Scacchierando.it
evidenza

Sharjah Masters 2021

Vince Amin Tabatabaei che precede per spareggio tecnico Eljanov, Salem e Maghsoodloo, per i quattro 6,5 su 9

Quarta edizione dopo le vittorie di Wang Hao nel 2017, Maghsoodloo nel 2018, Inarkiev nel 2019. Si tratta dello Sharjah Masters e anche quest’anno il livello dei partecipanti è molto elevato per un open. Si gioca dal 17 al 25 settembre in Sharjah, popolosa città degli Emirati Arabi.

I giocatori Over2600

Clipboard02

Amin-Bassem-2017-AM

Bassem Amin

Regolamento

Nove turni di gioco, cadenza 90′ per l’intera partita + 30″ a mossa.

Montepremi: piuttosto elevato, 10.000 $ per il primo classificato.

Calendario (togliere un’ora per il corrispettivo in Italia)

calendar

logo Masters

Sito ufficiale

Accoppiamenti, risultati e classifica

22 Commenti a “Sharjah Masters 2021”

  1. Blade
    23 settembre 2021 - 17:24

    L’impressione è che Pavel Eljanov abbia disputato una partita di livello veramente alto, Amin Tabatabaei cerca di crearsi un controgioco sacrificando un pedone e la posizione sembra anche promettente per l’Iraniano, ma l’esperto Ucraino non lascia scampo, bella dimostrazione di forza per Pavel!

    https://www.chessbomb.com/arena/2021-sharjah-masters/07-Eljanov_Pavel-Tabatabaei_M_Amin

    Tra gli altri risultati: netto successo di Abdusattorov col Nero contro Erigaisi; l’India si rifà con Narayanan che travolge Jumabayev; immediato riscatto di Salem con due Alfieri devastanti contro Moussard; bella zuffa tattica tra Yakubboev e Nisipeanu, con l’Uzbeco che calcola tutto meglio.

    Soli in vetta con 5,5 su 7, Eljanov e Narayanan domani allo scontro diretto nell’ottavo turno.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.