Scacchierando.it

GRENKE Chess Classic 2024

Vince Carlsen battendo Rapport 1½-½; MVL 3° superando Keymer alle 10+2; Ding 5°, Fridman 6°

Salve benvenuti a Karlsruhe tutti presto in Sala da gioco che siamo in ritardo! Cioè, sono in ritardo io che scrivo: previsto il primo turno il 28, si è poi pensato alla vicinanza dei Candidati e quindi il tutto anticipato di due giorni per non “affaticare il pubblico”: in qualche modo “Scacchierando non è stato avvisato”. Sentite scuse, andiamo a cominciare.

Ve lo ricordate il marzo 2020? Ecco: per quel che ci riguarda il Grenke è stato tra i primissimi eventi a dover prendere atto che, no, “finché c’è questo SARS non si gioca” (marzo 2020 era talmente “presto” che il comunicato ufficiale non mi pare usi né “COVID” né “pandemia”). Rimettere in moto la macchina organizzativa non è stato facile (l’evento si porta dietro anche una serie di Open che, con migliaia di partecipanti tra tutti, non si possono semplicemente “spegnere e riaccendere”: tornati anch’essi, nei prossimi giorni l’articolo dedicato a loro) ma finalmente il 2024 è l’anno buono!

Partecipanti

Magnus Carlsen, 2823

Ding Liren, 2818

Maxime Vachier-Lagrave, 2755

Richard Rapport_2021

Richard Rapport, 2708

Vincent Keymer, 2627

Daniel Fridman, 2575

Nessuno abbisogna di presentazioni, il meno noto è senz’altro Fridman: il tedesco di origini lettoni tre volte campione di Germania è qui perché ha vinto l’Open A nel 2019, possibile record di attesa per partecipare a evento conquistato sul campo!

Carlsen ha giusto ieri dichiarato en passant che è dubbio lo si riveda in un round robin “normale”: i fan dovranno “accontentarsi”. Ding, naturalmente, merita attenzione: sappiamo che ora è in grado di sedersi a giocare, vedremo se questo evento ci darà indicazioni sul suo stato. Interessante MVL: è parecchio che mi trovo a scrivere “lo rivedremo presto in Top10” ma lui continua a smentirmi, magari qui mi darà ragione… Sempre ottimo avere Rapport: più si stringono di tempi di riflessione e meno diventa facile “trovare il trucco” che sta usando il fantasioso battente bandiera rumena. E Keymer pure è un piacere vederlo all’opera: deve scuotersi di dosso un Prague Masters da dimenticare e la reazione potrebbe “valere il biglietto”.

Formato & Calendario

Cadenza 45+10 (fast classical: deve essere la durata massima che Carlsen ha voglia di giocare: sarà “fast classical” ma le variazioni Elo contano per il Rapid, quindi il Campione del Mondo presente è lui) per un doppio girone all’italiana per quindi 10 turni.

Non si parte il 28, e questo appare chiaro…

Il 26 si sono disputati i primi due turni, i restanti si giocheranno

  • il 27 dalle 15 il e il
  • il 28 dalle 18:30 il e il
  • il 29 si riposa
  • il 30 dalle 15 il e l’
  • il 31 dalle 15 il e il 10°
  • il aprile previsti gli spareggi

Seconda partita della giornata che inizierà 15 minuti dopo la fine dell’ultima del turno precedente.

“Spareggi obbligatori”: il 1° giocherà contro il 2°, il 3° contro il 4° e il 5° contro il 6°, a prescindere dai punti ottenuti. Spareggi giocati sulle due partite: in caso di 1-1 si passa a coppia di 10+2, nel caso non basti coppia di 5+2 e infine se necessaria Armageddon con 6 minuti al bianco e 5 al nero.

Si, ma che ci siamo persi?

Paragrafo curioso in un articolo “di presentazione”… Comunque: dopo i due turni odierni la classifica è la seguente:

  1. GM Richard Rapport 1.5
  2. GM Ding Liren 1.0
  3. GM Maxime Vachier-Lagrave 1.0
  4. GM Vincent Keymer 1.0
  5. GM Magnus Carlsen 1.0
  6. GM Daniel Fridman 0.5

“Tutte patte tranne Carlsen” sinora, nel senso che le uniche due non patte sono state la Rapport-Carlsen 1-0 (micidiale cappella norvegese, e a guardare la partita possible l’abbia “pensata qualche mossa prima”!) del 1° turno e la Fridman-Carlsen 0-1 del 2°.

In chiusura

In chiusura, mi scuso nuovamente per il disservizio e vedrò di stare più attento in futuro. Detto questo, beh, molti di voi sono già qui e posso giusto mettermi comodo…

Anand, Naiditsch, Carlsen (2), Aronian, Caruana: un Signor Albo d’oro per un evento che nelle sue sinora sei edizioni si è conquistato il posto di “imperdibile” per gli appassionati: forse esagero nel dire che “mancava ormai solo lui” ma non posso essere l’unico felice del ritorno!

Come accennato in apertura, il 28 marzo iniziano gli Open: ci sarà l’articolo, auspicabilmente prima del fischio d’inizio…

Buon divertimento!

Sito Ufficiale

Diretta sul Sito Ufficiale (in realtà quella di chess.com)

Copertura chess.com

Scacchiere in diretta su lichess

Accoppiamenti, risultati & classifica su chess-results

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.