Scacchierando.it
Austria_Bundesliga

Bundesliga austriaca 2022/2023

Torneo a squadre con Rapport MVL Brunello 5°-8°T 23-26/3 2.Bundesliga con Barp Femminile con Brunello Gueci

Non ha le dimensioni del campionato dei cugini, ma anche la Schachbundesliga austriaca sa farsi rispettare, con 3 over-2700 e 57 over-2500 presenti. Si gioca in tre diverse occasioni in tre diversi posti: Jenbach (Tirolo), Graz (Stiria) e Linz (Alta Austria).

Richard Rapport_2021

Richard Rapport (St. Veit), numero uno del torneo

La squadra detentrice è lo SK Sparkasse Jenbach di Kasimdzhanov, il quale è accompagnato dai tedeschi Bluebaum e Donchenko. La squadra tirolese ha in bacheca 7 titoli.

SK Sparkasse Jenbach (Top 8)

Bo.   Name RtgI FED
1 GM Kasimdzhanov Rustam 2676 UZB
2 GM Bluebaum Matthias 2651 GER
3 GM Nisipeanu Liviu-Dieter 2603 GER
4 GM Svane Rasmus 2619 GER
5 GM Donchenko Alexander 2645 GER
6 GM Wagner Dennis 2580 GER
7 GM Acs Peter 2577 HUN
8 GM Buhmann Rainer 2559 GER

I 2629 punti di rating medio non bastano però a garantirle la pole position: l’ASV Linz (media 2698!) schiera infatti ben 13 Grandi Maestri, di cui 9 over-2600, con il malcelato obiettivo di riportare in casa un titolo che manca dal campionato 1985-86. Schierando 7 dei primi 10 giocatori, inclusi gli over-2700 Vachier-Lagrave e Maghsoodloo, è difficile non considerarli favoriti.

ASV Linz (top 8)

Bo.   Name RtgI FED
1 GM Vachier-Lagrave Maxime 2736 FRA
2 GM Esipenko Andrey 2680 FID
3 GM Maghsoodloo Parham 2720 IRI
4 GM Alekseenko Kirill 2687 RUS
5 GM Moussard Jules 2676 FRA
6 GM Fedoseev Vladimir 2688 FID
7 GM Naiditsch Arkadij 2667 GER
8 GM Bacrot Etienne 2646 FRA

La terza squadra over-2600 come media elo è la viennese St. Veit che può contare sul top player Rapport e sull’ex campione europeo Saric.

SV – Das Wien – St. Veit (top 8)

Bo. Name RtgI FED
1 GM Rapport Richard 2740 HUN
2 GM Saric Ivan 2674 CRO
3 GM Brkic Ante 2610 CRO
4 GM Heberla Bartlomiej 2571 POL
5 IM Livaic Leon 2582 CRO
6 GM Kuljasevic Davorin Mag. 2552 CRO
7 GM Bosiocic Marin Mag. 2536 CRO
8 GM Martinovic Sasa 2557 CRO

Sono presenti due giocatori italiani: Sabino Brunello è la quinta scacchiera del Feffernitz, come lo scorso anno, mentre la sorella Marina è la prima riserva dello “Schach ohne Grenzen“.

SMUK-Skak-2021-Sabino-Brunello

Sabino Brunello, anche quest’anno in forza al Feffernitz

2.Bundesliga

Il livello è molto alto anche nella seconda serie, con un over-2600 (Pechac, 2633) e due molto vicini alla soglia (2597 Erdos, 2598 Predojevic). Curiosamente i tre sono in tre gironi diversi.
Sono presenti diversi giocatori italiani tra cui i Maestri Internazionali Barp e Bertagnolli (entrambi nel SPG Kufstein/Wörgl, girone Ovest).

Barp_grenke 2018

Alberto Barp, migliore italiano nella 2.Bundesliga

Frauenbundesliga

È sfida a due tra le campionesse europee del Pamhagen, guidate da Dzagnidze, e le giocatrici del Baden, guidate da Paehtz. Le due formazioni monopolizzano il ranking di partenza, con 8 giocatrici a testa nelle prime 17: l’unica infiltrata è Anita Gara, prima scacchiera del Mayrhofen/Zell/Zillertal.

Dzagnidze

Nana Dzagnidze, unica over-2500 presente

ASVOE Pamhagen 1 (top 6)

Bo. Name Rtg FED
1 GM Dzagnidze Nana 2516 GEO
2 IM Kashlinskaya Alina 2482 POL
3 GM Ushenina Anna 2445 UKR
4 IM Osmak Yuliia 2428 UKR
5 IM Matnadze Ann 2392 ESP
6 IM Zatonskih Anna 2368 USA

SK Erste Bank Baden (top 6)

Bo. Name Rtg FED
1 IM Paehtz Elisabeth 2469 GER
2 IM Efroimski Marsel 2462 ISR
3 GM Socko Monika 2454 POL
4 GM Sebag Marie 2430 FRA
5 IM Salimova Nurgyul 2415 BUL
6 WIM Kiolbasa Oliwia 2404 POL

Sono presenti due giocatrici italiane, entrambe nello Schach ohne Grenzen: Marina Brunello e Tea Gueci. Nessuna italiana è presente nelle serie minori.

brunello-768x768

Marina Brunello, per lei doppio impegno tra Open e Femminile

Regolamento

Le competizioni open si svolgono su 6 scacchiere, le femminili su 4. In entrambe i casi è un singolo girone all’italiana, ma con calendari diversi.

Il tempo di riflessione open è di 90′ per 40 mosse più 30′ a finire, con 30″ a mossa sin dalla prima. Anche la prima serie della Frauenbundesliga ha lo stesso controllo del tempo, mentre le serie minori femminili hanno un semplice 90’+30″.

Calendario Bundesliga

Round Date Time
1 2022/11/03 16.00
2 2022/11/04 14.00
3 2022/11/05 14.00
4 2022/11/06 10.00
5 2023/03/23 16.00
6 2023/03/24 14.00
7 2023/03/25 14.00
8 2023/03/26 10.00
9 2023/04/13 16.00
10 2023/04/14 14.00
11 2023/04/15 12.00

Calendario Frauenbundesliga

Round Date Time
1 2022/10/21 16:00
2 2022/10/22 10:00
3 2022/10/22 16:00
4 2022/10/23 10:00
5 2023/03/03 16:00
6 2023/03/04 14:00
7 2023/03/05 10:00
8 2023/04/14 16:00
9 2023/04/15 12:00

Le serie minori seguono calendari non omogenei, comunque trovabili nel link a chess-results.

Link utili

Partite in diretta open: Lichess Chess24 Chesscom

Partite in diretta femminile: Lichess Chess24 Chesscom

Sito ufficiale

Chess-results

2 Commenti a “Bundesliga austriaca 2022/2023”

  1. Lorenz
    5 novembre 2022 - 20:23

    Rapido riassunto dei primi tre turni

    Primo turno
    Il big match tra St. Veit e Linz finisce 3-3, con Saric che blocca MVL sul pari e le scacchiere inferiori del Linz che non riescono a fare la differenza.
    Per lo Jenbach una vittoria sofferta.
    Il derby tra Brunello viene vinto in contumacia da Sabino, mentre Marina perde contro l’MI Subelj.

    Secondo turno
    Il Linz arriva vicinissimo al secondo pareggio consecutivo (contro il Feffernitz, Sabino sempre assente), ma Esipenko riesce a reggere un finale di Donne perso (secondo le Tablebase).
    https://lichess.org/broadcast/osterreichische-bundesliga-20222023/round-2/9BkyoVW7/vxqrxCBi
    Vincono sia St. Veit che Jenbach.
    Vince anche Marina Brunello, nella vittoria per 5-1 di squadra.

    Terzo turno
    Lo Jenbach sconfigge il St. Veit nello scontro diretto con un netto 4,5-1,5. Da segnalare la vittoria di Nero di Bluebaum contro Saric usando la Difesa Russa: https://lichess.org/broadcast/osterreichische-bundesliga-20222023/round-3/xvIjNESm/WPy2dMnN
    Vince anche il Linz, questa volta con un punteggio tranquillo (4,5-1,5).
    Altra vittoria per Marina Brunello (e per la sua squadra). La partita sembra sorridere al MI Singer, poi la Donna di Marina riesce a superare le linee nemiche e nelle forze bianche si scatena il panico: https://lichess.org/broadcast/osterreichische-bundesliga-20222023/round-3/xvIjNESm/lQzcV1Pj
    Vince anche il Feffernitz, Sabino sempre non schierato.

    Domattina big match Jenbach-Linz.

  2. Lorenz
    7 novembre 2022 - 12:56

    Quarto turno
    Sei pareggi decidono lo scontro diretto Jenbach-Linz, e ciò va a vantaggio dei campioni in carica che mantengono un punto squadra di vantaggio.
    Il St.Veit vince e prova a rimanere in scia, quinto a due punti dalla vetta.
    Vince anche il Feffernitz (Sabino ancora non schierato), mentre lo Schach ohne Grenzen (con Marina a riposo) perde di misura: il MF Kölle approfitta della golosità del cavallo del GM Prusikin e riesce a inventarsi e sfruttare la debolezza dell’ottava (
    https://lichess.org/broadcast/osterreichische-bundesliga-20222023/round-4/USZOTVXz/t0s92qsF#68).
    Ho trovato interessante anche la partita vinta dal MF Sadilek (tschaturanga) contro l’MI Schwabeneder (Grieskirchen): dopo 70 mosse i due hanno ancora 4 pezzi per parte, come accade più spesso nelle partite tra motori che in quelle tra umani (https://lichess.org/broadcast/osterreichische-bundesliga-20222023/round-4/USZOTVXz/T7VF2Fbh). [Disclaimer, visti i tempi: non intendo assolutamente accusare nessuno, anzi, sono convinto che i giocatori siano umani]
    Tornando alle squadre la sorpresa nella classifica è l’Ottakring, in vetta in coabitazione con lo Jenbach, schierando quasi esclusivamente giocatori austriaci (tra cui il n°2 Dragnev e il n°4 Blohberger).

    Prossimi quattro turni a fine marzo.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.