Scacchierando.it
Lichess_Bullet-agadmator_2021

Il Super Bullet su Lichess va a Nakamura!

Dominio statunitense completato da Andrew Tang. Terzo criptopremio a Paravyan. Carlsen ancora out dalla Top-10!

Hikaru Nakamura domina l’Arena di Natale di Agadmator, una sorta di Mondiale Bullet 2+0 on line disputato sulla piattaforma di gioco Lichess. Praticamente tutti i migliori giocatori al Mondo hanno infatti partecipato al torneo attirati dal primo premio di 1 BitCoin, cioè 49.000 dollari diventati poi 42.000 il giorno della conclusione. Dopo 40 minuti di gioco nel giorno in cui era programmata la competizione (21 dicembre 2021) il sistema era andato in crash a causa dei 17.000 partecipanti e si è completato con i restanti 80 minuti tre settimane dopo (11 gennaio 2022) con 6.000 giocatori per il “taglio” a 2000 punti di Elo Lichess Bullet resosi necessario per mantenere il sistema stabile.

Il secondo premio (2.500 DeFiChain, passato da 10.000 a 7.000 dollari) è andato ad un altro statunitense, il GM Andrew Tang meglio conosciuto con il suo nickname penguingim1 e specialista delle Ultrabullet (partite con 15 secondi a testa!). Terzo e ultimo criptopremio (500 DeFiChain) a David Paravyan che ha “berserkato” (dimezzato il proprio tempo per ottenere un punto in più con la vittoria) il 100% delle partite giocate! Il russo ha preceduto di un soffio l’uzbeko Nodirbek Yakubboev ed il connazionale Ian Nepomniachtchi.

Male come nel Mondiale Blitz “vero” Magnus Carlsen che si è dovuto accontentare di un 14° posto restando, quindi, anche qui fuori dalla Top-10. Lo hanno preceduto nell’ordine anche Vladislav Artemiev, il MI olandese Vincent Rothuis, l’ucraino Oleksandr Bortnyk, GM Watneg (per una leggenda internet sarebbe Sergey Karjakin, voce mai confermata), il MI vietnamita Tuan Minh Le, lo statunitense Daniel Naroditsky, Praggnanandhaa e Vladislav Kovalev. A lungo secondo in classifica ma alla fine crollato al 23° posto un altro favorito della vigilia, il N°2 al Mondo (classico) Alireza Firouzja. Citando infine solo altri over 2700 (sempre a cadenza classica) erano della partita anche Dubov (34°), Fedoseev (40°), Mamedyarov (54°) ed Esipenko (55°).

Ottimo piazzamento (76°) per una vecchia conoscenza dei tornei Scacchierando, il Maestro FIDE Cristi Machidon (un primo ed un secondo posto dietro Francesco Sonis nei Grand Prix Scacchierando) che, nel corso del torneo, ha battuto i GM Kovalev, Savchenko e Izoria!

Classifica Finale

Pos Nickname Nome NAZ Punti Performance Partite Berserk
1 TSMFTXH GM Hikaru Nakamura USA 154 3152 56 36%
2 penguingim1 GM Andrew Tang USA 142 3059 54 74%
3 drop_stone GM David Paravyan RUS 140 2983 55 100%
4 yackobaby GM Nodirbek Yakubboev UZB 139 2979 55 71%
5 jepetto GM Ian Nepomniachtchi RUS 139 2925 63 78%
6 Konevlad GM Vladislav Artemiev RUS 136 3131 45 2%
7 wateenellende MI Vincent Rothuis NED 135 2989 55 53%
8 Night-King96 GM Oleksandr Bortnyk UKR 134 2928 60 93%
9 Watneg GM ? 132 2959 53 53%
10 mutdpro MI Minh Le VIE 132 2903 59 90%
……………………………………………………………………………….
14 DrChampionstein GM Magnus Carlsen NOR 120 2987 50 40%
23 alireza2003 GM Alireza Firouzja FRA 115 2989 55 71%

Articolo del 21 dicembre

Il 21 dicembre si è disputato un torneo che poteva essere l’Evento Bullet on line del 2021, e invece verrà ricordato l’Evento Crash del 2021. Oltre 17.000 giocatori si sono accalcati nella Agadmator CakeDeFi Christmas Arena per disputare un torneo di due ore a cadenza 2+0. La competizione era aperta a tutti e gratuita  ma il primo premio da 1 bitcoin (circa 49.000 dollari!) aveva attirato i migliori giocatori del mondo: Magnus DrChampionstein Carlsen, Alireza alireza2003 Firouzja, Ian Jepetto Nepomniachtchi [nel profilo italiano di Rossano!] e Hikaru TSMFTXH Nakamura!

Dopo un’ora il sistema di accoppiamento è andato in Tilt e Lichess ha dovuto “chiudere” la competizione quando Nakamura, che giocava in diretta streaming!, stava dominando il torneo con 18 punti di vantaggio su Firouzja grazie a 24 vittorie, una patta e una sola sconfitta! Nel frattempo Carlsen “arrancava” al quinto posto con 17 vittorie e 1 sconfitta! Lichess ha spiegato così il crash “Sfortunatamente, questo torneo era troppo popolare per i nostri server” ma @agadmator ha rassicurato che “l’Arena riprenderà con i risultati che si sono concretizzati, e con il tempo mancante al momento dell’interruzione. Seguiranno aggiornamenti, al più presto possibile.

Nakamura_Lichess_2021_Agadmator_Arena_Christmas

Sorriso beffardo di Hikaru Nakamura al “termine” anticipato del Torneo

 

Link del Torneo

21 Commenti a “Il Super Bullet su Lichess va a Nakamura!”

  1. Megalovic
    21 dicembre 2021 - 20:02

    Sito in tilt!

    17.000 iscritti..

  2. Megalovic
    22 dicembre 2021 - 00:13

    Nakamura si consola con i picchi di ascolto della sua trasmissione, in attesa che il torneo, non si sa quando, riprenda

  3. Megalovic
    22 dicembre 2021 - 00:34

    Nakamura batte Esipenko che, per evitare la ripetizione, commette un clamoroso errore perdendo al colpo! Nella breve clip, battuta finale di Nakamura sul Grand Prix 😀 “it’s a draw .. what is that? .. Oh, by the way, the person should be in the Grand Prix

  4. Lorenz
    22 dicembre 2021 - 22:57

    Commento ufficiale, e lievemente tecnico, da parte di lichess:
    https://lichess.org/@/Lichess/blog/our-recent-server-issues/FdKHVehW

    Riassumendo: c’è stato un eccesso di “richieste di abbinamento” durante il torneo, richieste che non potevano essere distribuite su più processori a causa dei problemi derivanti dall’operatività parallelizzata (semplificando: due diversi processori possono abbinare lo stesso utente a due avversari diversi nello stesso momento). Questi problemi ovviamente non esistono all’infuori del torneo, infatti l’operatività nel resto del sito non era colpita.
    Come puntualizzato il torneo di agadmator non era il più grande mai ospitato (avevano superato i 30k in alcune maratone) ma la caratteristica di questo torneo aveva concentrato molti giocatori nello stesso momento; inoltre i problemi nei tornei molto grandi si erano verificati all’avvio degli stessi e mai durante.
    Oggi Thibault Duplessis (ma sono sicuro anche gli altri sviluppatori principali) si è dato molto da fare ed ha fatto diverse modifiche nel codice sorgente per gestire meglio i tornei molto grandi. (Le modifiche recenti sono visibili qui: https://github.com/ornicar/lila/commits/master)

  5. Megalovic
    23 dicembre 2021 - 09:48

    Sì, 30.000 iscritti nelle maratone, ma mai contemporaneamente. In molti tornei la gente si iscrive ma poi non gioca, o gioca 2-3 partite. Qui giocavano quasi tutti! Persino chi non è amante delle Bullet.

    In ogni caso, ho notato che su Twitter molti hanno apprezzato la “trasparenza” di Lichess su quanto accaduto.

    Image

    PS
    blade a proposito, sì, le probabilità che ci incontrassimo erano prossime allo zero 😀

  6. Lorenz
    25 dicembre 2021 - 18:03

    Lichess, come segnalato, ha messo pesantemente mano al codice che regola i tornei (e continua a farlo, a vedere la cronologia delle modifiche su github) ed ha organizzato una maratona per testarlo: https://lichess.org/tournament/DCqdT9XM

    PS1
    Megalovic, credo di essermi spiegato male nel mio messaggio precedente, ma quando parli delle maratone scrivi esattamente ciò che avevo voluto dire… 🙂

    PS2
    La trasparenza di lichess non è una novità, visto che è addirittura noto il resoconto delle spese: https://docs.google.com/spreadsheets/d/1Si3PMUJGR9KrpE5lngSkHLJKJkb0ZuI4/preview
    Credo sia un modo per rendere gli utenti responsabili e consapevoli dei costi e dei problemi, invogliandoli quindi a donare (soldi o tempo cpu per le analisi tramite fishnet) o a contribuire direttamente alla scrittura del codice (che è tutto aperto: https://lichess.org/source).

  7. Megalovic
    25 dicembre 2021 - 20:22

    No Lorenz, mi sono spiegato male io. Il mio era un commento nel quale *concordavo* con quello che avevi voluto dire. Avrei dovuto iniziare con un “In effetti”, così si capiva 😀

  8. Megalovic
    27 dicembre 2021 - 11:30

    Per esperti del campo.

    Da quel che ho capito QUI (canale Twitch) è possibile seguire Thibault che lavora per “fixare” Lichess (“Now building lichess.org”)

  9. Megalovic
    10 gennaio 2022 - 10:28

    Nel frattempo il valore del primo premio (1 Bitcoin) è sceso da 49.000 a 41.000 dollari. Sull’estrema volatilità del premio, segnalo questo divertente tweet pubblicato subito dopo il crash di Lichess del 21 dicembre. Curioso come, sparando numeri a caso, ci abbia quasi preso!

    “Troppi giocatori volevano vincere 58.000 dollari, e siamo tutti d’accordo che 52.000 dollari sono un sacco di soldi. Il torneo verrà riprogrammato in modo che tutti abbiano la possibilità di vincere 67.000 dollari e continuare questo torneo da 40.000 dollari”

  10. Megalovic
    11 gennaio 2022 - 21:25

    Carlsen male anche nel “mondiale” Bullet, fuori dalla Top-10! Per restare in tema di Mondiali veloci, ovviamente non poteva mancare l’uzbeko di turno. Questa volta si è trattato del 19enne Nodirbek Yakubboev, quarto.

  11. Megalovic
    11 gennaio 2022 - 23:52

    Magari il suo giudizio potrebbe essere influenzato dall’essere arrivato ottimo secondo, ma secondo Andrew Tang si è trattato del miglior Torneo Bullet di sempre!

  12. Megalovic
    12 gennaio 2022 - 09:38

    Migliore degli italiani [se non mi sono perso nessuno prima e se si esclude Nepomniachtchi 🙂 ] una vecchia conoscenza dei tornei Scacchierando, il Maestro FIDE Cristi Machidon (76°) che nel corso del torneo ha battuto i GM Kovalev, Savchenko e Izoria!

  13. Megalovic
    12 gennaio 2022 - 11:45

    Su Nepomniachtchi era ovviamente una battuta per la sua bio su Lichess [Rossano 🇮🇹]

    Su Machidon chiedo venia, è un errore che faccio spesso. Cristi è iscritto alla FIDE per la Moldavia. Articolo modificato.

  14. Megalovic
    12 gennaio 2022 - 13:53

    A parziale motivazione della prestazione di Carlsen, queste sono due aperture utilizzate nella seconda parte del torneo, quando forse aveva capito che Nakamura era irraggiungibile.

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.