamente chances di rientrare, se è fortunato avrà una wild card

    – questo è il primo errore grave della nuova gestione Dvorkovich che fino ad ora era stata eccellente..ho l’impressione che qualcuno lo abbia consigliato e molto male

    Non abbiamo piu il Torneo dei Candidati ma le discussioni andranno avanti per parecchio 😉

    p.s. Carlsen ha torto…

    • MrChessProjects
      26 marzo 2020 - 18:39

      Sono d’accordo con te…purtoppo in questi casi spesso viene fuori l’individualismo alla base degli scacchi professionistici.

      Nell’intervista a Radjabov ad un certo punto gli viene esplicitamente chiesto se avesse contattato gli altri giocatori e se non lo avesse fatto il perchè, lui risponde che ci aveva pensato e forse avrebbe voluto anche farlo ma aveva paura che una iniziativa di quel tipo potesse essere interpretata (e perseguita legalmente aggiungo io) come un tentativo di sabotare il torneo.

      Comunque a mio avviso se la responsabilità largamente maggiore è della FIDE qualche colpa l’hanno anche i giocatori perchè se altri dopo di lui avessero detto IO NON GIOCO a queste condizioni dopo due o tre defezioni la FIDE sarebbe stata obbligata a rimandare l’evento,

      Devo dire che fra le tante organizzioni sportive internazionali quella che mi ha colpito maggiormente in positivo è stata la NBA: al primo giocatore risultato positivo (un francese degli Utah Jazz) non ci hanno pensato piu’ di 24 ore e hanno chiuso l’intera lega. Fine della stagione. Tutti a casa. Senza mettersi a discutere su chi avesse vinto o quando riprendere o altro. Tanto so domande inutili in quello e questo momento. Ci si concentra su cose piu importanti. La salute degli individui. Questo indirettamente per rispondere anche a Sandinista…

  4. MrChessProjects
    26 marzo 2020 - 18:42

    A proposito…non lo sapremo mai ma quanti contagiati ha fatto la partita di Champions Atalanta – Valencia giocata a San Siro con un esodo in massa di bergamaschi e l’arrivo di una parte di tifoseria spagnola. Purtroppo certe decisioni assurde tipo quella della UEFA si pagano e salate.

  5. Megalovic
    26 marzo 2020 - 19:03

    In risposta a chi scriveva “adesso che c’è un problema reale hanno consentito a tutti di tornare a casa”, qualche ora fa avevo scritto “sempre che Caruana riesca a lasciare la Russia”. Non era difficile immaginare problemi per le partenze di aerei internazionali, visto che l’annuncio della chiusura di tutti i voli internazionali è stato dato con così poco preavviso.

    In questo momento il volo di Caruana è stato ritardato alle 4.50 di domani mattina. Evidentemente, in deroga al blocco che scatta alle 24 di oggi. Fabiano si dice non del tutto sicuro che riuscirà a lasciare la Russia. Una “farsa completa” la chiosa finale.

    Si può essere d’accordo o meno sulla decisione della FIDE di far disputare il torneo dei Candidati ma se lo sospendi per anticipare la chiusura dei voli internazionali russi, per garantire che i giocatori possano tornare a casa, e poi non ci dovessi riuscire, allora oggettivamente avresti commesso un chiaro errore.

    Fabiano Caruana
    @FabianoCaruana
    Charter flight delayed to 4:50am. Not entirely sure we’ll be let out of the country. Complete farce.

  6. Megalovic
    26 marzo 2020 - 19:25

    Lodici alle ore 20 inizia una diretta youtube

    “In un’ora vi spiegheremo i motivi della sospensione del Torneo dei Candidati 2020 e cosa ci aspetta il futuro. A commentare la WIM Tea Gueci, l’IM Lorenzo Lodici e Romualdo Vitale.”

  7. Megalovic
    26 marzo 2020 - 19:28

    Qui l’intervista completa a Radjabov (dal minuto 43, durata dell’intervista circa 45 minuti) su chess.com. Prima sono intervenuti anche Anand e Nakamura dall’inizio, e Kramnik dal minuto 19.

  8. Megalovic
    26 marzo 2020 - 20:09

    Anish Giri non ha voglia dei suoi soliti tweet “infantili”, ma si dici dispiaciuto che questa sfortunata situazione sia usata dalle persone per imporre il loro programma politico o egoistico.

    Anish Giri
    @anishgiri
    Pity this unfortunate situation is used by people to push their political or selfish agenda. My usual childish puns would feel out of place on this hostile chess-twitter day. I am merely going to let my fans know I have safely made it to Amsterdam! And we will be back!♟Bicipite flesso

  9. Megalovic
    27 marzo 2020 - 07:34

    Caruana, con MVL, è arrivato a Rotterdam, alle 6:09

    Maria Emelianova aka MissLovaLova
    @photochess 6h
    And they’re off! Have a safe flight @Vachier_Lagrave @FabianoCaruana @Jvdbergchess @LennartOotes @leontxogarcia and see you very soon for the Candidates 2.0!

    Foto Maria Emelianova

    Maria Emelianova aka MissLovaLova
    @photochess 3h
    Glad to see this as well. The flight is just about to cross the border. The search is not working on all trackers, but you can try using Air X charter flight AXY2616

    Screenshot da sito di tracker dei voli aerei

    Jeroen Van Den Berg
    @Jvdbergchess 38min
    We are in the Netherlands now. Next stop for all 6 of us is home. Stay safe!!

    Foto Jeroen Van Den Berg

  10. Megalovic
    27 marzo 2020 - 09:25

    Alla fine del settimo turno, quindi prima della sospensione, Ilya Levitov (ex Direttore Esecutivo della Federazione scacchistica Russa) era intervenuto a chess24.com sostenendo che la disputa del torneo fosse una vergogna e che molti giocatori non fossero a proprio agio: “guardate come hanno giocato Caruana e Ding Liren. Non hanno mai giocato così male. Forse solo durante l’infanzia”

    In effetti il livello di gioco di Ding Liren (reduce da quarantena forzata di 14 giorni in Russia, a quanto pare preceduta da un’altra quarantena di 14 giorni in Cina!), sembra essere stato fortemente condizionato dalla situazione. Come già detto, nei 7 turni disputati il cinese ha realizzato una performance di 2667. Nei Super Tornei degli ultimi sei anni Ding Liren non ha mai performato sotto i 2700. Ultima performance under 2700 nel Campionato individuale cinese 2014: 2680.

    Wang Hao si lamentava in continuazione, Grischuk dopo ogni turno diceva che il torneo doveva essere sospeso. Forse, come poi ha aggiunto Elmira Skripchenko sempre nella stessa trasmissione, “questa è una lotta per la sopravvivenza, non un Torneo di Candidati”.

    E’ un peccato che la metà del “Super Torneo” più importante si sia disputato in queste condizioni. Vedremo se le cose cambieranno tra qualche mese…

  11. Megalovic
    27 marzo 2020 - 10:07

    Lodici, nella diretta YouTube di ieri: “MVL ha giocato bene, il suo livello era alto, quello degli altri..niente…niente” (scuotendo la testa). Prima Tea Gueci: “MVL in un’intervista ha detto che il livello di gioco era alto. Che non ha influito più di tanto (la situazione). Ma dove? Boh” (sorridendo).

    QUI il video parte dal momento dei commenti sul livello di gioco.

  12. Megalovic
    27 marzo 2020 - 16:55

    “Gli scacchi stanno per diventare popolari come la carta igienica”. Segnalo solo oggi la brillante battuta di Anish Giri che mi ero perso prima dell’inizio del Torneo dei Candidati.

    Evidente il riferimento al fatto che gli scacchi, essendo l’unico “sport” in azione in questo periodo, avrebbero vissuto il loro momento di gloria nel mondo come appunto la carta igienica, normalmente un prodotto per cui non si fa a botte nei super mercati come invece è capitato (all’estero) durante questa emergenza.

    A questo punto verrebbe spontanea la battuta su dove sono poi finiti gli scacchi con il torneo dei Candidati, che ovviamente vi risparmio.

  13. Megalovic
    27 marzo 2020 - 22:43

    Radjabov non sarà riammesso al torneo dei Candidati. La “sentenza” è stata emessa dal Presidente della FIDE Arkady Dvorkovich: Radjabov ha rifiutato di partecipare al torneo dei candidati in relazione al pericolo del virus. La FIDE ha adottato le massime misure di protezione: sono stati fatti due esami medici al giorno, test per la rilevazione del coronavirus (tutte le risposte sono negative), la totale assenza di spettatori e un contatto estremamente limitato con i media. La decisione di posticipare il torneo è dovuta al divieto del governo russo dei voli internazionali, cioè dettato dalla necessità di un ritorno sicuro e tempestivo dei giocatori a casa. La metà del torneo è passata, sono state giocate 28 brillanti partite di scacchi, alcune delle quali saranno studiate e analizzate a lungo. Questa situazione non equivale affatto alla cancellazione completa del torneo. Teimour ha preso una decisione, ed è stata una sua scelta.

    http://chess-news.ru/node/26950

  14. Megalovic
    28 marzo 2020 - 11:12

    Visto che mancavano aggiornamenti sui cinesi, sono arrivati a casa anche loro. Ding Liren a Pechino e Wang Hao a Tokyo.

    International Chess Federation
    @FIDE_chess
    ·
    7h
    Yes, Ding Liren landed safely in Beijing and Wang Hao in Tokyo

  15. Megalovic
    28 marzo 2020 - 11:13

    Giri risolve il dilemma Radjabov, dopo giorni di contemplazione.
    Se pensi che voglia giocare e che sia un eroe, lascialo giocare come ricompensa.
    Se pensi che non voglia giocare e che sia un cattivo, lascialo giocare come punizione.
    Facile!

    Anish Giri
    @anishgiri
    11min
    After days of contemplating I finally solved the
    @rajachess
    dilemma. Lampadina
    In fact it is very easy.
    If you think he wants to play and is a hero- let him play as a reward.
    If you think he doesn’t want to play and is a villain- let him play as a punishment.
    Easy!

  16. Megalovic
    28 marzo 2020 - 11:50

    La nazionale azera chiede che Radjabov venga riammesso. I connazionali di Teimour che hanno firmato sono Mamedyarov, Naiditsch, Mamedov, Abbasov e Guseinov.

    Teymur Rajabov
    @rajachess
    · 23min
    National Team of Azerbaijan, letter to FIDE, very soon to be published on the sites and translated to english as well. Here is the link to the initial letter and translation to Azeri language. https://oxu.az/sport/375505

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.