Scacchierando.it
world_cup_2017_home

World Cup 2017: 1/4 di Finale

So e Ding Liren liquidano Fedoseev e Rapport! Aronian elimina Ivanchuk! Vachier-L. manda KO l’ultimo russo!

Nella prima partita Aronian punisce severamente una scelta in apertura discutibile di Ivanchuk, che evita l’agonia abbandonando dopo sole 24 mosse. Offerte di patta veloci da parte dei giovani Fedoseev e Rapport prontamente accettate da Wesley So e Ding Liren, che conducevano il nero. Più “giocata” ma conclusa con la divisione della posta anche la Svidler-Vachier-Lagrave.

Dopo le veloci patte di ieri, nella seconda partita Wesley So e Ding Liren vincono senza fatica contro Fedoseev e Rapport e si prendono un giorno di riposo in più prima dello scontro diretto nelle Semifinali. Al penultimo atto approda anche Aronian, che controlla senza troppe difficoltà il tentativo di recuperare da parte di Ivanchuk. Agli spareggi di gioco rapido arriva solo il match sulla carta più equilibrato dopo che Svidler, con un pedone in più, offre patta che Vachier-Lagrave accetta prontamente.

Negli Spareggi rapid Vachier-Lagrave si impone per 1,5-0,5 ed elimina Svidler. Dopo tre vittorie consecutive (Svidler, Kramnik e Karjakin), la bandiera russa smetterà dunque di sventolare sulla World Cup.

Le sfide

(a sinistra il giocatore con l’Elo* più alto)

1 Vachier-Lagrave, Maxime 2,5-1,5 Svidler, Peter
2 So, Wesley 1,5-0,5 Fedoseev, Vladimir
3 Ding, Liren 1,5-0,5 Rapport, Richard
4 Aronian, Levon 1,5-0,5 Ivanchuk, Vassily

Qualificato
Eliminato

*Elo di agosto, utilizzato per gli accoppiamenti

Articolo di presentazione

Si disputano dal 15 al 17 settembre i Quarti di Finale della World Cup 2017 a cui sono giunti solo tre giocatori della Top-8 di partenza: Wesley So (2), Aronian (5) e Vachier-Lagrave (8). Non possono però essere considerate delle sorprese gli approdi al quinto turno di Ding Liren (11), Svidler (16) (al suo quinto quarto di finale consecutivo nella World Cup!) e Ivanchuk (29). Vista l’ascesa travolgente negli ultimi sei mesi (+73 Elo FIDE), anche la presenza di Fedoseev (26) era pronosticabile. L’unico under 2700 del lotto è Rapport (51), che poco più di un anno fa aveva un Elo di 2755. Per quanto riguarda la nazionalità dei “sopravvissuti” la Russia è l’unica ad averne due. Un rappresentate ciascuno per Armenia, Cina, Francia, Ucraina, Ungheria e USA. Dopo i Quarti di Finale, e prima delle Semifinali, si osserverà il primo dei due giorni di riposo previsti (il secondo tra le Semifinali e le quattro partite della Finale). Nonostante la prematura eliminazione di Carlsen, la parte alta del tabellone si conferma la più impegnativa e certamente partorirà un grosso nome per il prossimo torneo dei Candidati: Aronian, Vachier-Lagrave, Ivanchuk o Svidler! Sulla carta una sorpresa potrebbe arrivare dalla parte bassa, presidiata da Wesley So e Ding Liren che però dovranno stare attenti ai giovani terribili Fedoseev e Rapport.

Regolamento

La World Cup si disputa con la formula KO e qualifica i primi due classificati al Torneo dei Candidati. Il sorteggio del tabellone avviene tramite l’Elo (1-128, 2-127… 63-66, 64-65). I mini match si disputano sulla lunghezza di due partite a cadenza classica (90′ per 40 mosse più 30′ per terminare la partita con 30″ di incremento per mossa a partire dalla prima) seguite, in caso di parità, da due partite rapid (25’+10″). In caso di ulteriore parità sono previste altre due rapid (10’+10″) seguite, se l’equilibrio non si dovesse ancora spezzare, da due blitz (5’+3″). L’ultima risorsa per stabilire il vincitore del mini-match è l’Armageddon: 5′ al bianco, 4′ al nero’, 3″ di incremento dalla mossa 61, in caso di patta passa il turno il nero. La Finale si disputerà sulla lunghezza di quattro partite a cadenza classica.

Calendario

(Togliere 2 ore per l’orario italiano)

15-set   15.00     ROUND 5-GAME 1
16-set   15.00     ROUND 5-GAME 2
17-set   15.00     TIEBREAKS
18-set                   FREE DAY
19-set   15.00     SEMIFINAL-GAME 1
20-set   15.00     SEMIFINAL-GAME 2
21-set   15.00     TIEBREAKS
22-set                   FREE DAY
23-set   15.00     FINAL-GAME 1
24-set   15.00     FINAL-GAME 2
25-set   15.00     FINAL-GAME 3
26-set   15.00     FINAL-GAME 4
27-set   15.00     TIEBREAKS

world_cup_2017

Sito ufficiale

Partite in diretta

ARTICOLI DI SCACCHIERANDO

Carlsen nella World Cup 2017!!

Storia della World Cup

FantaWorldCup

1/64 di Finale  Presentazione e Diretta  Highlights

1/32 di Finale  Diretta  Highlights

1/16 di Finale  Diretta  Highlights

1/8 di Finale  Diretta  Highlights

139 Commenti a “World Cup 2017: 1/4 di Finale”

  1. Megalovic
    16 settembre 2017 - 19:12

    La Corsa ai candidati per media Elo dopo le partite di oggi, con So che può liberare un posto se dovesse vincere il match con Ding Liren.

    Giocatore Media Elo*
    Caruana, Fabiano 2807,75
    So, Wesley 2806,416667
    Kramnik, Vladimir 2805,25
    * (considerando il Live Rating come l’Elo delle prossime tre liste FIDE)

  2. Megalovic
    16 settembre 2017 - 19:19

    Alla fine approdano alle semifinali i numeri 2, 5, 11 e uno tra 8 e 16. Anche in questa edizione della World CUP, dunque, niente gloria per gli “outsiders”. In passato hanno infatti vinto i numeri 11, 1, 9, 2 e 11. Attenti a Ding Liren dunque 🙂

    Si conferma inoltre che le sorpresissime (vittorie dei numeri 19, 28 e 36, e solo una volta il Numero 1) con questo formato sono arrivate solo quando la competizione assegnava il titolo Mondiale!

  3. Megalovic
    17 settembre 2017 - 11:13

    A proposito di semifinali, Ding Liren e Wesley So si sono già affrontati due volte in mini-match

    Nel 2016 vinse il cinese 2,5-1,5
    http://www.scacchierando.it/match/match-ding-liren-wesley-so-in-cina/

    nella World CUP 2011 vinse l’allora filippino dopo gli spareggi rapid

  4. Anonimo 109
    17 settembre 2017 - 17:18

    Non ti sorprenderà ma non ho capito niente* 😨

    1) “Perciostesso” è una dedica come aggiunta al mio nick (qualcosa tipo “Anonimo ‘perciostesso’ 109”) o intendevi qualcosa tipo “109 è intervenuto esclusivamente perché era intervenuto MM”? Nel primo caso la aggiungo all’elenco, nel secondo mi ritengo offeso: è MM che interviene esclusivamente perché intervengo io 😀

    (che diamine, ha detto che si becca 1€ all’anno, che se lo sudi)

    2) ho unicamente portato una per quanto “un attimino grezza” e perlopiù involontariamente umoristica traduzione ad una fonte, cortesia comune in ogni blog del universo. Questo mi rende un tizio che va in giro urlando “Alla larga dalle fonti originali! Alla larga dai fatti reali!”?**

    3) qui alzo bandiera bianca: quali sono le considerazioni “strane”?

    PS) Nessuno? Aspè, citi me. A me interessa che Carlsen dica “Anonimo 109 è una pippa”*** o “Anonimo 109 è meno bravo di me”, non che lo riporti chess.com o VG. In altre parole, intendevo dire che quello che esiste in italiano non è l’intervista a VG ma le parole di Carlsen. Rileggendomi, l’equivoco ci poteva stare.

    Approfitto se posso: tu che mastichi il norvegese, mi potresti pescare dove stava “una corsa per i ratti da seguire” e mi spieghi da dove è arrivata e come è potuto succedere? Apprezzerei il gesto, davvero. 🙂

    *del resto il mio livello culturale e personale è quello che è.
    **non sono una persona così orribile.
    *** Anonym 109 er en punk, in Norvegese secondo google translate: la vedrei bene su delle magliette.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.