Scacchierando.it
isle_evidenza

Carlsen vince l’Isle of Man Open 2017!

Con 7,5/9 interrotta un'astinenza durata più di un anno! Nakamura Anand 7 Caruana Kramnik 6,5 Brunello Basso 5

Se l’edizione 2016 era stata di altissima qualità, quella del 2017 alza ulteriormente l’asticella: Vladimir Kramnik, Fabiano Caruana, Vishy Anand, Hikaru Nakamura e, ciliegina sulla torta, Magnus Carlsen! Reduci dalla World Cup, sicuramente delusi ma pronti al riscatto, alcuni dei più forti giocatori al mondo hanno un “contorno” di tutto rispetto e se l’anno scorso lo sgambetto a tutti lo fece Pavel Eljanov, quest’anno gli Over 2700 in campo sono una dozzina, 35 gli Over 2600, una settantina i GM partecipanti. Presente anche una competitiva rappresentanza italiana. Si gioca sull’Isola di Man dal 23 al primo ottobre.

logo_chess.com_naka

Chess.com è tra gli sponsor della manifestazione

I favoriti (foto dalla World Cup 2017)

carlsen

Magnus Carlsen

kramnik

Vladimir Kramnik

caruana

Fabiano Caruana

anand

Vishy Anand

nakamura

Hikaru Nakamura

pavel-eljanov

Pavel Eljanov, detentore del trofeo

Brunello Sabino_schachklub kaltern

Sabino Brunello, Top Player degli Italiani

I giocatori Over2600:

giocatori

Gli Italiani partecipanti:

italiani

Regolamento e calendario

calendario-e-cadenza

Premi

montepremi

E 6.000 £ per la prima donna! Da notare che il montepremi totale è quasi triplicato dall’edizione 2016 a quella del 2017: da 50.000 £ totali a 133.000 (circa 150.000 €)! Nel budget del torneo sono inoltre da considerare i probabilissimi ingaggi dei Top Players…

Nell’edizione 2016 due giocatori giunsero a 7.5 su 9: Pavel Eljanov e Fabiano Caruana. Si impose il primo per spareggio tecnico.

isle

isle_header

Sito ufficiale

Risultati su chessresults

Diretta online

350 Commenti a “Carlsen vince l’Isle of Man Open 2017!”

  1. Megalovic
    22 settembre 2017 - 20:56

    Il regolamento prevede che il primo turno sia estratto a caso (random). Dopo il primo turno gli accoppiamenti tornano ad essere normali

    Swiss Pairing System, including a random draw for the first round pairings:
    …………..
    As of round 2, pairings will be made according to the Dutch Swiss pairing system, using the most recent Swiss-Manager pairing program.

  2. Megalovic
    22 settembre 2017 - 21:05

    Anche Brunello non è stato fortunato nell’estrazione del primo turno. Subito Naiditsch! Valerio Bianco (2085) affronterà il Super GM Adams.
    Pierluigi Basso se la vedrà con il MI Keaton Kiewra. Da segnalare, tra gli accoppiamenti curiosi, anche la sfida tra due ex Campionesse del Mondo Femminili, Kosteniuk e Hou Yifan. La cinese sarà felicissima, visto come prese l’essere accoppiata a sette donne (in nove turni) nel Gibilterra Masters Open 2017! Nel nono ed ultimo turno, con la Batsiashvili, la Hou Yifan abbandonò dopo 5 mosse come forma di protesta per essere stata accoppiata a troppe donne.

    Questi gli incontri con la somma degli Elo più alta
    Caruana Fabiano 2799 Kramnik Vladimir 2803
    Adhiban B. 2670 Gelfand Boris 2737
    Almasi Zoltan 2707 L’ami Erwin 2611
    Vidit Santosh Gujrathi 2702 Svane Rasmus 2595
    Aravindh Chithambaram Vr. 2573 Vallejo Pons Francisco 2716
    Brunello Sabino 2555 Naiditsch Arkadij 2702
    Timman Jan H 2573 Rapport Richard 2675

  3. Megalovic
    22 settembre 2017 - 21:26

    La reazione di Kramnik dopo aver estratto il nome di Caruana come avversario del primo turno


    Foto John Saunders

  4. Megalovic
    23 settembre 2017 - 13:20

    Per chi vuole seguire la corsa per Elo al Torneo dei Candidati.

    1. per superare Wesley So nella proiezione della media Elo, Kramnik deve terminare la competizione con un Elo di 2802
    2. per restare davanti al connazionale, Caruana al termine del torneo dovrà avere un Live Rating di almeno 2786 (identica media Elo, maggior numero di partite registrate nei periodi presi in considerazione).

    • Megalovic
      23 settembre 2017 - 16:31

      In effetti Dh5 sembra forte. Forse per non correre alcun tipo di rischio in apertura (in quel punto si dovrebbe già essere fuori teoria) contro un avversario con 650 punti Elo in meno.

  5. Megalovic
    23 settembre 2017 - 16:36

    Chi, come il sottoscritto, si aspettava un approccio soft di Caruana e Kramnik al sorteggio “fortunato” che li ha accoppiati nel primo turno rimarrà sorpreso dalle scelte dei due Top-Player sulla scacchiera: arrocchi eterogenei e posizione a doppio taglio!

    • Megalovic
      23 settembre 2017 - 17:18

      Condivido IrishGambit. L’idea in se per se è carina, e sulla lunghezza di nove turni alla fine l’aver sorteggiato integralmente il primo non dovrebbe creare troppi squilibri. Ma se il primo turno è a sorteggio integrale, il secondo criterio di spareggio scelto sfavorisce troppo i Top-Player “sfortunati” nel sorteggio. D’altro canto se avessero scelto la performance, rischiavano di penalizzare i Top-Player che nel primo turno pescavano un 2000. Forse il Bhz cut-1 era la soluzione migliore.

  6. Megalovic
    23 settembre 2017 - 17:31

    Anche se serve a poco visto che è doppiato e arretrato, Valerio Bianco ha un pedone in più contro Adams! (dopo 27 mosse)

    Tutta da giocare la Brunello-Naiditsch, ma la posizione dell’italiano sembra più attiva. (25 mosse)

  7. Megalovic
    23 settembre 2017 - 20:36

    Buona patta di Brunello contro Naiditsch. Divisione della posta anche per Basso.

    Detto della vittoria di Caruana con Kramnik, nelle prime scacchiere fanno il loro dovere Carlsen, Anand, Nakamura, Adams (contro Bianco), Eljanov, Vallejo e Howell. Oltre a Naiditsch, degli over 2700 pattano Gelfand, Almasi e Vidit, anche loro contro avversari di livello: Adhiban (2670), L’Ami (2611) e Svane (2595).

  8. Megalovic
    23 settembre 2017 - 21:38

    Incontri del 2° turno, prime scacchiere e italiani
    1 57 GM Perelshteyn Eugene 2524 1 1 GM Carlsen Magnus 2827 1
    2 58 IM Lubbe Nikolas 2515 1 1 GM Caruana Fabiano 2799 3
    3 59 IM Lampert Jonas 2514 1 1 GM Anand Viswanathan 2794 4
    4 5 GM Nakamura Hikaru 2781 1 1 GM Olafsson Helgi 2512 60
    5 61 IM Praggnanandhaa R 2500 1 1 GM Adams Michael 2738 6
    6 71 IM Visakh N R 2458 1 1 GM Eljanov Pavel 2734 8
    7 9 GM Vallejo Pons Francisco 2716 1 1 GM Panchanathan Magesh C. 2481
    8 13 GM Howell David W L 2701 1 1 IM Batsiashvili Nino 2472 68
    ……
    29 2 GM Kramnik Vladimir *) 2803 0 0 Balint Vilmos 2281 124
    ………………..
    34 15 GM Rodshtein Maxim 2695 ½ ½ IM Basso Pier Luigi 2460 70
    46 122 IM Piasetski Leon 2286 ½ ½ GM Brunello Sabino 2555 51
    65 145 Bianco Valerio 2086 0 0 FM Rakesh Kumar Jena 2418 87
    *) Il Giocatore e assegnato a una scacchiera fissa

  9. Megalovic
    23 settembre 2017 - 23:13

    La sconfitta di Kramnik con Caruana da un duro colpo alle chance di qualificazione per Elo del russo al Torneo dei Candidati.

    La situazione dopo il 1° turno del torneo
    Giocatore Media Elo*
    Caruana, Fabiano 2808,5833
    So, Wesley 2806,4167
    Kramnik, Vladimir 2804,4167
    * considerando l’Elo che pubblicherà la FIDE a ottobre e l’attuale Live Rating come l’Elo degli ultimi due mesi dell’anno.

  10. Megalovic
    24 settembre 2017 - 19:11

    Caruana patta. Carlsen nel frattempo si conferma un killer contro gli under 2700 nei tornei Open.

  11. Megalovic
    24 settembre 2017 - 22:08

    Due sfide interessanti nelle prime scacchiere del terzo turno. Carlsen e Nakamura saranno infatti impegnato con Xiong e Shirov. Brunello se la vedrà con il Super GM Howell. Ancora una donna (Batsiashvili) per la Hou Yifan.

    Terzo turno, prime scacchiere, Top Player e italiani
    1 1 GM Carlsen Magnus 2827 2 2 GM Xiong Jeffery 2633 30
    2 31 GM Shirov Alexei 2630 2 2 GM Nakamura Hikaru 2781 5
    3 6 GM Adams Michael 2738 2 2 GM Bok Benjamin 2620 32
    4 8 GM Eljanov Pavel 2734 2 2 GM Bindrich Falko 2598 37
    5 46 GM Lenderman Aleksandr 2565 2 2 GM Vallejo Pons Francisco 2716 9
    ………………..
    11 3 GM Caruana Fabiano 2799 1½ 1½ GM Vishnu Prasanna. V 2543 53
    12 4 GM Anand Viswanathan 2794 1½ 1½ IM Lubbe Nikolas 2515 58
    13 44 GM Timman Jan H 2573 1½ 1½ GM Gelfand Boris 2737 7
    ………………..
    17 51 GM Brunello Sabino 2555 1½ 1½ GM Howell David W L 2701 13
    ………………..
    28 90 GM Tarjan James 2412 1 1 GM Kramnik Vladimir 2803 2
    ………………..
    58 70 IM Basso Pier Luigi 2460 ½ ½ Allen Keith 2231 130
    68 109 IM Hemant Sharma (del) 2342 ½ ½ Bianco Valerio 2086 145

  12. Megalovic
    25 settembre 2017 - 18:01

    Carlsen si conferma implacabile contro gli under 2700: 3/3! Nakamura invece concede il primo mezzo punto, anche se aveva il nero e l’under 2700 in questo caso ha un “certo” nome: Alexei Shirov. Lo statunitense è agganciato da Anand a quota 2,5.

    In grosse difficoltà invece Kramnik contro James Tarjan (2503), almeno per i motori che non hanno gradito il sacrificio di due pezzi leggeri per torre e pedone.

  13. Megalovic
    25 settembre 2017 - 18:26

    Caruana ha un finale di pezzi pesanti con un pedone in meno, ma la posizione esposta del Re avversario sembra dare chance di vittoria allo statunitense contro Vishnu Prasanna

  14. Megalovic
    25 settembre 2017 - 18:32

    la Hou Yifan oggi ha perso con la Batsiashvili (2472). Per il momento la cinese è a 1,5/3

  15. Megalovic
    25 settembre 2017 - 18:40

    Brunello impegnato in un finale di Alfieri (dello stesso colore) e 7 pedoni a testa contro Howell. L’alfiere di Brunello è quello buono, ma non essendoci possibilità che il Re entri nel campo avverso, ed essendo un lato completamente “bloccato”, con ogni probabilità la partita terminerà con una patta.

    Nel frattempo da chessresults è arrivata la notizia di Basso che batte Allen Keith (2231)

  16. Megalovic
    25 settembre 2017 - 18:58

    Chissà cosa ha visto Kramnik quando ha deciso di sacrificare i due pezzi leggeri per la Torre. Adesso il finale di due Alfieri contro la Torre sembra davvero disperato per il russo.

  17. Megalovic
    25 settembre 2017 - 19:47

    Caruana sfrutta la posizione esposta del Re avversario e aggancia Nakamura nel gruppo a 2,5

  18. Megalovic
    25 settembre 2017 - 19:54

    La corsa ai Candidati per Elo dopo il turno odierno

    Giocatore Media Elo*
    Caruana, Fabiano 2808,416667
    So, Wesley 2806,41667
    Kramnik, Vladimir 2803,03333
    * considerando l’Elo che pubblicherà la FIDE a ottobre e l’Elo di ottobre più le variazioni Elo dei primi tre turni del Isle of Man (arrotondato all’intero più vicino) come l’Elo degli ultimi due mesi dell’anno.

  19. Megalovic
    25 settembre 2017 - 20:04

    Nel frattempo l’allenatore di Caruana, Kasimdzhanov, aggancia a quota 3 Carlsen. Il vincitore dello scorso anno, Eljanov, ha buone possibilità di restare a punteggio pieno visto il pedone in più passato e vicino alla promozione che ha contro Bindrich. Anche Lenderman (contro vallejo Pons) ci sta provando, puntando sul fatto che il Finale T+A contro T non è uno dei finali patti teorici più facili da difendere sulla scacchiera.

  20. Megalovic
    25 settembre 2017 - 21:06

    E la scacchiera da ragione a Lenderman che batte Vallejo nel finale T+A contro T! Vince anche Eljanov e in quattro restano a punteggio pieno. i due potrebbero incontrarsi nel quarto turno. Sarebbe la rinvincita del 1° Turno della World CUP ancora in corso, mini match vinto a sorpresa dallo statunitense con un secco 2-0.

  21. Anonimo 109
    25 settembre 2017 - 21:16

    E vabbè, è un lunedì sera piatto e tanto Carlsen ha vinto 😀 :

    “E io ti sto spiegando che la mia capacità di lanciare accuse non è per me fonte di felicità. Sarei molto felice, invece, se tu riuscissi a capire questo truismo. Basterebbe leggere con attenzione, non scrivo una prosa involuta.”

    E io ti sto spiegando che intendevo dire che la capacità di farsi un sorriso e buttarsi tutto alle spalle felici e contenti come nulla fosse era il punto. Anche senza leggere con attenzione e malgrado la mia prosa involuta la cosa si capisce. Il che ci riporta a:

    “Io sono felice quando le cose vanno per il verso giusto”

    Presumo lo siamo tutti. E questo cosa avrebbe a che vedere con il “dedurre” frodi sportive/incompetenze nei sorteggi?

    “Il fatto è che per me non è grave ciò che ho detto perché le mie parole valgono meno di zero”

    Mi fa piacere sapere che per te non sia grave. Capita però nella vita reale che a deciderlo non sia tu.

    A meno che tu non pensi seriamente di poter andare per strada urlando “Il politico X fa cose orribili con i bambini” e poi potertela cavare (facciamo un esempio facile facile) con “non conosco il politico X” a chi ti dice che è diffamazione, “non ho nessuna prova” a chi ti vuole denunciare, “non conosco l’argomento” agli inquirenti e “tutto sto can can per 9 parole che valgono meno di zero dette da uno che non ha idea di che cosa stia parlando!” al Giudice.

    “Ritengo che sia molto più grave (e anche un po’ disgustosa) l’accusa di antisemitismo fatta da qualcuno a un frequentatore di questo blog”

    Sono d’accordo. Ma fammi capire, tu hai l’esclusiva di poter lanciare accuse perché tanto le tue parole valgono meno di zero? Perché o 1) chiunque può accusare chiunque di qualsiasi cosa perché tanto sono parole che non valgono niente (e allora non si capisce perché tirare fuori ora questa accusa di antisemitismo: non era grave, non valeva nulla) oppure 2) ognuno è responsabile di quanto dice (e allora non si capisce perché non si possa far notare quando vengono lanciate accuse di antisemitismo o complotti anti Yifan senza nulla in mano).

  22. Megalovic
    25 settembre 2017 - 21:51

    E Hou Yifan-Shvayger Yuliya fu!

    Prime scacchiere del quarto turno, Kramnik e italiani
    1 18 GM Kasimdzhanov Rustam 2676 3 3 GM Carlsen Magnus 2827 1
    2 46 GM Lenderman Aleksandr 2565 3 3 GM Eljanov Pavel 2734 8
    3 28 GM Grandelius Nils 2653 2½ 2½ GM Caruana Fabiano 2799 3
    4 31 GM Shirov Alexei 2630 2½ 2½ GM Anand Viswanathan 2794 4
    5 5 GM Nakamura Hikaru 2781 2½ 2½ GM Sethuraman S.P. 2617 33
    ………………..
    17 15 GM Rodshtein Maxim 2695 2 2 GM Brunello Sabino 2555 51
    47 102 Woellermann Jan 2384 1½ 1½ IM Basso Pier Luigi 2460 70
    50 2 GM Kramnik Vladimir 2803 1 1 WGM Enkhtuul Altan-Ulzii 2327 114
    72 130 Allen Keith 2231 ½ ½ Bianco Valerio 2086 145

  23. Megalovic
    25 settembre 2017 - 22:03

    Il fatto che la cosa stia diventando un piccolo “caso” è testimoniato dall’aver utilizzato due diversi programmi per verificare l’accoppiamento del quarto turno, che dava Hou Yifan sorteggiata alla quarta donna.

    Miss Lova Lova‏ @photochess 11 min11 minuti fa (al secolo Maria Emelianova)
    Oh my. They used two independent programs to double check and here it is: Hou Yifan plays Shvayger 😱
    #IOMChess

    L’accoppiamento ha scatenato l’ilarità su twitter. Ne segnalo uno, di Mike Klein (chess.com)

    Mike Klein‏ @ChessMike 9 min9 minuti fa
    Hou Yifan have a better run with women at #iomchess that even my best years of university.

  24. Megalovic
    25 settembre 2017 - 22:16

    La cosa se vogliamo divertente è che questi eventi singolari, se non ricordo male, si stanno presentando dopo la decisione della cinese di abbandonare il ciclo mondiale femminile per dedicarsi solo ai tornei “assoluti”.

  25. Megalovic
    26 settembre 2017 - 00:40

    Da capire sarebbe per quale motivo gli arbitri dovrebbero violare il regolamento* per accoppiare delle donne alla Hou Yifan. Il puro divertimento francamente mi sembra una motivazione ancora più improbabile degli eventi che si stanno verificando.

    *tra l’altro potendo poi essere poi facilmente scoperti visto che per verificare la correttezza degli accoppiamenti è sufficiente copiare il file del torneo, prendere un programma per gli accoppiamenti, e cliccare su “accoppiamenti prossimo turno”.

  26. Megalovic
    26 settembre 2017 - 21:56

    Pare che la Hou Yifan, come Fressinet e Naiditsch, abbia deciso di prendere un bye nel 5° turno. Il regolamento prevede che sia possibile passare un turno incassando mezzo punto.

    Byes:
    Players may take one half-point bye in rounds 1 to 8, provided adequate notice is given.

    http://chess-results.com/tnr303618.aspx?lan=16&art=40&wi=821

  27. Megalovic
    26 settembre 2017 - 22:01

    Quinto turno, prime scacchiere, Top-10 del ranking di partenza e italiani.
    1 1 GM Carlsen Magnus 2827 3½ 3½ GM Granda Zuniga Julio E 2653 27
    2 8 GM Eljanov Pavel 2734 3½ 3½ GM Kasimdzhanov Rustam 2676 18
    3 12 GM Vidit Santosh Gujrathi 2702 3½ 3½ GM Lenderman Aleksandr 2565
    4 3 GM Caruana Fabiano 2799 3 3 GM Xiong Jeffery 2633 30
    5 4 GM Anand Viswanathan 2794 3 3 GM Grandelius Nils 2653 28
    6 29 GM Sargissian Gabriel 2652 3 3 GM Nakamura Hikaru 2781 5
    7 6 GM Adams Michael 2738 3 3 GM Shirov Alexei 2630 31
    8 33 GM Sethuraman S.P. 2617 3 3 GM Gelfand Boris 2737 7
    ………………….
    18 57 GM Perelshteyn Eugene 2524 2½ 2½ GM Vallejo Pons Francisco 2716 9
    22 70 IM Basso Pier Luigi 2460 2½ 2½ GM Svane Rasmus 2595 39
    32 83 IM Trent Lawrence 2427 2 2 GM Kramnik Vladimir 2803 2
    33 10 GM Almasi Zoltan 2707 2 2 IM Gaponenko Inna 2437 81
    38 51 GM Brunello Sabino 2555 2 2 GM Tarjan James 2412 90
    75 145 Bianco Valerio 2086 ½ ½ IM Watson John 2247 12

  28. Megalovic
    27 settembre 2017 - 18:54

    Prosegue il torneo negativo di Kramnik che non va oltre la patta con il MI Trent. Vincono invece Carlsen e Caruana, Anand patta e Nakamura sembra avere un finale vinto.

  29. Megalovic
    27 settembre 2017 - 21:43

    Accoppiamenti del sesto turno, prime scacchiere e italiani
    1 8 GM Eljanov Pavel 2734 4½ 4½ GM Carlsen Magnus 2827 1
    2 16 GM Sutovsky Emil 2683 4 4 GM Caruana Fabiano 2799 3
    3 5 GM Nakamura Hikaru 2781 4 4 GM Lenderman Aleksandr 2565 46
    4 26 GM Fressinet Laurent 2657 4 4 GM Adams Michael 2738 6
    5 97 IM Harsha Bharathakoti 2394 4 4 GM Vidit Santosh Gujrathi 2702 12
    6 4 GM Anand Viswanathan 2794 3½ 4 GM Sethuraman S.P. 2617 33
    ……………………………
    35 84 GM Sundararajan Kidambi 2426 2½ 2½ GM Brunello Sabino 2555 51
    44 105 IM Krishna C R G 2367 2½ 2½ IM Basso Pier Luigi 2460 7077 145 Bianco Valerio 2086 ½ ½ Kruse Janik 2096 144

  30. Megalovic
    27 settembre 2017 - 22:47

    Tra i risultati di oggi da segnalare la vittoria del dodicenne Praggnanandhaa che batte Howell (2701) e riprende la corsa alla sua prima Norma GM (performance corretta per la Norma GM 2599).

  31. Megalovic
    27 settembre 2017 - 23:01

    Dopo i risultati di oggi Kramnik sempre più lontano da Wesley So nella corsa al Torneo dei Candidati per media Elo.

    Giocatore Media Elo*
    Caruana, Fabiano 2808,416667
    So, Wesley 2806,41667
    Kramnik, Vladimir 2802,41667
    * considerando l’Elo che pubblicherà la FIDE a ottobre e l’Elo di ottobre più le variazioni Elo dei primi cinque turni del Isle of Man (arrotondato al intero più vicino) come l’Elo degli ultimi due mesi dell’anno

  32. Pinco Pallino
    28 settembre 2017 - 10:16

    Avevo un po’ di tempo da perdere e mi sono fatto un giro sul sito web della FIDE, pagine regolamenti. Riassumo.

    Pairing Systems
    Before the first round the players are ranked in order of, respectively:
    [a] Strength (rating)
    [b] FIDE title
    [c] alphabetically
    This ranking is used to determine the pairing numbers; the highest one gets #1 etc.
    To make the pairing, each bracket will be usually divided into two subgroups, called S1 and S2.
    S1 players are tentatively paired with S2 players, the first one from S1 with the first one from S2, the second one from S1 with the second one from S2 and so on.

    Invece, come è noto, in questo torneo il primo turno è stato sorteggiato, e solo dal secondo turno si sono applicate le normali regole di abbinamento. Ma si può fare, perché:

    The pairing system used for a FIDE rated tournament shall be either one of the published FIDE Swiss Systems or a detailed written description of the rules shall be explicitly presented to the participants.
    While reporting a tournament to FIDE, the Arbiter shall declare which of the official FIDE Swiss systems was used. If another system was used, the Arbiter shall submit the rules of this system for checking by the Systems of Pairings and Programs Commission (SPPC).

    Sul mezzo punto bye:

    L2: Competitions where FIDE titles and title norms can be earned
    L3: FIDE Rated Competitions
    L4: All other competitions

    In an L2, L3 or L4 tournament the rules may permit a player to take a half point bye in a given round. It is only allowed if adequate notice has been given and is agreed to by the arbiter.
    Such permission might not be granted to a player who receives conditions, or who has been given a free entry to the tournament. It is not permitted in the last round of a tournament.

    Indubbiamente gli organizzatori stanno mostrando molta fantasia, seppur nel rispetto dei regolamenti.
    Ma tutto ciò che è permesso e opportuno?

    Avere al primo turno di un open la partita Caruana-Kramnik è inusuale, e l’apprezzamento o meno sicuramente è soggettivo.

    Quello che lascia perplessi è l’uso che si sta facendo del mezzo punto bye saltando il turno. Ciascun giocatore con un po’ di esperienza, risultati del turno appena conclusosi alla mano, riesce a individuare il prossimo avversario, e le regole del torneo gli permettono di _saltarlo_.
    Alla luce delle normali e tradizionali regole, alla fine la classifica sarà veritiera?

    Mi pare che nei tornei spagnoli, al fine di favorire la partecipazione, è in uso da parecchio tempo la possibilità di ottenere il mezzo punto bye in qualsiasi turno escluso l’ultimo, ma detti turni vanno dichiarati prima dell’inizio del torneo!

  33. Megalovic
    28 settembre 2017 - 12:11

    Mi sbaglierò, ma per come la vedo se sei nelle zone alte della classifica il “bye” strategico conviene prenderlo al penultimo turno, per scendere in classifica e provare a vincere poi l’ultimo turno con un avversario un po’ più facile, e quindi cercare di realizzare un 1,5/2 negli ultimi turni che ti fa restare nelle zone alte della classifica. Se lo prendi al quinto, OK eviti Carlsen ma ci sono altri 5 turni per cui l’effetto del bye tende a “dissolversi”.

    • Megalovic
      28 settembre 2017 - 12:18

      Va però aggiunto che la discutibile scelta di utilizzare il punteggio cumulativo come criterio di spareggio incentiva il bye strategico, visto che poco te ne importa di portare almeno a casa (per il Bhz) i punti che farà Carlsen, mentre quel mezzo punto in più del bye (al posto del quasi certo 0 della sconfitta con il nero con Carlsen) te lo porti fino alla fine (alla fine ti da 2,5 punti di spareggio in più).

  34. Anonimo 109
    28 settembre 2017 - 12:22

    Intanto complimenti, se la metà di quelli che postano lamentele o perplessità sui regolamenti si documentassero prima sui suddetti questo sarebbe un mondo migliore* :-)

    Poi butto qualche mio appunto nella discussione:

    “Indubbiamente gli organizzatori stanno mostrando molta fantasia, seppur nel rispetto dei regolamenti.
    Ma tutto ciò che è permesso e opportuno?”

    Permesso ovviamente, visto che come scrivi è nel rispetto nel regolamento. Opportuno? Non saprei: organizziamo una cinquantina di tornei con questo modo di estrarre il primo turno e vediamo cosa succede :-)

    (non mi convince tantissimo, ma trovo errato scartare automaticamente l’idea della “democrazia assoluta” al primo turno solo perché stavolta ha, più o meno, deciso un Candidato 😀 )

    “Quello che lascia perplessi è l’uso che si sta facendo del mezzo punto bye saltando il turno “

    Con “si sta facendo” intendi in un sacco di Open da un sacco di tempo oppure intendi Fressinet? 😉

    A quanto scritto qui sopra da lordste, aggiungo che ci sono svariati modi di gestire la questione bye, come ci sono svariati modi di gestire un Open. Dare la possibilità ad un giocatore di prendersi mezzo punto senza giocare con il nero contro il Campione del Mondo può lasciare perplessi ma (vedi sotto) lo si può considerare un prezzo da pagare per dare a tutti la possibilità di risolvere qualche inaspettato problema senza perdere un punto pieno.

    Il problema, come logico, è dove mettere la linea: posso prendere un bye se mi aspetto di avere il nero contro il Campione del Mondo? No. E se ho il bianco contro un tale che ha 50 punti Elo meno di me? Sì. E se ne ha 49? No. E se ne ha 30 in più ma negli scontri diretti l’ho sempre battuto? Sono solo stupidi esempi, spero di essere riuscito a rendere l’idea.

    “Mi pare che nei tornei spagnoli, al fine di favorire la partecipazione, è in uso da parecchio tempo la possibilità di ottenere il mezzo punto bye in qualsiasi turno escluso l’ultimo, ma detti turni vanno dichiarati prima dell’inizio del torneo!”

    Il che è utile sotto diversi punti di vista, ma inutile per disidratazione mentale dopo 7 ore e mezza di gioco, telefonata di fidanzato/a ostile e tutte le altre cose non prevedibili prima dell’inizio del torneo. Come quasi tutto, ha dei pro e dei contro.

    (Se non sbaglio la Polgar ha detto che dopo aver organizzato qualche centinaio di tornei ha rinunciato a trovare un sistema perfetto che faccia felici tutti :-) )

    ( “Ciascun giocatore con un po’ di esperienza, risultati del turno appena conclusosi alla mano, riesce a individuare il prossimo avversario”

    Questo lo metto tra parentesi perché non riguarda questa discussione, però non posso non far notare, ce ne fosse bisogno, che nel gomblotto contro la Yifan sono evidentemente coinvolti tutti i giocatori con un po’ d’esperienza del mondo e tutti coloro che si sono scaricati il programma per gli accoppiamenti** e tacciono*** )

    * però più noioso
    ** Hou Yifan: vittima di complotti dal 1986
    ***per esempio Megalovic 😀

    (Il tempo dedicato a cercare qualcosa in grado di aiutare a trasformare le proprie sensazioni in rispettabili opinioni stai tranquillo che non è perso :-) )

  35. Pinco Pallino
    28 settembre 2017 - 14:32

    “Ogni sistema ha dei punti deboli che possono essere sfruttati a proprio vantaggio.”
    Quoto.

    Oltre Frassinet può darsi che pure Hou Yifan abbia fatto un uso ‘tattico’ del chiedere il riposo con mezzo punto (a proposito, ai fini dello spareggio come è trattato?).
    In realtà seduto comodamente a casa mia non posso conoscerne i veri motivi.

    Non sono sicuro di avere le idee chiare sulla faccenda del bye da mezzo punto.

    Ho appena letto vari interventi interessanti sul come – ai fini della classifica – sarebbe possibile ottimizzarne l’uso e, al contempo, del rischio di sprecarlo.

    Da come sono le regole di abbinamento, e chiunque ha pratica di tornei può confermarlo, se il mezzo punto è “regalato” entro un paio di turni si restituisce quanto ricevuto in dono. Viceversa, un’assenza da zero punti favorisce nel medio periodo il giocatore bravino.

    Terrei separato il trattamento regolamentare dei tornei d’élite da quelli per dilettanti.

    Con una visione forse un po’ bacchettona, nei primi vedo bene un maggiore accento sui doveri (i diritti sono già ampiamente acquisiti), e quindi ecco il profilarsi di regole quali la tolleranza al ritardo pari a zero, il dress code, controlli con metal detector o scanner all’entrata per far rispettare il divieto di portare con se penne e orologi… :-)

    Nei secondi è da privilegiare il diritto a giocare senza perdere di vista la quotidianità, che è fatta anche di richiesta di ferie o permessi, spese per l’albergo e di viaggio, esigenze familiari assortite, ecc.
    Allora va bene la tolleranza al ritardo, dover giocare al torneo serale con la tuta blu perché di giorno si fa il meccanico e la sede di gioco è lontana da casa, oppure poter mettere lo smartphone in una borsa o affidarlo agli organizzatori.

    In queste realtà così diverse, come si cala la possibilità di concedere mezzo punto senza giocare in un qualsiasi turno (eccetto l’ultimo)?
    Ha senso? E’ opportuno? Con quali regole?

  36. Megalovic
    28 settembre 2017 - 15:10

    Girando per le scacchiere

    il GM Huschenbeth contro l’over 2700 Almasi “rievoca” il gambetto di Re!
    https://chess24.com/en/watch/live-tournaments/isle-of-man-2017/6/1/20

    Caruana contro Sutovsky dalla cantina del suo repertorio di aperture prende la Caro-Kann, usata molto raramente dall’italo-americano.
    https://chess24.com/en/watch/live-tournaments/isle-of-man-2017/6/1/2

    Difesa Owen (fianchetto di Donna) per Carlsen contro Eljanov
    https://chess24.com/en/watch/live-tournaments/isle-of-man-2017/6/1/1

  37. Anonimo 109
    28 settembre 2017 - 15:22

    Carlsen 1.Nf3 b6

    (almeno questa, mi pare non l’avesse mai giocata :-D)

    Le prime mosse con il nero di Carlsen in questo torneo. 1…g6, 1…Cc6, 1…b6 😀

    (Carlsen deve darsi una regolata con questa cosa: da dopo la prima partita dello scorso mondiale le 3+2 online sono infestate da Trompowsky e non so voi ma io sto cominciando ad esserne stufo)

    Qualche anno fa, a negli Stati Uniti:

    [Event “Nassau CC-ch”]
    [Site “Nassau”]
    [Date “2000.12.11”]
    [Round “9”]
    [White “Zardus, David L”]
    [Black “Caruana, Fabiano”]
    [Result “1/2-1/2”]
    [ECO “A05”]
    [WhiteElo “1816”]
    [BlackElo “1575”]
    [PlyCount “108”]
    [EventDate “2000.10.??”]
    [EventType “swiss”]
    [EventRounds “10”]
    [EventCountry “USA”]
    [SourceTitle “EXT 2003”]
    [Source “ChessBase”]
    [SourceDate “2002.11.25”]
    [SourceVersion “1”]
    [SourceVersionDate “2002.11.25”]
    [SourceQuality “1”]

    1. Nf3 b6 2. g3 Bb7 3. Bg2 e6 4. O-O Nf6 5. d3 d5 6. Nbd2 Nbd7 7. Re1 Be7 8. c4 c5 9. cxd5 exd5 10. e4 O-O 11. e5 Ne8 12. Nf1 d4 13. N1d2 Qc7 14. e6 fxe6 15. Rxe6 Ndf6 16. Qe2 Nd5 17. Ne4 Bc8 18. Neg5 Bxg5 19. Nxg5 Bb7 20. Nxh7 Kxh7 21. Qh5+ Kg8 22. Bxd5 Bxd5 23. Qxd5 Qf7 24. Bf4 Rd8 25. Qe5 Nf6 26. Re7 Qg6 27. Qg5 Qxg5 28. Bxg5 a5 29. Bxf6 Rxf6 30. Rae1 b5 31. Re8+ Rf8 32. Rxf8+ Kxf8 33. b3 Kf7 34. f4 Kf6 35. Kf2 Rc8 36. Ke2 c4 37. dxc4 bxc4 38. bxc4 Rxc4 39. Rd1 Kf5 40. h3 Ke4 41. Kd2 Rc3 42. Re1+ Kf3 43. f5 Kxg3 44. Rg1+ Kxh3 45. Rxg7 Rf3 46. Rb7 Rxf5 47. Kd3 Rd5 48. Rb3 Kg4 49. Ke4 Rd7 50. Rd3 Rb7 51. Rxd4 Rb2 52. a4 Ra2 53. Kd3+ Kf3 54. Kc3 Ra3+ 1/2-1/2

  38. Megalovic
    28 settembre 2017 - 16:41

    Kramnik con una qualità in meno (per un pedone) contro un MI under 2400. I motori ci dicono di non “preoccuparci” ma il russo sta giocando davvero a livelli bassi per i suoi standard, anche negli Open!

    https://chess24.com/en/watch/live-tournaments/isle-of-man-2017/6/1/31

  39. Megalovic
    28 settembre 2017 - 19:59

    Caruana sembra avere un finale vinto, se “trova” la manovra Rb5 Ta7 Tb7

  40. Megalovic
    28 settembre 2017 - 22:08

    settimo turno, prime scacchiere e italiani
    1 1 GM Carlsen Magnus 2827 5½ 5 GM Vidit Santosh Gujrathi 2702 12
    2 3 GM Caruana Fabiano 2799 4½ 4½ GM Jones Gawain C B 2668 23
    3 46 GM Lenderman Aleksandr 2565 4½ 4½ GM Anand Viswanathan 2794 4
    4 48 GM Wagner Dennis 2564 4½ 4½ GM Nakamura Hikaru 2781 5
    5 6 GM Adams Michael 2738 4½ 4½ GM L’ami Erwin 2611 34
    6 68 IM Batsiashvili Nino 2472 4½ 4½ GM Eljanov Pavel 2734 8
    ………………….
    21 56 GM Harika Dronavalli 2528 3½ 3½ GM Kramnik Vladimir 2803 2
    36 51 GM Brunello Sabino 2555 3 3 IM Cornette Deimante 2404 93
    44 70 IM Basso Pier Luigi 2460 3 3 FM Jessel Stephen 2334 112

  41. Megalovic
    29 settembre 2017 - 15:25

    Caruana evidentemente in preparazione gioca 23.Cfg5 che deve aver sorpreso Jones. Il pezzo non si può prendere perché dopo Dh5+ il nero dovrebbe restituire materiale con gli interessi per non prendere matto.

    Fino a 15..Cb4 i due avevano seguito una Grandelius-Jones 1/2 Linares agosto 2017

    https://chess24.com/en/watch/live-tournaments/isle-of-man-2017/7/1/2

  42. Megalovic
    29 settembre 2017 - 15:46

    Dopo l’errore di Jones 23..Tf5? vediamo se Caruana si ricorda delle analisi casalinghe. Vince (qualità pulita dopo variante consigliata dai motori) 24.Ce6! L’italo-americano sta pensando da oltre 10′.

  43. Megalovic
    29 settembre 2017 - 18:11

    Vedere Kramnik giocare un gambetto Benko non capita tutti i giorni

    https://chess24.com/en/watch/live-tournaments/isle-of-man-2017/7/1/21

  44. Megalovic
    29 settembre 2017 - 18:34

    Vince anche Nakamura che aggancia Caruana (Vidit e Sutovsky) a mezzo punto da Carlsen. Domani possibile dunque una Nakamura-Carlsen

  45. Megalovic
    29 settembre 2017 - 21:12

    Giornata no per gli italiani, con Brunello e Basso che perdono con il bianco contro due avversari sulla carta inferiori.

  46. Megalovic
    29 settembre 2017 - 21:50

    Big Match Caruana-Carlsen nell’ottavo turno!
    Nonostante l’ancora giovane età dei due protagonisti (25 e 26 anni), la partita inizia a diventare un “classico”, visto che sarà il 29° incontro (a cadenza classica) tra i due. Il Campione del Mondo è in vantaggio nei precedenti per 8 a 5 (15 patte). Dopo un inizio di “storico” in cui le patte erano meno del 50%, i due giocatori sembrano “rispettarsi” di più. Le ultime vittorie risalgono infatti al 2015 (Caruana nel Norway Chess giugno 2015 e Carlsen nella Sinquefield CUP agosto 2105), dopodiché sono arrivate 6 patte. Vedremo se oggi decideranno di non “farsi male”.

    1 3 GM Caruana Fabiano 2799 5½ 6 GM Carlsen Magnus 2827 1
    2 5 GM Nakamura Hikaru 2781 5½ 5½ GM Sutovsky Emil 2683 16
    3 12 GM Vidit Santosh Gujrathi 2702 5½ 5½ GM Eljanov Pavel 2734 8
    4 26 GM Fressinet Laurent 2657 5 5 GM Anand Viswanathan 2794 4
    5 28 GM Grandelius Nils 2653 5 5 GM Adams Michael 2738 6
    6 34 GM L’ami Erwin 2611 5 5 GM Kasimdzhanov Rustam 2676 18
    7 35 GM Sokolov Ivan 2603 5 5 GM Rapport Richard 2675 19
    8 37 GM Bindrich Falko 2598 5 5 GM Movsesian Sergei 2671 20
    9 22 GM Hou Yifan 2670 5 5 GM Bogner Sebastian 2599 36
    10 25 GM Akobian Varuzhan 2662 5 5 GM Lenderman Aleksandr 2565 46
    11 55 GM Swapnil S. Dhopade 2532 5 4½ GM Short Nigel D 2698 14
    12 2 GM Kramnik Vladimir 2803 4½ 4½ GM Sethuraman S.P. 2617 33
    …………………….
    49 96 IM Eggleston David J 2400 3 3 GM Brunello Sabino 2555 51
    51 106 FM Fenil Shah 2362 3 3 IM Basso Pier Luigi 2460 70

  47. Megalovic
    30 settembre 2017 - 14:54

    Carlsen non teme la preparazione casalinga di Caruana e segue la stessa spagnola che Fabiano ha giocato ieri con Jones, deviando con 14…Te8 (lo spagnolo aveva preferito exd4) raggiungendo una posizione utilizzata tre volte dallo stesso Caruana con il nero (contro Karjakin, Gashimov e Kobalia, 3 patte), ma l’italo-americano esegue subito 15.g4, che sembra una novità (nei precedenti Cf1, Ac2 e dxe5). Dopo g4, Carlsen sta pensando da 20′,

    New In Chess‏ @NewInChess 12 min12 minuti fa
    Is 15.g4 the novelty of the year? Have a look at @FabianoCaruana vs @MagnusCarlsen in #iomchess!

  48. Megalovic
    30 settembre 2017 - 17:01

    secondo i motori Caruana ha perso il treno del vantaggio con 22.Ac2, che in effetti auto-mura il proprio alfiere. Per l’ “amigo inhumano” si doveva giocare Cf5 per conservare il consistente vantaggio. Il problema credo sia che dopo Cf5 Df6 si doveva vedere Ad5, con complicazioni e soprattutto con il cambio degli alfieri campochiaro che evidentemente Fabiano non voleva.

    Comunque adesso lo statunitense deve iniziare a tenere sotto controllo il proprio orologio visto che ha solo 20′ (più incremento) per arrivare al controllo della quarantesima. Il Campione del mondo 40′.

    Un’ora fa, Hammer (secondo di Carlsen) si chiedeva come il nero potesse sopravvivere
    Jon Ludvig Hammer‏ @gmjlh 1 h1 ora fa
    Frankly I don’t see Magnus surviving this. At the very least it’ll need a valiant defensive effort. Amazing game regardless of outcome!

  49. Megalovic
    30 settembre 2017 - 17:32

    Caruana sinora surclassato da Carlsen che lo ha sfidato sulla sua preparazione sino al punto di avere una posizione davvero critica, ma quando si è iniziato a giocare sulla scacchiera in poche mosse il Campione del Mondo ha ribaltato la posizione e adesso è lui ad avere serie chance di vittoria

  50. Megalovic
    30 settembre 2017 - 17:50

    Nel frattempo Nakamura vince e domani si preannuncia una Carlsen-Nakamura!

  51. Megalovic
    30 settembre 2017 - 18:09

    Chiusura in bellezza di Carlsen con 35. Af4! e l’alfiere non si può prendere per il doppio di Cavallo a Re e Donna. Una brutta sconfitta per Caruana che comunque, nonostante la sconfitta, sta realizzando una performance di 2807, a testimonianza di un buon stato di forma. Prova di forza davvero notevole di Carlsen che sfida lo statunitense sulla sua preparazione dopo che Caruana ieri aveva “passeggiato” su Jones, e riesce a vincere in 35 mosse dopo essere uscito male dall’apertura.

  52. Megalovic
    30 settembre 2017 - 18:21

    Dopo Nakamura, vince anche Anand che sale a 6 con Eljanov, Vidit e Rapport. Dei Top resta in gioco solo Kramnik. Finale con Sethuraman che immagino durerà ancora per molto

    https://chess24.com/en/watch/live-tournaments/isle-of-man-2017/8/1/12

    Nel frattempo da chessresults arriva la notizia della vittoria di Basso, che sale a 4/8.

  53. Megalovic
    30 settembre 2017 - 20:49

    E alla fine Kramnik ce la fa dando matto all’avversario. Il russo risale a quota 5,5, agganciando Caruana.

    Da segnalare la vittoria della Hou Yifan che sale nel gruppo dei terzi in classifica con 6 punti.

  54. MrChessProjects
    30 settembre 2017 - 22:43

    Svensen di scacchi capisce poco ma oltre a essere un fan sfegatato di Carlsen e’ bravo in queste ricerchine accademiche che in conclusione gli servono per poter scrivere quanto vuole dal principio ovvero “Che figo che e’ il mio connazionale Magnus Carlsen” io trovo il tutto piuttosto stucchevole, soprattutto per un giornalista.

    Passiamo alla partita di oggi…Fabiano male male male su questo sono d’accordo un po’ tutti quelli presenti sul posto con cui ho avuto modo di scambiare qualche parola in chat.

    Aveva il bianco, era preparato sulla linea, era uscito meglio dell’apertura e poi fai fondamentalmente ha sbagliato piano e lato della scacchiera dove giocare! Certo il primo vero errore secondo il computer e’ stato Ac2 ma in realtà ‘ la mossa precedente con n4 a sbagliare tutto. Bisognava giocare sul lato di Re con Rh2, Th1 e Cf5.

    Il treno e’ passato e per questo torneo non torna più. Non e’ la prima volta che dopo Saint Luois al momento fatidico sì perde completamente.

    Vediamo domani se Nakamura che però ha il nero sarà più bravo.

    A presto!

  55. sandinista
    1 ottobre 2017 - 13:24

    beh mi sono letto il commento della caruana-carlsen su chess24 dapprima traducendolo con una app, e poi ho pensato di aggiustarlo, per coloro che, come me, non masticano l’inglese.
    riassume un po’ quello che i più competenti hanno già scritto quassù.
    naturalmente qualcosa può essere sfuggito e se lo ritenete superfluo, cancellatelo pure.

    Il grande incontro sull’isola di Man, intanto, è stato un seguito della discussione teorica iniziata con il gioco di Fabiano Caruana contro Gawain Jones il giorno prima. Come abbiamo spiegato nella nostra precedente analisi, Gawain aveva giocato la variante Yurtaev di Ruy Lopez, presa dalla serie video di Svidler qui su chess24. Gawain ha scelto quella che Peter Svidler ha chiamato l’opzione “molto, molto più rischiosa”, ma “leggermente più divertente” di 14 … exd4, solo per scoprire che aveva un difetto che il Team Caruana era a conoscenza. La grande domanda, però, era quella di capire cosa Fabiano avesse in serbo per Gawain se avesse optato per la più sicura opzione di 14 … Re8.
    Beh, non abbiamo dovuto aspettare a lungo, visto che Magnus Carlsen ha preso la decisione piuttosto sconsiderata di scoprirlo!
    E qui, dopo 16 secondi, Fabiano ha piazzato la novità 15.g4 !, spegnendo il sogno di Magnus di una vita facile e prevenendo tutte le sorprese d’apertura che aveva pronte. È stato un fulmine a ciel sereno, anche se è strano notare che Kosteniuk-Shirov ha raggiunto la stessa posizione nello stesso turno, ad eccezione di Black che ha giocato Bb7 anziché H6 e in questo caso 15.g4 è dato come la seconda mossa del computer dopo 15.Ng5, come interpretato da Alexandra Kosteniuk (ha continuato a perdere, ma non a causa dell’apertura).
    Magnus riflette per 21 minuti e sembra aver trovato la risposta pratica perfetta con 15 … Qe7!, non dirigendo l’attenzione principale a qualcosa come 15 … exd4 16.cxd4 Nb4 17.Bxf7 + Kxf7 18. Qb3 Nbd5, ma portare Fabiano fuori dalla sua preparazione senza perdere. Magnus ha avanzato sulla queenside e poi ha messo un cavallo in H7 per fermare G5, costringendo Fabiano a pensare 38 minuti prima di giocare a 20.b4!?. Poi sembrava perdere il filo del gioco dopo 21 … Be6:
    Magnus ha previsto 22.Bd5 ora, con una battaglia davanti, mentre il computer suggerisce 22.Nf5, sottolineando che l’alfiere è sovraccarico nei suoi tentativi di difendere sia la diagonale f5-square che quella a2-e6. Qui, però, Fabiano ha giocato 22.Bc2 ?!, e dopo 22 … Rc8! era il Bianco che improvvisamente aveva debolezze e manifestava disparità di attacco.
    Le cose si sono distrutte alla velocità stupefacente per il bianco mentre il pedone a5 è caduto, il nero ha giocato d5 e il cavallo nero ha fatto un trionfale rientro in azione in g5. Caruana è finito quasi senza tempo e si è sbriciolato sotto la pressione con 35.Qe3 ?, permettendo la bella conclusione 35 … Bf4!

Lascia un commento

Devi essere loggato per lasciare un commento. Clicca per Registrati.